In questa tabella troverai le 5 migliori telecamere per auto del 2018. Abbiamo selezionato, tra tutte le dash cam attualmente in commercio, diversi prodotti, che offrono ottime prestazioni con il migliore rapporto qualità/prezzo.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

TOGUARD CE20

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

AUKEY DR-01

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

YI YI-89006

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

APEMAN C550

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

TOGUARD CE680

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
1 di 5
TOGUARD CE20
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
2 di 5
AUKEY DR-01
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
3 di 5
YI YI-89006
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
4 di 5
APEMAN C550
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
5 di 5
TOGUARD CE680
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Le telecamere per auto sono diventate negli ultimi anni uno strumento molto diffuso. Per molti è solo uno dei tanti gadget con cui accessoriare la propria auto, un modo per creare video divertenti o spettacolari, da postare sui social network; per altri invece si tratta di uno strumento utile per ricostruire la dinamica dei fatti in caso di incidenti, fungendo in alcuni casi anche come elemento di prova. Queste telecamere vengono chiamate anche “dash cam”, dalla parola “dashboard” che indica il cruscotto dell’auto. La telecamera per auto nasce proprio per essere utilizzata come una specie di scatola nera, che può fare da testimone in caso di sinistri che hanno luogo in strada. I vari modelli si differenziano per la qualità dei video che sono in grado di girare, ma anche per la presenza di un GPS integrato, o per la possibilità che hanno di effettuare riprese sia frontali, sia dal retro del veicolo. Molto spesso, infatti, la telecamera in auto aiuta il conducente ad allargare la propria visuale, che andrà ben oltre quella concessa dagli specchietti retrovisori.

Caratteristiche principali delle telecamere da auto

Al momento di acquistare una videocamera per auto, sarà bene effettuare una prima scelta e decidere se acquistare un modello da cruscotto, o uno da targa. Questo secondo tipo, ossia la telecamera posteriore per auto, è utile in caso si abbia la necessità di visualizzare la parte posteriore, rispetto alla vettura, e servirà a facilitare, ad esempio, tutte le manovre e le operazioni di parcheggio. Per quanto riguarda le caratteristiche delle dash cam, sarà importante che queste abbiano un angolo di visuale molto ampio, che permetta di riprendere tutto ciò che avviene davanti all’auto e in parte anche nelle zone laterali. Se si è alla ricerca di telecamere ad alte prestazioni che diano immagini nitide e dettagliate sarà bene scegliere modelli Full HD, dotati di stabilizzatore per creare immagini che, anche se in movimento, non siano traballanti. È importante valutare la quantità di memoria disponibile per la registrazione, la presenza o meno della funzione della sovrascrittura, la possibilità di scattare foto, oltre alle dimensioni dell’oggetto in sé. La videocamera deve avere uno schermo che sia comodo da visualizzare da parte del conducente senza però essere troppo voluminosa per non ostacolarlo. La telecamera posteriore per automobile, dovrà essere dotata di luci per garantire anche la visione nelle ore più buie e in ambienti senza illuminazione. In questo caso andranno valutati sia i modelli che vanno collegati allo smartphone, che funge da schermo, sia quelli che hanno anche un monitor in dotazione.

Alcuni modelli di telecamera per automobile sono dotati della funzione “motion detection”, che consente di lasciarla in standby per risparmiare memoria, e che la fanno attivare nel momento in cui i sensori, detti “Sensori G”, percepiscono un movimento. Questa funzione può essere utile in caso si voglia usare la video camera con funzioni di video sorveglianza, magari quando l’auto è parcheggiata.

Perché le telecamere per auto sono così diffuse

Man mano che la vita di ciascuno di noi si fa più “social” avvertiamo l’esigenza di riprendere e fotografare ogni momento della giornata, immortalando e poi condividendo tutti i tipi di esperienza sui numerosi social network a disposizione. La fame di video sempre nuovi ed emozionanti su YouTube, spinge molte persone a dotarsi di tutti gli strumenti per produrne di propri, e la telecamera anteriore per auto è uno di questi. Spesso infatti questo strumento assume una funzione ludica, e serve come un elemento che può catturare immagini divertenti o avventurose in strada. Accanto alla funzione divertente, da video maker, c’è quella utile. Anche se nessuno si augura di incappare in un sinistro, gli incidenti capitano spesso, e anche se nella maggior parte dei casi non sono gravi, spesso suscitano discussioni e contrasti, e sono di difficile risoluzione. Con l’aiuto di una video camera in auto, sarà come avere al proprio fianco un testimone molto attendibile. Con l’aumentare della sua diffusione, la videocamera per auto è venduta a prezzi sempre più accessibili, e quindi, in definitiva, si tratta di un oggetto che non richiede grossi investimenti, e che online può essere acquistato con una spesa che in media è compresa in un range che va dai 30 ai 70 euro.

In quali situazioni le telecamere per auto sono più utili

Come già menzionato nel paragrafo precedente, le dash cam sono molto utili in caso si verifichino incidenti. Capire la dinamica dei fatti, se si è coinvolti direttamente, non è semplice. Se sono coinvolte altre vetture o persone, non sempre la propria versione dei fatti collimerà con quella altrui, e avere un video a disposizione, potrà essere necessario per chiarire le varie posizioni. Un’altra funzione importante è quella della videosorveglianza auto in sosta. Questa funziona farà comodo a chi tiene l’auto parcheggiata in strada durante le ore notturne, oppure a chi ha subito ripetutamente danni alla macchina e vuole mettere in atto azioni di controllo. In questo caso sarà necessario che la telecamera abbia la funzione motion detection, e sia dotata del Sensor G, in modo da attivarsi solo quando è necessario. Abbiamo già menzionato la funzione ludica di questo oggetto, magari ci si vuol dotare di una telecamera per auto a 360 gradi che sarà in grado di riprendere proprio tutto quello che accade intorno alla propria auto. Magari semplicemente si ha voglia di riprendere un bel paesaggio, un tratto del proprio viaggio on the road. Se si ha intenzione di girare video divertenti ambientati in macchina, magari insieme agli amici con cui si condivide un viaggio, la dash cam che oltre a riprendere la strada, dà la possibilità di filmare ciò che avviene all’interno dell’abitacolo, sarà l’opzione giusta. Per quanto riguarda la retro camera, in questo caso le funzioni si riducono semplicemente a quelle utili a favorire le operazioni di parcheggio e le manovre. La retro camera può essere necessaria per le vetture molto alte in cui la visuale posteriore attraverso gli specchietti retrovisori è ridotta.

Come scegliere la telecamera adatta alle proprie esigenze

Per quanto riguarda la videocamera per auto ci sono offerte numerose, sia online che nei negozi di elettronica e queste possono generare ancora più confusione.

Bisogna prima di tutto valutare se abbiamo bisogno di una dash cam o di una telecamera posteriore, oppure valutare l’acquisto di una telecamera doppia, che comprende quella frontale con monitor, a cui è collegata anche quella che va montata sul retro. I dubbi sulla telecamera per auto e su quale scegliere spesso sono determinati dalle tante funzioni di cui questi oggetti sono provvisti e dalla scarsa conoscenza di ciò che può essere utile o meno alle nostre necessità. Di sicuro andrà presa in considerazione l’alimentazione delle telecamere. La maggior parte di questi oggetti si alimenta grazie alla batterie della macchina, attraverso la presa accendisigari. Ma essere sono anche dotate di una batteria ricaricabile che garantisce vari livelli di autonomia. La durata della batteria, andrà valutata, insieme alla quantità di memoria di archiviazione che è possibile inserire. Molti modelli consentono di inserire Micro SD di massimo 32 GB, altri invece supportano anche schede da 128 GB. La comodità di installazione sarà un altro elemento da valutare. In genere questi oggetti vengono venduti insieme ai supporti da applicare al cruscotto o al parabrezza, completi dei vari cavi necessari al funzionamento. La funzione wi-fi è un plus, e se si è alla ricerca della migliore telecamera per auto, e andrà considerata, in quanto consente un elevato livello di connettività, anche attraverso app dedicate. Da non sottovalutare la presenza della funzione di GPS: a volte non è compresa ma possono essere acquistate, separatamente, antenne che la vanno a integrare.

Cose importanti da sapere sulle telecamere per auto

Molte dash cam sono dotate dei sensori di movimento e “Sensori G” che permettono di attivarla in caso di urti, forti decelerazioni, frenate improvvise, e salvano il filmato proteggendolo da sovrascrizioni. Grazie alla funzione GPS, consentono di taggare l’automobile come presente in un determinato luogo, a una certa ora. Questi due elementi rendono utilissima la telecamera in caso di incidenti o sinistri. La possibilità di inserire schede di memoria esterna consente di non avere problemi di spazio per l’archiviazione dei dati, mentre un obiettivo di tipo grandangolare permetterà di avere una visuale davvero molto ampia. Come abbiamo già lasciato intendere la migliore telecamera per auto è quella che soddisfa le proprie necessità: è inutile spendere cifre elevate per avere mille funzioni che non verranno utilizzate. La vendita di telecamere per auto oggi ci mette davanti a prodotti molto performanti e anche economici; scegliere la telecamera per auto solo in base ai prezzi però potrebbe metterci di fronte a un prodotto che non incontra con le nostre esigenze. Sarà meglio dunque valutare tutte le caratteristiche tecniche, in base all’utilizzo che si desidera fare dell’oggetto, fermo restando che una volta che lo si è acquistato, potrà rivelarsi utile anche per funzioni a cui inizialmente non avevamo pensato.

 

1. TOGUARD CE20 Revisione

Informazioni sul produttore

Toguard Electronics CO., è un’azienda di nazionalità cinese che dedica la sua attività ai prodotti per la sicurezza, che comprendono articoli per la home security, dash cam per l’auto, e altri oggetti che possano aiutare a mantenere uno stile di vita sicuro e comodo.

Informazioni sul prodotto

La Toguard CE20 è una dash cam che grazie al suo supporto si può fissare saldamente al parabrezza. È dotata di una lente grandangolare e registra immagini di qualità Full HD da 1920×1080p (30fps), o anche a risoluzioni più basse per occupare meno memoria. Ha la slot per memory card, ed è compatibile con card Micro SD di massimo 32 Giga. È fornita con un cavetto USB per collegarla al proprio computer e scaricare i file, se non si vuole estrarre la scheda di memoria o usare la funzione wi-fi.

Caratteristiche speciali del prodotto

Questa telecamera è dotata di funzioni G-sensor, motion detection, registrazione continua in loop, riprese anche notturne. Ha il wi-fi integrato e quindi si può connettere allo smartphone, sia con sistema iOS, sia Android, per condividere i filmati in tempo reale. Permette di scattare anche foto.

Utilizzi principali del prodotto

Utile per girare filmati da condividere facilmente grazie alla funzione wi-fi che permette di collegarla direttamente allo smartphone. Grazie alle funzioni G-sensor e motion detection è utilissima sia in caso di sinistri, sia per essere utilizzata ai fini della video sorveglianza.

Vantaggi:

  • Permette la registrazione in loop, in video da 3,5 e10 minuti
  • È dotata di cavo USB
  • Prezzo basso, ottimo rapporto qualità prezzo
  • Dotata di funzione GPS

Svantaggi:

  • Il supporto si incolla al vetro quindi non si può spostare una volta applicato
  • L’obiettivo si regola in verticale e non in orizzontale
  • La funzione wi-fi risulta un po’ lenta
  • Supporta card di memoria fino a 32 GB
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

 

2. AUKEY DR-01 Revisione

Informazioni sul produttore

Aukey combina le ultime tecnologie con oltre un decennio di esperienza nell’elettronica di consumo. Dagli strumenti audio, alle telecamere, ai droni, distribuisce i suoi prodotti in oltre 20 paesi tra Medio Oriente, Asia sud-orientale, Europa e America latina.

Informazioni sul prodotto

Questa dash cam Aukey registra video a 1080p e ha un campo visivo davvero ampio grazie all’obiettivo con grandangolo di 170°. Viene alimentata attraverso un caricatore da auto con doppio cavo USB, e si installa e si rimuove facilmente dal parabrezza grazie a una ventosa. È fornita con una garanzia di 24 mesi.

Come utilizzare il prodotto

Attraverso l’adesivo 3M o la ventosa installare la dash cam sul parabrezza. Collegarla al caricatore per auto attraverso il cavo, incluso e poi accenderla. Se si seleziona la modalità in loop, questa registrerà in maniera continua, creando autonomamente video di 10 minuti l’uno, e comincerà a sovrascrivere i vecchi filmati quando la scheda di memoria SD sarà piena. La camera è compatibile con schede SD di massimo 128 GB Class 10+ e consente, con questa soluzione, 20 ore di registrazione a 1080p.

Perché scegliere questo prodotto rispetto ad altri simili

Nonostante il prezzo basso, questa dash cam offre molte funzioni, come la registrazione d’emergenza che le permette di avviarsi automaticamente in caso di incidenti, e attiva una protezione sui video di questo tipo, e la registrazione in loop, che sovrascrive i video più vecchi e non utili. È predisposta per essere collegata a un’antenna GPS, non inclusa nella confezione. Il supercondensatore permette a questa telecamera di resistere a temperature altissime e bassissime.

Vantaggi:

  • Predisposta per schede SD da 128 GB
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Crea video da 10 minuti
  • Grandangolo da 170°
  • Caricatore per con cavo di 3 metri
  • Ottime riprese notturne

Svantaggi:

  • La funzione GPS non è inclusa
  • Non ha la connettività wi-fi
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. YI YI-89006 Revisione

Informazioni sul produttore

Xiaomi Yi Technology è un’azienda cinese che si occupa della produzione di videocamere, action cam, dash cam, e telecamere per la videosorveglianza. I prodotti di alta tecnologia sono offerti a prezzi molto concorrenziali.

Informazioni sul prodotto

Questa telecamera per specchietto retrovisore ne integra in realtà due, con la funzione fronte / retro. Quella frontale è da 1080p HD mentre quella posteriore è da 720p HD. Si posiziona molto facilmente sullo specchietto retrovisore dell’auto grazie a delle cinghie elastiche. È dotata di uno schermo da 5 pollici.

Caratteristiche principali che differenziano questo prodotto da altri simili

Rileva automaticamente l’innesto della retromarcia e quindi aziona da sola la telecamera posteriore. Ha la funzionalità wi-fi, con modulo wireless da 2.4GHz, che permette di collegarla direttamente allo smartphone e gestire le registrazioni attraverso la app YI DashCam. Le lenti della camera frontale hanno un grandangolo da 138°. La telecamera è provvista di avvisi di sicurezza acustici per rilevare la stanchezza del conducente.

Informazioni sulla qualità del prodotto

Considerato il prezzo si rivela essere un prodotto di buona qualità, se non altro per tutte le funzioni che offre. Il filtro infrarossi garantisce buone prestazioni anche di notte. Con il Sensore G attiva la registrazione di emergenza in caso di urti, incidenti, e protegge il filmato da eventuali sovrascrizioni. Il tasso di protezione IP67 le permette di resistere a polvere e pioggia.

Vantaggi:

  • Telecamera doppia fronte/retro
  • Prezzo concorrenziale
  • Funzione di allerta al conducente
  • Sensore-G che la attiva in caso di incidenti
  • Connettività wi-fi con app dedicata

Svantaggi:

  • La batterie integrata ha una durata limitata
  • Il cavo accendisigari a volte non tiene bene
  • Registra filmati di max 3 minuti ciascuno
  • Il libretto di istruzioni non è tradotto in italiano
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Apeman C550 Revisione

Informazioni sul produttore

Apeman si occupa di prodotti elettronici video, come action camera, videocamere, dash cam, proiettori, etc. L’azienda ha l’obiettivo di continuare a sviluppare e ampliare la propria gamma di prodotti per creare tecnologie di nuova generazione, dedicate a uno stile di vita digitale.

Informazioni sul prodotto

Si tratta di una doppia telecamera, frontale e posteriore, che consentono di registrare contemporaneamente. La dash cam ha la funzione loop e registra con risoluzione Full HD a 1080p. Ha un angolo di visione molto ampio da 170 °.  Può supportare schede Micro SD da 32 GB, non incluse nella confezione, è compatibile con GPS.

Caratteristiche principali che la differenziano da altri prodotti

Grazie alla funzione WDR, gestisce bene la risoluzione del colore, illuminando le aree scure e attenuando l’estrema luminosità. Ha dei sistemi di assistenza alla guida con avvisi al conducente. Grazie al Sensore G, si attiva in caso di eventi anomali e protegge il video dalla sovrascrittura. La telecamera posteriore ha un filo di circa 4 metri. Il prodotto è fornito con un manuale di istruzioni in quattro lingue.

Vantaggi:

  • Ha un angolo di visione molto ampio da 170 °
  • Ottima qualità diurna e notturna
  • Doppia telecamera anteriore e posteriore
  • Funzione WDR per la gestione del colore e della luminosità

Svantaggi:

  • Supporta schede Micro SD fino a 32 GB
  • La funzione GPS non è inclusa
  • Non ha la connettività wi-fi
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. TOGUARD CE680 Revisione

Informazioni sul produttore

Toguard è un’azienda con sede in Cina che si dedica alla produzione di tecnologie dedicate alla sicurezza domestica e in auto, mantenendo prezzi molto concorrenziali. La passione e il desiderio di rendere la vita un po’ più bella e sicura sono alla base dei valori aziendali.

Informazioni sul prodotto

Una dash cam compatta con grandangolo di 120° che permette di fare riprese Full HD1920*1080P. Molto facile da installare, grazie al supporto con ventosa, si può anche spostare facilmente. Una volta collegata si accende automaticamente all’avvio del motore e si spegne quando questo viene spento. Ha la funzione di registrazione continua e il Sensore G che la attiva in caso di movimenti bruschi o urti. È dotata di visione notturna. La dash cam ha la slot per una memory card Micro SD non inclusa, e supporta Micro SD massimo di 32 GB. È fornita con il supporto con ventosa, un cavo USB, il caricatore per automobile e il manuale di istruzioni.

Informazioni sul design

Il design compatto di questa dash cam la rende adatta a essere posizionata sul parabrezza anche in corrispondenza dello specchietto retrovisore, così da essere facilmente accessibile per il conducente, senza dare fastidio. I tasti posizionati ai lati del piccolo schermo la rendono facile da usare anche se si è alla guida.

Informazioni sulle misure del prodotto

Una telecamera dalle dimensioni ridotte, molto leggera, pesa 299 grammi, e discreta con le sue dimensioni di 7 x 5 x 2 cm. Lo schermo LCD è da 1,5 pollici. La sua forma compatta permette a questa dash cam di integrarsi perfettamente nel parabrezza dell’auto senza dare nell’occhio e senza essere da ostacolo al conducente.

Vantaggi:

  • Molto compatta e maneggevole
  • Visione notturna
  • Prezzo molto basso

Svantaggi:

  • Memory card SD non inclusa
  • Registra video massimo di 3 minuti ciascuno
  • Non ha la funzione wi-fi
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui