I peli sono sicuramente uno degli inestetismi più odiati da uomini e donne. Essi sono presenti su tutto il nostro corpo, e possono darci un’aria davvero trasandata, soprattutto quando sono presenti sul viso. Essi si concentrano soprattutto su orecchie, naso e sopracciglia, e il sogno di chiunque è riuscire ad eliminarli in maniera dolorosa, pratica e veloce, in qualsiasi momento… magari anche sotto la doccia!

Per fortuna la tecnologia corre in nostro soccorso, e non siamo più costretti ad usare metodi dolorosi quali la ceretta e la pinzetta. Certo, potresti usare un rasoio normale, ma la sua forma non è assolutamente adatta, e potresti tagliarti e irritarti la pelle. È per questo motivo che hai bisgno di un tagliapeli per naso e non solo, un dispositivo apposito che si occuperà di eliminare in maniera corretta tutti i peli superflui del tuo viso!

In questa guida ti sveleremo tutti i trucchi per scegliere il più adatto a te, e una volta acquistato quali sono i consigli per poterlo utilizzare al meglio. Scopriamo insieme tutti i segreti di questo mondo!

Come scegliere il tagliapeli più adatto a te

Individuare il tagliapeli più adatto a te è un’operazione molto semplice, ti basterà seguire i consigli che abbiamo qui raccolto per te. Scoprirai presto che sul mercato sono disponibili davvero tanti modelli e varianti, adatti ad ogni esigenza, perciò avrai solo che l’imbarazzo della scelta!

Se vuoi insterire i tuoi soldi in un buon apparecchio che si dimostri un ottimo alleato nella lotta ai peli in ecessi del naso e non solo, dovrai assicurarti appunto che essoa sia in grado di lavorare bene anche sul resto del viso. Solo in questo modo il tuo investimento si dimostrerà oculato, perchè il prodotto sarà versatile e potrai sfruttarlo in diverse situazioni.

Generalmente questi prodotti hanno in dotazione diversi accessori utili, che li rendono versatili, e quindi utilizzabili anche sulle orecchie, le sopracciglia e persino i dettagli più precisi della barba. Inoltre in alcuni casi troverai anche altri accessori, quali pettini aggiuntivi e forbici, che ti permetteranno di ottenere risultati ancora più pecisi, eliminando ogni irregolarità.

L’importante è che le lame utilizzate dal dispositivo siano precise e attente a tagliare il pelo, senza strapparlo. La scelta fra rasatura a taglio lineare o a rotazione dipende dalle tue preferenze, ma noi consigliamo sempre quest’ultima, in quanto più precisa e veloce. Se non sai quale è più adatta a te, potresti provarle entrambe e decidere in seguito, oppure regolarti in base al sistema di rasatura che adotti già per la barba.

Se ti piace essere molto preciso, non devi assolutamente rinunciare ad un dispositivo che ti permetta di regolare diverse lunghezze di taglio, così da gestire più facilmente la rasatura in base ai tuoi gusti e da poter intervenire più facilmente sui dettagli della barba.

Se hai bisogno di qualche dritta in più, relativa nello specifico ai modelli che stai tenendo d’occhio, come sempre è buona norma leggere le recensioni degli altri consumatori che li hanno già provati. In questo modo riuscirai a farti un’idea chiara delle funzionalità di ogni prodotto.

Dopo ogni rasatura, è molto importante pulire l’apparecchio, poichè esso andrà in contatto con zone anche delicate, quali le mucose del naso e in prossimità degli occhi. Per eseguire correttamente le operazioni di pulizia, è bene leggere subito cosa è indicato nell’apposito manuale di istruzioni. Ogni modello ha le sue caratteristiche, ma noi possiamo darti dei consigli generali che valgono più o meno per tutti.

Se il tuo appareccho è impermeabile, per pulirlo ti basterà usare dell’acqua corrente, che eliminerà efficacemente ogni pelo residuo dalle lame. Inoltre ciò significa che potrai usarlo anche sotto la doccia, riducendo notevolmente le tempistiche necessarie per prepararti per uscire con gli amici o andare a lavoro!

Alcuni modelli potrebbero però richiedere manutenzione a livello meccanico, ovvero una determinata lubrificazione degli ingranaggi, affinchè le lame non si ossidino. Si tratta di modelli datati, che noi sconsigliamo, in quando ormai in commercio è più facile trovare apparecchi muniti di lame in acciaio inox, che non si ossideranno mai nè rischieranno di arrugginirsi nel tempo. Sono quindi prodotti affidabili e duraturi, che non costano molto e sono accessibili per tutte le tasche.

Non bisogna però nemmeno sottovalutare l’importanza del design, poichè esso influenza la resa più o meno ergonomica del manico. Inoltre un modello più compatto ti aiuterà ad avere maggiore controllo sulla rasatura e ti permetterà di portare l’apparecchio sempre con te. Un modello con impugnatura a penna è generalmente comodo e adatto per tutte le tipologie di mani, anche per i mancini.

Quasi tutti questi dispositivi funzionano a batteria, perciò è bene orientarsi su modelli che siano in grado di ottimizzare il consumo elettrico offrendo al tempo stesso una buona autonomia. In questo modo potrai sempre contare su risultati soddisfacenti, senza dover interrompere il lavoro a metà poichè la batteria è scarica. Alcuni modelli funzionano anche con alimentazione a corrente, e ti permettono quindi di lavorare senza dipendere dallo stato della batteria. A quel punto, però, dovrai trovarrti non molto lontano da una presa di corrente!

Se viaggi molto o comunque vuoi sempre poter essere in ordine, sicuramente devi puntare ad un modello molto compatto, magari dotato di custodia di viaggio e cappuccio per proteggere le lame. In particolare la custodia in questi casi può davvero fare la differenza, ed è importante che sia abbastanza capiente per accogliee anche accessori e batterie di scorta. Se invece sei una persona più sedentaria e conti di usare il rifinitore solo in casa, punta ad un modello dotato di base. Quest’ultima potrebbe servire per ricaricarlo fra un utilizzo e l’altro, o anche solo semplicemente per mantenere il dispositivo ed i suoi accessori sempre in ordine e pronti all’uso!

Diamo adesso un’occhiata a qualche ultimo consiglio per ottimizzare l’uso del tuo nuovo tagliapeli elettrico!

Consigli per l’uso

I peli del naso sono un inestetismo di cui tutti farebbero a meno. Uomini e donne combattono quotidianamente con questo problema servendosi dei metodi più disparati. Potresti aver già provato a rimuoverli con una pinzetta, ma si tratta sicuramente di un metodo molto doloroso che potrebbe facilmente irritare la pelle e causare una ricrescita fastidiosa. E quando i peli da estirpare sono tanti, la pinzetta è una soluzione inapplicabile! Perciò hai sicuramente bisogno di una soluzione alternativa, che non sia dolorosa, ma risulti pratica e veloce e applicabile anche in viaggio, in maniera sempre pulita e discreta.

Ecco perché un tagliapeli è ottimo per l’uomo ma anche per la donna che vogliono risolvere in maniera veloce e assolutamente non dolorosa il loro problema con i peli in eccesso. Per molti individui esso è ormai diventato un must da tenere sempre con sé, a casa come in viaggio.

Un buon modo per sfruttare al meglio il proprio tagliapeli è quello di utilizzare tutti gli accessori in dotazione. Essi dipendono molto dal modello scelto, ma sicuramente troverai almeno un pettine aggiuntivo, e magari delle forbici. Ad esempio, per utilizzare al meglio il tuo tagliapeli sulle orecchie, una testina di precisione si rivelerà molto utile. Inoltre, potrai utilizzare la stessa anche per piccoli dettagli della barba. Ci sono poi diversi accessori che ti permettono di selezionare diverse lunghezze di taglio. Essi sono perfetti per lavorare sulle sopracciglia o sui dettagli della barba. Potrai poi acquistare altri accessori in un secondo momento, in un negozio specializzato in prodotti per la cura per la persona, o semplicemente online o rivolgendoti all’azienda produttrice del tuo tagliapeli per essere sicuro della loro compatibilità con il tuo modello.

Ciò che rende davvero ottimi questi dispositivi è la loro capacità di eliminare i peli senza strapparli. Il sistema di taglio di cui essi si servono può essere lineare o a rotazione. Quest’ultimo è generalmente riconosciuto come il migliore, in quanto più veloce e preciso. Se il modello che hai scelto tende invece a strappare i peli, vuol dire che la qualità delle lame non è eccelsa, e potrebbe seriamente portare a fastidiose irritazioni della pelle e soprattutto delle mucose del naso!

Ma come prendersi cura di questi apparecchi? La pulizia è infatti molto importante! Scopriamolo insieme nella prossima sezione della nostra guida.

Come prendersi cura di un tagliapeli

Questi dispositivi saranno sempre a contatto con zone delicate, soprattutto per quanto riguarda il naso, che contiene le mucose. Essi vanno quindi sempre tenuti puliti e, se necessario, ben lubrificati. Solo in questo modo il taglio risulterà sempre netto e preciso.

La pulizia è quindi un fattore importante, ma non richiederà troppa fatica. In genere basterà dell’acqua corrente, da far scorrere abbondantemente sulle lame. Verifica sempre che il tuo tagliapeli sia impermeabile, però, altrimenti rischi di rovinarlo irrimediabilmente!

Inoltre, non usare mai il dispositivo di qualcun altro, né presta mai il tuo. Si tratta di oggetti altamente personali, vista la natura della loro funzione!

Adesso sai tutto ciò che conta sull’uso e sulla scelta dei tagliapeli elettrico. Tutto ciò che devi fare è individuare il modello più adatto a te, e per far ciò puoi servirti della nostra classifica dei top 5 prodotti del 2018. Buona lettura!

 

1. Panasonic ER-GN-30K Revisione

Panasonic è lo specialista giapponese per antonomasia della tecnologia di ogni tipo, dalla domotica alla cura per la persona. Qualunque necessità tu abbia, nell’ampio catalogo Panasonic troverai sicuramente una risposta tecnologicamente avanzata e qualitativamente eccellente alle tue esigenze!

Ne è un perfetto esempio questo prodotto, giudicato a gran voce come miglior tagliapeli per naso del 2018, e premiato dalle recensioni più che positive di tutti i consumatori. Sicuramente uno dei prodotti più venduti e apprezzati di quest’anno, pieno di funzionalità.

Grazie alle sue dimensioni compatte potrai portarlo con te anche in viaggio, così da poterlo utilizzare in maniera veloce e discreta per apparire sempre in ordine.

È quindi un modello particolarmente apprezzato dai consumatori per la sua versatilità, a cui si aggiungono dimensioni da viaggio e una batteria abbastanza potente.

Si presenta come un buon rifinitore, dall’impugnatura a penna, salda ed ergonomica. È dotato di una lama molto efficace a doppio filo, che ti aiuterà a spuntare tutti i peli superflui del naso, sopracciglia e orecchie. Risulta inoltre anche molto utile per modellare la barba, nel caso tu avessi bisogno di particolare precisione per determinati dettagli.

Anche questo tagliapeli per naso semi professionale è per un uso wet and dry, ovvero resiste all’acqua e può essere adoperato anche sotto la doccia. È inoltre ottimo su pelle sia asciutta che bagnata.

Dopo ogni utilizzo, per puliro sarà sufficiente dell’acqua corrente, lasciando magari roteare le lame, così da eliminare tutti i peli residui in maniera più veloce.

Con questo tagliapeli per naso ricaricabile firmato Panasonic, essere sempre in ordine sarà ancora più facile e pratico. Grazie alla tecnologia wet and dry potrai usarlo anche sotto la doccia, per ottimizzare sempre i tempi. Finalmente vincerai la tua guerra contro i peli in eccesso, e al tuo fianco ci sarà sempre un alleato perfetto!

Vantaggi:

  • Impugnatura a penna
  • Lavabile con acqua corrente
  • Funzionamento a batteria

Svantaggi:

  • Dimensioni molto ridotte
  • Poco potente su peli resistenti

 

2. O’vinna NoseT-BK-HB Revisione

O’Vinna è un brand giovane, che potresti ancora non conoscere. Non è comunque da sottovalutare, in quanto i suoi primi prodotti lanciati sul mercato dimostrano già un’elevata qualità, e tengono tranquillamene testa anche ai brand più blasonati e famosi. Sicuramente quindi un’azienda che rivelerà parecchie sorprese in futuro, e che giorno dopo giorno sta conquistando la fiducia di un sempre più nutrito gruppo di clienti.

È il caso di questo tagliapeli per naso, premiato dalle opinioni di tutti i consumatori che lo hanno già provato. Il prossimo utente soddisfatto potresti essere tu! Diamo un’occhiata a tutte le sue funzionalità, senza mancare di evidenziare il suo costo particolarmente basso e competitivo, forse uno dei più accessibili in questo mercato.

Si tratta di un rifinitore di peluria in eccesso che vanta una luce LED, che illuminerà la zona che stai trattando così da favorire la visualizzione dei peli. Questa caratteristica si rivelerà utile soprattutto all’interno del naso.

Il manico è abbastanza ergonomico, mentre il design è classico, a penna. È di piccole dimensioni, così come piccole sono le lame in acciaio inox di cui si serve per tagliare i peli. Le lame si comportano bene e tagliano i peli senza tirarli e strapparli, quindi in modo delicato ed indolore.

La testina può essere lavata sotto della semplice acqua corrente. Il prodotto è quindi interamente impermeabile, e nella confezione troverai una piccola spazzolina che agevolerà le operazioni di pulizia dello stesso.

Davvero un ottimo prodotto, che si rivelerà perfetto per chi vuole essere sempre in ordine ma non vuole spendere troppo. Piccolo e versatile, grazie alla sua luce a LED potrai usarlo in ogni situazione, sempre con praticità e velocità. Assolutamente da provare, in quanto uno dei prodotti più venduti di quest’anno e che sicuramente continuerà a far parlare ancora di sè nel tempo.

Vantaggi:

  • Luce a LED
  • Prezzo molto competitivo
  • Piccole dimensioni

Svantaggi:

  • Impugnatura poco ergonomica

 

3. Philips NT3160/10 Revisione

Leader indiscusso delle soluzioni tecnologiche di ogni tipo, Philips non sbaglia un colpo e conquista anche il settore dei tagliapeli per naso, orecchie e sopracciglia. Propone quindi sul mercato un prodotto versatile e performante, che andremo adesso ad analizzare nel dettaglio.

Questo modello Series 3000, marchiato ovviamente Philips, è un rifinitore mlto preciso, che ti permetterà di eliminare tutti gli inestetismi della peluria in modo pratico e veloce. Rimuove quindi delicatamente i peli di ogni tipo senza strappi, grazie al suo speciale beccuccio angolato e alla tecnologia ProtectTube, brevetto Philips, che previene tutte le fastidiose irritazioni della pelle.

Le lame sono quindi state appositamente progettate per raggiungere facilmente i peli all’interno di naso e orecchie, grazie alla loro angolazione perfetta. Inoltre l’apparecchio è dotato di due piccoli pettini da 3 mm e 5 mm, che regolano le sopracciglia e le sfoltiscono in maniera uniforme.

Per lavare questo tagliapeli ed i suoi accessori ti basterà usare dell’acqua corrente, in quanto l’attrezzo è completamente impermeabile. Potrai quindi anche usarlo sotto la doccia! Al termine di ogni utiizzo, potrai riporlo nella sua morbida custodia, dove troveranno spazio anche i suoi accessori.

È quindi un tagliapeli per naso elettrico davvero eccellente, comodo da portare con sé anche in viaggio e in ogni situazione tu abbia sempre bisogno di essere velocemente in ordine. Grazie alla speciale forma delle sue lame e dei suoi pettini potrai usarlo anche su orecchie e sopracciglia, ottenendo sempre risultati perfetti, in pochissimo tempo.

Il suo prezzo è inoltre molto contenuto, per cui ti basterà questo piccolo investimento iniziale per poter poi risparmiare su trattamenti estetici spesso noiosi e costosi. Per ogni pelo fuori posto che noterai, questo dispositivo Philips lo domerà e ti lascerà sempre perfetto ed in ordine. E anche la tua pelle ringrazierà, visto che non dovrai più sopportare fastidiose ed antiestetiche irritazioni!

Vantaggi:

  • Pettini angolati
  • Tecnologia ProtecTube
  • Impermeabile

Svantaggi:

  • Poco potente sui peli più resistenti

 

4. Severin HS 0781 Revisione

Fin dall’ormai lontano 1892, Severin è il simbolo di tutta la qualità tedesca. L’azienda ha basato il suo successo sulla cura del made in Germany, e quindi sull’alta qualità delle materie prime e sulla cura del cliente anche dopo ogni acquisto. Davvero un brand eccellente, uno dei migliori in assoluto.

Se sei curioso di conoscere meglio i prodotti di questo brand, potresti sicuramente provare questo tagliapeli per naso, dal prezzo contenuto e dalle ottime qualità. È un rifinitore molto affidabile, un puro esempio di precisione tedesca!

È dotato di due testine di taglio, entrambe con lame in acciaio inossidabile da 16 mm, ed ha un sistema rotante che rade bene tutti i peli superflui. Grazie a queste testine, sarà molto facile regolare in lunghezza o eliminare la peluria in eccesso, rispettando però la sensibilità della tua pelle. Esso procede tagliando e rimuovendo i peli ma senza strapparli, così da non danneggiare e irritare la pelle. È quindi un tagliapeli elettrico che potrai usare sul naso, sulle orecchie e sulle sopracciglia, ottenendo sempre un alto livello di precisione.

È un apparecchio davvero versatile, che potrai portare sempre con te grazie alle sue dimensioni contenute. È alimentato a batteria, e la pila AA è incusa nel kit. Troverai inoltre nella confezione una comoda base d’appoggio, in cui alloggiare il tuo tagliapeli e tutti i suoi componenti. In questo modo potrai collorarlo dove vuoi, affinchè sia sempre in ordine e pronto all’uso.

Ci sono diversi altri accessori che troverai nella scatola, incluso un pettine aggiuntivo e delle forbici, molto utili anche per ritoccare la barba e gli ultimi dettagli del tuo look.

Questo tagliapeli per naso e orecchie si rivela quindi un prodotto perfetto in ogni situazione, anche con i peli più resistenti e fastidiosi, e diventerà in breve tempo il perfetto alleato del tuo look.

Vantaggi:

  • Base d’appoggio inclusa
  • Accessoriato
  • Pratico da usare

Svantaggi:

  • poco ergonomico

 

5. Braun EN10 Revisione

Braun è un’azienda tedesca, uno dei marchi forse più famosi al mondo. Da sempre attiva nel campo della produzione e distribuzione di grandi e piccoli elettrodomestici, ormai Braun è molto presente anche nel settore della cura per la persona.

Per questo 2018, quindi, l’azienda tedesca propone questo tagliapeli per naso e orecchie semi professionale, che si attesta di già tra i prodotti più venduti di quest’anno.

è un dispositivo efficace e sicuro, ma anche molto facile da usare. Va sottolineato che il prezzo potrebbe risultare più alto rispetto ad altri modelli concorrenti, ma la qualità è sicuramente eccelsa rispetto ad altri dispositivi nella stessa categoria.

Si tratta di un rifinitore molto veloce e preciso, che esegue il suo dovere senza strappare i peli, e di conseguenza senza irritare la pelle. Rimuove quindi la peluria in eccesso accuratamente, ma sempre con delicatezza.

Del resto Braun si è già dimostrato il re indiscusso della rasatura, ed il suo sistema brevettato è stat inserito anche in questo prodotto. Le lame si muovono quindi in modo circolare, così da rimuovere con cura ogni pelo, sempre salvaguardando anche le pelli più sensibili.

È quindi il modo più facile e veloce per avere un look sempre ordinato ed apparire sempre puliti, come appena usciti da un barbiere professionista!

Ovviamente l’apparecchio è impermeabile, perciò potrai usarlo sotto la doccia per ottimizzare i tempo, e successivamente risciacquarlo semplicemente sotto dell’acqua corrente.

È davvero molto pratico da usare, grazie anche al suo design compatto, che include un comodo cappuccio di protezione. Portarlo in viaggio sarà perciò davvero comodo, e potrai tenerlo sempre in borsa o nel taschino di una giacca! Il kit include inoltre una batteria AAA, la cui autonomia massima è di 60 minuti. Dopo ogni ricarica, quindi, ti assicurerà tantissime operazioni di rifinitura, senza mai perdere un colpo!

Vantaggi:

  • Azione mirata e alte prestazioni
  • Cappuccio di protezione
  • Batteria inclusa
  • Dimensioni ridotte

Svantaggi:

  • Prezzo poco competitivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui