Alzi la mano chi non vorrebbe poter spillare una bella birra fresca in qualsiasi momento della giornata, per poi gustarla nella comodità di casa propria, magari sul proprio divano di fiducia! Magari ne hai voglia proprio ora, ma non hai modo o voglia di andare a comprarne una lattina al supermercato o al pub più vicino.

La birra è una bevanda che generalmente piace a tutti. Essa rappresenta un modo per rilassarsi, ma è anche una bevanda sociale da condividere con i propri cari ed i propri amici in ogni momento della giornata. È sempre il momento di una buona birra ghiacciata!

Purtroppo spesso acquistare della birra in un pub o al supermercato rappresenta un costo non indifferente, e le tipologie ed i gusti presenti sono sempre limitati. Inoltre queste bottiglie di vetro ingombrano, inquinano e sono pericolose. Anche le lattine non sono da meno, e rappresentano un vero e proprio pericolo in caso di bambini piccoli o animali domestici. Questi contenitori, inoltre, non permettono di preservare la freschezza della birra a lungo, ma anzi in alcuni casi potrebbero alterarne il sapore.

Se ami organizzare party o sei un appassionato di birra (o ti stai avvicinando a questo mondo) hai un unico modo per godere della tua passione risparmiando anche del denaro. Devi comprare uno spillatore di birra! Esso si rivelerà un alleato pratico e comodo che ti permetterà di poter sempre gustare e condividere della birra fresca e gustosa, senza dover investire ogni volta cifre anche importanti.

Potrai inoltre personalizzare la temperatura della birra, il livello di frizzantezza, ma anche conservarla nel suo fusto fino ad un mese, mantenendone intatto il sapore.

Uno spillatore per uso domestico non è molto diverso dalla sua controparte professionale, ma è ovviamente più piccolo. Acquistandolo dirai finalmente addio a bottiglie e lattine conservate in maniera pericolante in cucina o in cantina. Ti basterà acquistare dei fusti, grandi dai 2 ai 6 litri, che ti consentiranno di ottimizzare l’ingombro totale e ti aiuteranno anche nella raccolta differenziata.

Per non parlare del vantaggio economico, relato ad una fornitura maggiore di bevanda ad un prezzo ovviamente minore!

Questi apparecchi per la spillatura hanno una potenza massima di 70 watt, perciò non rappresentano un grande aggravio in bolletta.

Nel caso tu volessi davvero risparmiare al massimo e fossi davvero appassionato di questo modo, potresti anche decidere di investire in un kit per la preparazione della birra a casa. I vantaggi in termini di gusto e soddisfazione personale saranno impareggiabili! Inoltre diventeresti sicuramente un mito fra tutti i tuoi amici!

Come scegliere il miglior spillatore di birra

Poter spillare birra a casa propria è molto divertente e sicuramente d’effetto, ma rappresenta anche un risparmio da non sottovalutare. Acquistare della birra in bottiglia, infatti, rappresenta un costo elevato, e moltissimi appassionati devono inoltre accontentarsi di pochi gusti e pochi brand, fra quelli presenti in commercio.

È per questo motivo che hai bisogno del miglior spillatore di birra da casa! Esso ti permetterà di godere delle tue birre preferite in qualsiasi situazione, dopo una lunga giornata di lavoro o durante un’allegra grigliata, da solo o in compagnia dei tuoi cari! Ogni momento è quello giusto per la tua birra preferita, soprattutto se puoi goderne direttamente a casa tua, magari in pigiama o in vestaglia.

Grazie a questo piccolo investimento iniziale, risparmierai tantissimo in futuro, soprattutto sul lungo termine. Potrai inoltre eliminare l’ingombro di numerose bottiglie di vetro, che rappresentano inoltre una fonte di inquinamento non trascurabile. Esse possono inoltre diventare pericolose in caso di bambini piccoli o animali domestici.

Ma come individuare il modello giusto per te? Ce ne sono così tanti in commercio! Niente paura: abbiamo riassunto tutti i consigli migliori e tutto ciò che dovresti sapere prima di procedere all’acquisto!

Il primo aspetto da considerare è la potenza dell’erogatore, che influenza anche la pressione esercitata per far uscire la birra dall’apposito erogatore. Generalmente questi motori hanno una potenza di circa 70 watt. Questo dettaglio ti fa anche capire come il consumo energetico di questi macchinari sia molto contenuto, ma puoi ulteriormente ridurlo acquistandone uno dotato di classe energetica A o A+.

Se non sei molto esperto ma vorresti mirare ad un prodotto sicuro, ci sono tantissimi spillatori nati da collaborazioni con i brand più gettonati e famosi che già producono birra. Essi rappresentano una garanzia di qualità molto affidabile, almeno nella maggior parte dei casi. Ovviamente i costi tenderanno però ad essere un po’ più alti, soprattutto per via del marketing e del brand che c’è alle spalle del prodotto.

È importante spillare la birra esercitando pressione, e quindi mantenendo il vuoto all’interno del barilotto. Non procedere correttamente a questa operazione significa disperdere anidride carbonica, quindi bollicine, ed ottenere una birra sgasata e povera di gusto.

A tutti piace godere dei piaceri di un calice di birra ghiacciato, ed ogni birra ha una giusta temperatura che ne esalta il sapore. Proprio per questo devi scegliere uno spillatore che sia capace di raggiungere determinate temperature. Noterai che alcuni modelli sono più costosi, perché in grado di mantenere più a lungo la temperatura ideale.

Uno spillatore medio riesce a portare a temperatura un fusto da 5 litri di birra in circa 12 ore. Queste performance rappresentano un ottimo compromesso. Ovviamente i numeri scendono in caso di fusti più piccoli o di macchinari più potenti!

Ci sono anche modelli in grado di mantenere inalterate le caratteristiche della birra per anche 30 giorni, preservando gusto e freschezza. Questa caratteristica è molto comoda soprattutto in caso di fusti da 5 o 6 litri, o se non sei un grande bevitore di birra. In questo modo eviterai gli sprechi e per un mese avrai la garanzia di una birra sempre buona, come appena stappata.

Molto importante è anche la funzione del manico, il quale ti permetterà di esercitare la pressione necessaria per far uscire la birra. Esso deve essere ergonomico, facile da usare, e se sei mancino ti converrà provarlo in negozio prima di procedere all’acquisto. Si tratta di un’operazione facile, ergo non hai bisogno di complicarti troppo la vita a riguardo.

Anche il sistema di arresto dell’erogazione deve essere facile da utilizzare, altrimenti rischi di sprecare tanto prodotto e di rovinare il macchinario!

Ovviamente anche l’occhio vuole la sua parte! Esistono tanti design in commercio, dai più minimal ai professionali. Sicuramente troverai quello che fa per te e che si abbini al tuo arredamento, oltre che rappresentare il minimo ingombro nello spazio in cui posizionerai lo spillatore.

Consigli d’uso

Possedere uno spillatore di birra è il sogno di ogni appassionato, ma in molti sottovalutano l’importanza di un uso corretto. Seguire le istruzioni ed usare correttamente questi dispositivi non solo li rende più longevi, ma ti permette anche di assaporare una birra sempre eccellente. Si tratta di macchinari davvero semplici da usare, ma basta poco per compiere un movimento sbagliato e compromettere la birra contenuta nel fusto!

Innanzitutto devi scegliere il posto giusto in cui posizionare la macchina. Dovrebbe essere accanto ad una presa di corrente, così da evitare la presenza di fili scoperti o troppo tesi. Inoltre non deve essere esposta alla luce diretta e prolungata del sole, né presentare rischi di umidità.

Come gli appassionati già sapranno, ogni birra vuole una temperatura particolare. Se non sei così esperto da sapere riconoscerla a memoria, ti basterà leggere le indicazioni ed i consigli sui fusti delle birre. Ovviamente una temperatura corretta si traduce in una birra più buona, il cui gusto e retrogusto verrà risaltato.

È importante che tu prenda dimestichezza con il manico e l’impugnatura dello spillatore. Soltanto in questo modo potrai esercitare la pressione perfetta e compatibile con la tipologia di birra che vuoi gustare.

A proposito di fusti, usa solo quelli compatibili con la tua macchina. Se ti piace sperimentare brand e gusti sempre nuovi, ti conviene acquistare direttamente uno spillatore universale, altrimenti potresti avere problemi nell’individuare i gusti di tuo gradimento fra quelli compatibili.

Se acquisti un modello di spillatore moderno, sicuramente esso comprenderà un comodo display. Esso ti fornirà una panoramica completa dello stato del fusto e della birra in esso contenuto. Potrai così monitorare la temperatura, ed eventualmente regolarla, ma anche capire subito quanti altri giorni di conservazione restano e la qualità della birra.

Se sai già che farai un uso mediamente intensivo dello spillatore, non ti conviene rischiare cattive sorprese in bolletta! Moltissimi modelli moderni dispongono di classe energetica A+, che permette loro di gravare meno sui consumi energetici totali. Ovviamente questo genere di spillatore di birra rientra in prezzi più alti, ma sicuramente l’investimento acquisterà valore nel lungo termine.

Un ultimo consiglio è forse quello più importante, che è sempre bene ribadire. La birra è una sostanza alcolica, e come tale il suo consumo è regolato e limitato dalla legge. A tutti piace godere dei piaceri di un bel calice ghiacciato, ma bevi sempre responsabilmente, senza mai mettere a rischio la tua salute e quella di chi ti circonda! Ricorda che tutte le passioni sono molto più divertenti da vivere e condividere quando si rispettano le regole e si procede in sicurezza!

 

1. Philips HD3620/25 Revisione

Non esiste un modo per poter riassumere tutta la storia e l’esperienza Philips senza tralasciare qualcosa. Si tratta di un brand che è ormai parte integrante della nostra quotidianità in tantissimi aspetti, e che da decenni ha ormai portato nelle nostre case soluzioni tecnologiche alla portata di tutti, facili da usare e di alta qualità.

Sicuramente almeno una delle tue tante passioni ti avrà portato ad acquistare un prodotto Philips. Ebbene, la storia potrebbe ripetersi con questo spillatore di birra da casa, che si aggiudica a mani basse il premio di prodotto più venduto del 2018.

Dispone infatti di un sistema altamente professionale, che ha ben poco da invidiare ad uno spillatore di birra professionale, e che ti permetterà di raffreddare e mantenere in temperatura fusti da 6 litri.

È caratterizzato da un design molto elegante, che esprime tutta la cura per i dettagli che da sempre Philips dimostra. È perciò anche un ottimo elemento d’arredo, che farà una bellissima figura nella tua cucina, nella tua cantina, o in qualsiasi altra stanza deciderai di intrattenere i tuoi ospiti.

Una volta aperto, il fusto è in grado di conservarsi per almeno 30 giorni, ad una temperatura ottimale di 3 gradi. La struttura è compatibile con tutte le tipologie di fusto che potrai comunemente trovare in commercio, permettendoti così di sperimentare vari brand e vari gusti d birra.

Va segnalato che ogni fusto avrà una sua cannula sigillata, garantendoti in questo modo un’igiene sempre impeccabile.

Se sei un vero appassionato di birra, quindi, non dovresti farti scappare questa macchina spillatrice di birra, che aggiungerà un tocco nuovo alla tua passione. Il suo pratico display ti aiuterà ad ottenere sempre tutte le informazioni necessaria sulla qualità e la temperatura della birra, e potrai godere di un buon boccale tutte le volte che vorrai, nella comodità di casa tua.

Vantaggi:

  • È in grado di conservare il fusto fino a 30 giorni
  • Display che mostra tutte le informazioni necessarie
  • Ospita fino a 6 litri di birra

Svantaggi:

  • Temperatura non regolabile

 

2. Krups VB650810 Revisione

Dalle macchine per caffè agli spillatori di birra, non esiste soluzione per la cucina a cui Krups non abbia già pensato. Non a caso moltissimi professionisti si rivolgono a questo brand per l’attrezzatura in uso nei loro locali!

Questo modello in particolare, conosciuto anche con il simpatico nome di The Sub, ha già ottenuto tantissimo successo ed è ormai diventato un prodotto iconico di questa azienda.

Si tratta decisamente di uno spillatore di birra per uso domestico, o comunque poco intensivo. Supporta infatti fusti da 2 litri ed è compatibile con i vari modelli presenti in commercio dei brand più famosi e apprezzati, quali Desperados, Moretti e Heineken.

Come potrai notare fin da subito, è realizzato in materiali di qualità davvero molto alta. È in grado di isolare perfettamente la temperatura, che di base è fissa a 2 gradi. È inoltre davvero silenziosissimo, pur nascondendo un motore potente ed eccezionale.

Una volta aperto, ogni fusto potrà essere conservato per ben 15 giorni. Decisamente, se sei un appassionato, non ti porrai neppure questo problema e impiegherai davvero poco per finire un fusto di ottima birra, da solo o con i tuoi amici.

A proposito: se da tempo sogni un impianto per la spillatura della birra, ma temi cattive sorprese in bolletta, con il Sub di Krups non dovrai assolutamente preoccuparti! Dispone della classe energetica A+, che ti garantirà un impatto minimo sui tuoi consumi elettrici abituali.

Questo prodotto è quindi molto apprezzato da affezionati e professionisti per davvero tantissimi motivi. Da sottolineare inoltre il costo, che va di questa macchina spillatrice di birra un dispositivo irrinunciabile per gli appassionati o per chi vorrebbe avvicinarsi al mondo delle birre, o anche solo aggiungere un elemento innovativo e divertente alle sue serate in compagnia.

Non fartelo scappare e corri a provarlo. Te ne innamorerai fin dal primo utilizzo!

Vantaggi:

  • Design contemporaneo
  • Silenzioso
  • Classe energetica A+

Svantaggi:

  • Capacità ridotta a 2 litri

 

3. H.Koenig BW1880 Revisione

H.Koening è il brand specializzato in piccoli elettrodomestici per antonomasia! Che tu stia cercando un ferro da stiro o un’aspirapolvere, difficilmente potrai trovare di meglio ad un prezzo altrettanto vantaggioso. L’azienda tedesca è presente sul mercato dal 1960 e nel corso dei decenni ha continuato ad ampliare la sua gamma di prodotti.

Non stupisce quindi constatare, nella loro gamma, la presenza di uno spillatore di birra professionale per casa!

Si tratta di un dispositivo versatile, compatibile con tutti i fusti universali da 5 litri, di tutte le marche. Riesce a lavorare con quelli già pressurizzati, ma anche con i fusti che necessitano di ricarica di anidride carbonica. Tre di queste ricariche sono addirittura già incluse nella confezione: potrai festeggiare il tuo nuovo acquisto con un bel boccale di birra!
Un’altra caratteristica molto importante ma spesso sottovalutata è la possibilità di regolare la temperatura, da un minimo di 2 gradi ad un massimo di 12 gradi! In questo modo potrai servire e gustare le tue birre proprio come piace a te. Inoltre gli appassionati e i professionisti sapranno già benissimo che ogni birra ha una sua temperatura ideale.

Tutte queste impostazioni sono regolabili grazie al pratico display. Esso ti mostra in ogni momento le condizioni del fusto e ti permettono di gestirlo utilizzando i pratici pulsanti posizionati sul pannello frontale.

La struttura dello spillatore di birra è realizzata in acciaio inox e risulta perciò molto resistente, ma anche facile da pulire. Nel complesso il design è molto semplice e lineare, quindi professionale. Non ingombra, fa poco rumore, e troverà facilmente spazio in qualsiasi cucina. È inoltre dotato di piedini antiscivolo, che gli permettono di poggiare su qualsiasi superficie!

Apprezzerai sicuramente le sue prestazioni, ma anche la semplicità d’uso e di pulizia. È davvero acile inserire fusto e cannuccia, e bastano poche operazioni preliminari per poter godere di un buon boccale di birra!

Vantaggi:

  • Temperature regolabile
  • Realizzato in acciaio inox
  • Facile da usare

Svantaggi:

  • Manuale di istruzioni assente

 

4. Générique 4899888100904 Revisione

A tutti piace la birra, ma ciò che davvero piace ancora di più è divertirsi e passare una serata tutti insieme, all’insegna della goliardia! Lo sanno bene gli esperti di Générique, brand che si occupa della produzione e distribuzione di gadget per party e non solo.

Se anche tu sei l’anima di tutte le feste, e vorresti aggiungere un nuovo elemento ai tuoi party già meravigliosi, questo spillatore fa decisamente al caso tuo. Ti basta una prima occhiata per capire cosa intendiamo. Difficilmente troverai un dispenser di bevande così originale e particolare!

Oltre ad essere esteticamente molto curato, si fa notare anche per le sue performance. Ha una capacità di 3,5 litri, e potrai riempire il suo serbatoio con qualsiasi bevanda tu preferisca. Non solo birra, ma anche bevande gassate, succhi di frutta, o persino acqua.

Per mantenere fresche le tue bevande, potrai inserire del ghiaccio direttamente nel dispenser. Esso andrà in un contenitore centrale separato dalla birra o dalla tua bevanda preferita. Potrai quindi dire addio alla birra annacquata, nemica di tante feste rovinate inesorabilmente!

Nonostante la sua forma un po’ buffa, la struttura non risulta assolutamente essere ingombrante. È alta poco meno di 40 cm e potrai facilmente riporla dopo ogni utilizzo.

Ovviamente tutte le materie prime sono assolutamente di alta qualità. Sono stati scelti il plexiglass ed il policarbonato migliori, adatti per il contatto con le vivande. Ciò contribuisce a rendere questo spillatore molto leggero e pratico da spostare e riporre.

È davvero molto facile e, a differenza di altri modelli, non richiedere l’applicazione di una pressione precisa distillare la birra. Potrai quindi ottenere facilmente il tuo calice pieno di birra, senza il rischio di ottenerlo troppo schiumoso o sgasato.

Decisamente un prodotto molto divertente e facile da usare, che saprà animare ogni festa e portare una ventata di novità e goliardia in ogni ambiente.

Vantaggi:

  • Design particolare
  • Capacità di 3,5 litri
  • Utilizzabile anche con altre bevande

Svantaggi:

  • Particolarmente fragile

 

5. JM Posner Simply Entertaining Revisione

JM Posner è un brand composto dai migliori esperti del mondo del catering, che si occupano di ideare soluzioni per qualsiasi esigenza alimentare per professionisti ed appassionati. Ogni loro prodotto dimostra una grande cura per i dettagli, e sicuramente una grande esperienza nella gestione di grandi professionisti ed utenti esigenti. Sono ormai attivi sul mercato da tantissimo, ed è davvero impossibile non conoscerli!

Quando si parla di spillatori di birra da casa, molto simili a quelli del pub, spesso ci si riferisce solo alle performance. Nel caso di questo prodotto, invece, questa definizione diventa più ampia e riguarda anche l’aspetto estetico del dispenser.

Ti basterà una prima occhiata per innamorarti del suo design, che renderà qualsiasi tavolo immediatamente uguale ad un bancone da bar!

Si tratta di uno spillatore perfetto per un uso domestico, molto facile da usare e compatibile con tutte le birre in commercio. Per riempirlo, infatti, non avrai bisogno di fusti, ma potrai usare anche una semplice lattina.

L’erogatore è stato studiato appositamente per rilasciare la birra con il giusto quantitativo di schiuma, e senza il rischio di sgasarla o disperdere troppa anidride carbonica.

Le sue dimensioni sono davvero ridotte: rappresenta perciò il gadget perfetto da regalare o da regalarsi, per chiunque vuole godersi un’ottima birra alla spina ma non sta realmente cercando un dispositivo troppo ingombrante o che richieda troppa manutenzione.

È alimentato a batterie: con due semplici pile AA da 1,5 v, potrai trasformare ogni lattina nel tuo frigo in ottima birra alla spina, e ricreare nel tuo salotto l’atmosfera di un vero pub.

Tu ci metti la tua birra preferita, tanti amici, e la voglia di passare una serata in compagnia e all’insegna del divertimento; JM Posner ed i suoi esperti ti offriranno un modo per poter condire il tutto con tanta buona birra, spillata sul momento!

Vantaggi:

  • Facile da usare
  • Erogatore adatto ad una birra schiumosa
  • Ottimo design

Svantaggi:

  • Poca capacità (500 ml)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui