La seguente guida ti guider√† attraverso tutto ci√≤ che √® necessario sapere sui pulsossimetri, compreso il loro funzionamento, i vantaggi di possederne uno, come usarne uno correttamente, come scegliere un saturimetro adatto a te, gli avvertimenti sul loro uso e alla fine di tutto, potrai trovare anche la recensione dei 5 prodotti pi√Ļ venduti attualmente online, per una panoramica a 360¬į su questo utilissimo apparecchio.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

HYLOGY MD-H32-ITBS

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

PULOX PO 200

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

PULSOSSIMETRO OLED

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

MEASUPRO OX100

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

SUAOKI FS20A

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
1 di 5
HYLOGY MD-H32-ITBS
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
2 di 5
PULOX PO 200
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
3 di 5
PULSOSSIMETRO OLED
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
4 di 5
MEASUPRO OX100
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
5 di 5
SUAOKI FS20A
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

I pulsossimetri sono considerati un’alternativa adatta, anche se in nessun modo uguale, ai test ematici. Un’analisi del gas del sangue √® molto pi√Ļ affidabile e indica anche i livelli di anidride carbonica nel sangue. Tuttavia, questo test richiede un viaggio in un laboratorio per prelevare il sangue. Pu√≤ anche essere molto costoso se un paziente non ha un’assicurazione sanitaria adeguata.

Come funzionano i dispositivi per ossimetria pulsata

Il modo in cui gli ossimetri funzionano √® molto semplice. Innanzitutto, il dispositivo si aggancia a una parte del corpo abbastanza trasparente come dita, dita dei piedi o lobo dell’orecchio.

Successivamente, una volta attivato, viene emessa una luce dal lato della sonda del pulsossimetro e un sensore di luce che si trova sull’altro lato. La luce emessa consiste in due distinte lunghezze d’onda della luce (650 nm e 805 nm). La luce viene assorbita sia dall’emoglobina presente nel nostro sangue sia dalle molecole di ossigeno che possono essere o meno associate ad esso.

Se calibrato correttamente, il sensore pu√≤ determinare approssimativamente quante cellule di emoglobina sono presenti nel sangue che passa attraverso l’arteria pi√Ļ vicina a cui √® collegato il saturimetro e quante di queste cellule hanno una molecola di ossigeno attaccata. Questo si chiama saturazione capillare di ossigeno periferica o “SpO2”.

Ci sono una serie di fattori che possono influenzare l’accuratezza complessiva di questi dispositivi semplici ed economici. Leggi “Come usare un pulsossimetro correttamente” per assicurarti di ottenere i risultati pi√Ļ affidabili possibili.

Vantaggi dell’utilizzo di un pulsossimetro

Chiunque sia mai stato fuori forma, sa quanto male il corpo deve lottare per mantenere i livelli di ossigeno elevati, quando all’improvviso vengono poste pesanti richieste fisiche. Controllando i tuoi progressi a livello fitness con un dispositivo per pulsossimetria, puoi spingere il tuo corpo al limite, senza spingerti al punto di esaurimento e/o esaurimento completo.

Essere in grado di tracciare le modifiche alla frequenza del polso senza doverlo fare manualmente è un altro vantaggio fitness per cui utilizzare questi dispositivi.

  • Sport ad alta quota
    Un pulsossimetro pu√≤ avvisarti di problemi di privazione dell’ossigeno prima che diventino un problema serio. Sport come l’alpinismo, il paracadutismo, il deltaplano e qualsiasi altro sport o attivit√† che mette una persona in situazioni di alta quota, pu√≤ beneficiare dell’uso di un saturimetro per determinare i livelli di ossigeno nel sangue arterioso
  • Per la gestione della BPCO
    Un ossimetro dovrebbe essere portato da coloro che soffrono di BPCO in ogni momento. La malattia polmonare ostruttiva cronica, appunto BPCO, si verifica quando le cellule dei polmoni si danneggiano in misura tale che il corpo non pu√≤ pi√Ļ ripararle. Questa √® una condizione grave, che richiede l’uso di farmaci, una migliore gestione dello stile di vita e il monitoraggio dei livelli di ossigeno nel sangue, per determinare quando i polmoni non erogano abbastanza ossigeno – avvisando il paziente quando sono necessari farmaci di salvataggio e/o per ossigenoterapia
  • Per l’asma
    Sebbene non siano sempre cos√¨ gravi come la BPCO, molti pazienti asmatici soffrono di debilitanti attacchi d’asma quotidiani che possono farli sentire come se non fossero mai pi√Ļ in grado di riprendere fiato. Per coloro che soffrono di asma grave, un ossimetro pu√≤ avvisarli quando le loro vie aeree si restringono – prima che diventi veramente grave – avvisandoli di usare il loro inalatore di salvataggio prima che si verifichi un attacco d’asma
  • Tranquillit√† per i pazienti con problemi polmonari
    Oltre a quelli gi√† menzionati, ci sono diverse condizioni polmonari comuni e molte rare che colpiscono i polmoni e che possono mettere il paziente in pericolo di vita. Coloro che soffrono di tali condizioni, possono sicuramente trarre beneficio dall’uso di un dispositivo di ossimetria da polso, per allertare i loro cambiamenti di ossigeno nel sangue arterioso prima che si verifichino complicazioni potenzialmente letali
  • Bassa manutenzione
    Una volta calibrati, i saturimetri funzioneranno allo stesso modo dopo due anni come hanno fatto il primo giorno in cui sono stati aperti. Tutti questi dispositivi eseguono un controllo all’avvio dei loro circuiti quando vrngono accesi e non eseguiranno una scansione a meno che non superino questi test integrati. Nessuna calibrazione √® mai necessaria, o addirittura possibile, con un dispositivo per ossimetria da casa
  • Basso costo
    Non si pu√≤ davvero discutere con il costo dell’acquisto di un ossimetro. Pochissimi sul mercato costano pi√Ļ di 50 euro e la maggior parte arriva a casa con una garanzia di almeno 2 anni. Sia che tu stia utilizzando un apparecchio per il monitoraggio della tua attivit√† di fitness, o perch√© hai una condizione che ne richiede uno, pochi dispositivi di monitoraggio della salute a casa sono economici
  • Meno invasivo del test del gas nel sangue
    Per alcune persone, andare in un laboratorio e farsi infilzare con un ago è una delle principali fonti di ansia. Questo è vero soprattutto se devi andare per un normale controllo del sangue e il calvario si è sviluppato nei siti di estrazione preferiti, rendendo il tuo sangue non solo spaventoso, ma anche estremamente doloroso. Un misuratore ossigeno, non può sapere quali sono i tuoi livelli di anidride carbonica, ma se non ti senti bene e i livelli di ossigeno sono confermati bassi dal tuo saturimetro, hai tutti i motivi per cui devi recarti immediatamente in ospedale per il trattamento
  • Lettura accurata del polso
    Un beneficio piuttosto ovvio. Sia che tu abbia un problema cardiopolmonare o semplicemente voglia di sapere qual √® il tuo polso, un ossimetro offre risultati molto pi√Ļ affidabili di mettere due dita su un’arteria e cercare di contare il tuo battito cardiaco. Questo √® vero soprattutto se non ti senti a tuo agio (ansia, cuore che batte velocemente, sovra-affaticamento, ecc.)

Prima dell’acquisto: cosa cercare in un dispositivo per ossimetria

Precisione: con qualsiasi pulsossimetro da dito, vorrai che il dispositivo che scegli sia garantito entro il 2% (pi√Ļ o meno) dei livelli effettivi di SpO2. Questo numero √® determinato durante i test clinici della tecnologia del saturimetro, con campioni che hanno livelli noti di SpO2.

Il dispositivo deve anche essere preciso fino al 70% di saturazione dell’ossigeno. Ci√≤ significa che anche quando i livelli di ossigeno arterioso non sono ideali, il dispositivo fornir√† comunque una lettura accurata, spingendoti nella maggior parte dei casi a consultare un medico.

Sistemi di allarme: ci sono 3 sistemi di allarme che si desidera cercare quando si sceglie un ossimetro:

  • Battito cardiaco irregolare: viene emesso un allarme sonoro e visico che avverte se il battito cardiaco non √® costante o non lo √® come dovrebbe. Ci√≤ include qualsiasi aritmia del cuore che possa essere fonte di preoccupazione
  • SpO2 basso: mentre √® possibile visualizzarlo sul display, un segnale acustico di avvertimento o un cicalino per basse concentrazioni di SpO2 possono anche essere un salvavita se hai le vertigini o se la visione offuscata si comporta in modo inadeguato alle concentrazioni di O2
  • Batteria scarica: se si tratta di un indicatore o di un rumore, un indicatore di batteria scarica √® importante per coloro che fanno affidamento su un saturimetro professionale per la gestione della malattia

Portabilità: la maggior parte delle persone che hanno bisogno di monitorare il loro livello i SpO2 con un ossimetro dovrà portarlo sempre con sé. Se lo utilizzi per lo sport o perché sei un pilota, il dispositivo dovrà comunque essere abbastanza portatile da poterlo tenere al collo, in tasca o saldamente su una fondina da cintura. Tutti i tipi di ossimetri raccomandati e recensiti nella parte inferiore di questa pagina, sono ottimizzati e molto portabili, per questo li abbiamo scelti per voi!

Leggero: ci√≤ si adatta alla portabilit√† del saturimetro, ma alcune unit√† possono avere dimensioni ridotte pur rimanendo pesanti e decisamente scomode da utilizzare. Ci√≤ √® vero soprattutto se l’utente √® debole a causa dell’ipossia derivante da malattie cardiovascolari e/o polmonari.

Quanto sia pesante o leggera un’unit√† √® anche determinante sulla sua durata, poich√© i saturimetri pi√Ļ pesanti possono essere danneggiati pi√Ļ facilmente se cadono accidentalmente. Controlla le recensioni che trovi in questa pagina e chiedi consiglio al tuo medico.

Durabilit√†: la differenza tra un prodotto “spazzatura” e uno durevole ed efficace, pu√≤ fare la differenza tra la vita e la morte in un numero di scenari diversi, se si richiede un monitoraggio costante dei livelli di SpO2. Un saturimetro portatile di qualit√† sar√† in grado di sopportare le cadute in terra e dovrebbe essere impermeabile per resistere alle cadute in acqua e anche per proteggerlo dall’umidit√†, notoriamente causa di letture inaccurate e/o guasti del dispositivo.

Montaggio: i saturimetri regolabili sono la scelta pi√Ļ intelligente se hai dita grandi e/o hai provato unit√† non regolabili prima e le trovi scomode. Gli ossimetri non regolabili spesso ricevono critiche perch√© premono troppo forte o non abbastanza sul dito o sul lobo dell’orecchio. Le marche che offrono apparecchi regolabili ti consentono di avere un maggiore comfort, in modo da non temere il loro uso.

Attivazione automatica: la possibilità di accendere automaticamente il dispositivo dopo aver inserito un dito della mano o del piede nel dispositivo potrebbe sembrare una novità o una funzione di comodità, che in qualche modo lo è. Tuttavia, se sei debole a causa di bassi livelli di ossigeno e spesso devi controllare il tuo SpO2 da solo; ancora una volta, questa caratteristica potrebbe significare la differenza tra la vita e la morte in alcuni casi.

Display luminoso e facile da leggere: cerca un saturimetro con display retroilluminato. Ci sono diverse combinazioni di colori di retroilluminazione e colore dei caratteri tra cui scegliere. La decisione se un tipo è migliore di un altro è una questione di preferenze personali.

Alcuni dei migliori ossimetri sono dotati di luminosit√† regolabile per adattarsi agli utenti in qualsiasi condizione di illuminazione in cui potrebbero trovarsi ad utilizzare l’apparecchio. Cerca schermi con maggiore angolo di visione in modo da non doverti sforzare mentre leggi il dispositivo.

Come utilizzare un pulsossimetro da dito

Come avrai capito, anche se non ne avevi mai sentito parlare in vita tua prima d’ora, pulsossimetro √® un dispositivo medico che misura la frequenza cardiaca e il livello di ossigeno nel sangue, espresso come percentuale della saturazione di ossigeno. I pulsossimetri funzionano facendo brillare la luce attraverso la pelle fino ai vasi sanguigni sottostanti. Questi dispositivi sono abitualmente utilizzati in molte strutture sanitarie e sono disponibili per l’acquisto online. Un’alta saturazione dell’ossigeno – vicino al 100 percento – indica che i globuli rossi sono completamente carichi di ossigeno dai polmoni.

Segui questi semplici passaggi, per utilizzare in modo adeguato un saturimetro:

  • Step 1: accendere il saturimetro premendo saldamente il pulsante di accensione. Lo schermo dovrebbe illuminarsi quasi istantaneamente
  • Step 2: posiziona il sensore – la parte che si apre e si chiude come una molletta – su un dito qualsiasi, con lo schermo del sensore sopra l’unghia. Se il sensore non ha uno schermo, porta il cavo lungo la parte posteriore del dito o della mano. Non usare il pollice perch√© le letture sono meno affidabili delle altre dita
  • Step 3: attendere in silenzio mentre il pulsossimetro acquisisce il segnale. Questa operazione potrebbe richiedere 10 o pi√Ļ secondi, a seconda del dispositivo e delle condizioni. Un movimento eccessivo durante la misurazione pu√≤ ridurre la precisione del risultato o pu√≤ causare un messaggio di errore
  • Step 4: guarda il display per vedere la frequenza cardiaca, solitamente indicata con un cuore o una luce pulsante. La percentuale di saturazione di ossigeno √® in genere indicata dal simbolo “SpO2”. Molti dispositivi hanno anche un tono di impulso che emette un segnale acustico in tempo con la frequenza cardiaca
  • Step 5: lasciare il sensore acceso per un monitoraggio continuo. Il sensore pu√≤ diventare scomodo o causare di piaghe da decubito se lasciato sul dito troppo a lungo. Controllare e/o spostare il sensore almeno ogni due o quattro ore. Se √® necessaria una sola misurazione, rimuovere il sensore e premere il pulsante di alimentazione per spegnere il dispositivo

Consigli per l’uso:

Per garantire il corretto funzionamento, leggere il manuale del proprio saturimetro. Rimuovere lo smalto per unghie, in particolare i colori scuri, prima di posizionare il sensore sul dito. Posizionare il sensore sul dito prima di accendere il saturimetro per ottenere un risultato pi√Ļ veloce. I pulsossimetri sono meno precisi se il flusso sanguigno verso il dito √® scarso. Questo pu√≤ accadere se la persona √® fredda, ha una pressione sanguigna molto bassa o sta avendo un attacco di cuore. Il monossido di carbonio – a causa di inalazione di fumo, avvelenamento da monossido di carbonio o fumo di sigarette – provoca letture di ossimetria del polso erroneamente elevate. L’altitudine pu√≤ causare una minore saturazione di ossigeno in percentuale a causa della minore pressione di ossigeno nell’aria, in particolare se si √® arrivati ‚Äč‚Äčdi recente.

Saturimetro pediatrico: quali sono le differenze?

I pulsossimetri hanno rivoluzionato la pratica medica nella loro specifica nicchia: questo √® un dato di fatto. Mentre la loro efficacia √® innegabile, scegliere il miglior saturimetro pediatrico √® tutt’altro che semplice, con varie considerazioni coinvolte in ogni fase.

La causa principale di questa difficolt√† nel fare la scelta giusta sta nell’ampiezza delle opzioni disponibili. Ogni produttore ha instillato nella propria gamma di prodotti molti saturimetri neonatali, offrendo agli utenti un’incredibile variet√† di opzioni tra cui scegliere. Tuttavia, ciascuno di questi saturimetri funziona utilizzando lo stesso meccanismo per fornire risultati accurati.

Un ossimetro in sostanza, √® un metodo non invasivo per monitorare l’ossigenazione; √® relativamente economico ed √® semplice da utilizzare. Il principale punto di forza di questo innovativo dispositivo √® che consente agli utenti finali di controllare i livelli di ossigeno nel sangue senza essere colpiti da un ago! Ha una gamma di applicazioni estremamente versatile in quanto viene utilizzato prima di operazioni, pediatria e anche per i pazienti in terapia intensiva.

Si noti che un pulsossimetro non è limitato in alcun aspetto e può essere utilizzato da adulti e bambini, a seconda della varietà scelta.

Principalmente, il saturimetro pediatrico funziona in base all’assorbimento della luce rossa del sangue ossigenato e deossigenato, le cellule emoglobiniche ossigenate assorbono pi√Ļ luce infrarossa mentre il sangue deossigenato, d’altra parte, non assorbe la luce infrarossa.
Una volta che il dispositivo è stato collegato, visualizzerà i livelli di saturazione di ossigeno del paziente sul display digitale in pochi minuti. Può essere tranquillamente amministrato da chiunque si trovi nei confini delle loro case o in un ambiente medico.

Come usare un saturimetro neonatale?

I pulsossimetri per neonati sono progettati specificamente per consentire ai portatori di aggiungere facilmente il livello di emoglobina di un bambino. Tutto quello che devi fare √® semplicemente attaccare il morsetto all’indice del bambino. Si prega di tenere presente che queste sonde sono estremamente fragili; e bisogna gestirle con la massima cura.

Assicurarsi che la sonda sia posizionata correttamente sul dito del bambino; dovrebbe adattarsi perfettamente al dito. Verificare che la sonda non sia troppo stretta in quanto ci√≤ ridurrebbe la circolazione sanguigna del bambino nel dito. Allo stesso tempo, assicurati che anche la sonda non sia troppo lenta. Una volta collegato, √® sufficiente accendere il dispositivo e attendere alcuni minuti per eseguire la scansione del sangue. I migliori saturimetri pediatrici richiedono non pi√Ļ di qualche minuto per fornire risultati accurati.

Come interpretare le letture del saturimetro pediatrico?

La vera bellezza dei pulsossimetri √® la facilit√† d’uso che forniscono agli utenti. D’altra parte, comprendere le letture richieder√† un certo grado di conoscenza tecnica – non tutti noi siamo andati alla scuola di medicina dopo tutto.

Tuttavia, ci sono alcune linee guida che le persone possono usare per comprendere le letture fornite da questi dispositivi. In generale, un soggetto sano dovrebbe avere un livello di saturazione del sangue compreso tra il 95% e il 99%, mentre un paziente con malattie respiratorie placide dovrebbe avere un livello di saturazione del sangue del 90% o superiore.

Se le letture forniscono una percentuale inferiore al 90%, allora questo √® un problema serio. Controlla se i livelli di saturazione del sangue rimangono coerenti a questo livello solo per essere sicuri. Ogni cellula del corpo umano richiede che l’ossigeno funzioni in modo efficace; se i livelli di ossigeno sono bassi, questo avr√† un effetto negativo sulla salute del paziente.

Il risultato pi√Ļ comune di bassi livelli di saturazione √® l’ipossiemia. Se questo non viene trattato al momento opportuno, la condizione pu√≤ trasformarsi in grave ipossiemia o ipossiemia cronica. Entrambi possono essere estremamente pericolosi se non vengono trattati. Se le tue letture mostrano una bassa percentuale, ti consiglio vivamente di contattare immediatamente un medico per salvaguardare il tuo benessere.

Ognuna di queste malattie ha i propri sintomi e pu√≤ essere trattata solo da un professionista esperto in quanto vi sono molti fattori diversi che entrano in gioco quando si utilizza la lettura di un saturimetro come strumento diagnostico. I fattori importanti che dovrebbero essere presi in considerazione quando si comprendono le letture includono le attuali condizioni di salute, la percentuale di ossigeno nell’aria, i fattori respiratori e molto altro ancora.

Oltre a questo, ci sono molti altri aspetti, sia esterni che interni, che possono influenzare l’accuratezza delle letture.

  • Smalto per unghie o pigmento sul dito
  • Avvelenamento da monossido di carbonio
  • Scarsa perfusione
  • Il dispositivo non viene collegato correttamente al dito o all’orecchio
  • Movimento costante del paziente

Queste variabili hanno il potenziale di influenzare il meccanismo del dispositivo e scoraggeranno l’accuratezza del pulsossimetro di un notevole margine. Assicurati di leggere chiaramente le istruzioni fornite e consulta il tuo medico per determinare il numero di volte che dovresti usare il dispositivo.

Avvertenze per le persone con la pelle scura

Come abbiamo detto in precedenza, nemmeno il saturimetro migliore pu√≤ essere utilizzato su unghie di mani e piedi con lo smalto. Questo perch√© il colore pu√≤ portare il dispositivo a sovrastimare i veri livelli di SpO2. Questo particolare problema √® un punto di discussione tra i professionisti. Alcuni diranno che questi dispositivi non sono influenzati dal pigmento scuro o dalla cute itterica, mentre i test hanno verificato che vi √® almeno una certa disparit√† tra le letture del saturimetro e l’analisi del sangue nei soggetti dalla pelle scura.

Sono stati condotti numerosi studi di ricerca clinica su individui con carnagione scura, principalmente per aiutare a istruire gli anestesisti sulle pratiche di cura adeguate per i loro pazienti, in cui √® stato dimostrato che anche i pi√Ļ avanzati dispositivi pulsossimetrici possono sovrastimare le concentrazioni di ossigeno nel sangue.

Questo problema pu√≤ essere risolto posizionando il sensore sul lobo dell’orecchio o, se possibile, direttamente sul polso (se il polso √® abbastanza piccolo). La pigmentazione in queste aree √® solitamente abbastanza leggera da consentire letture affidabili.

Vai al pronto soccorso se…

Quando i livelli di SpO2 scendono sotto l’80% devi andare all’ospedale. I saturimetri da dito sono stati giudicati molto imprecisi nella lettura dei livelli di ossigeno nel sangue quando i livelli hanno raggiunto l’80% o meno. Con due o pi√Ļ letture in questo intervallo, i livelli di ossigeno potrebbero essere di gran lunga inferiori rispetto alle richieste del dispositivo e l’intervento medico √® necessario.

Carbossiemoglobina

Se si hanno condizioni che causano livelli elevati di anidride carbonica nel sangue, le letture del saturimetro devono essere verificate utilizzando un’analisi del gas ematico. Sfortunatamente, mentre i saturimetri sono molto utili nel trattamento di numerosi disturbi polmonari e circolatori, non sono in grado di distinguere tra le cellule emoglobiniche che trasportano ossigeno e quelle che trasportano il biossido di carbonio.

Affidarsi esclusivamente al pulsossimetro in questi casi potrebbe portare a gravi complicazioni, fino al decesso. Parlate con il vostro medico su come interpretare le vostre letture in modo appropriato e determinare quando è necessario cercare cure di emergenza.

Conclusioni

I dispositivi di pulsossimetria per uso domestico sono un ottimo modo per valutare i livelli di ossigeno arterioso. Oltre a persone con patologie cardiopolmonari e/o disturbi vari, un saturimetro √® qualcosa che tutti i piloti, alpinisti e atleti di resistenza dovrebbero possedere per l’uso quando spingono i loro corpi al limite, in condizioni in cui l’ossigeno √® una rarit√†.

Considerando il basso costo e l’accuratezza relativa (quando vengono seguite le istruzioni del produttore), la capacit√† di misurare la SpO2 e il polso con relativa facilit√† pu√≤ giovare a chiunque e aiutare a identificare potenziali problemi di salute come anemia, basso numero di globuli rossi e/o complicazioni di cuore e respiratorie prima che causino seri problemi di salute.

Per questo motivo, vi consigliamo di leggere anche le recensioni che seguono, in modo da potervi fare un‚Äôidea completa e a 360¬į dei dispositivi pi√Ļ utilizzati al mondo, come funzionano, i loro vantaggi e i loro svantaggi. Quando ti senti pronto/a, potrai acquistare il tuo prodotto in base alle tue esigenze, senza farti influenzare da nessuno, se non dal tuo medico di fiducia.

 

1. Hylogy MD-H32-ITBS Revisione

Hylogy mira a migliorare la salute delle persone e a creare uno stile di vita sano. L’azienda spera vivamente che i prodotti Hylogy possano ottenere il vostro supporto e darvi una vita confortevole. Essi s’impegnano a creare prodotti solidi supportati da un servizio amichevole e reattivo per soddisfare i loro fedeli clienti in tutto il mondo. Insieme si possono creare possibilit√† illimitate e potenti. Il modello che abbiamo recensito, si inserisce in una fascia di prezzo bassa, ma in generale, offre letture abbastanza accurate. Quello che ci √® piaciuto di meno di questo apparecchio, √® il display, non luminosissimo.

Come funziona

Il valore di saturazione arteriosa dell’ossigeno viene indicato sotto la sigla SpO2. Secondo il produttore, le sue misurazioni sono affidabili, con uno scarto di circa +/- 2%. Lo stesso vale per la frequenza cardiaca, con uno scarto di +/- 2%. Quello che ci √® piaciuto di pi√Ļ di questo apparecchio, invece, sono le letture praticamente immediate. Solo pochi secondi e sul display vengono visualizzati i vari valori. Inoltre, per risparmiare le batteria, questo apparecchio dispone anche di una funzione di spegnimento automatico, che si attiva dopo 8 secondi di inattivit√†.

Leggero e compatto

Questo saturimetro si distingue per un design carino, moderno e compatto. √ą leggero, quindi molto facile da trasportare. Il display dispone anche di una modalit√† di visualizzazione a 4 direzioni, che consentono una lettura pi√Ļ efficace, passando ad una visualizzazione all’altra, semplicemente tenendo premuto un pulsante per un paio di secondi. Buono, infine, il contenuto della confezione, che oltre al saturimetro , presenta anche un sacchettino per facilitarne il trasporto, una cinghia per il collo o il polso, un manuale delle istruzioni e il certificato di garanzia.

Vantaggi

  • Facile da usare
  • Letture in pochi secondi
  • Spegnimento automatico

Svantaggi

  • LED non super luminosi
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Pulox PO 200 Revisione

Tutto √® iniziato con un pulsiossimetro. Oggi pi√Ļ di 1000 prodotti medicali sono disponibili nella gamma Pulox. Tutti i prodotti di questa azienda tedesca sono selezionati in base alla qualit√† e all’affidabilit√†, quindi oltre ai prodotti Pulox, l’azienda distribuisce anche noti produttori e marchi come AngelSounds, Nasara, Rebotec, SmartCrutch, BBraun, Ambu e molti altri. La Pulox cerca attivamente di espandere la propria gamma di prodotti con articoli appositamente selezionati. Sia che stiate cercando prodotti per il servizio di pronto soccorso, la vostra pratica, l’ospedale o applicazioni private, troverete numerosi prodotti nel campo della medicina, tecnologia medica, medicina d’urgenza, gravidanza, requisiti medici e pratici.

Il miglior prodotto dell’azienda

Il Pulox PO 200 √® probabilmente il saturimetro migliore dell’azienda tedesca, grazie ad un rapporto qualit√†/prezzo invidiabile. Tra le sue principali caratteristiche, ricordiamo una misurazione affidabile della saturazione dell’ossigeno nel sangue e della frequenza del polso, un display OLED chiaro, girevole otticamente con grandi cifre e un funzionamento molto semplice e veloce. Si tratta di un apparecchio inserito nella gamma professionale dell’azienda, nonostante il prezzo non sia certamente qualcosa di inarrivabile.

Ottima qualità dei materiali

La prima cosa che bisogna notare in un prodotto non al top come prezzo, ma solo come caratteristiche, √® la qualit√† dei suoi materiali. Solitamente, questi piccoli apparecchi economici sono realizzati in plastica e sembrano piuttosto fragili e delicati. Il Pulox PO 200 non √® affatto cos√¨. La qualit√† dei suoi materiali √® sicuramente superiore alla media e risulta estremamente confortevole sul dito o sul lobo dell’orecchio. Il display, grande e luminoso, offre la visualizzazione del polso come forma d’onda e grafico a barre. Infine, il suo design √® accattivante e compatto (57 x 33 x 32 mm, con peso da 50 g – batterie incluse).

Vantaggi

  • Misurazione professionale
  • Display OLED
  • 5 livelli di luminosit√†

Svantaggi

  • Bisogna avere le dia molto calde
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Pulsossimetro OLED Revisione

Grandbeing Technology √® una societ√† dedicata alla progettazione, allo sviluppo e alla produzione di prodotti audio/video digitali professionali. L’azienda ha dalla sua vantaggio ed esperienza nella progettazione di nuovi prodotti specifici in base alle diverse esigenze dei clienti. I loro prodotti sono attrezzature ausiliarie professionali per l’industria della salute e dell’intrattenimento. Cercano di essere perspicaci con le nuove esigenze dei clienti e le tendenze in via di sviluppo dell’industria. Hanno seguito le tendenze pi√Ļ attuali, per soddisfare le crescenti richieste del mercato. In questa recensione, ci siamo occupati di un saturimetro economico della loro gamma di prodotti.

Pulsossimetro da dito portatile

Oltre al prezzo, a proposito, se desiderate conoscere di questo saturimetro prezzo e offerte, vi consigliamo di consultare i link che abbiamo preparato apposta per voi, quello che ci colpisce maggiormente di questo apparecchio, sono le sue dimensioni e il suo peso. Si tratta in effetti di un prodotto estremamente compatto e leggero, facile da usare, poiché basta inserire un dito della mano (si sconsiglia il pollice) nel foro in gomma e far partire la misurazione. Si tratta di un apparecchio che possono utilizzare sportivi, anziani e pazienti per qualsiasi tipo di applicazione.

Facile da utilizzare

Cos√¨ semplice, che l’apparecchio √® dotato di un solo pulsante. I parametri rilevati da questo piccolo dispositivo sono 2: SPO2 (70%~99%) e battito del polso (30-240 bpm). Le misurazioni vengono effettuate in pochi secondi. Questo piccolo saturimetro √® alimentato da due piccole batterie di tipo AAA, che purtroppo non troviamo incluse nella confezione. Per risparmiarle per√≤, √® stata integrata la funzione di spegnimento automatico, che si attiva dopo 8 secondi di inattivit√†. Insomma, un apparecchio piccolo ed economico, per chi non ha troppe pretese, nemmeno in termini di precisione!

Vantaggi

  • Piccolo e leggero
  • Facile da usare
  • Due diverse misurazioni

Svantaggi

  • Precisione da verificare
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. MeasuPro OX100 Revisione

Il pulsossimetro MeasuPro OX100 √® stato progettato per fornire informazioni vitali accurate a proposito dei livelli di saturazione dell’ossigeno nel sangue. Inoltre, gi√† che si torva, √® in grado di fornire anche il battito cardiaco del paziente. La lettura non √® istantanea come avviene con i prodotti migliori, ma si attende senza dubbio qualche secondo in pi√Ļ. Se conoscere i suoi dati non √® di vitale importanza, potrebbe anche non rappresentare un vero e proprio svantaggio. Uno dei suoi vantaggi principali, √® comunque il prezzo, anzi, se desiderate conoscere del saturimetro prezzo e offerte, consultate i nostri link.

Compatto e facile da usare

Esteticamente l’apparecchio √® molto carino. Il display non √® molto grande, ma essendo caratterizzato da una tecnologia OLED, le cifre sono ben visibili. Certo, una persona anziana che non riesce a vedere benissimo potrebbe incontrare qualche difficolt√†, in questo caso sarebbe meglio puntare ad un apparecchio con un display di dimensioni maggiori. Per ottenere le due letture di cui vi abbiamo parlato poco sopra, basta posizionare il dito nella piccola fessura in gomma e attendere qualche secondo. Il suo interno √® comodo, morbido e confortevole.

Progettazione accurata

Nonostante si potesse pensare che un apparecchio così piccolo, fosse anche progettato in maniera approssimativa, dobbiamo dire che non è affatto così. I materiali utilizzati non saranno i migliori del mondo, ma essendo ben progettato sembra anche abbastanza durevole. Viene alimentato da due piccole batterie di tipo AAA e si spegne automaticamente dopo 5 secondi di inattività. Non sarà sicuramente un prodotto medicale di alto rango, ma se avete bisogno delle misurazioni in modo veloce e abbastanza precise (anche se non eccessivamente), questo apparecchio potrebbe fare al caso vostro, soprattutto se avete un budget particolarmente limitato.

Vantaggi

  • Prezzo super economico
  • Molto facile da usare
  • Piccolo e leggero

Svantaggi

  • Non super preciso
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Suaoki FS20A Revisione

La missione principale di Suaoki, √® quella di costruire i migliori prodotti che ti forniscano potenti funzionalit√†, senza causare inutili danni e riducendo l’impatto sull’emissione di carbonio. Desiderano guidare il percorso di aziende attente all’ambiente per ispirare i loro consumatori a vivere uno stile di vita pi√Ļ rispettoso dell’ambiente. Cos√¨ si concentrano solo sullo sviluppo di prodotti ben fatti, versatili, portatili ed eco-compatibili, proprio come questo piccolo pulsossimetro da dito portatile con schermo OLED. Come potete vedere dalle foto del prodotto, si tratta di un apparecchio molto semplice e basilare, che fa del prezzo il suo principale punto di forza.

A cosa serve

Con il saturimetro portatile Suaoki FS20A è possibile misurare la frequenza cardiaca del polso e i valori della saturazione di ossigeno del sangue (SpO2). Come accennato in precedenza, ha un display dalle ottime caratteristiche tecnologiche, si tratta di un OLED, peccato che sia davvero troppo piccono per essere utilizzato dalle persone anziane che hanno problemi di offuscamento della vista. Tutto sommato però, ci si può ritenere soddisfatti della qualità del display, che inoltre è dotato di funzione di spegnimento automatico, per risparmiare le batterie.

In caso di rilevamenti fuori norma

Se il pulsossimetro Suaoki FS20A rileva parametri fuori norma, non sar√† per√≤ necessario leggerlo sul piccolo display, perch√© √® possibile ascoltare un cicalino di avviso. Grazie alla pinza dalle buone caratteristiche, il piccolo apparecchio √® in grado di adattarsi a qualsiasi tipologia di dito, anche quelli pi√Ļ piccoli e sottili. Se non andate troppo per il sottile e non avete bisogno di un apparecchio professionale per letture super precise, allora questo dispositivo, anche ad un prezzo molto competitivo, potrebbe essere proprio ci√≤ che fa al caso vostro, senza se e senza ma.

Vantaggi

  • Molto economico
  • Buona adattabilit√† al dito
  • Facile da usare

Svantaggi

  • Display molto piccolo
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui