L’avvento degli aspirapolveri è stata una vera rivoluzione nel mondo della casa e non solo, sicuramente è stato un grande aiuto per tutte le casalinghe, o per chi è maniaco della pulizia. Prima di queste l’unico metodo per eliminare la polvere, era o la scopa o lo spolverino. Sappiamo bene però che nè uno nè l’altro è in grado di raggiungere il livello di efficienza dell’aspirapolvere, infatti quello che fanno è spargere di più la polvere nell’aria, e non puliscono a fondo, diventando anche un problema per tutti coloro che sono allergici.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

BLACK DECKER DV9610NF-QW

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

BLACK DECKER NVB215WA-QW

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

BLACK DECKER DVJ325J-QW

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

ROWENTA AC4769

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

DIRT DEVIL M135

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
1 di 5
BLACK DECKER DV9610NF-QW
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
2 di 5
BLACK DECKER NVB215WA-QW
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
3 di 5
BLACK DECKER DVJ325J-QW
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
4 di 5
ROWENTA AC4769
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
5 di 5
DIRT DEVIL M135
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Anche il mondo delle aspirapolveri ha seguito il suo corso, diventando via a via che passa il tempo più moderne ed efficaci, basti pensare agli aspirapolveri ciclonici e anche all’aspirapolvere portatile.

Se non sai cos’è un aspirapolvere ciclonico e aspirapolvere senza fili, te lo spieghiamo brevemente: si tratta di un aspiratore che mediante un sistema a centrifuga separa lo sporco dall’aria. Un aspiratore portatile invece è un mini aspiratore.

Il primo è pensato per superfici anche molto ampie dove si richiede maggiore potenza, mentre l’aspiratore portatile è un aspiratore a mano, per pulire superfici piccole ed essere molto pratico e compatto.

In questo articolo cercheremo di aiutarti a capire meglio a cosa serve e come scegliere e fare buon uso dell’aspirapolvere portatile.

Perchè scegliere un aspiratore portatile?

Se hai già un aspiratore magari, ti stai chiedendo se davvero hai bisogno di un aspirapolvere portatile o se invece con quello che hai già ti basta. Magari invece, non hai un aspirapolvere e stai pensando di comprare solo un aspiratore portatile.

La risposta è che uno non può sostituire l’altro, è vero che entrambi compiono la stessa funzione di aspirare la polvere, ma uno è grande e potente, mentre l’altro è più pratico e non possono essere utilizzati per le stesse cose. Immagina per esempio di dover pulire tutte le superfici della tua casa con un mini aspirapolvere oppure di dover tirare fuori il tuo aspirapolvere piccolo che sia ogni volta che vuoi semplicemente pulire delle briciole cadute sul divano. Impossibile!

Ci sono però alcuni aspirapolveri portatili che arrivano con un set di estensioni per essere utilizzati come scopa, questa potrebbe essere una buona opzione da valutare.

Quali sono le caratteristiche generali degli aspiratori portatili?

Gli aspiratori portatili di solito sono molto leggeri, il suo peso varia da modello a modello, ma diciamo che va dal mezzo chilo fino ai 2 chili e mezzo e non molto di più. Le misure sono compatte, per questo possono essere facilmente trasportate e utilizzate con il solo utilizzo di una mano. Per esempio possono essere utilizzati anche da bambini piccoli, prendendo le semplici misure di sicurezza del caso, come evitare di utilizzare quelli elettrici e non far toccare loro la presa o non utilizzarlo vicino all’acqua o quando sono bagnati. Loro si renderanno partecipi nei lavori di casa e si sentiranno utili oltre che divertiti.

Un aspirapolvere a mano è di solito abbastanza economico, un oggetto che non indispensabile ma di certo di aiuto nei mestieri domestici che può essere riposto facilmente, senza essere d’ingombro alcuno.

L’autonomia di questi aspirapolveri dipende dal modello, ma può variare dai 7 agli 8 minuti fino alla mezz’ora o anche tre quarti d’ora. Il tutto dipende dalle tue esigenze.

Quando si compra un aspiratore portatile (aspiratore auto) di solito arrivano degli accessori in dotazione, per dare maggiore e miglior utilizzo a questo strumento di pulizia.

Tra gli accessori in dotazione ci potrebbero essere queste cose:

  • una bocchetta per fessure
  • una bocchetta per liquido
  • una bocchetta a sacco lavabile
  • una spazzola
  • una spazzolina
  • un supporto a muro
  • set di estensione per utilizzo come scopa

Questo non significa che tutti i modelli abbiano tutti gli accessori, ma capiamo come potrebbero tornare utili questi ultimi.

La bocchetta per fessure aiuta a raggiungere i luoghi più stretti e difficili, potresti pensare tra i cuscini di un divano o angoli remoto. Se mangi sul divano ben saprai come le briciole finiscono dappertutto e sono molto difficili da rimuovere.

La bocchetta per il liquido rimane efficiente per aspirare l’acqua caduta a tavola o per terra in modo semplice e veloce, senza danneggiare le superfici.

  • Le spazzole sono adatte da usare su tessuti morbidi come possono essere i tappeti o divani in velluto
  • Il supporto a muro potrebbe essere molto utile per riporre a portata di mano l’aspirapolvere portatile

L’idea dell’aspirapolvere portatile è quello di essere sempre a portata di mano per ogni evenienza e imprevisto e cercare di mantenere la casa, ma soprattutto divani e cucina puliti. Non sono molto adatte ai pavimenti perchè bisognerebbe inginocchiarsi troppo e diventerebbero molto scomode. Inoltre la capacità contenitrice di questi aspirapolveri è molto inferiore rispetto agli aspirapolveri normali.

Ci sono molte differenze tra gli aspirapolveri che ci sono in commercio?

Devi sapere che come per gli aspiratori normali, anche quelli portatili hanno una gamma infinita di modelli e molte caratteristiche che possono variare. Al di là del peso, misure, colori, e prezzi che sono molto variabili, gli aspirapolveri si dividono in due grosse categorie. Da una parte c’è l’aspirapolvere a batteria o l’aspirapolvere ricaricabile e quello elettrico. Starà a te la scelta valutando i pro e i contro di ognuno, con buona capacità di scelta riuscirai a trovare il miglior aspirapolvere portatile che faccia alle tue esigenze.

Quali sono i lati positivi di un aspirapolvere ricaricabile?

Innanzitutto un aspirapolvere ricaricabile può essere utilizzato senza l’aiuto di un cavo elettrico che alimenti energicamente la macchina, perciò lo si può trasportare liberamente anche in posti che non hanno una presa di corrente. L’autonomia di questi dipende molto dal modello scelto, ma comunque tieni conto che vengono utilizzati per cose veramente puntuali, come per sparecchiare la tavola, raccogliere delle briciole, pulire le fessure del divano, operazioni che non portano più di dieci minuti, abbondando.

Il problema di questi aspiratori è la loro potenza, non saranno mai potenti come quelli elettrici, e la forza di aspirazione sarà inferiore, non per questo non efficaci.

Perchè invece scegliere un mini aspirapolvere elettrico?

La sua potenza è caratteristica fondamentale, ma poi si è collegati a un cavo e ci si sente vincolati, perdendo di mira lo scopo primario di questi strumenti di pulizia.

Ti consigliamo l’acquisto di un aspiratore portatile?

La risposta è sì e te lo diciamo senza dubitare. Il perchè è perchè può risultare molto utile, per gli imprevisti di tutti i giorni. Ti facciamo alcuni esempi in cui vorresti avere a portata di mano una mini aspirapolvere. Se hai bambini sai che le briciole sono parte della vita quotidiana, le puoi ritrovare ovunque, fessure delle sedie, dei divani o nei punti dove non riesci nemmeno a immaginarti. Questo strumento ti risulterà utilissimo. Inoltre magari gli stessi bambini vorranno pulire ciò che hanno sporcato.

Diventa utilissima se si hanno animali domestici in casa con il pelo, per togliere i peli che lasciano su tappeti divani, e in casi estremi la puoi utilizzare su vestiti pieni di peli.

Dopo mangiato al momento di sparecchiare, si può passare sulla tovaglia, per lasciarla di nuovo senza briciole.

Questi sono alcuni degli utilizzi che gli puoi dare, ma sicuramente con il passare del tempo ti potrà tornare utile per altre cose, soprattutto se presenta vari accessori.

Un punto molto importante e a favore di questo strumento di pulizia è che il prezzo è molto abbordabile. Non si tratta di dover fare un investimento iniziale molto grande. Vero è che alcuni aspiratori costano più di altri, il loro prezzo comunque difficilmente supera il centinaio di euro.

Noi ti consigliamo di valutare bene e scegliere con attenzione, tra le varie opzioni che il mercato offre, e ti assicuriamo che sono tantissime. Tieni conto di tutti i particolari, e se si tratta di uno strumento che avrai in vista, magari attaccato al muro in cucina, prova a dare importanza anche al fattore estetico. Qualche colore che si abbini ai tuoi mobili o al colore della porta, o a un design innovativo che potrebbe catturare l’attenzione.

Ti assicuriamo che una volta che avrai scelto il miglior aspirapolvere portatile, basandoti sulle tue esigenze non ti pentirai del tuo acquisto e ti chiederai come facevi a viverne senza. Il lavoro di pulizia si semplifica, dedicando 5 minuti al giorno alla raccolta delle briciole da alcune superfici, il lavoro di pulizia più a fondo sarà più facile e inoltre sarai in grado di dare un aspetto alla tua casa molto più curato e pulito, liberandoti da polveri, peli e briciole.

Non risparmiare sulla qualità, scegli un buon prodotto che possa durare per molti anni e che abbia garanzia, per avere una sicurezza in più. La reperibilità degli aspirapolveri portatili di solito è molto alta, e si possono trovare in internet, dove quasi sempre la spedizione è gratuita e in molti negozi di elettrodomestici e di casalinghi. Non ci resta che augurarti una buona scelta e di goderti il tuo aspirapolvere portatile!

 

1. Black Decker DV9610NF-QW Revisione

Come sempre il marchio Black and Decker si ritaglia uno spazio nel mercato anche per prodotti come lo possono essere le aspirapolveri portatili. Come sempre rimangono un marchio di qualità che hanno un attenzione particolare per tutti gli strumenti di uso casalingo.

Inoltre l’estetica di questo aspirapolvere è particolarmente curata, dal colore predominantemente bianco, ha dei dettagli azzurri che abbelliscono il prodotto.

Alcuni dati tecnici:

Il modello è DV9610NF-QW, un prodotto multifunzione due in uno poichè si può trasformare in scopa. Ha una batteria Batteria NiMH.

In dotazione con l’aspirapolvere portatile arriva un supporto per il riponimento a muro, e un set di estensione per utilizzo come scopa, che raddoppia la funzione di questo prodotto.

La sua potenza acustica è di 75 dB, mentre che la capacità del contenitore è di 610 ml.

Il peso e le misure di questo aspirapolvere portatile sono le seguenti:20 x 20 x 20 cm, peso di 1.5 chili. Come si può capire è leggero e portatile. Ha un’autonomia di 45 minuti che è ampiamente superiore a altri strumenti molto simili, che si aggirano sullo stesso prezzo.

Vantaggi: Il contenitore si può smontare facilmente e si può pulire anche con l’acqua, una particolare attenzione all’igiene, consiglio di lavarlo ogni volta che si usa per una buona manutenzione del prodotto. Questo contenitore inoltre si apre molto facilmente per evitare il contatto con la polvere il più possibile. Ottimo rapporto qualità prezzo.

Ho riscontrato come piccolo svantaggio che funziona meno bene come scopa una volta attaccati i tubi che come aspirabriciole o aspiratore portatile.

Prodotto di pulizia consigliato, per chi vuole mantenere la casa e soprattutto la cucina pulita e curata sempre e in ogni momento senza fare molta fatica. Soldi davvero ben spesi, si tratta di un acquisto ben riuscito, non me ne pento.

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. BLACK DECKER NVB215WA-QW Revisione

Black and Decker si è lanciato sul mercato proponendo vari modelli di aspirapolveri portatili. In questo caso propone il modello NVB215WA-QW. Si tratta di un modello ricaricabile con la batteria a litio 1.5 Ah e una capacità 370 ml.

Il suo peso è davvero irrisorio, è leggerissimo e pesa 0.61 Kg. Il colore è grigio scuro tendente al nero e la sua struttura è in plastica dura, ma esteticamente bello ed elegante, con un tocco di modernità, questi dettagli lo rendono adatto per appartamenti contemporanei che vogliono essere finemente accessoriati.

La potenza è di 11 watt e le misure sono di 42 x 12,8 x 12,3 cm, quindi molto compatto e non occupa troppo spazio.

Contiene un supporto a muro per appendere e ricaricare l’apparecchio, tenerlo a portata di mano diventerà un gioco da ragazzi.

Tra gli accessori compresi con l’aspirapolvere portatile troviamo una bocchetta a lancia e una spazzolina.

I lati negativi trovati è che non vi è una luce o un segnalatore led che indichi se si stia caricando o sia già pronto per un ciclo nuovo. Le durate dei cicli sono di 8 minuti, brevi ma intensi. Ha una funzione eco mode al termine della carica. La capacità non è moltissima, solo di 370 ml, ma siccome utilizzata per piccole superfici basta e avanza.

Il lato negativo è proprio se bisogna trovargli qualche pecca, per il resto tutto perfetto, utilissimo e molto consigliato. Arriva con un manuale di istruzioni in dotazione.

Trovo invece molto vantaggiose certe caratteristiche come l’indicatore di livello di riempimento del sacchetto e la possibilità di avere un Sacco lavabile.

Ottimo rapporto qualità prezzo, se non lo si ha lo consiglio per tutti perchè torna utilissimo, se si cerca invece di riporre il proprio che si è rotto, valutare caratteristiche come durata del ciclo, capacità e potenza, differiscono molto con altri aspiratori portatili dello stesso rango di prezzi.

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. BLACK DECKER DVJ325J-QW Revisione

Il prestigioso marchio di prodotti per la casa e per il fai da te Black and Decker ha creato vari modelli di aspirapolveri portatili, in questo caso abbiamo il modello DVJ325J-QW, che tra quelli di gamma media superiore per le sue grandi capacità di aspirazione.

  • Ha un’autonomia che varia tra i 10 e i 16 minuti e si ricarica completamente in 6 ore
  • Il suo design è compatto elegante e moderno, curatissimo e molto funzionale
  • Dai colori nero e grigio ha un aspetto neutro capace di adattarsi a qualsiasi ambiente
  • Il suo peso è molto leggero, poco più di un chilo e mezzo, e le sue misure di 430 x 170 x132 mm.

Tutto questo fa di questo prodotto uno strumento di pulizia facile da trasportare, senza provocare in alcun modo fatica fisica

Ha diversi vantaggi tra cui la bocchetta d’aspirazione dal design sottile in dotazione che permette di avere ancora più accessibilità alle aree della casa difficili da raggiungere, così non rimangono briciole in giro. La sua batteria è al litio e permette che questa duri al massimo della sua potenza fino alla fine della sua durata. L’aspiratore ha una funzione ciclonica. Molto potente ed efficace.

Svantaggi: Il prezzo è più alto rispetto ad altri aspirapolveri portatili presente in commercio, ma questo si deve al fatto che le sue prestazioni sono maggiori e che il marchio è di alta qualità e ha una garanzia in grado di coprire malfunzionamenti.

Una pecca importante è che a differenza della maggior parte degli aspirapolveri portatili questo non ha supporto a muro e bisogna fargli spazio in qualche cassetto o ripostiglio perché’ si possa riporre o spendere in qualche supporto a muro separatamente. La batteria non e’ molto duratura.

Tutto sommato e’ uno strumento consigliato.

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Rowenta AC4769 Revisione

Il marchio Rowenta lancia sul mercato il modello di aspirapolvere portatile senza cavo AC4769. Questo arriva con una Lancia Piatta Integrata. Il marchio tedesco di piccoli elettrodomestici, inizia a guadagnarsi la sua buona fetta di mercato, lanciando sempre più prodotti, che mantengono alti standard di qualità. Non sempre è facile stare al passo coi tempi, ma Rowenta non rimane indietro e propone questo aspirapolvere portatile di alta qualità a un buon prezzo che rimane nella media.

Si distingue per la sua forma elegante e compatta. Il colori grigio e nero, lo rendono basico, ma a sua volta elegante, un oggetto da non nascondere in un ripostiglio, ma da usare anche come complemento di design, per una casa super accessoriata.

L’articolo pesa 1,3 Kg e le dimensioni del prodotto sono di 11,5 x 12 x 40. Leggero e compatto, utile e pratico.

Caratteristiche vantaggiose: ha una tecnologia ciclonica, e una bocchetta telescopica integrata. Ha un’impugnatura ergonomica che fa in modo che questo prodotto sia, se possibile, ancora più semplice e facile da usare.

Il prezzo è conveniente e rimane abbastanza nella media di aspiratori simili. Rispetto ad altri aspiratori ha un sistema ciclonico, di nuova generazione che separa la polvere dall’aria ottimizzando l’efficacia e rendendo questo aspirapolvere superiore rispetto ad altri. Si ha quindi un prodotto con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Si tratta di un acquisto che vale davvero la pena, non ha difetti ed è stato ben pensato nei minimi dettagli per dare un risultato efficace. Di facile pulizia sia per quanto riguarda il filtro permanente che lo scomparto per la polvere. Consiglio davvero di fare questo acquisto se si vuole un aspirapolvere senza cavi potente e di ottima qualità per mantenere la tovaglia, il dicano, le sedie e altri arredamenti, ci ne ha più ne metta sempre puliti e curati.

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Dirt Devil M135 Revisione

Il suo nome lo dice tutto ! Dirt Devil, il demone della spazzatura. Raccoglie tutto, polvere, oggetti piccole, briciole, niente ha scampo con la potenza di questo piccolo aggeggio distruttore di polvere. Praticissimo ma potentissimo allo stesso tempo, una combinazione difficile da trovare.

Ha in dotazione una bocchetta piatta retrattile per arrivare nei punti più difficili.

Alcuni dati tecnici:

Aspirapolvere a mano ricaricabile, che raggiunge un ciclo di autonomia fino a 10 minuti. Il cassetto di raccolta della polvere e il filtro permanente sono lavabili, per mantenere l’aspirapolvere sempre puliti e ben curati. La capacità è di 0,2 litri, non tantissimo ma giustificabile per il fatto della sua compattezza, infatti le sue misure sono 16 x 14 x 37,2 cm, per un peso leggero di 1,25 Kg.

Il suo design oltre che essere compatto è anche molto elegante nei colori nero e grigio. Ha una facile apertura per evitare il più possibile il contatto con la sporcizia.

Ha in dotazione: un supporto a muro, per poter tenere sempre l’aspirapolvere a portata di mano e ricaricarlo. Averlo sott’occhio permette che questo si utilizzi di più e inoltre di completare magari qualche spazio vuoto. Non è un arredamento, ma non è nemmeno brutto per doverlo nascondere. Punto in più per il nome singolare e simpatico!

Trovo vantaggioso il fatto che abbia una spia luminosa che indica quando l’aspiratore è carico e si può utilizzare nuovamente.

Come svantaggio si ha una breve autonomia che dura solo 6 minuti poi si scarica. Comunque questi minuti sono sufficienti per la maggior parte degli utilizzi che gli si danno.

Un prodotto potente e valido che se mi trovassi a dover riacquistare, riacquisterei. Dal prezzo nella norma e dalla performance buona, consigliato. La sua leggerezza permette che anche i bambini lo utilizzino per aiutare i più grandi.

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

Ti piacerà anche il nostro articolo sui robot lavapavimenti e bidone aspiratutto!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui