Tutti i bambini hanno chiesto almeno una volta di prendere un cane! Un cucciolo è il compagno ideale per i bambini, per aiutarli a socializzare e a sviluppare un senso di responsabilità. Purtroppo, non è sempre possibile avere un vero cagnolino in casa, per molte ragioni diverse.

Per fortuna possiamo fare felice il nostro bambino senza prenderci il grosso impegno di avere un animale, grazie ai cani giocattolo per bambini. Questi giochi sono così realistici e interattivi che terranno compagnia ai bimbi facendoli divertire tutto il tempo che vorranno, senza dare ai genitori la responsabilità di curare un cucciolo vero.

Avere un cagnolino giocattolo con guinzaglio, in grado di rispondere ai comandi ed eseguire diverse azioni, sarà una bella opportunità per il bambino per instaurare un bel rapporto con l’amico peloso e scoprire cosa vuol dire prendersene cura.

Ormai esistono in vendita tantissimi modelli diversi, che camminano, abbaiano, rispondono ai comandi vocali e hanno tutte le funzioni più realistiche.

In questa guida vedremo alcuni dei migliori modelli e risponderemo alle domande che vengono poste più frequentemente quando si deve scegliere un cane giocattolo, ad esempio il prezzo, a quali età è adatto e cosa si deve considerare quando lo si acquista.

 
Immagine
Nome
Valutazione
Controlla il prezzo

Hasbro FurReal – Pax Recensione

Pax è il cagnolino FurReal proposto da Hasbro ai bambini che vogliono sentirsi dei veri padroni. Il cucciolo è morbido e ha il pelo bianco e marrone.

Hasbro FurReal - Pax

Caratteristiche tecniche

Tipi di materialePelo e plastica
Batterie/Pile necessarie?Sì
Peso articolo150 g

I bambini si potranno divertire a prendersi cura di lui come se fosse un vero cane: gli si devono dare da mangiare le crocchette in dotazione e con il guinzaglio lo si può portare a fare una passeggiata.

Dopo aver mangiato Pax dovrà fare i suoi bisognini, proprio come un vero cagnolino. Basterà tirare un po’ il guinzaglio per farlo sedere e farglieli fare, ricordandosi sempre di raccogliere con il sacchettino! Una funzionalità perfetta per cominciare a dare qualche responsabilità ai più piccoli senza rischiare di sporcare veramente.

Questo cagnolino giocattolo con guinzaglio sa anche emettere dei teneri suoni come se fosse un cane reale.

Non si può dire che sia robotizzato ma è un giocattolo che si muove a spinta, grazie al suo guinzaglio rigido e a una rotellina nascosta tra le zampe davanti.

Le dimensioni di questo cagnolino sono 13,7 x 26,7 x 24,1 cm.

Secondo i commenti i bambini hanno amato questo cagnolino, giocandoci per molto tempo e divertendosi a sentirsi dei veri padroncini!

VANTAGGI
  • Responsabilizza i bambini.
  • Ha suoni realistici.
  • Funziona con sole due pile.
SVANTAGGI
  • Non adatto a bambini con età inferiore ai 4 anni perché contiene piccole parti.
  • Non ha molte funzioni aggiuntive.

 

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 


 

Hasbro FurReal – Poopalots Recensione

Poopalots è un tenero cagnolino della linea FurReal di Hasbro, perfetto da portare sempre con sé.

Hasbro FurReal - Poopalots

Caratteristiche tecniche

Assemblaggio necessarioNo
Batterie/Pile necessarie?No
Peso articolo500 g

Il cucciolo è bianco e marrone e lo si può portare a fare una passeggiata insieme agli altri animali di FurReal.

Con Poopalots i bambini potranno avere la responsabilità di dargli da mangiare, portarlo a fare la passeggiata con il guinzaglio e raccogliere i suoi bisognini, proprio come se fosse un vero cucciolo. Sono incluse le crocchette da fargli mangiare e anche un pratico contenitore con la sua paletta, per raccogliere i bisogni.

Questo cagnolino giocattolo con guinzaglio è tenerissimo e si farà coccolare tutto il tempo!

Le dimensioni di questo cane giocattolo sono di 13,3 x 25,4 x 22,9 cm.

Secondo i commenti i bambini hanno amato questo cagnolino, li responsabilizza e li fa divertire allo stesso tempo. I genitori hanno notato però che bisogna stare molto attenti, perché i bocconcini sono piccoli e, oltre a perdersi facilmente per casa, non sono adatti ai bimbi più piccoli.

VANTAGGI
  • Responsabilizza i bambini.
  • Accessori inclusi.
SVANTAGGI
  • Non adatto a bambini con età inferiore ai 4 anni.
  • Non ha molte funzioni.
  • Non è molto morbido.
  • Nel tempo il suo funzionamento tende a peggiorare.

 

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 


 

Hasbro FurReal – J. J. Recensione

Il cagnolino interattivo J.J. è uno degli amici pelosi della linea FurReal. È uno splendido carlino che piace molto a tutti soprattutto per il suo aspetto adorabile: ha due grandi occhi brillanti, una morbida pelliccia e una simpatica linguetta che ruba il cuore a tutti!

Hasbro FurReal – J. J.

Caratteristiche tecniche

ColoreMarrone
MaterialePlastica
MarchioHasbro FurReal

Questo cane giocattolo interattivo funziona grazie a dei sensori di movimento e del tocco, non è necessario dare dei comandi a voce. Ama le coccole, si alza in piedi e abbaia, facendo le feste quando ti vede.

Quando lo si coccola, J. J. mostra la sua felicità e quando gli accarezzi la schiena si mette subito a cuccia, obbediente.

È sempre pronto a giocare e a saltellare quando vede il proprio piccolo padrone!

Le dimensioni di questo cagnolino sono di 25 x 20 x 30 cm ed è pensato per i bambini dai 4 ai 9 anni di età.

Secondo i commenti i bambini si divertono con questo cagnolino, tiene loro compagnia e aumenta la socialità, anche se molti genitori hanno notato che date le poche funzionalità i bambini tendono a perdere interesse velocemente nel tempo.

VANTAGGI
  • Interattivo.
  • Stimola il comportamento sociale.
SVANTAGGI
  • Non è molto morbido.
  • Servono ben 4 pile.
  • Ha poche funzioni.

 

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 


 

IMC Toys – Lucy cagnolina interattiva Recensione

Questa cagnolina giocattolo proposta da IMC Toys si chiama Lucy ed è un cucciolo di cocker spaniel. Ha un morbido pelo marrone e le orecchie lunghe su cui porta due bei fiocchi rosa.

IMC Toys Lucy

Caratteristiche tecniche

ColoreMarrone
MaterialeStoffa
MarchioClub Petz

È un gioco interattivo che risponde ai comandi vocali, riconoscendo la voce del bambino. Il cucciolo può memorizzare fino a 15 comandi, come “terra, saluta, cuccia ecc.” per compiere altrettante azioni diverse.

Si affezionerà subito al piccolo padrone e sarà obbediente, sdraiandosi, sedendosi, abbaiando e facendo delle piccole acrobazie.

Sarà anche pronto a dimostrare il suo affetto dando dei bacini!

Questo cane giocattolo interattivo funziona solo attraverso i comandi vocali, quindi non cammina se non giusto qualche passo quando le si dà il comando adatto.

Le dimensioni di questo gioco sono di 29 x 9 x 23 cm ed è ideale per i bambini al di sopra dei 3 anni di età.

Le recensioni lasciate per la cagnolina Lucy indicano che i bambini si sono divertiti a coccolare Lucy, variando i comandi e vedendo tutte le cose che è capace di fare. Secondo i genitori, invece, è realizzata in ottimi materiali e ha un buonissimo rapporto qualità prezzo.

VANTAGGI
  • 15 azioni possibili.
  • Ottimo rapporto qualità prezzo.
  • Possibilità di cambiarle il nome.
SVANTAGGI
  • I comandi vocali non funzionano sempre bene, specie se a darli è il bambino.
  • Non la si può portare a fare passeggiate.

 

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 


 

Letterbox – Westie cagnolino che cammina Recensione

Westie è un simpatico cucciolo interattivo di West Highland Terrier, con il pelo bianco. Il papillon nero che porta al collo lo rende ancora più simpatico e tenero, pronto a intrattenere e far compagnia a tutti i bambini.

Letterbox

Caratteristiche tecniche

ColoreMulticolore
MaterialePoliestere
MarchioTobar

Westie sembra proprio un vero cucciolo: è un cane giocattolo che cammina e abbaia, scodinzola per la felicità e può essere portato a fare una passeggiata.

Risponde ad alcuni comandi selezionati direttamente sul guinzaglio, grazie al telecomando che vi è integrato, e si alimenta con le batterie.

È anche inclusa una piccola spazzola per pettinargli il pelo.

Le dimensioni di questo cagnolino sono ridotte rispetto ad altri modelli, è alto solo 21,5 cm, ma il suo guinzaglio lungo lo rende perfetto anche per i bambini un po’ più alti.

È risultato perfetto sia per i bambini più piccoli, perché non ci sono parti piccole che possano essere pericolose, sia per quelli più grandi. Hanno tutti davvero apprezzato questo cane giocattolo che sembra vero.

Per i genitori, invece, tende a perdere un po’ di pelo quando lo si tocca e quando si muove ma nel complesso sono tutti soddisfatti dell’acquisto.

VANTAGGI
  • Abbaia come un vero cane e cammina.
  • Guinzaglio lungo adatto anche ai bambini più alti.
  • Aspetto realistico.
  • Adatto a tutte le età.
SVANTAGGI
  • Perde un po’ di pelo.

 

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 


 

4 cose da sapere prima di comprare un cane giocattolo

L’età del bambino

cane giocattolo Una delle prima cose che bisogna considerare quando si sceglie un cane giocattolo è che sia adatto all’età del nostro bambino.

Per i più piccoli, con meno di un anno di età, è fondamentale scegliere un modello morbido, magari in gomma, senza andare sui giochi interattivi, che possono essere adatti per chi ha qualche anno in più.

I bambini di 2 o 3 anni possono avere modelli con cui interagire di più, che magari siano in grado di scodinzolare, camminare o fare dei suoni senza però contenere piccole parti, che possono risultare pericolose.

Un cane giocattolo che sembra vero può essere un regalo ideale per chi ha fra i 3 e 6 anni, ma anche per chi è più grande. Possono eseguire comandi più avanzati, come fare le feste, dare i bacini o avere il bisogno di mangiare e fare i bisognini.

I bambini più grandi trarranno una bella opportunità che li spingerà a essere più responsabili e capire cosa vuol dire essere un buon padrone. I modelli indirizzati a loro possono anche essere telecomandati o gestiti con applicazioni.

Le caratteristiche e i controlli

Uno degli aspetti che differenzia di più i cani giocattolo è il numero di funzioni e di controlli a cui risponde. In generale possiamo dire che più il bambino è grande più apprezzerà una vasta gamma di comandi e interazioni con l’animaletto.

I modelli più basilari possono fare solo un paio di azioni, abbastanza per soddisfare i più piccini e per stare in un budget più basso. Possono ad esempio camminare, da soli o con delle rotelle, e emettere suoni, come un abbaio o altri rumori. Altri invece possono mangiare ed espellere i bisogni.

I giocattoli più tecnologici offrono funzioni più avanzate che rafforzano il rapporto con il bambino. Si possono sedere, sdraiare, mettere a cuccia, dare i bacini o fare le feste quando riconoscono il piccolo padrone. Ci sono cani che chiudono gli occhi quando dormono e aumentano l’intensità del respiro, per far capire che stanno facendo un riposino.

Molte caratteristiche hanno un interessante funzione pedagogica, perché aiutano l’interazione sociale e il senso di responsabilità.

Le azioni nei modelli più avanzati possono essere gestite tramite un telecomando o un’applicazione, mentre altri rispondono a comandi tattili, di movimento o vocali.

Il prezzo del cane giocattolo

I cani giocattolo interattivi sono disponibili in tutte le fasce di prezzo, per adattarsi a ogni budget. Ovviamente più si cerca un aspetto realistico, il numero e il tipo di interazioni e le funzionalità generali, più il prezzo del gioco aumenterà.

I modelli più semplici possono partire anche da 10-15 euro o meno. Il costo del cagnolino robot andrà a salire col miglioramento delle prestazioni raggiungendo, per i modelli più tecnologici e sofisticati, anche più di 100 euro.

I giochi analizzati in questa guida, però, si aggirano tutti in una fascia intermedia di prezzo, compresa fra i 25 e i 60 euro circa.

I materiali del gioco

Essendo prodotti per i bambini, i cani giocattolo interattivi devono essere realizzati in materiali sicuri e atossici. Generalmente possiamo dire che abbiamo questa sicurezza se ci affidiamo a marchi noti e leader del settore che certificano le sicurezza dei propri giocattoli.

Se il bambino è piccolo si dovrebbe scegliere un modello in materiale morbido, che oltre a essere più sicuro può risultare anche più piacevole al tatto.

I modelli più tecnologici saranno di conseguenza anche più rigidi: per questo sono indicati a chi è più grande e responsabile.

I cani giocattolo interattivi sono sicuri per i bambini? (Le batterie & altri elementi di sicurezza)

adatto all’età del bambino.Il cane giocattolo è indirizzato ai più piccoli e per questo deve avere come priorità assoluta la sua sicurezza.

Il primo passo, come abbiamo visto, è controllare che sia adatto all’età del bambino. Il produttore deve infatti indicare sulla confezione e sul gioco l’età in cui è sicuro usarlo, considerando le diverse funzionalità e le parti che lo compongono.

Bisogna poi assicurarsi che i materiali non siano nocivi, specialmente se il gioco è usato dai più piccoli che ancora tendono a mettersi in bocca le cose. Puntando su marchi noti e leader del settore si può avere una garanzia di qualità.

Infine, se sono presenti le pile o le batterie è bene controllare che non siano facili da raggiungere ma che siano poste in zone strategiche e difficili da trovare, per evitare che il bambino possa tirare fuori le pile e giocare con esse.

I marchi più famosi di cani giocattolo.

Un modo per andare sul sicuro per quanto riguarda la qualità dei cani giocattolo per bambini è affidarsi a un marchio specializzato nei giochi per l’infanzia.

In questo modo potremo avere la garanzia che siano stati utilizzati materiali adatti e sicuri agli standard dei più piccoli, e che siano stati fatti test e studi sulla qualità del prodotto e sulla sua sicurezza.

Fra le migliori marche di giocattoli per bambini che offrono i cani interattivi possiamo ricordare Hasbro FurReal, IMC Toys, Fisher Price e Giochi Preziosi.

Cane giocattolo tradizionale o interattivo – quale scegliere?

I cani giocattolo interattivi si distinguono principalmente in due categorie in base al tipo di interazione che offrono.

Il modello tradizionale è sicuramente quello che risulta adatto ai più piccoli. Si tratta di un cane giocattolo che sembra vero ma che non offre funzionalità tecnologiche. È perfetto per chi cerca un animale finto da coccolare, portare con sé e tenersi compagnia, senza richiedere che possa fare chissà cosa. Ormai sono disponibili cani con le sembianze di tantissime razze, per accontentare tutti i gusti.

La seconda tipologia sono i cani interattivi, più tecnologici e avanzati. Piacciono di più ai grandi perché permettono di socializzare maggiormente, di giocare con i diversi comandi e insegnare le azioni, come se fosse addestrato.

Non è però adatto ai bambini più piccoli perché, oltre a essere più duro e rigido, le funzionalità extra potrebbero non essere interessanti per loro. Il design è spesso meno realistico ma rimane comunque molto piacevole.

Conclusione – al bambino farà piacere ricevere in regalo un cane giocattolo?

Quale bambino non ha mai mostrato interesse nell’avere un cucciolo in casa? I cani giocattolo interattivi sono sicuramente una valida alternativa all’avere un vero animale, per soddisfare il desiderio dei più piccoli venendo incontro anche alle necessità ed esigenze dei genitori.

Spesso, infatti, non è proprio possibile prendersi l’impegno di curare un amico peloso, ma con i cagnolini giocattolo si può ovviare il problema.

Qualsiasi bambino che ama gli animali sarà felice di poter creare un bel rapporto col proprio nuovo cucciolo, dargli da mangiare, portarlo a fare una passeggiata e divertirsi con i comandi personalizzati.

In commercio ci sono talmente tanti modelli che si può trovare quello più adatto ai gusti del piccolo padrone, scegliendo la razza preferita e il tipo di interazione che si desidera: alcuni, ad esempio, non camminano ma sono più interessati a dare e ricevere coccolo mentre altri hanno necessità realistiche molto simili a un vero cane.

I bambini saranno molto entusiasti nel ricevere un cagnolino giocattolo tutto per loro.

Per favore, valuta questo articolo:
Totale: 0 Medio: 0

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui