Lecosemigliori.com dedica molte ore alla ricerca e ai test per aiutarti a trovare i prodotti migliori da acquistare. Ogni prodotto viene selezionato in maniera indipendente dal nostro team. Se acquisti qualcosa tramite i link dei nostri contenuti, possiamo guadagnare una piccola commissione.

Almeno una volta nella vita a tutti è capitato di salire in macchina e scoprire che non partiva, perché la batteria era scarica. Ci sono molte situazioni che possono far scaricare la batteria: alcune sono dovute a guasti o usure della stessa altre invece dipendono dai nostri comportamenti. I modi più frequenti con cui facciamo morire la batteria della nostra auto sono il dimenticarsi le luci o la radio accese quando la macchina è ferma o non farla muovere per periodi troppo lunghi.

Se prima ci trovavamo a dover chiamare un meccanico o un amico che collegasse la sua batteria alla nostra con i cavetti di ricarica, adesso possiamo risolvere il problema più facilmente, con un carica batteria.

Questo strumento è semplicissimo da usare e dà un aiuto enorme: collegandolo a una presa elettrica a muro procura abbastanza energia da tener viva la batteria anche nei lunghi periodi di fermo.

Immagine
Nome
Valutazione
Controlla il prezzo

InThoor – Caricabatterie auto 12V, 24V, 6A Recensione

Il caricabatterie InThoor è adatto per auto e moto. È infatti compatibile con le batterie al litio, piombo-acido, GEL, AGM, LiFePO4 e per tutte le batterie da 6-120AH (12V), 6-60AH (24V).

Caricabatterie Auto 12V/24V 6A

Caratteristiche tecniche

Dimensioni prodotto23 x 13 x 6.6 cm
il peso580 grammi

Dopo aver collegato l’alimentazione basta scegliere il tipo di ricarica a seconda della batteria, usando il pratico schermo led.

Il display digitale intelligente mostra la tensione, la corrente, la temperatura e la capacità della batteria, oltre che tracciare lo stato di carica. Con un semplice tocco si può selezionare la modalità più adatta.

Riconoscendo la temperatura, il caricatore avvia automaticamente la modalità invernale o estiva, regolando automaticamente la tensione e interrompendo la carica quando ha terminato.

Ha inoltre una funzione di riparazione degli impulsi che può diagnosticare e riparare i problemi di una batteria vecchia, inattiva o solfatata e ottimizzarne la durata. Non è però in grado di farle tornare completamente nuove o di aggiustare quelle seriamente danneggiate.

Si rivela molto utile la sua funzione di sicurezza, che lo protegge dal surriscaldamento grazie a una ventola di raffreddamento per massimizzarne la durata. Presenta anche la protezione anti scintille, da sovracorrente, da cortocircuito, da bassa tensione e la protezione da inversione di polarità (in caso di errore di connessione).

Chi l’ha utilizzato è rimasto piacevolmente sorpreso: il modello è leggero e maneggevole, facile da portare in giro. Le funzionalità sono compete e la ricarica si è sempre rivelata precisa e affidabile.

VANTAGGI
  • Portatile
  • Adatto a più batterie
  • Rilevazione automatica di temperatura
  • Protezione di sicurezza multipla
  • Funzione di riparazione
SVANTAGGI
  • Nessuno

 

 


 

Etrogo – Caricabatterie 12V, 6V, 1A – 15A Recensione

Il caricabatterie a impulsi di Etrogo è perfetto per automobili e moto. È compatibile con tutte le batterie da 6V o da 12V (GEL, AGM, MF, SLA) e la corrente di lavoro si regola in automatico da 1A fino a 15A.

Etrogo Caricabatterie

Caratteristiche tecniche

Dimensioni prodotto24 x 14 x 8.7 cm
il peso840 grammi

Grazie alla potenza di 250W la ricarica è veloce e sicura e adatta gli ampere a due diverse modalità, per le auto o per le moto.

È dotato di una funzione di arresto automatico che, rilevando in automatico la tipologia di batteria collegata grazie a un avanzato sistema, si interrompe quando la carica è completa per evitare il sovraccarico. Lo schermo a LED indica la percentuale di ricarica in tempo reale.

È dotato di una funzione di riparazione automatica per riparare la batteria direttamente durante la carica.

Presenta un sistema di sicurezza multipla, per la protezione da sovracorrente e sovratensione, da cortocircuito, e la protezione da inversione di polarità e da surriscaldamento, grazie a una ventola incorporata che dissipa il calore.

Le opinioni degli utilizzatori sono mediamente positive: è stato apprezzato il design piccolo e leggero, semplice da usare. Per molti utenti i cavi si sono rivelati troppo corti e si è dovuti ricorrere a una prolunga.

VANTAGGI
  • Portatile
  • Adatto a più batterie
  • Arresto automatico
  • Protezione di sicurezza mutipla
  • Funzione di riparazione
SVANTAGGI
  • Non può essere usato su batterie completamente scariche
  • I cavi sono corti

 

 


 

Uraqt – Caricabatterie moto 12V, 6A Recensione

Il caricabatterie Uraqt per moto è compatibile solo con le batterie al piombo da 12V (GEL, AGM, MF, SLA, VRLA) e non è possibile caricare quelle al litio.

URAQT Caricabatteria

Caratteristiche tecniche

Dimensioni prodotto23 x 13.6 x 6.2 cm
il peso495 grammi

Il caricatore è intelligente, infatti seleziona la modalità di ricarica adatta alla batteria collegata e si arresta automaticamente quando è completata.

Inoltre è in grado di rilevare la temperatura esterna e regolare la modalità invernale o estiva per la ricarica, scegliendo la tensione di carica ideale per non sovraccaricare e rovinare la batteria.

Il display digitale mostra la temperatura, la tensione della carica, la corrente e la percentuale del processo di ricarica.

Il caricabatterie Uraqt è in grado di diagnosticare e riparare i problemi della batteria che riguardano la ricarica, la resistenza interna e la potenza,  

Come i precedenti, anche questo modello offre una protezione multipla, per la protezione da sovratensione e bassa tensione, da cortocircuito e la protezione da inversione di polarità. È sicuro anche contro il surriscaldamento grazie a una silenziosa ventola di raffreddamento che dissipa il calore e salvaguardia la durata del caricabatterie.

Chi l’ha già provato è rimasto soddisfatto: ha un’ottima performance anche su batterie che sono rimaste inattive per molto tempo e il rapporto qualità – prezzo è stato giudicato ottimo.

VANTAGGI
  • Portatile
  • Rilevazione della temperatura
  • Arresto automatico
  • Protezione di sicurezza multipla
  • Funzione di riparazione
SVANTAGGI
  • Non può caricare batterie al litio

 

 


 

YDBAO – Caricabatterie da auto 12V, 24V 8A Recensione

Il caricabatterie da auto Ydbao si può utilizzare con le batterie da 12V e 24 V (GEL, AGM, WET, SLA) e non è compatibile con quelle al litio.

YDBAO Caricabatteria

Caratteristiche tecniche

Dimensioni prodotto23.3 x 13.6 x 7 cm
il peso670 grammi

Grazie al rilevamento della temperatura dell’ambiente (ovvero se è superiore ai 28° o inferiore ai 10°) viene selezionata automaticamente la modalità inverno o estate. La tensione di carica verrà regolata di conseguenza, evitando così di sovraccaricare la batteria.

Il display LCD ci permette di visualizzare la tensione della batteria quando non è collegata, quella della carica, e l’indicatore led mostra lo stato del processo di ricarica.

Il caricatore intelligente, è dotato di arresto automatico.

La tecnologia di questo caricatore offre una funzione di riparazione grazie alle alte e basse frequenze degli impulsi. 

Il caricabatterie è dotato di una funzione di protezione, contro la sovratensione e bassa tensione, la sovracorrente, i cortocircuiti e il collegamento inverso. Non rischia di surriscaldarsi perché ha incorporata una ventola di raffreddamento che disperde il calore.

Coloro che l’hanno provato sono rimasti colpiti dalla maneggevolezza e leggerezza che lo rendono perfetto da trasportare. È resistente, facile da usare e offre prestazioni eccellenti.

VANTAGGI
  • Portatile
  • Rileva la temperatura
  • Custodia in ABS ignifuga
  • Funzione di protezione
SVANTAGGI
  • Non può caricare batterie al litio

 

 


 

Etrogo – Caricabatterie automatico 12V, 24V 10A Recensione

Il caricabatterie a impulsi di Etrogo è compatibile con le batterie da 12V e 24 V (GEL, AGM, MF, VRLA, SLA) e non si può utilizzare su quelle al litio.

Etrogo - Caricabatterie automatico 12V, 24V

Caratteristiche tecniche

Dimensioni prodotto24 x 14.8 x 9.3 cm
il peso910 grammi

Un comodo pulsante permette di variare fra due tipologie di ricarica, a seconda alla capacità della batteria: la modalità “Motor” per batterie da 6AH a 20AH e quella “Auto” per le batterie da 20Ah a 150AH/200Ah.

La ricarica è veloce grazie alla potenza di 250W e lo schermo a led indica lo stato del processo di ricarica.

Il caricatore intelligente riconosce le caratteristiche della batteria e regola di conseguenza la corrente di lavoro, terminando automaticamente la carica quando è completa.

La funzione di protezione multipla, protegge dalla sovratensione, sovracorrente, cortocircuiti e collegamento a connessione inversa. La ventola di raffreddamento integrata, invece, evita il surriscaldamento disperdendo il calore e portando così un risparmio energetico.

Le opinioni su questo caricabatterie sono mediamente positive: è ritenuto ideale per chi lo deve usare a livello amatoriale senza troppe pretese, visto che mancano molte funzionalità presenti su altri dispositivi. La doppia funzione di ricarica è affidabile anche se per molti utilizzatori richiede troppo tempo.

VANTAGGI
  • Portatile
  • Arresto automatico
  • Funzione di protezione
SVANTAGGI
  • Non si può usare su batterie al litio
  • Non adatto a batterie completamente scariche
  • Il display mostra solo loa percentuale di carica

 

 


 

I TIPI DI CARICABATTERIE PER AUTO

Multi Proictezioni Caricatore IntelligenteIl caricabatterie per auto è un pratico strumento per ricaricare la batteria dell’automobile, a patto che sia integra e non danneggiata. Esiste in numerose versioni: una prima distinzione può essere fatta fra quelli portatili e quelli che non lo sono.

Quelli portatili, come suggerisce il nome, si possono tenere sempre in auto, per usarlo al bisogno. Sono conosciuti anche come “jumper” e vengono attaccati ai poli batteria tramite cavi: usando la sua batteria interna darà abbastanza energia per farla ripartire.

Quelli non portatili, invece, sono più potenti e sono utili da avere ad esempio nelle officine meccaniche, dove si ricaricano anche batterie molto grandi.

Un’altra differenza si ha fra i caricabatterie tradizionali e quelli intelligenti.

I primi non hanno un sensore per capire quando la batteria è carica, per cui finché sono attaccati continueranno a ricaricarla. Se si dimenticano collegati troppo a lungo si rischia di rovinare o addirittura rompere la batteria, per un eccesso di carica.

Per ovviare questo problema è stato introdotto il carica batterie intelligente, che riescono a essere informati delle condizioni della batteria per caricarla il tempo necessario, senza che eccessi o carenze di cariche. Si avrà anche un nel risparmio e non si rischierà di rovinare la batteria.

In più, hanno delle funzionalità aggiuntive, come le fasi di desolfatamento e sono in grado di caricare e mantenere tutti i tipi di batteria, comprese le innovative Start & Stop.

4 COSE DA SAPERE PRIMA DI ACQUISTARE UN CARICABATTERIE

Il caricabatterie per le automobili è uno strumento fondamentale da avere in macchina in ogni momento, per essere sicuri di poter risolvere la situazione se ci si scarica la batteria dell’auto. Oggi esistono tantissimi modelli diversi, con più funzioni e caratteristiche.

Ecco 4 cose che dovresti sapere se decidi di acquistare un nuovo caricabatterie per la tua auto.

Il prezzo del caricabatterie per auto.

Il caricabatterie non è un dispositivo da comprare pensando al risparmio. Se si sta in fascia medio-alta si potrà avere un caricatore di qualità, funzionante e con accessori. Sono proprio questi ultimi a fare la differenza sul prezzo finale. I più economici si trovano fra i 30 e gli 80 euro mentre quelli professionali sono nella fascia tra i 100 e i 200 euro.

Quanto dura un caricabatterie per auto.

La longevità di un caricabatterie può variare a seconda della sua qualità iniziale. In genere possono durare anche più di 5 anni, quindi rappresentano un buon investimento.

Quale il brand di caricatori è il migliore per la batteria della tua auto.

I migliori brand di caricabatterie presenti attualmente sul mercato sono Bosch, InThoor, BC Battery Controller, Ctek, Etrogo, Uraqt, Noco, Einhell, Ydibao e Black & Decker. Sono tutti marchi che offrono un ottimo rapporto qualità – prezzo e performance affidabili. Ovviamente ti consigliamo di scegliere quello compatibile con la tua batteria e che presenti le funzionalità migliori per le tue esigenze.

La garanzia del caricabatterie per auto.

Le garanzie dei caricabatterie per auto che è più comune trovare solo quelle con durata di 12 mesi.

DOMANDE FREQUENTI

1.  Può il caricabatterie per auto danneggiare la batteria?

Il carica batteria tradizionale può rovinare la batteria se rimane collegato troppo a lungo. Essi infatti continuano a caricare fino a che non vengono scollegati, per questo devono essere sempre tenuti sotto controllo.

I più moderni carica batteria intelligenti, però, possono essere lasciati collegati a lungo perché hanno un sensore che termina la ricarica quando è completata.

2.  Come si sceglie il miglior caricabatterie per auto?

Quando si sceglie un caricabatterie di devono considerare due elementi: l’amperaggio della batteria e la velocità con cui si vuole ricaricare.

Successivamente è fondamentale verificare che il modello scelto sia compatibile con la batteria della propria macchina, o non sarà possibile utilizzarlo.

Bisogna anche tenere presente che ogni caricatore presenta diversi accessori e funzionalità avanzate, come la ricarica universale per tutti i tipi di batteria.

Non meno importante, si deve prestare attenzione al proprio budget, dato che è facile trovare dispositivi in varie di prezzo.

3.  I caricatori funzionano tutti allo stesso modo?

I caricatori hanno tutti lo stesso funzionamento di base, molto semplice. Bisogna solo collegare i suoi cavi positivo/negativo alla batteria, accendere il caricatore e successivamente anche la macchina. In questo modo il caricatore ricarica l’acido della batteria grazie alla sua tecnologia elettrizzante, riuscendo a farla ripartire.

A seconda dei modelli si possono poi avere diverse funzionalità che facilitano ulteriormente il processo, come un display che indica lo stato della carica o la scelta automatica della corretta tensione a seconda del tipo di batteria o della temperatura.

4.  Ogni caricatore è compatibile con tutte le automobili?

Caricabatterie

Il carica batteria deve essere scelto a seconda della batteria montata nell’automobile. Deve essere progettato per uno dei quattro tipo di batteria: a celle elettrochimiche, a fibra di vetro AGM, a piombo VRLA o al gel. In genere i caricatori per le prime tre tipologie di batteria sono intercambiabili. Deve anche essere compatibile con la potenza della batteria: quella dell’automobile e delle moto solitamente è di 12 volt, i camion da 24 e gli scooter da 6 volt.

QUAL È IL MIGLIOR CARICABATTERIE PER AUTO PRESENTE ORA SUL MERCATO? NE VALE LA PENA?

Fra tutti i modelli messi a confronto, il migliore è senza dubbio il caricabatterie di InThoor.

È dotato di più funzionalità, come la protezione in multiple situazioni, la funzione di riparazione e il display digitale intelligente che mostra tutte le informazioni che ci possono essere utili. In più, riconosce la temperatura e regola la carica di conseguenza, aiutando a preservare la durata sia della batteria sia del suo caricatore.

Tutte queste caratteristiche sono contenute in un dispositivo piccolo e maneggevole, leggero e pratico per essere portato in giro.

Per favore, valuta questo articolo:
Totale: 0 Medio: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button