Se tutti questi router Wi-Fi presenti in commercio ti confondono, non preoccuparti! Abbiamo selezionato i 10 migliori router Wi-Fi fra tutti quelli adesso sul mercato. Scegliere non è mai stato così facile!

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 10

AVM FRITZ!Box 7590

5.0

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 10

Netgear Nighthawk R7000

4.7

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 10

Huawei B525s-23a

4.7

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 10

AVM FRITZ!Box 7530

4.7

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 10

TP-Link Archer MR600

4.7

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

6 di 10

TP-Link TL-MR6400

4.5

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

7 di 10

TP-Link TL-WR841N

4.2

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

8 di 10

Netgear D1500

4.2

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

9 di 10

TP-Link Archer C20 AC750

4.1

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

10 di 10

Asus DSL-N12E

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Informazioni generali sui router Wi-Fi e le loro caratteristiche principali

Innanzitutto, è bene fare chiarezza sulle differenze fra modem e router! È importante capire bene cosa significano questi termini, in quanto influenzeranno il tuo acquisto.

Il modem connette il computer alla rete telefonica, modificando e decodificando il segnale elettrico. In questo modo, esso viene trasformato da analogico a digitale.

Il router, invece, distribuisce la connessione già precedentemente trasformata dal modem agli apparecchi ad esso collegati. Questi possono essere laptop, stampanti, tablet, smartphone, console di gioco e tanto altro. Il router non è quindi fondamentale per la connessione ad Internet, ma lo è per la navigazione online! Esso crea delle reti per rendere più agevola la condivisione di dati nel network, e permette di usare la stessa linea da più dispositivi contemporaneamente.

Ormai modem e router sono combinati in un unico dispositivo. Questo significa che procedere all’acquisto è adesso più facile rispetto al passato, ma ci sono comunque delle discriminanti da tenere in considerazione. Quali? In questo articolo esploreremo insieme questo mondo, che per te alla fine non avrà più segreti!

Perché dovresti comprare un router Wifi?

Accedere ad internet è ormai una delle operazioni più facili del mondo. Oggi come oggi sarebbe davvero impensabile di non poter avere accesso alla rete nelle nostre abitazioni, e ormai internet rappresenta un vero e proprio bisogno primario.

Un modo per rendere ancora più facile questa connessione, è sicuramente la possibilità di farlo senza la presenza di fili. È per questo motivo che hai bisogno di un buon modem wireless! Esso ti permetterà di ottenere un segnale internet sempre stabile, che abbracci la tua intera abitazione senza lasciare zone scoperte.

In alcuni casi, infatti, le connessioni via cavo non rappresentano la giusta soluzione. Ciò potrebbe dipendere dalla conformazione tipografica della tua abitazione, o da zone meno coperte dal segnale Internet.

Grazie alle sue antenne, invece, un modem router ti permette di estendere il segnale a tuo piacimento e di amplificarlo. Finalmente la tua connessione sarà disponibile ovunque all’interno della tua abitazione o del tuo ufficio!

Se sei un videogiocatore appassionato, o se ti piace godere di musica e video in streaming ad alta definizione, una connessione senza fili non può decisamente mancare nella tua abitazione.

Come scegliere il router Wi-Fi più adatto a te?

Ed eccoci alla questione così spinosa: come individuare il router Wi-Fi più adatto alle tue esigenze? In commercio ce ne sono davvero tanti, ormai è difficilissimo scegliere. Persino gli esperti del settore di anno in anno sembrano sempre più indecisi e confusi dalla quantità di modelli a disposizione!

La prima cosa che devi considerare è la classe Wi-Fi e le bande di frequenza che il tuo router dovrebbe supportare. Esse corrispondono ad altrettante velocità di trasferimento. Ad esempio, una classe b è molto lenta e ti permette di trasferire appena 11 Mbps, invece una classe n arriva fino a 450 Mbps. Si sta ormai diffondendo anche la cosiddetta classe wireles AC, che arriva fino a 1.3 Gbps, pari a 1331 Mbps.

Se la tua connessione ad Internet supera gli 11 Mbps, quindi hai almeno una connessione a 20 Mega, accertati di non acquistare router troppo datati, che potrebbero supportare a stento una classe b.

Passiamo poi alle bande di frequenza. Se vuoi poterle sfruttare tutte così da evitare ogni interferenza, dovresti optare per un router wireless dual band. Essi non solo supportano la classica banda radio a 2.4 GHz, ma possono anche trasmettere una banda di frequenza fino a 5 GHz. In questo modo non avrai più problemi di interferenza legati ai canali radio a 2.4 GHz, che sono ormai affollati dai diversi dispositivi wireless obsoleti.

Considera però che il raggio d’azione delle reti a 5 GHz è inferiore rispetto a quello delle reti a 24 GHz, perciò per usufruirne hai bisogno di dispositivi compatibili con questa tecnologia! Ad esempio non tutti i computer dispongono di questa compatibilità. Informati sempre prima di procedere all’acquisto.

I router Wi-Fi più avanzati dispongono inoltre della tecnologia detta Beamforming+, che migliora le prestazioni delle reti a 5 GHz sul lungo raggio, offrendoti un segnale più potente e facilmente incanalabile verso i dispositivi che ne hanno più bisogno.

Se per lavoro o per le tue attività ludiche hai bisogno di una connessione davvero veloce, dovresti seriamente prendere in considerazione un router di fascia alta. Questi ultimi sono detti tri band, in quanto sono in grado di utilizzare una banda a 2.4 GHz e due bande a 5 GHz contemporaneamente. Ovviamente a questo punto la velocità di trasferimento dei dati raggiungerà picchi molto alti, ma un router Wi-Fi di questo tipo può essere anche davvero costoso.

Una sigla che spesso compare sui modem più recenti e che potrebbe depistare un utente poco esperto è MU-MIMO. Essa sta per Multiple User, Multiple Input, Multiple Output e si riferisce a modem wireless che sono in grado di gestire le richieste di più dispositivi contemporaneamente senza compromettere la velocità di trasferimento dei dati. In questo caso quindi l’efficienza e la velocità sono maggiori rispetto ai router tradizionali, che possono comunicare solo con un dispositivo alla volta. Anche per questi i prezzi potrebbero essere elevati, perciò sono da tenere in considerazione solo se senti di averne davvero bisogno.

Un altro aspetto da considerare è il protocollo di connessione fornito dal tuo operatore telefonico e che può essere ADSL2 (fino a 12 M) o ADSL2+ (fino a 24 M). Ovviamente dovrai acquistare un modem router che sia compatibile con il tuo protocollo. Se non sei sicuro di queste informazioni, chiedi un parere al tuo provider o ad un esperto.

Segue poi la scelta delle porte disponibili sul router che stai per acquistare. La presenza di più porte si traduce in altrettanti dispositivi che potrai collegare al tuo modem. Ovviamente non tutte le porte sono uguali!

Le più classiche e anche le più conosciute sono indubbiamente le porte Ethernet, le stesse che utilizzavamo per la connessione prima dell’avvento del wireless. Alcuni router dispongono anche di porte USB per collegare i dispositivi che non hanno un supporto wireless, come ad esempio alcuni hard disk esterni o alcuni modelli di stampanti.

Stanno inoltre diffondendosi le cosiddette porte EWAN, commutabili per connettersi ad altri modem via cavo, VDSL, o fibra.

A proposito di fibra: se devi acquistare un router Wi-Fi da abbinare ad un modem fibra già fornito dal tuo provider Internet, accertati che quest’ultimo sia compatibile con questa tipologia di connessione! Tantissimi utenti si lasciano ingannare da questo problema di compatibilità e acquistano un prodotto incompatibile, ergo inutile.

Un’altra cosa importante da considerare è la possibilità di condividere la connessione mobile delle chiavette 3G/4G che sono tanto in voga ultimamente. Alcuni router più avanzati dispongono anche di supporto alla rete telefonica fissa e al VoIP. Ti offrono quindi delle porte a cui collegare i telefoni tradizionali e i telefoni VoIP per gestirli tramite un apposito pannello di controllo.

Passando alla considerazione delle funzioni del tuo router, anche qui troverai decisamente l’imbarazzo della scelta. L’acquisto deve essere come al solito guidato dalle tue reali necessità. Se non sei esperto, non hai bisogno di molte funzionalità. Diversamente, non dovresti risparmiare troppo sul budget se credi di aver bisogno di un router Wi-Fi davvero potente!

Ad esempio se hai dei figli o vivi comunque con dei bambini, potrebbe tornarti utile la funzione di parental control. Essa ti permette di inibire l’accesso a determinati siti o più in generale alla rete in alcune ore del giorno. Questa è una funzione davvero utile, perché ti permette di controllare da remoto le attività dei più piccoli, lasciando loro comunque un certo margine di autonomia. Sempre più router dispongono di questa caratteristica, che è facilissima da configurare e gestire.

Altri modem ti permettono anche di creare una rete ospite da condividere con altre persone, ad esempio degli ospiti temporanei in casa. In questo modo potrai anche regolare la percentuale di traffico da riservare ad ogni dispositivo connesso alla rete. Con i router Wi-Fi moderni ciò potrebbe anche non essere necessario, essendo la connessione già abbastanza veloce per tutti i dispositivi connessi.

Una caratteristica sulla quale dovresti informarti particolarmente bene prima dell’acquisto è la semplicità d’utilizzo del tuo nuovo router Wi-Fi. Se non sei un esperto, difficilmente userai tantissime funzioni, ed esse potrebbero rendere l’utilizzo del modem particolarmente difficile. A meno che tu non abbia davvero bisogno di tante funzionalità, puoi risparmiare parte del tuo budget acquistando un modello più semplice e intuitivo.

C’è anche da considerare che ormai tutte le interfacce utente sono davvero molto user-friendly. Con l’avvento dei tutorial gratuiti online, inoltre, sempre più utenti sono sempre più esperti, ed è quasi impossibile trovare in commercio un router che sia difficile da configurare senza l’aiuto di un tecnico.

Come avrai ormai capito, esistono diverse caratteristiche da prendere in considerazione prima di avventurarsi nell’acquisto di un modem router Wi-Fi. Alcune potrebbero apparire quasi scontate, altre invece sono frutto di ricerca e della consapevolezza dell’uso che farai del tuo nuovo acquisto.

Non sottovalutare mai l’utilità dei consigli che gli esperti in materia possono darti, ma anche delle recensioni degli altri consumatori. Chiedere un parere a chi ne sa di più non può che arricchire la tua esperienza d’acquisto!

 

Netgear Nighthawk R7000 Revisione

Da decenni ormai, Netgear offre soluzioni innovative ma economiche che consentono agli utenti di tutto il mondo di accedere alla rete internet in maniera veloce ed intuitiva. I suoi prodotti offrono una vastissima gamma di funzionalità avanzate, che soddisfano qualsiasi esigenza. Qualunque sia il tuo approccio alla rete, difficilmente non troverai un prodotto adatto a te fra tutti quelli proposti da Netgear.

Non è un caso quindi se il router Wi-Fi più venduto di quest’anno sia proprio questo modello Netgea Nighthawk R7000! È infatti dotato di un potente processore dual core a 1 GHz. Quest’ultimo ti offre non solo una straordinaria velocità di connessione, ma anche una notevole riduzione del buffering e dei rallentamenti di rete.

Grazie alla funzionalità Beamforming+ e alle potenti antenne esterne, la tua esperienza online sarà sempre fluida e veloce. Non riscontrerai più cali di segnale durante il gaming o lo streaming video e audio.

Inoltre questo modem e router Wi-Fi, ti offre una potente copertura anche quando non sei in casa. Dispone infatti di una comoda funzionalità di accesso remoto, grazie all’applicazione specifica, e supporta altri software che ti aiutano a gestire la rete. In questo modo avrai sempre un accesso ad un cloud sicuro, personalizzato, e modellato sulle tue esigenze.

L’installazione è davvero veloce e richiede pochi minuti. Potrai spegnerlo altrettanto facilmente, e persino sospendere momentaneamente la connessione!

Si rivela un ottimo apparecchio anche in caso di famiglie. Grazie alla funzionalità di Smart Parental Control, infatti, potrai gestire in maniera facile i contenuti ed il tempo che i più piccoli passano in rete.

Potrai inoltre controllare il traffico internet e la velocità di rete in ogni momento, e condividere i dati della tua rete facilmente con i tuoi ospiti.

Un router Wi-Fi davvero potente, insomma, che non potrai non apprezzare qualunque sia l’uso che fai del tuo tempo in rete. Un must in ogni abitazione!

Vantaggi:

  • Processore dual core 1 GHz
  • Dynamic QoS
  • Cloud USB
  • Accesso facilitato ad OpenVPN

Svantaggi:

  • Configurazione automatica poco performante
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

Fondata nel 1996, TP-LINK è ormai uno dei leader mondiali della produzione e distribuzione di soluzioni per il networking. Opera infatti in ben 120 Paesi, soddisfando quotidianamente le esigenze di decine di milioni di consumatori, sparsi in tutto il mondo.

Top di gamma si dimostra questo router Wi-Fi modello Archer C20 AC750. Se stai cercando un modem facile da usare e che si dimostri anche un eccellente access point, non dovresti decisamente fartelo scappare!

Esso è infatti in grado di collegare una nuova rete, che sfrutta però la tua connessione centrale. Da questo nuovo access point partirà il segnale Wi-Fi, così potente da coprire ogni angolo della tua casa.

Ciò che lo rende così potente e performante è la tecnologia Dual Band. Il router si collega simultaneamente al canale a 2.4 GHz a 300 Mbps e a quello a 5 GH a 433 Mbps, garantendoti un totale di 733 Mbps di banda. Un sogno per ogni videogiocatore provetto!

È dotato di tre antenne esterne, che amplificano il segnale e ti restituiscono una connessione stabile e omnidirezionale. La copertura wireless è quindi superiore e sempre al top della sua copertura.

La configurazione di questo router Archer C2 AC750 è molto facile ed intuitiva. Richiederà soli pochi minuti, durante i quali verrai guidato da un’interfaccia web semplice e particolarmente user friendly.

Qualunque sia il tuo modo di vivere la rete internet, questo modem router renderà la tua esperienza sempre perfetta. Non dovrai più avere a che fare con frustranti cali di segnale o rallentamenti improvvisi. Attraverso il pannello di controllo, potrai gestire e controllare in qualsiasi momento lo stato della connessione, ed agire di conseguenza.

Decisamente un must in ogni abitazione, soprattutto se cerchi un modo per trasmettere la rete wireless in ogni stanza. Uno dei prodotti rivelazione di questo 2019, che dimostra l’impegno nel settore di un brand ormai famoso in tutto il mondo.

Vantaggi:

  • Supporto 802.1ac
  • Dual Band simultaneo
  • 3 antenne esterne
  • Configurazione veloce

Svantaggi:

  • Poco performante la velocità massima di download dati
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

AFOUNDRY AF-EW1200 Revisione

Afoundry Elctronic.Co. è un brand nato nel 2005. Da allora ha investito la sua ricerca e le sue menti migliori nell’innovazione e nello sviluppo di soluzioni tecnologiche sempre efficienti e funzionali, adatte a professionisti ma anche ai privati. Ad oggi, è uno dei brand leader nel mondo dei modem, e delle soluzioni in generale mirate alla diffusione e all’amplificazione delle reti internet.

Questo modem router Wi-Fi è uno dei loro prodotti più venduti, ormai diventato un vero e proprio cult del mercato internazionale.

Ciò che colpisce è sicuramente la scelta stilistica. Il modem si presenta infatti con una forma rettangolare nera, da cui sporgono ben sei antenne esterne. L’intera struttura è rivestita in metallo, che previene il surriscaldamento del router.

La posizione delle antenne dimostra come questo modem si presenti in un modo del tutto non convenzionale! Quattro antenne sono infatti posizionate nella parte posteriore, mentre altre due sporgono da quella anteriore. Ciò ti offre una copertura del segnale maggiore di quella che potrebbero garantirti altri modelli, e si rivela una scelta eccellente soprattutto in zone non coperte da un segnale forte.

Nel complesso, il router è molto compatto e pesa poco meno di un kg. Nonostante ciò si dimostra molto robusto e resistente, ma al tempo stesso esteticamente curato.

Dispone di connettore per un’antenna da 2.4G, una porta WAN, quattro porte LAN e una porta USB 3.0. Dieci LED strategicamente posizionati ti permettono di comprendere in qualsiasi momento lo stato della tua connessione.

Un router Wi-Fi dalle caratteristiche professionali, quindi, ma al prezzo di un dispositivo domestico. Una ventata d’aria fresca in un mercato ormai saturo, che saprà farsi apprezzare da ogni utente. Un prodotto che dimostra tutta l’esperienza e la qualità di un brand asiatico che ha saputo farsi notare in Occidente, e che renderà la tua esperienza online sempre migliore.

Vantaggi:

  • Supporta fino a due bandi di segnale wireless 2,4 GHz
  • Ottima copertura anche in zone con scarso segnale
  • Struttura ricoperta in metallo

Svantaggi:

  • Software proprietario poco intuitivo da utilizzare
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

Asus DSL-N12E Revisione

Il nome Asus richiama le ultime quattro lettere del nome Pegasus, mitico cavallo della tradizione greca che rappresenta l’aspirazione all’arte e all’apprendimento. Sono proprio queste le parole chiave intorno alle quali ruota questo brand, che da anni ormai propone prodotti sempre all’insegna dell’innovazione e della creatività.

Ogni prodotto è quindi votato al raggiungimento di nuovi standard di qualità, e questo router Wi-Fi non è sicuramente da meno.

La prima cosa che colpisce è sicuramente il design, elegante e moderno, con delle linee curate e minimal. Questo modem router Wi-Fi dispone di due porte Ethernet da 100 MB e due porte USB per la condivisione di più dispositivi. È inoltre presente un jack per l’ADSL. In totale vanta ben 4 porte LAN Fast Ethernet.

L’utilità delle porte USB non è assolutamente da sottovalutare. Esse ti permetteranno infatti di condividere anche i contenuti di qualsiasi storage deciderai di collegarvi.

L’interfaccia utente è la classica Asus, dagli sgargianti colori verde neon e viola. Una schermata molto semplice, che saprà guidare anche l’utente meno esperto. Le funzioni base, quali il DHCP, il supporto al DNS dinamico ed il port forwarding sono strategicamente poste in primo piano.

Per configurare le reti wireless ti basteranno due semplici mosse. Ti basterà premere il pulsante WPS sull’adattatore wireless e infine lasciare che esso si sincronizzi in automatico.
Un apparecchio tanto bello quanto utile ed intuitivo, quindi, che sicuramente troverà spazio nella tua abitazione. A differenza di altri modem, questo modello Asus è talmente bello da poter essere posizionato su un mobile, dal quale svetterà e arrederà come il migliore dei soprammobili.

Un prodotto pregevole che riconferma l’alta qualità Asus e che ti garantirà una connessione sempre stabile e veloce. Un investimento da fare ad occhi chiusi, affidandosi a tutta la qualità e l’esperienza di uno dei brand leader nel settore!

Vantaggi:

  • 4 porte LAN
  • Velocità fino a 300 Mbps
  • 2 antenne
  • Funzione di risparmio energetico

Svantaggi:

  • Assente un pulsante di accensione e spegnimento fisico
  • Interfaccia utente scomoda da visualizzare su monitor di bassa qualità
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

Netgear D1500 Revisione

Una delle caratteristiche più ricercate in un router Wi-Fi è sicuramente la semplicità d’utilizzo. Ciò che tutti noi vorremmo è la praticità di utilizzare la nostra rete internet facilmente, senza troppi intoppi e senza il bisogno di chiamare un tecnico per l’installazione del modem. Mai come in questa epoca c’è richiesta per un accesso ad internet sempre veloce ed intuitivo!

Se ti riconosci in questa descrizione, Netgear ha ciò che fa per te. Questo modem Wi-Fi D1500 si presenta come un modello molto semplice da utilizzare. Un apparecchio base, adatto a tutte le esigenze, che si colloca fra i router dal costo più accessibile a tutte le tasche. Un modello decisamente da tenere d’occhio!

Configurarlo è davvero veloce ed intuitivo. Una volta collegato l’alimentatore alla corrente, basta accenderlo affinché esso rilevi da solo tutte le impostazioni della tua rete. Accedere alle impostazioni del modem è altrettanto semplice, potrai farlo da qualsiasi browser. Inserire le credenziali, avrai accesso a tutte le impostazioni più semplici, ma anche alle opzioni di configurazioni per gli utenti più esigenti, quali i filtri per la sicurezza e la crittografia dei dati.

La copertura Wi-Fi offerta da questo router è abbastanza potente: arriva fino a 300 Mbps, ideale per case di piccole o medie dimensioni. È inoltre compatibile anche con una connessione a fibra ottica, perciò ti basterà semplicemente documentarti su una eventuale copertura della tua zona.

Questo router Netgear ha brillantemente superato tutti i test di download ed upload a diverse velocità. Ha dimostrato ottime prestazioni sia in connessione wireless con connessione Ethernet. Il cavo è ovviamente incluso, così come il filtro ADSL.

Si tratta quindi di un router wireless adatto a tutti, dall’utente medio al videogiocatore più esigente. Sicuramente un ottimo investimento, che garantirà una connessione sempre stabile e performante, e che non può mancare nella tua abitazione.

Vantaggi:

  • Antenne esterne per una maggiore copertura
  • Supporta anche connessione con fibra ottica
  • Cavo Ethernet e filtro ADSL inclusi
  • Facile da configurare

Svantaggi:

  • Poco performante nel caso di più dispositivi collegati contemporaneamente
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui