Se stai leggendo questo articolo, molto probabilmente hai già in mente di comprare un bollitore elettrico. Molte volte ci ritroviamo a voler bollire l’acqua in poco tempo, per farci semplicemente un tè, o per riempire la bull dell’acqua calda quando fa freddo.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

PHILIPS HD4649/00

5.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

ARENDO A25189X50

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

TRISTAR WK-1323

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

RUSSELL HOBBS 20190-70

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

AICOK ITAFF68870-FFCMT

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
1 di 5
PHILIPS HD4649/00
Valutazione
5.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
2 di 5
ARENDO A25189X50
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
3 di 5
TRISTAR WK-1323
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
4 di 5
RUSSELL HOBBS 20190-70
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
5 di 5
AICOK ITAFF68870-FFCMT
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Ovviamente esiste il modo convenzionale, che è quello di riscaldare acqua nel fornelletto con un pentolino, ma a volte ci mette un po’ troppo tempo e finiamo o con non bere il tè o senza scaldare la bull, e questi sono solo due degli esempi in cui potremmo averne bisogno, ma in realtà i momenti in cui vogliamo agevolare il processo di ebollizione sono tanti. Un momento in cui si potrebbe voler spendere meno tempo per esempio è allora di fare la pasta, l’acqua non bolle subitissimo, per rendere il processo più veloce si potrebbe far bollire l’acqua in un bollitore elettrico e poi metterla nella pentola con il fuoco già acceso sotto. Può darsi che i tradizionalisti storgano il naso. Questo è un semplice consiglio per risparmiare tempo, ma i modi di utilizzo del bollitore acqua sono tantissimi.

Che cosa sono i bollitori elettrici?

Il bollitore elettrico è piccolo elettrodomestico da cucina, la sua funzione principale e unica è quella di far bollire l’acqua. Il motivo per cui si decide di utilizzare un bollitore elettrico piuttosto che i metodi tradizionali è che mediante l’utilizzo del bollitore, l’acqua ci impiega molto meno ad arrivare al punto di ebollizione, quindi si risparmia tempo. Inoltre l’utilizzo del bollitore acqua è molto più sicuro rispetto ad altri metodi ed è per questo che sono in molti a sceglierlo e ritenere questo attrezzo uno strumento necessario in cucina.

Inoltre a differenza dei metodi convenzionali con cui di solito l’acqua bolle, i bollitori elettrici hanno un sistema per il quale una volta raggiunta l’ebollizione, questo si spegne in modo automatico. Questo è davvero un vantaggio e aiuta dal punto di vista della sicurezza, non solo per evitare bruciature, ma viene incontro a tutte quelle persone sbadate o che si distraggono facilmente e che si dimenticano di aver messo su l’acqua. Alzi la mano chi non si è mai dimenticato l’acqua bollendo in pentola e ha fatto un casino in cucina.

Da quali parti sono formati i bollitori?

Per funzionare i bollitori hanno bisogno di una resistenza che riscalda in modo veloce l’acqua contenuta in una brocca, ma andiamo per parti.

Le parti in cui è fatto il bollitore sono:

  • contenitore di pyrex o plastica
  • resistenza
  • base
  • brocca
  • presa della corrente

Sono solo cinque parti che assemblate insieme costituiscono un bollitore elettrico.

La resistenza è contenuta in appunto un contenitore fatto in un materiale che può essere o pyrex o plastica. Grazie a questa resistenza avviene l’ebollizione dell’acqua. Di solito il contenitore dove vi è la resistenza è alla base, questa si attiva una volta che il bollitore si è collegato alla corrente, e vi si appoggia sopra la brocca. La brocca d’acqua la maggior parte delle volte è trasparente. Se non lo è ha una piccola finestrella che permette di vedere all’interno quale è il livello che l’acqua ha raggiunto. Sempre è bene poter controllare il livello dell’acqua che molto spesso è segnato per capire precisamente quanta quantità di acqua si sta bollendo. Di solito le brocche non riescono a contenere molto più che un litro o un litro e mezzo e il tempo in cui l’acqua riesce a raggiungere il punto di ebollizione è davvero breve.

I bollitori elettrici sono tutti uguali?

Anche se tutti i bollitori elettrici hanno lo stesso scopo che è quello di bollire l’acqua, non tutti sono uguali. Tra le varie opzioni differenti oltre al marchio, al colore e al prezzo dobbiamo prendere in considerazioni le differenze che possano interferire nell’utilizzo quotidiano. Un esempio potrebbe essere la capacità del nostro bollitore elettrico. Ti dovrai allora chiedere; quanta acqua avrò bisogno di riscaldare alla volta? Se è solo per una tisana per te, va bene un bollitore che scaldi anche mezzo litro d’acqua alla volta, invece se siete in tanti a bere una tisana allo stesso tempo dovrai cercare un bollitore con una capacità più alta. Ricordati che non ci sono bollitori elettrici migliori o peggiori bollitori in assoluto dove si possa fare una distinzione categorica. Tutto dipende molto dalle tue esigenze e da che cosa vai cercando.

Oltre alla capacità un’altra caratteristica che dovrai guardare è la potenza, più potenza avrà il bollitore più velocemente riuscirà a scaldare acqua. Di solito capacità e potenza vanno di pari passo, ma non è una regola. Più acqua vorrai scaldare più potenza avrai bisogno perché questo avvenga in breve tempo.

Anche i materiali del bollitore sono differenti, e questi possono far variare i bollitore elettrico prezzi. Alcuni materiali sono più costosi di altri. La cosa più importante è che i materiali siano atossici.

Esistono in mercato anche alcuni bollitori che non hanno il filo, e quindi più facili da maneggiare ancora.

Perchè scegliere un bollitore elettrico?

Come abbiamo detto prima non possiamo dirti i bollitori elettrici migliori, perché questo dipende da te e dalle tue necessità. Quello che sì siamo in grado di dirti è perchè sì scegliere un bollitore elettrico.

Ecco allora i maggiori benefici:

  • si risparmia tempo
  • è più sicuro
  • risparmio energetico

Partiamo dal primo vantaggio ovvero il risparmio di tempo. Un momento di pausa ai giorni nostri è davvero un momento prezioso nella vita frenetica che conduciamo, di certo quando possiamo stare fermi non vogliamo perdere tempo nel far bollire l’acqua, con un bollitore elettrico questo si risolve in massimo 3 minuti e anche meno se si sceglie la quantità d’acqua giusta ed è molto poca.

Il secondo vantaggio viene dato dalla sicurezza. In realtà con un bollitore elettrico si è molto poco a contatto con l’acqua bollente, una volta riempita la brocca con la quantità d’acqua desiderata, basta schiacciare un bottone per attivare il bollitore. Non bisogna usare il fuoco. Oltre a questo la brocca conta con un tappo incernierato, per entrare a contatto il meno possibile con l’acqua e il vapore che provoca. Lo spegnimento del bollitore è di tipo automatico, questo permette di non dover preoccuparsi di spegnere l’acqua che bolle avvicinandosi troppo alla fonte di calore.

Come ultimo vantaggio abbiamo il risparmio energetico. A differenza di altri dispositivi che riscaldano, questo utilizza davvero poca energia elettrica. Il microonde per esempio, per riscaldare la stessa quantità d’acqua ci impiegherebbe molto di più oltre al fatto di non essere così sicuro. Per risparmiare ulteriormente, si consiglia di scaldare soltanto la quantità di acqua di cui si ha bisogno. Se vuoi solo una tazza di tè, è inutile riscaldare un litro d’acqua, non solo perchè l’acqua è una risorsa preziosa, ma anche perché consumerai meno energia e si impiegherà meno tempo a riscaldarsi l’acqua.

Bollitore elettrico prezzi

Oltre alle dimensioni o al marchio del bollitore, l’elemento principale che fa variare il prezzo del bollitore è il materiale di cui è fatto. I bollitori elettrici più economici sono quelli fatti in plastica, bisogna stare attenti che nelle istruzioni venga specificato che si tratta di materiali atossici. Per stare sicuri della atossicità, si potrebbe spendere un po’ di più e scegliere un bollitore di acciaio inossidabile. In questo caso bisogna stare attenti, poiché anche se più robusti questi bollitori, possono diventare roventi se messi a contatto con l’acqua calda.

Il prezzo in generale dei bollitori non dovrebbe comunque mai superare i cinquanta euro.

Alcune funzioni extra come la capacità di scegliere a quale temperatura si vuol far raggiungere la temperatura, potrebbero influire nel prezzo finale, mentre che i bollitori più semplici hanno un prezzo che di poco supera la decina di euro.

Manutenzione del bollitore elettrico

Il bollitore si sa, ha il compito di mettersi solo a contatto con l’acqua. Questo però non significa che non debba mai essere pulito. Se l’acqua che si utilizza quando si bolle l’acqua è l’acqua del rubinetto è possibile che si depositi del calcare nel nostro bollitore, allora bisogna che questo calcare venga eliminato. Si consiglia di fare manutenzione ogni più o meno 10 o 15 utilizzi del bollitore. Il bollitore contiene acqua che poi entra nel nostro organismo, perciò si consiglia di non pulirlo mai con prodotti chimici che possano essere tossici per la salute. La cosa migliore sarebbe bollire un po’ d’acqua con aceto per disfarsi di tutto il calcare che si è depositato.

Con questo articolo speriamo di averti aiutato a capire se in realtà hai bisogno di un bollitore elettrico nella tua cucina per risparmiare tempo e sentirti più sicuro. Ti lasceremo con alcuni modelli presenti in commercio per capire quale si addice di più alle tue necessità, siamo anche certi che se scegli con cura e attenzione, farai un acquisto del quale non te ne pentirai e risparmierai energia, tempo e fatica. Pensa che basterà solo schiacciare un pulsante per avere acqua della temperatura che più desideri o a ebollizione! Buona scelta.

 

1. Philips HD4649/00 Revisione

Philips è un marchio riconosciuto a livello internazionale, che ha guadagnato la sua fama proprio grazie ai vari elettrodomestici che sono tutti di grande qualità. Si sa che acquistando un prodotto Philips si sta facendo un acquisto di qualità, e si ha la garanzia internazionale.

Il modello di questo bollitore è HD4649/00. Si tratta di un bollitore a risparmi energetico, in grado di farti spendere meno sulla bolletta dell’energia elettrica, quindi rappresenta anche un risparmio per le tue tasche.

Il modello ha linee eleganti, pensato per essere messo in vista nella cucina di casa, e arriva in due diversi modelli di colore. Le due varianti che ci sono, sono il bianco e grigio, e la variante più scura in nero.

Le dimensioni di questo bollitore sono 24,4 x 16 x 22,2 cm, mentre il suo peso è di 1,4 Kg. Piccola leggera, facile da spostare in cucina a seconda delle necessità e anche semplice da portare in viaggio in vacanza all’evenienza.

Ecco alcune caratteristiche:

  • Sulla brocca, nella parte trasparente dove si vede il livello che l’acqua raggiunge vi sono indicate delle tazze d’acqua con il numero, a seconda della quantità di tazze d’acqua che vorrai bollire. Questo ti permetterà bollire solo la quantità che tu avrai bisogno e questo rappresenta un bel risparmio energetico e anche di non sprecare acqua che non dovrai sprecare
  • Questo bollitore contiene anche un filtro anticalcare, si sa infatti che dal nostro rubinetto esce sempre del calcare e grazie al filtro si eviterà di bere bevande che lo contengano. Basta di residui nelle nostre tazze
  • Il coperchio è fatto con una chiusura cosiddetta a cerniera. L’apertura della brocca è ampia e questo consente che il bollitore possa essere pulito in modo semplice e anche riempito con molta facilità
  • Si capisce che il bollitore è acceso grazie alla spia.
  • Ha una capacità di 1,7L

Vantaggi:

  • Grande Capacità
  • Elegante

Svantaggi:

  • Basico
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Arendo A25189x50 Revisione

Il marchio ci propone il suo modello di bollitore per facilitare l’ebollizione dell’acqua in casa e per risparmiare anche tempo.

In questo caso Arendo ci propone un bollitore di tipo senza fili, per una maggiore maneggevolezza. Il materiale di questo bollitore è in vetro, basta stare attenti a non farlo cadere e utilizzarlo con delicatezza affinchè il bollitore non si rompa.

Alcune caratteristiche importanti:

  • Prima di fare l’acquisto bisogna notare che la presa della corrente è di tipo Schuko, questo significa che se si usa nelle prese italiane ci sarà bisogno dell’adattatore
  • Le dimensioni di questo bollitore sono 23 x 16 x 24 cm, mentre il suo peso è di 1,5 Kg
  • La sua capacità è di 1.7 litri, che è abbastanza per riempire ben 5 tazze. Ricordati che se devi scaldare meno quantità d’acqua non è necessario che venga riempita del tutto
  • Il fatto di essere in vetro lo rende estremamente elegante e dal design moderno, curato nei minimi dettagli

Il marchio Arendo ha come priorità la sicurezza degli utenti e quindi questo bollitore ha varie caratteristiche che si concentrano su questo:

  • La prima caratteristica è il bollitore si può spegnere in due modi, il primo è quello automatico che avviene quando l’acqua bolle oppure in modo manuale quando l’utente lo ritiene necessario e pensa che si sia raggiunta la temperatura desiderata
  • Il bollitore contiene una protezione in grado di evitare ed impedire il surriscaldamento di esso per evitare che chi lo usa si possa bruciare
  • Si chiude con la tecnologia one-touch
  • Anche il coperchio è fatto con le corrispondenti misure di sicurezza
  • Ha un filtro con tecnologia Strix-Controller, per evitare di bere acqua con calcare o con calcio, per bere acqua in sicurezza senza preoccuparsi di ingerire elementi che potrebbero danneggiare il tuo organismo. Un acquisto consigliatissimo

Vantaggi:

  • Senza fili
  • Elegante

Svantaggi:

  • Necessita un adattatore
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Tristar WK-1323 Revisione

Il bollitore elettrico WK-1323 è un modello in acciaio Inox del marchio Tristar.

Essendo in acciaio inox è caratterizzato dal colore grigio metallizzato che l’acciaio gli dà. Ha dei dettagli nel colore nero, che lo rendono ancora più elegante.

Le dimensioni del prodotto sono 22 x 18 x 17,8 cm, mentre che il peso è di 830 grammi, non raggiungendo nemmeno il chilo, questo lo rende ancora più maneggevole. Il suo peso è inferiore rispetto ad altri bollitori in commercio, ma questo si deve al fatto che la sua capacità è di 1.2 litri, comunque una capienza che va davvero bene per varie tazze calde e per deliziarci con un tè p un caffè.

Il bollitore ha alcune caratteristiche come per esempio:

  • La sua potenza arriva fino a 1500 Watt
  • Il coperchio del bollitore per una maggiore sicurezza ha un meccanismo di blocco, che permette di controllare che l’acqua bollente non fuoriesca ed evitare che chiunque stia usando il bollitore si bruci
  • Il bollitore ha uno spegnimento automatico, infatti quando l’acqua raggiunge la temperatura di ebollizione si spegne automaticamente, perché non ci si debba preoccupare della possibilità di esserselo dimenticato acceso per errore
  • Contiene anche un sistema di protezione per evitare che il bollitore funzioni senza acqua dentro e quindi con la bollitura che si chiama a secco
  • Il materiale in acciaio inox lo fa davvero molto resistente, infatti potrebbe durare per molti anni se utilizzato in modo corretto e se viene fatta una corretta manutenzione
  • Questo bollitore si può anche utilizzare nella modalità senza fili, per una maggiore maneggevolezza e praticità
  • Un acquisto molto consigliato, e anche per il suo prezzo. Si tratta di un bollitore molto economico ma anche di qualità, raggiungendo così un ottimo rapporto tra qualità e prezzo. Per avere acqua bollente ogni volta che vuoi

Vantaggi:

  • Leggero
  • Economico

Svantaggi:

  • Capacità 1.2 litri
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Russell Hobbs 20190-70 Revisione

Il marchio Russell Hobbs presenta il bollitore compatto nel modello 20190-70.

Questo bollitore ha una capacità di un litro e una potenza di 2200 Watt. Il suo design è soprattutto controllato dal grigio metallo lucido. Infatti il bollitore è fatto in acciaio inox, con dettagli neri.

L’eleganza di questo piccolo elettrodomestico serve per poter usarlo nella cucina domestica e lasciarlo sempre collegato senza che interferisca in modo negativo sull’arredo. Non ci sarà bisogno di rimetterlo a posto ogni volta che si usa, perché può essere anche parte complementare dell’arredo. Talmente bello da vedere che può essere utilizzato anche in ufficio perché tutti possano avere dell’acqua calda.

Questo bollitore compatto riesce a portare ad ebollizione una tazza d’acqua in soli 50 secondi, quindi pensa che non dovrai nemmeno aspettare un minuto, davvero molto molto veloce! Non dovrai sprecare tempo aspettando che la tua acqua arrivi al punto di ebollizione.

Alcune caratteristiche:

  • Ha una base che gira ben 360 gradi, quindi a tutto tondo per una maggiore maneggevolezza e praticità, inoltre la base serve anche come avvolgi cavo, il cavo si arrotola attorno ad essa per poter essere riposto in modo semplice e compatto
  • Il coperchio di questo bollitore ha una semplice apertura a pressione
  • Il bollitore compatto ha un filtro che si può rimuovere facilmente. Il fatto che si rimuova permette anche di lavarlo in modo semplice
  • Ha un indicatore che permette di capire la quantità di acqua da scaldare per evitare gli sprechi, che questi si trattino di energia o di acqua
  • Vi è un pulsante di accensione e spegnimento on e off con luce rossa, ma quando si raggiunge la temperatura di ebollizione si spegne in forma automatica per una maggiore sicurezza di chi lo sta usando, soprattutto per le persone più sbadate
  • Un acquisto davvero consigliato

Vantaggi:

  • Leggero
  • Elegante

Svantaggi:

  • Capacità massima 1L.
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Aicok ITAFF68870-FFCMT Revisione

Il marchio Aicok ci propone un modello di bollitore elettrico che è anche il più venduto nel sito web Amazon. Si presenta in due varianti di colori: 01 Nero, che è molto scuro, ma con dettagli grigio scuri e 02 Nero, completamente nero. Entrambi molto eleganti.

Alcune caratteristiche di questo bollitore fatto con doppia parete:

Questo bollitore ha una capacità molto grande, infatti, riesce a bollire ben 1.7 litri d’acqua allo stesso tempo, basta solo fare un click e l’acqua bollirà in modo rapido e veloce. La potenza di questo di bollitore raggiunge i 2200 Watt.

Un particolare importante è che gli elementi che riscaldano l’acqua sono lontani dalla vista e fatti nel materiale di acciaio inossidabile. L’acqua bolle in pochissimo tempo e si mantiene ben scaldata grazie all’acciaio inossidabile, che riesce a mantenere il calore a lungo tempo.

La sicurezza è uno dei punti principali di questo bollitore, infatti la temperatura viene controllata dalla tecnologia Stirx. Inoltre quando il bollitore raggiunge la temperatura di ebollizione si spegne in modo automatico, per non correre rischi in cucina con acqua bollente. Ha anche un doppio strato. Questo è di tipo isolante, per mantenere chi utilizza il bollitore il più lontano dal tatto possibile. L’impugnatura è pratica e comoda e non viene messa a contatto con il calore per essere sempre pronta ad essere impugnata senza rischiare bruciature.

Fatto con materiali di lunga durata come l’acciaio inox che non contiene materiali tossici nè BPA. I materiali sono anche semplice da igienizzare, per avere sempre un bollitore lucente e pulito. Pensato nei minimi dettagli, le parti diverse hanno giunture che non hanno punti in cui si interrompono e la superficie è bella liscia. Il materiale in acciaio inox 304 non si corrode.

Il coperchio del bollitore si può aprire in modo molto facile grazie a un solo interruttore. La base può fare un giro a tutto tondo, di 360 gradi.

Vantaggi:

  • Sicuro
  • Elegante
  • Economico

Svantaggi:

  • Nessuno
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui