Ci sono diverse tipologie di attrezzi che dovresti possedere in casa e che ti aiuteranno a svolgere la maggior parte dei compiti. Se ami i progetti fai da te, devi avere gli strumenti necessari per eseguire diversi tipi di lavori. Ad un certo punto dovrai tagliare, levigare e lucidare. Ciò ti richiederà l’utilizzo di uno strumento versatile come la smerigliatrice angolare

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

flessibile

BOSCH GWS 7-125 PROFESSIONAL

5.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

smerigliatrice angolare

MAKITA GA5030RSP1

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

smerigliatrice a batteria

MAKITA GA4530R

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

flessibile a batteria

BOSCH GWS 7-115 E PROFESSIONAL

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

smerigliatrici angolari

MAKITA GA4530

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
1 di 5
BOSCH GWS 7-125 PROFESSIONAL
flessibile
Valutazione
5.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
2 di 5
MAKITA GA5030RSP1
smerigliatrice angolare
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
3 di 5
MAKITA GA4530R
smerigliatrice a batteria
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
4 di 5
BOSCH GWS 7-115 E PROFESSIONAL
flessibile a batteria
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
5 di 5
MAKITA GA4530
smerigliatrici angolari
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Si tratta di uno strumento che è in grado di eseguire diverse tipologie di lavori con estrema facilità. Le smerigliatrici sono utensili elettrici portatili che possono essere alimentati in tre modi differenti. Le più potenti sono alimentate da motori a benzina. Quelle di uso commerciale però, sono semplicemente alimentate da motore elettrico o ad aria compressa. Puoi scegliere il modello più adatto a te, in base alle tue esigenze.

Le smerigliatrici angolari possono essere utilizzate per un’ampia gamma di lavori. Sono principalmente utilizzate per la levigatura e il taglio, ma possono eseguire anche altri compiti come la sagomatura delle pietre. Coloro che vogliono acquistare la loro prima smerigliatrice a batteria per i lavori di casa, potrebbero trovare difficoltà a selezionare il giusto strumento, data la grande varietà di prodotti disponibili in commercio.

Non dovresti acquistare un flessibile prima di aver letto la nostra guida completa. Grazie a questo articolo, imparerai a conoscere tutte le tipologie di smerigliatrici angolari disponibili in commercio e potrai capire quale modello è il più adatto per le tue esigenze. Ci sono diversi fattori da prendere in considerazione prima dell’acquisto, vediamo insieme quali.

Fattori da prendere in considerazione

Persone diverse hanno diverse esigenze e questa regola vale anche nel momento in cui bisogna scegliere un flessibile a batteria o con cavo elettrico. La scelta dipende in gran parte dall’uso che si desidera fare dello strumento. Se vuoi semplicemente acquistare la migliore smerigliatrice presente sul mercato, è importante leggere le seguenti sezioni.

Le varie tipologie di smerigliatrici

Ci sono diversi tipi di smerigliatrici in commercio e sono disponibili in diversi stili. Uno di questi include le smerigliatrici da banco, che sono assicurate ad un banco per il massimo controllo. Un altro tipo di smerigliatrice che incontrerai lungo la tua strada, include le smerigliatrici portatili, che possono essere acquistate sia come smerigliatrici angolari, che come smerigliatrici standard. Di solito sono più piccole e maneggevoli rispetto alle smerigliatrici da banco.

Un altro tipo include le smerigliatrici angolari che sono più maneggevoli e versatili di altri. Sono strumenti ottimi per levigare, tagliare e affilare, tra le altre cose. Infine, troverete anche le smerigliatrici che sono progettate per il funzionamento con una sola mano. Hanno lame più piccole e una maggiore velocità per lavorare in spazi ristretti.

Dimensioni

Prima dell’acquisto, è altrettanto importante prendere in considerazione le dimensioni della smerigliatrice. Le smerigliatrici più grandi saranno perfette per gestire i lavori più grandi e difficili. La dimensione della smerigliatrice è determinata dal disco, non dalla lunghezza complessiva dell’attrezzo. Le smerigliatrici di dimensioni maggiori, utilizzano dischi larghi che le rendono ideali per lavori di grandi dimensioni.

I professionisti optano per smerigliatrici più grandi perché lavorano velocemente su qualsiasi superficie. In giro però, troviamo anche le smerigliatrici di piccole dimensioni, più adatte per i lavori da casa. Queste ruotano ad una maggiore velocità, offrendo quindi alle smerigliatrici la potenza giusta per tagliare e lucidare anche il metallo. A seconda del tipo di lavoro che dovrai svolgere e alle tue preferenze, puoi scegliere una piccola smerigliatrice o una più grande.

Peso

Le smerigliatrici hanno un peso diverso a seconda del modello scelto. Ci sono quelle che sono progettate con un peso leggero mentre altre sono un po’ più pesanti. Ciò che è “pesante” varierà da un individuo all’altro a seconda della propria forza. Anche una smerigliatrice leggera può diventare pesante dopo averlo usato per un po’ di tempo. Scegli una smerigliatrice con un peso con cui ti trovi a tuo agio e una che ti fornirà una facile manovrabilità dell’oggetto, anche dopo lunghi periodi di tempo. Questo ti aiuterà a gestire perfettamente i tuoi lavori e senza alcuna difficoltà. Una smerigliatrice è perfetta quando non è troppo pesante o troppo leggera.

Dimensione del disco

I dischi sono disponibili in diverse dimensioni. Generalmente, più grande è il disco di una smerigliatrice, più potente è il motore dell’attrezzo. I tuttofare e gli amanti del fai da te, trovano più utili le smerigliatrici con i dischi più piccoli, in quanto consentono di eseguire operazioni di precisione, quando si eseguono lavori più piccoli rispetto a quando si utilizza una smerigliatrice standard.

Potenza del motore

La tensione, il wattaggio e il valore nominale variano tra le varie tipologie di smerigliatrici angolari. Molte persone preferiscono acquistare apparecchi con una potenza che varia tra i 110 e i 230 volt AC, mentre il wattaggio è compreso da i 500 e i 2500 watt. Un altro fattore da prendere in considerazione è il valore nominale dell’attrezzo, che può essere compreso tra 4 e 15.

Se stai cercando una smerigliatrice angolare da utilizzare nelle attività domestiche, potresti optare per una con una valutazione inferiore e sarà più che sufficiente per gestire diverse tipologie di lavori casalinghi. I professionisti, invece, possono optare per smerigliatrici angolari per impieghi gravosi con più potenza, per gestire con facilità diversi tipi di progetti.

La velocità

Un altro fattore da prendere in considerazione, è la velocità della smerigliatrice, che si misura in giri per minuto. La maggior parte delle persone, preferirà sempre acquistare una smerigliatrice potente, per avere un maggiore numero di giri ed eseguire anche i lavori più gravosi con maggiore efficacia e precisione. Fondamentalmente, le smerigliatrici angolari portatili hanno dischi che girano da 5.000 a 10.000 volte al minuto. Ciò significa che gli strumenti possono eseguire facilmente operazioni di levigatura o taglio. Tuttavia, ciò può anche comportare un elevato rischio di lesioni se l’attrezzo non viene maneggiato con cura. È importante assicurarsi di essere ben protetti per evitare di tagliarsi accidentalmente.

Livello di comfort

Lo strumento che deciderai di acquistare, qualunque esso sia, dovrà essere comodo da utilizzare, indipendentemente dalle sue dimensioni. Se acquisti un attrezzo che non è confortevole da tenere tra le mani, nemmeno per brevi periodi di tempo, potresti trovare difficoltà a svolgere anche i lavori più “leggeri”. Ci sono due aspetti fondamentali che determinano il comfort di una smerigliatrice e sono le dimensioni e il peso. È di vitale importanza scegliere uno strumento compatto, che consenta di restare in piedi per lunghi periodi di tempo, senza stancarsi. Alcune smerigliatrici sono più comode di altre perché sono progettate con impugnature anti-vibrazioni e quindi portano il comfort ad un livello maggiore.

Dischi e accessori

Quando scegli una smerigliatrice angolare, questi sono altri aspetti che dovresti prendere in seria considerazione. Le smerigliatrici sono strumenti versatili con disco, che possono essere utilizzati per varie operazioni e gli utenti devono avere la possibilità di installare il maggior numero di accessori possibili per ampliarne il loro utilizzo. Esistono diversi tipi di collegamento per i dischi e i pennelli. È importante leggere le istruzioni e l’utilizzo dell’attrezzo, per assicurarsi di acquistare il prodotto giusto per le proprie esigenze, che sarà in grado di eseguire tutti i lavori che ci troveremo ad affrontare in casa.

Sicurezza

La sicurezza della smerigliatrice angolare è molto importante. Nessuno vorrebbe possedere un attrezzo con cui è facile ferirsi. Le smerigliatrici presentano un rischio di lesioni elevato rispetto ad altri strumenti che si possono avere in casa. È molto importante che i potenziali utenti familiarizzino con le precauzioni di sicurezza prima di usare le smerigliatrici per assicurarsi di essere al sicuro. Per maggiore sicurezza, è possibile cercare una smerigliatrice con altre funzionalità come una protezione per gli occhi, che aiuterà a prevenire detriti volanti negli occhi. Assicurati sempre di imparare a usare bene la macchina e questo ridurrà al minimo i rischi di lesioni.

Impugnatura

È utile avere a disposizione un’impugnatura ergonomica sia per destrimano che per mancini. Più posizioni sono disponibili dell’impugnatura e maggiormente versatile risulterà essere l’attrezzo. Inoltre, è possibile osservare la presenza di una impugnatura anti-vibrazioni, che renderà l’attrezzo più confortevole da gestire, anche per lunghi periodi di tempo, contribuendo a ridurre l’affaticamento. Una buona smerigliatrice, possiederà una impugnatura che consente di controllarla con facilità, anche con una sola mano. Questa ti aiuterà a svolgere qualsiasi tipo di lavoro, senza fare uno sforzo particolare.

Le nostre conclusioni

Scegliere la migliore smerigliatrice angolare non è un compito semplice per la maggior parte delle persone. Questo sarà ancora più difficile se non si conoscono le cose fondamentali da tenere a mente quando si acquista una smerigliatrice angolare. Dopo aver preso in considerazione i suddetti fattori, sarai in grado di ottenere la smerigliatrice angolare perfetta e in grado di soddisfare tutte le tue esigenze lavorative. Acquista sempre un prodotto che sia facile e comodo da usare e che possa eseguire diversi tipi di funzioni.

Con una smerigliatrice angolare di grandi dimensioni, puoi facilmente gestire i progetti di ristrutturazione domestica. In tal modo, non sarà più necessario a prendere in prestito le smerigliatrici angolari dai tuoi amici, quando dovrai eseguire un determinato lavoro. Grazie alla grande varietà disponibile in commercio, potrai acquistare la smerigliatrice giusta per te, a qualsiasi prezzo.

 

1. Bosch GWS 7-125 Professional Revisione

La prima impressione dopo aver tirato fuori dalla confezione questa smerigliatrice angolare è piuttosto buona. La qualità delle parti sembra solida e robusta, mentre il design ci suggerisce uno strumento facile da utilizzare, comodo e maneggevole. Innanzitutto, questa smerigliatrice Bosch GWS 7-125 Professional si distingue per un peso davvero incredibile, poiché è inferiore ai 2 kg! Il diametro del disco è di 125 mm, mentre la cassa misura circa 56 mm di diametro. Inoltre, il design di questo flessibile mette in bella mostra tutta la conoscenza di Bosch da questo punto di vista, mettendo in risalto anche il suo classico logo.

flessibile

Caratteristiche tecniche

Prima di parlare delle caratteristiche tecniche di questa smerigliatrice, ricordiamo che il suo prezzo è davvero molto interessante e se siete interessati a conoscere della smerigliatrice prezzi e offerte, vi basterà consultare i nostri collegamenti. Per quanto riguarda la potenza di questo attrezzo, notiamo un motore da ben 720 watt, più che sufficiente per la maggior parte dei lavori fai da te. La potenza di uscita è di 300 watt, mentre sono garantiti ben 11.000 giri al minuto. Viste le ridotte dimensioni dell’attrezzo, si tratta di valori di tutto rispetto.

Comfort di utilizzo

Grazie a dimensioni relativamente ridotte e alla forma stretta della smerigliatrice, questo attrezzo risulta particolarmente comodo e confortevole da tenere tra le mani. Considerando anche la presenza di un cavo di alimentazione piuttosto lungo, si beneficia di una libertà di movimento piuttosto ampia, nonostante non si tratti di un modello cordless. La facilità d’uso è sicuramente uno dei criteri più importanti a sua disposizione. Le prestazioni sono di ottimo livello, inoltre, il suo azionamento è rapido e sicuro. Unica mancanza, è la valigetta per il trasporto.

Vantaggi

  • Facile da usare
  • Piccolo e maneggevole
  • Ottima potenza

Svantaggi

  • Manca la valigetta per il trasporto
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Makita GA5030RSP1 Revisione

Makita è un’azienda giapponese nata nel lontano 1905 a Nagoya. Questa famosa azienda in tutto il mondo, realizza sin da allora utensili elettrici professionali e per il fai da te. I suoi prodotti sono tra i più apprezzati del mondo e molti professionisti li ritengono l’unica scelta possibile. In questa recensione, ci siamo occupati della sua smerigliatrice angolare GA5030RSP1. Partiamo dalla confezione, al cui interno troviamo non solo la smerigliatrice, ma anche una comoda valigetta di alluminio per facilitare il trasporto e ben due dischi. Si tratta di un prodotto compatto e maneggevole, ideale per i piccoli lavori di casa.

smerigliatrice angolare

Il suo funzionamento

Questa piccola smerigliatrice funziona davvero in modo molto semplice ed efficace. La sua potenza è ottima, dato che il motore arriva fino a 720 watt e non emette nemmeno un rumore eccessivo. Siccome si tratta di un elettroutensile parecchio versatile, la sua diffusione sta subendo una notevole impennata, tra i professionisti e non. Il costo di questo prodotto, inoltre, è perfettamente rapportato alle sue caratteristiche. A proposito di questo, se desiderate conoscere della smerigliatrice prezzi e offerte, vi consigliamo di dare un’occhiata ai nostri link.

Compatta e maneggevole

Le caratteristiche principali di questa smerigliatrice sono senza ombra di dubbio la compattezza e la maneggevolezza. È facile da utilizzare, soprattutto grazie ad un’impugnatura antiscivolo ed ergonomica. Il suo design le permette di essere utilizzabile un po’ ovunque, anche negli spazi più angusti. Il cavo di alimentazione è abbastanza lungo, per cui non si dovrebbero incontrare difficoltà in questo senso. Infine, da segnalare la presenza di un sistema per la protezione dalla polvere, che riduce al minimo la penetrazione della polvere nel motore, così da farlo durare il più a lungo possibile.

Vantaggi

  • Facile da maneggiare
  • Rumore ridotto
  • Resistente al calore

Svantaggi

  • Valigetta non di qualità
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Makita GA4530R Revisione

Il marchio Makita è ovviamente molto conosciuto per la produzione di utensili di altissima qualità e questa smerigliatrice angolare non fa eccezione. Questa smerigliatrice angolare viene fornita con una lama diamantata, un disco smerigliatore, una maniglia laterale, una protezione e una chiave per dadi di bloccaggio. Non c’è la custodia per questo modello. Ha anche un interruttore di blocco per ridurre l’affaticamento dell’utente. In altre parole, se hai bisogno di usare questa smerigliatrice per lunghi periodi, fai scorrere questo interruttore e continuerà a macinare, senza che tu debba tenere premuto il pulsante.

smerigliatrice a batteria

Le caratteristiche del prodotto

Un’altra caratteristica che vale la pena menzionare è che ha un’opzione di avvio graduale, in modo da poter iniziare più facilmente il lavoro, senza che la smerigliatrice scivoli. Viene fornita con tutti gli accessori più utili per iniziare. Anche l’alloggiamento del motore è stato sigillato per evitare l’ingresso della polvere al suo interno. Con una smerigliatrice angolare questa è una considerazione importante da fare e prolungherà notevolmente la vita del prodotto. Per sicurezza, Makita ha utilizzato anche cuscinetti a sfera a prova di polvere e ha rivestito il motore con una vernice protettiva per una maggiore durata.

C’è qualcosa che non va?

È difficile trovare qualcosa di negativo da dire su questa smerigliatrice, considerando anche la fascia di prezzo in cui si colloca. Questa Makita GA4530R ha un potente motore da 720 watt ed è anche molto ben progettato. Ciò significa che può essere utilizzata regolarmente e sarà in grado di gestire tutti i lavori più piccoli e anche tutti i lavori più grandi. Il motore non si surriscalda e questo è ciò che lo contraddistingue veramente da molti altri presenti sul mercato internazionale. Infine, da segnalare la bassissima trasmissione delle vibrazioni.

Vantaggi

  • Potente ed efficace
  • Prezzo economico
  • Buona qualità generale

Svantaggi

  • Niente valigetta
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Bosch GWS 7-115 E Professional Revisione

La serie di strumenti Bosch Professional (caratterizzata dal colore blu della carcassa) è stata progettata per i professionisti e quindi si contraddistingue per caratteristiche come la robustezza e, in generale, per una maggiore potenza rispetto alle versioni standard; tutto questo, partendo da una base già molto solida, in quanto tutti conoscono la robustezza e la qualità dei prodotti tedeschi in generale e della Bosch nel caso particolare. Fatto questo, si è riusciti a sviluppare una serie professionale davvero di alto livello. Questa smerigliatrice è concepita per l’uso in spazi ristretti e con una sola mano, offrendo una potenza elevata laddove una smerigliatrice da 9 pollici sarebbe semplicemente troppo ingombrante o troppo potente.

flessibile a batteria

Cosa ci è piaciuto

Si tratta di uno strumento elettrico compatto e potente. È progettata per durare a lungo, riuscendo a smerigliare una grande varietà di materiali, dai metalli duri a molto altro. Questo flessibile è ideale sia per i professionisti che per coloro che amano il fai da te, ma preferiscono avere uno strumento di altissima qualità tra le mani, piuttosto che un buon “giocattolo”. La protezione della lama regolabile è sorprendentemente utile, poiché consente di maneggiare l’attrezzo senza alcuna difficoltà negli spazi più ristretti.

Compattezza e leggerezza

Lo strumento di per se è molto leggero e il pulsante di blocco ha un valore inestimabile per il funzionamento con una sola mano. Potrebbe non essere strettamente consigliabile utilizzare una smerigliatrice con una sola mano, ma a volte è veramente indispensabile. Quando lavorare in spazi stretti è inevitabile, anche l’uso con una sola mano lo è. Se proprio vogliamo trovare il classico pelo nell’uovo, possiamo affermare che il disco fornito nella confezione è di buona qualità, ma avrete probabilmente bisogno di altro per lavori professionali.

Vantaggi

  • Pulsante di blocco
  • Compatta e leggera
  • Costruzione in alluminio

Svantaggi

  • Disco di base di qualità media
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Makita GA4530 Revisione

Portare il nome Makita stampato sul proprio involucro, già racconta molto di questa smerigliatrice angolare. Ma siccome il marchio non può essere tutto quello che c’interessa, andiamo ad analizzare anche le sue caratteristiche più importanti in questa nostra ultima recensione. Se sei alla ricerca di una smerigliatrice particolarmente funzionale, questa Makita GA4530 è ciò che fa al caso tuo. Si tratta dello strumento ideale per gli amanti del fai da te e si occuperà di tutti i tuoi lavori senza troppe difficoltà. Inoltre, il suo rapporto qualità/prezzo è davvero molto interessante.

smerigliatrici angolari

Per cosa è utile

Armata con un disco di taglio corretto, può essere utilizzata contro superfici in legno, pietra, ceramica e persino metallo (non particolarmente duro e resistente), ma soprattutto, se avete utilizzato altre smerigliatrici economiche in passato, noterete subito la differenza tra questi due prodotti, in termini di vibrazioni emesse. Già solo questa caratteristica basterebbe a giustificarne l’acquisto, perché un ridotto numero di vibrazione si traduce in un lavoro più pulito e preciso. Dal punto di vista del design, si notano le sue dimensioni ridotte rispetto ad altri elettroutensili della stessa categorie e questo è un ulteriore vantaggio, nel momento in cui si utilizza l’attrezzo in spazi ristretti.

Facile da usare

Questa Makita GA4530 è dotata di un’impugnatura comoda ed ergonomica. Per migliorare i movimenti con l’attrezzo, Makita ha ben pensato anche di dotare la sua smerigliatrice di un cavo lungo e flessibile, che consente all’utente di muoversi con maggiore agilità, anche negli spazi più stretti. Per capirci meglio, non si tratta di quei cavi grossi e rigidi, che diventano duri alle temperature più basse e limitano i movimenti. È fornita di un motore potente da 720 watt, che non accusa problemi di surriscaldamento.

Vantaggi

  • Pesa meno di 2 kg
  • Pulsante di blocco
  • Motore potente

Svantaggi

  • Non c’è la valigetta per il trasporto
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui