Per molto tempo, le fresatrici hanno aiutato i falegnami a tagliare e modellare il legno, la plastica e molti altri materiali. Se sei interessato all’acquisto di una fresatrice legno, allora ti troverai davanti ad una scelta non proprio così semplice, poiché in commercio sono disponibili moltissime opzioni.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

fresatrice

BOSCH POF 1200 AE 060326A100

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

fresatrice legno

BOSCH POF 1400 ACE 060326C800

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

fresatrice per legno

EINHELL TC-RO 1155 E

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

fresatrice verticale per legno

SILVERSTORM 124799

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

fresatrici verticali

EINHELL 4350490 RT-RO 55

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
1 di 5
BOSCH POF 1200 AE 060326A100
fresatrice
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
2 di 5
BOSCH POF 1400 ACE 060326C800
fresatrice legno
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
3 di 5
EINHELL TC-RO 1155 E
fresatrice per legno
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
4 di 5
SILVERSTORM 124799
fresatrice verticale per legno
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
5 di 5
EINHELL 4350490 RT-RO 55
fresatrici verticali
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Che tu sia un novellino o un esperto che deve solo aggiornare la propria attrezzatura, oppure hai bisogno di un nuovo attrezzo per completare il tuo progetto, stai pur certo che la fuori, c’è la fresatrice che fa per te. In questa guida, diamo un’occhiata alle varie tipologie di fresatrici, nonché alle numerose funzionalità disponibili per migliorare le tue capacità di lavorazione del legno.

Quali sono le tue esigenze

Prima di determinare il modello di fresatrice di cui hai bisogno e anche prima di confrontare i vari modelli disponibili in commercio, è importante capire quali sono le tue esigenze. Sapere cosa vuoi e cosa ci devi fare con questo strumento è fondamentale per scegliere quello giusto. A seconda dell’utilizzo che ne farai, potrai scegliere tra determinate categorie di prodotti. Se non sei un professionista, ad esempio, perché guardare alle fresatrici professionali che hanno per te un costo proibitivo?

Le funzioni

Le funzioni che dovrà possedere la tua nuova fresatrice è una delle considerazioni più importanti che tu possa fare. Se sei interessato a uno strumento che ti aiuti a smussare i bordi o a tagliare un piccolo profilo, la scelta migliore potrebbe essere quella di una fresatrice di base a basso costo. Tuttavia, se hai bisogno che la tua fresatrice esegua attività più avanzate, come tagliare profili più grandi, lavorare a coda di rondine o lavorare con punte di grandi dimensioni per porte a pannelli rialzati, potresti aver bisogno di una fresatrice di dimensioni standard con funzionalità extra.

Tutto, come al solito, dipende dalle tue esigenze e lo ripeterà fino allo sfinimento! Scegli quali sono le funzioni di cui hai bisogno per portare a termine il tuo lavoro ed escludi quelle che probabilmente non utilizzerai mai, in questo modo, non solo sceglierai lo strumento più adatto alle tue esigenze, ma nella maggior parte dei casi, risparmierai anche un po’ di soldini.

Il budget

Oltre alle tue esigenze di lavoro, devi stabilire anche un budget. Non puoi pensare di prendere in considerazione tutte le fresatrici disponibili in commercio. Le tue esigenze non possono essere le stesse di tutti, così come non lo può essere il tuo portafogli. Stabilendo una fascia di prezzo, effettuerai una prima scrematura di tutti i modelli che potrebbero interessarti. Ci sono in commercio moltissime fresatrici, da quelle più compatte e con funzioni standard, a quelle industriali con funzioni extra. Economico non significa per forza di cose peggiore. Probabilmente, una fresatrice costa meno di un altra, solo perché indirizzata ad un certo tipo di target, ma è comunque costruita con ottimi materiali. Scoprilo nelle nostre recensioni!

Diverse tipologie di fresatrici

Quando si considerano le varie tipologie di fresatrici disponibili in commercio, la base è ciò che differenzia maggiormente un modello da un altro. Ci sono due tipologie di basi: fisse o a tuffo.

Base della fresatrice: fissa o a tuffo

Base fissa: le fresatrici fisse forniscono uno strumento utile per qualsiasi falegname, che può utilizzare l’attrezzo per modellare più forme e bordi. Questa tipologia di attrezzo è anche la più economica. Tendono ad essere anche più compatte e facili da utilizzare, il che consente all’utente meno esperto di essere più preciso. Molti modelli a base fissa, hanno anche una impugnatura più facile da utilizzare. Se le tue intenzioni sono quelle di utilizzare il nuovo attrezzo per tagli più profondi, allora potresti avere la necessità di inclinare la fresatrice, facendoti perdere di precisione. Per questa tipologia di taglio, il consiglio è quello di acquistare una fresatrice a tuffo.

Fresatrice a tuffo: queste consentono di lavorare “immergendosi” più a fondo nel materiale. I movimenti verticali sono “controllati”, per cui ti consentono di eseguire solchi più profondi, tagli più precisi e differenti motivi o modelli. Una base fissa resta così per sempre e non hai alcun modo di modificare la profondità di taglio, mentre con una base a tuffo, puoi modificare la profondità anche durante il lavoro. Se hai bisogno di entrambe le basi, puoi acquistare una fresatrice con base intercambiabile!

La potenza

Un altro aspetto molto importante da prendere in considerazione prima dell’acquisto di una fresatrice, è la sua potenza. Ogni modello ha un picco di potenza e una potenza sostenuta. Il picco di potenza è la massima potenza a cui lo strumento opera per un breve periodo, mentre la potenza sostenuta è la potenza con cui opera durante l’uso. La potenza varia tra un minimo di 1 HP per i modelli più semplici ed economici, ad un massimo di 3,5 HP per quelli più grandi e potenti. Se le tue esigenze di fresatura includono solo semplici attività di bordatura, sarà sufficiente una potenza inferiore.

Per affrontare un lavoro più grande e difficile, come la creazione di una coda di rondine o tagli a tuffo significativi, allora una potenza maggiore potrebbe tornare molto utile. A seconda delle dimensioni del “bit” con cui si pensa di lavorare, potrebbe essere necessaria una maggiore potenza per guidarli al meglio. Quando si considera di acquistare una fresatrice, bisogna prendere in considerazione l’amperaggio per identificarne la reale potenza.

Funzioni desiderate

La quantità di funzioni disponibili su una fresatrice può essere travolgente per un novizio. Ovviamente, più sono e migliori saranno le possibilità di ottenere risultati soddisfacenti. La differenza in termini di prestazioni, con una o più funzioni è significativa, tanto che alcune di esse, possono addirittura migliorare la sicurezza dell’officine.

Controllo della velocità variabile

Il controllo della velocità consente all’utente che opera con la fresatrice, di scegliere la velocità di lavoro, a seconda del pezzo da lavorare o del bit installato. Si tratta di una funziona importantissima, che consente di lavorare con i bit più grandi a velocità più basse e viceversa. Questa permette anche di avere un maggiore controllo sull’attrezzo. Molte fresatrici di livello medio-alto possiedono questa funzione, mentre è assente nei modelli più economici. Alcuni top di gamma, offrono persino un sistema di feedback elettronico, che controlla la velocità in base al carico rilevato e assicura che l’RPM rimanga nell’intervallo corretto.

Soft start

Una delle caratteristiche della fresatrice, direttamente collegate con la sicurezza dell’attrezzo, è l’avvio graduale o Soft start. Questa funzione fa si che lo strumento aumenti lentamente la propria velocità e la propria potenza quando viene acceso. Se la fresatrice non è dotata di questa funzione, gira immediatamente alla massima velocità, il che potrebbe causare lesioni o danni al pezzo da lavorare o allo stesso lavoratore. Grazie alla loro maggiore sicurezza, i sistemi soft start godono di una maggiore popolarità.

Sistema di cambio del bit

Tutti i tipi di fresatrici possiedono un sistema di cambio del bit. Se intendi alternare spesso le tue punte, un sistema di cambio senza l’utilizzo di strumenti è l’ideale, perché rende l’intero processo più semplice e veloce. Alcuni strumenti, possiedono anche un sistema di blocco del mandrino, che consente il cambio del bit con una chiave singola.

Alloggiamento del motore: plastica o metallo?

L’alloggiamento del motore è solitamente realizzato in metallo o plastica. Quando si opera alla massima potenza e per lunghi periodi di tempo, gli alloggiamenti metallici resistono meglio all’usura e aumentano la durata. Con gli alloggiamenti in plastica, la durata e la resistenza possono essere ridotte, ma lo strumento è più leggero e facile da maneggiare. Se la portabilità e la facilità d’uso sono importanti nel tuo lavoro, potresti preferire un alloggiamento del motore in plastica piuttosto che in metallo.

Design dell’impugnatura

Il design dell’impugnatura è una delle caratteristiche essenziali di una fresatrice in termini di comfort. Esistono diversi tipi di posizionamento, forme e dimensioni delle impugnature. Ad esempio, le impugnature delle fresatrici a tuffo, tendono ad essere più alte, poiché devono fornire una leva adeguata quando si effettuano tagli più profondi nei materiali. Le impugnature cosiddette “D-handle” consentono il controllo a due mani dell’attrezzo e la possibilità di accendere e spegnere lo strumento senza rimuovere le mani. La base, a volte, può influenzare il design dell’impugnatura, ma esistono stili diversi per accontentare un po’ tutti.

Lunghezza del cavo di alimentazione

Per una maggiore funzionalità, è necessario prendere in considerazione anche la lunghezza del cavo di alimentazione dell’attrezzo. Tieni conto di quanto devi essere vicino a una presa di corrente o altra fonte. Oltre alla lunghezza, ci sono vari stili e caratteristiche nella porta del cavo. Ad esempio, la porta potrebbe essere angolata o operare con un meccanismo girevole per evitare grovigli e danni accidentali.

Conclusioni

Che tu sia un falegname fai da te, che necessita di strumenti per realizzare bordi semplici o che necessiti di una fresatrice full-size per compiti più impegnativi, tagli più profondi e motivi complessi, in commercio ti viene offerta una vasta collezione con varie tipologie di strumenti. Aggiorna le tue capacità di lavoro al più presto possibile, con funzionalità che vanno dalla base all’avanzato.

 

1. Bosch POF 1200 AE 060326A100 Revisione

Siete alla ricerca di una fresatrice verticale per legno di un marchio affidabile e che possa consentirvi di portare a termine il lavoro in modo efficace e in breve tempo? Allora questa Bosch POF 1200 AE 060326A100 potrebbe essere ciò che fa per voi. Si tratta di un modello di fresatrice molto potente, ma leggermente meno costoso di quelle per professionisti. L’aggancio per gli utensili è da 6 e 8 mm, mentre il numero di giri al minuto, varia da un minimo di 11 mila, fino ad un massimo di 28 mila.

fresatrice

Caratteristiche all’avanguardia

La corsa massima di questa fresa – 55 millimetri. La qualità del prodotto, sia in termini di realizzazione che id materiali utilizzati per la sua costruzioni, è elevata. Ma da Bosch non ci aspettavamo altro. Il suo aspetto è molto professionale e il prodotto conferisce all’utilizzatore un’aria di resistenza, facile da utilizzare, efficace, utile per il fai da te e maneggevole. In questo apparecchio troviamo molte caratteristiche top, come il sistema SDS per il cambio dei copiatori, la regolazione elettronica e il rivestimento con materiale antiscivolo definito softgrip.

Rapporto qualità prezzo ottimo

Se desiderate conoscere di questa fresatrice verticale prezzi e offerte, vi consigliamo di consultare i nostri collegamenti. Non resterete certamente delusi dalle proposte che abbiamo riservato per voi e potrete acquistare i migliori attrezzi disponibili in commercio, ad un prezzo davvero eccezionale. Grazie a questa fresatrice potente, da 1200 watt, potrete portare a termine qualsiasi compito efficacemente e velocemente. Inoltre, per ridurre la fatica, sono state ridotte anche il numero di vibrazioni trasmesse. Si tratta in definitiva di un modello pratico e versatile, che tutti gli amanti del fai da te avanzato non dovrebbero farsi mancare nel proprio kit.

Vantaggi

  • Efficace e potente
  • Pratica e versatile
  • Facile da usare

Svantaggi

  • Dimensioni non proprio compatte
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Bosch POF 1400 ACE 060326C800 Revisione

Se sei alla ricerca della migliore fresatrice verticale disponibile in commercio e il budget non è la tua unica preoccupazione, allora questa Bosch POF 1400 ACE 060326C800 è proprio quello che fa al caso tuo. Si tratta di un attrezzo da lavoro molto potente, infatti, il suo motore sviluppa ben 1400 watt di potenza. Il suo aspetto è del tutto simile alla fresatrice di cui sopra, quindi ne conserva sia pregi che difetti. Il pregio sta nell’impugnatura softgrip che ne migliora la maneggevolezza, mentre il difetto resta nelle sue dimensioni, più ingombranti di fresatrici più economiche.

fresatrice legno

Caratteristiche tecniche

Prima di passare alla prova vera e propria, analizziamo qualche dato tecnico. Anche in questo caso, abbiamo in dotazione due attacchi per utensili, uno da 6 e l’altro da 8 millimetri. Il numero di giri al minuto varia tra un minimo di 11 mila e un massimo di 28 mila, mentre la corsa massima della fresa è come sopra di 55 mm. Insomma, si tratta di una fresatrice potente, completa e adatta anche ai palati più esigenti, inoltre, e non si tratta di un dato da sottovalutare, è prodotta da Bosch, una vera e propria certezza in questo campo.

Come funziona

Innanzitutto, c’è da sottolineare come questa fresatrice utilizzi anch’essa il sistema SDS per un cambio rapido del copiatore, senza la necessità di utilizzare altri attrezzi. Durante il suo utilizzo, la macchina risulta comoda e maneggevole. Si tratta di una fresatrice parecchio versatile, perché può essere utilizzata per portare a termine parecchi compiti. Inoltre, è provvista anche di una piccola torcia per facilitare il lavoro anche in condizioni di scarsa illuminazione. Insomma, si tratta di un prodotto di ottima qualità, affidabile e destinato a durare molti anni.

Vantaggi

  • Potente e versatile
  • Struttura solida
  • Prestazioni eccellenti

Svantaggi

  • Ingombro elevato
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Einhell TC-RO 1155 E Revisione

Questa fresatrice per legno Einhell TC-RO 1155 E è un attrezzo indispensabile per tutti gli amanti del fai da te, poiché può offrire un aiuto concreto nel portare a termine un sacco di lavori. Il suo funzionamento è estremamente semplice ed intuitivo, a partire dalla regolazione della profondità di fresatura, che può essere facilmente regolata agendo su una guida a scatti. Le regolazioni sono quindi molto precise e non c’è molto margine di errore, nemmeno per gli utenti meno esperti che utilizzano per la prima volta un attrezzo come questo.

fresatrice per legno

Pratica e maneggevole

Tra le altre caratteristiche che dobbiamo menzionare, c’è la presenza di una protezione trasparente, che aumenta la sicurezza del lavoratore durante le operazioni. Nessuno vorrebbe mai acquistare un prodotto pericoloso per se o per gli altri, per cui è un punto a favore di questa fresatrice. Il funzionamento di questa Einhell TC-RO 1155 E è molto semplice e la sua velocità può essere regolata in maniera elettronica, così da poter portare a termine qualsiasi tipo di lavoro, con qualunque materiale. Il design del prodotto è molto equilibrato e non sembra nemmeno troppo ingombrante come altri attrezzi di questa categoria.

Facile da usare

Il mandrino è fornito di un blocco, per un cambio rapido e senza alcuno sforzo. Anche in questo caso, come avevamo già visto nelle fresatrici verticali recensite poco sopra, abbiamo un attacco con i classici diametri da 6 e 8 mm. Questa fresatrice dispone anche di una predisposizione per l’aspiratore, che se acquistato a parte e utilizzato attivamente, vi consente di mantenere il più possibile pulita l’area di lavoro. Assieme a questo attrezzo, si possono acquistare anche altri accessori, come una punta a compasso, una guida parallela e un ugello copiativo.

Vantaggi

  • Ideale per gli hobbisti
  • Prezzo economico
  • Sicura e versatile

Svantaggi

  • Accessori a parte
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Silverstorm 124799 Revisione

Grazie al suo potente motore da 2050 W, la fresatrice Silverstorm 124799 racchiude in se un potente punzone per la lavorazione del legno, la produzione di mobili e la cucina. Fornita con cinque diversi collari, ti dona il lusso di usare una vasta gamma di opzioni per ottenere il risultato desiderato. La fresatrice è dotata di una funzione soft-start, con la quale si ha subito la possibilità di ridurre al minimo i movimenti involontari e imprevedibili. La velocità di questa macchina è variabile tramite la manopola di controllo. Questa opzione consente allo strumento di coprire una serie di attività e applicazioni in cui è richiesta una quantità specifica di potenza per diverse applicazioni.

fresatrice verticale per legno

Regolazioni su misura

Continuando a parlare della versatilità di questa macchina, dobbiamo ricordare anche anche la profondità del tuffo è regolabile, e il tutto lo si può fare tramite un quadrante di regolazione, che consente di selezionare tra un’ampia gamma di profondità tra 0 e 50 mm, per fornire un controllo totale all’utente. L’inserimento e la rimozione della punta è un’operazione semplice grazie al blocco del mandrino di sicurezza, che impedisce il gioco e la torsione dell’unità, nonché l’innesto accidentale.

Cosa c’è nella confezione

Inoltre, l’innesto accidentale della velocità, che è compresa tra i 6000 ed i 24.000 giri al minuto senza carico è improbabile, grazie al pulsante di sicurezza, che deve essere premuto contemporaneamente all’interruttore di avvio progressivo. Questo previene danni al pezzo o, peggio ancora, lesioni all’utente. Il kit comprende una barra per guida parallela, una guida per i rulli, una guida per cerchi e modelli, 5 pinze di serraggio, 2 piastre guida (21 e 30 mm) e una chiave inglese. Insomma, avete a disposizione tutto il necessario per iniziare.

Vantaggi

  • Ottima qualità
  • Buono il prezzo
  • Facile da usare

Svantaggi

  • Per uso hobbistico
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Einhell 4350490 RT-RO 55 Revisione

Einhell è una sicurezza in termini di qualità, quando si parla di elettroutensili. In questa nostra ultima recensione, abbiamo deciso di occuparci della fresatrice verticale per uso hobbistico Einhell 4350490 RT-RO 55. Si tratta di un attrezzo da lavoro che non tutti gli amanti del fai da te prevedono di acquistare all’inizio, ma che non appena si “passa di livello”, si aggiunge al proprio kit degli attrezzi. Se cercate qualcosa di economico, ma altrettanto efficace e progettato per durare, allora potreste trovarvi di fronte al vostro prodotto preferito.

fresatrici verticali

Diverse combinazioni

C’è da dire, innanzitutto, che è possibile acquistare questo prodotto in diversi modi. Per primo, possiamo acquistarlo nudo e crudo, senza fronzoli e kit di accessori, che ne aumentano la versatilità, ma anche il prezzo. Si tratta dell’opzione ideale per chi possiede in casa già un set di frese con cui lavorare, oppure altri accessori che desidera utilizzare. L’altra opzione di acquisto, include anche una sega circolare, opzione che chiaramente vede aumentare notevolmente il suo prezzo. Mentre la via di mezzo, è rappresentata dalla fresatrice più un set di 12 frese con cui potrete divertirvi a realizzare anche i vostri progetti più complessi.

Potente e versatile

Si tratta di un attrezzo da lavoro facile da utilizzare, ma anche abbastanza potente. 1200 sono i watt espressi dal suo motore, più che sufficienti per lo scopo per cui è progettata. Il peso dell’attrezzo non è affatto eccessivo, come non lo sono nemmeno le sue dimensioni. Esteticamente è accattivante, grazie alla colorazione tipica di Einhell. Il diametro del codolo, però, e qui bisogna fare molta attenzione, è solo di 8 mm, quindi niente 6 mm. Non vi resta che consultare le vostre esigenze e fare le vostre scelte.

Vantaggi

  • Facile da usare
  • Kit completo
  • Diverse opzioni di acquisto

Svantaggi

  • Solo per uso hobbistico
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui