Il miglior fitness tracker, può offrirti un’istantanea accurata, completa e di facile comprensione, dello stato della tua salute, giorno dopo giorno, anno dopo anno. Ma i test indipendenti che abbiamo svolto sulla nostra pelle, hanno anche dimostrato che non tutti gli orologi fitness sono uguali e ognuno è progettato per soddisfare specifiche esigenze. Non ha senso spendere i soldi per un apparecchio impreciso, se quello che desideriamo è monitorare il nostro stato di salute, oppure uno che dispone di funzioni che non andremo mai ad utilizzare. La scelta in questo campo è ampia e varia. Ci sono modelli che possono fare moltissime cose, collegarsi al tuo telefonino, rispondere alle chiamate e altro ancora, ed orologi che semplicemente monitorano il tuo livello di attività. Il modello migliore, è semplicemente quello che si adatta meglio alle tue esigenze e non quello che fa più cose degli altri. Una volta che saprai quale modello è il migliore per te, scegliere sarà molto più semplice.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

orologio fitness

MPOW OROLOGIO FITNESS TRACKER

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

orologio gps

WILLFUL FITNESS TRACKER WATCH

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

bracciale fitness

YAMAY OROLOGIO

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

XIAOMI MI BAND 2

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

orologio running

SAVFY IP67 IMPERMEABILE

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
1 di 5
MPOW OROLOGIO FITNESS TRACKER
orologio fitness
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
2 di 5
WILLFUL FITNESS TRACKER WATCH
orologio gps
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
3 di 5
YAMAY OROLOGIO
bracciale fitness
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
4 di 5
XIAOMI MI BAND 2
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
5 di 5
SAVFY IP67 IMPERMEABILE
orologio running
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Quanto costa un buon orologio fitness?

È possibile acquistare un braccialetto fitness per poco più di 30 euro, oppure il miglior fitness tracker per 250. I nostri test, tuttavia, hanno dimostrato che c’è poca correlazione tra prezzo ed accuratezza. La differenza di prezzo che c’è tra un modello entry level ed uno professionale, la fanno soprattutto le funzioni. È assolutamente possibile acquistare un fitness tracker efficace e conveniente, se non t’importa di dover rinunciare ad alcune funzioni. Durante le nostre prove, abbiamo trovato alcune soluzioni mid-range davvero molto interessanti, che potrai scoprire da solo proseguendo nella lettura di questa nostra guida all’acquisto. Ma prima di rivelarvi quali sono le nostre, scelte, vediamo quali sono le caratteristiche principali da tenere a mente, prima di gettarsi a capofitto nell’acquisto di un modello qualsiasi.

Con o senza display?

Se vuoi controllare i progressi delle tue attività, consultare l’ora o quant’altro, allora un display è obbligatorio. Senza di esso, un bracciale fitness base può comunque essere in grado di contare i tuoi passi e probabilmente anche il tuo battito cardiaca, ma probabilmente dovrai monitorare queste informazioni, interfacciando il bracciale al tuo telefonino, o peggio ancora, collegandolo al tuo computer.

Pro: con uno schermo sul tuo dispositivo, puoi visualizzare i tuoi progressi durante l’allenamento. Alcuni modelli, che dispongono di display di dimensioni maggiori, possono anche ricevere notifiche e visualizzare messaggi, che arrivano direttamente dal tuo telefonino sul tuo polso.

Contro: un orologio fitness dotato di display piccolo, può sembrare piuttosto semplice ed economico. Uno con uno schermo più grande, o con una risoluzione maggiore, sarà più pesante, ingombrante e potrebbe richiedere una maggiore frequenza di ricarica.

Se desideri un bracciale fitness leggero e che si noti appena quando lo indossi, allora devi optare per un modello senza schermo. Altrimenti, vai di schermo di dimensioni medie e buona risoluzione.

Di quali sensori hai bisogno?

I migliori fitness tracker, dispongono di qualcosa come 11 diversi sensori per monitorare qualsiasi cosa, dai tuoi passi alla frequenza cardiaca, dalla posizione esatta (tramite GPS) all’intensità della luce solare, per farti sapere quando è arrivato il momento di spalmare un po’ di crema solare. Avere a proprio disposizione tanti sensori così precisi, ti dona dati e informazioni più dettagliati. Ma come detto precedentemente, non tutti gli orologi fitnes disponibili in commercio, dispongono di sensori precisi. Inoltre, averne a disposizione un numero così elevato, può portare a scaricare la batteria molto velocemente. Un apparecchio con maggiori funzioni poi, è anche più difficile da utilizzare. Vediamo adesso, quali sono i sensori che riteniamo di maggiore importanza e che secondo il nostro punto di vista, non dovrebbero mai mancare:

  • Contapassi: si tratta del sensore base, quello che si trova in ogni bracciale fitness. Questo conta i passi e a volte anche la distanza percorsa, sulla stima della lunghezza del passo. È importante che il dispositivo abbia un contapassi preciso, altrimenti la sua funzione base viene a cadere.
  • GPS integrato: un orologio gps per il fitness, può monitorare la distanza percorsa con maggiore precisione, premesso che il sensore funzioni correttamente e non perda la connessione durante il suo utilizzo. Alcuni modelli, consentono di connettere il braccialetto fitness al proprio cellulare, per sfruttare il suo GPS, tuttavia, se vuoi andare a correre senza portarti dietro il telefono, sarebbe meglio un apparecchio con GPS integrato.
  • Monitoraggio della frequenza cardiaca: il cardiofrequenzimetro è un’altra delle possibilità da prendere in considerazione. Questo, come è facilmente immaginabile, monitora la tua frequenza cardiaca nell’arco dell’intera giornata. Riporta informazioni come la frequenza cardiaca media, i periodi di picchi, utili per capire quale momento del vostro esercizio è il più duro per il vostro corpo. È importante, ovviamente, che questo sensore sia preciso, per non perdere nemmeno un battito!
  • Calorie bruciate: la maggior parte degli orologi fitness, riporta anche il dettaglio delle calorie bruciate. I modelli con cardiofrequenzimetro, forniscono generalmente una stima migliore. Tuttavia, la precisione di questo dato, dipende largamente dalla qualità dell’algoritmo utilizzato dal dispositivo e dal modo di interpretarlo. La presenza del cardiofrequenzimetro, infatti, da solo non può rappresentare una maggior precisione di questo dato.
  • Monitoraggio del sonno: molti bracciali fitness, tengono d’occhio anche il sonno, compreso il rilevamento dei movimenti, per verificare se il sonno è disturbato e misurano la fase REM, sonno leggero e profondo. La funzione di allarme intelligente, consente al tracker di scegliere autonomamente quand’è il momento di far suonare la sveglia, in base alle ore di sonno e alla qualità di esse.
  • Sensori avanzati: i modelli più avanzati dispongono di sensori speciali, che possono monitorare davvero qualsiasi cosa, dal consumo di ossigeno al barometro, ai luxmetri per il controllo della pressione relativa o dei livelli di luce in cui ci si trova. Sono certamente interessanti, ma non aiutano a monitorare la tua forma fisica. Se cerchi un orologio running basilare, puoi anche rinunciare a queste funzioni speciali, contenendo il costo del dispositivo.

Quale forma desideri?

Una domanda molto importante che ti devi porre prima dell’acquisto di un fitness tracker, è la tipologia di forma/design che esso dovrà possedere. Generalmente, sono disponibili in commercio: bracciali, orologi e clip. La maggior parte dei modelli a clip moderni, possono anche essere indossati al polso, ma non viceversa. I bracciali e gli orologi sono difficili da perdere. Mentre quelli con clip possono cadere o essere gettati inavvertitamente in lavatrice.

Detto questo, bracciali e orologi possono essere scomodi da utilizzare se trascorri molto tempo al computer o quando lavi i piatti, per esempio. Se non desideri indossare l’orologio fitness 24/7, puoi optare per un modello a clip. Inoltre, i dispositivi che s’indossano al polso, non sono sempre accessori eleganti, che si adattano ad un particolare modo di vestire. I modelli a clip sono più piccoli e quindi più discreti. Non dispongono di un display, il che significa che per il monitoraggio delle informazioni, ti dovrai affidare al tuo cellulare.

Come scegliere

Ovviamente, ci sono molti fattori da prendere in considerazione per scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze, vediamo insieme quali sono i più importanti:

  • Budget: i fitness tracker variano molto di prezzo, a seconda del modello scelto. L’ultima generazione di dispositivi, offre un’ampia gamma di funzioni differenti tra cui scegliere, ad prezzi anche abbastanza ragionevoli. Inoltre, con così tante aziende che stanno rilasciando la loro seconda e terza generazione di braccialetti fitness, i prezzi della prima generazione stanno subendo notevoli ribassi. Anche se questi magari, non sono in grado di monitorare anche l’aria che respiri, sono comunque ottimi dispositivi per monitorare la maggior parte delle funzioni che t’interessa, ad un prezzo certamente interessante.
  • Cosa monitorare: la maggior parte dei modelli, anche quelli di prima generazione, sono in grado di monitorare passi, distanza, calorie bruciate e attività. Alcuni modelli, inviano anche un segnale sonoro alle persone troppo sedentarie, che può essere un’ottimo stimolo a muoversi durante la giornata. I modelli più avanzati, monitorano la distanza mediante GPS. Un orologio GPS è ovviamente più costoso, anche se più completo.
  • Design: si tratta di gusti personali, ma prima di acquistare un modello qualsiasi, pensa anche al tuo modo di vestire. Generalmente, se sei un tipo sportivo, non avrai alcun tipo di problema a trovare l’accessorio più adatto per le tue esigenze. Se al contrario, ami vestirti elegante anche per andare a fare la spesa, dovrai cercare tra i modelli più “in”. Il cinturino in acciaio diventa quindi un must.
  • Colore: in questo caso possiamo fare riferimento sia al colore del cinturino che del display. Se ti piace cambiare, puoi acquistare un modello da polso con cinturino intercambiabile, per adattare il tuo braccialetto fitness ad ogni occasione. Il colore interno dello schermo, invece, è puramente una questione estetica, che deve conciliare il tuo gusto personale.

Quanto è importante la durata della batteria

Utilizzare l’orologio GPS può essere può essere irritante se dovrai caricarlo troppo spesso. I modelli con più sensori, soprattutto per il monitoraggio della frequenza cardiaca e con GPS integrato, e schermi dalla risoluzione più alta, consumano più energia. La maggior parte dei modelli che troviamo in commercio, dispongono di batterie che possono durare dai due giorni alle due settimane. Alcuni, sono alimentati da batterie a bottone, come i normali orologi, e dureranno mesi prima di doverle sostituire.

 

1. Mpow Orologio Fitness Tracker Revisione

L’azienda Mpow è specializzata in accessori ed elettronica di consumo, ed offre prodotti innovativi per i suoi clienti. La gamma di prodotti offerti dall’azienda varia dai ricevitori bluetooth agli orologi fitness. L’azienda dispone di diversi centri operativi in tutto il mondo, compresa California, Londra e Berlino. Tra i suoi rivenditori di maggior spicco, troviamo senza ombra di dubbio Amazon. Mpow lavora con grande dedizione, per offrire ai propri clienti prodotti semplici e facili da usare, ma altrettanto efficaci, proprio come il suo orologio fitness, che abbiamo deciso di recensire in questa sezione.

orologio fitness

Cosa troviamo nella confezione

Premesso che si tratta di un prodotto entry level, nella piccola ed elegante confezione di cartone che ci arriva a casa, troviamo semplicemente il piccolo apparecchio e un manuale d’uso. Il bracciale si ricarica tramite USB, come quelli che troviamo in dotazione a qualsiasi cellulare. Tuttavia, se non ne possedete una, dovrete acquistarla separatamente. Il cinturino è realizzato in silicone, è di colore nero e piuttosto discreto. La qualità dei materiali è più che discreta, visto anche il prezzo economico a cui viene venduto questo orologio fitness.

Come funziona

Questo piccolo apparecchio per il monitoraggio delle attività corporee, dispone di tecnologia 4.0, il che rende semplice l’abbinamento del bracciale con qualsiasi cellulare Android o iOS. Con utilizzo moderato, troviamo al suo interno una piccola batteria, che ci garantisce fino a 4 giorni di autonomia, prima di doverlo caricare nuovamente. Non si tratta di un accessorio particolarmente preciso, nemmeno nel monitoraggio dei passi, ma questa è una caratteristica che presentano un po’ tutti i modelli della stessa fascia di prezzo. A questo prezzo non si può certamente chiedere di più, ideale per coloro che vogliono iniziare con qualcosa di molto economico.

Vantaggi

  • Monitor delle principali attività
  • Ricevimento delle notifiche
  • Prezzo economico

Svantaggi

  • Sensori non molto precisi
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Willful Fitness Tracker Watch Revisione

Willful non è certamente una delle aziende più famose su nostro territorio, ciò non toglie, che essa offra ai propri clienti apparecchi di buona utilità, abbastanza precisi e dal prezzo super economico. Questo è proprio il caso del bracciale fitness Willful Fitness Tracker Watch. Partiamo dalla descrizione di questo apparecchio, analizzando il suo design. Come potete vedere dalle foto, si tratta di un classico bracciale per il fitness, con cinturino in silicone di colore nero e ampio display dove visualizzare tutte le informazioni più importanti, provenienti dai sensori inclusi.

orologio gps

Le funzioni

Questo Willful Fitness Tracker Watch dispone di diverse funzioni, tra cui quella di cardiofrequenzimetro, per monitorare la frequenza cardiaca e sensori per il rilevamento dei passi, delle calorie bruciate e della distanza percorsa. Questo piccolo dispositivo elettronico, è anche in grado di monitorare la qualità del sonno e dispone di 4 differenti modalità, da scegliere in base alle proprie esigenze. Infine, tra le funzioni più importanti, ricordiamo la possibilità di ricevere notifiche direttamente dal proprio cellulare sul polso. Proprio grazie all’accoppiamento con il cellulare, è possibile controllarne anche fotocamera, musica e allarme.

Durata della batteria

Questo braccialetto per il fitness Willful Fitness Tracker Watch può essere facilmente caricato tramite un normale cavetto USB, che però non troviamo nella confezione. Per procedere alla ricarica del dispositivo, è necessario togliere l’orologio dal suo cinturino. Una ricarica completa richiede circa un paio di ore, mentre l’autonomia dell’orologio, è di circa 3-5 giorni, a seconda dell’uso che se ne fa. Questo dispositivi si può accoppiare a tutti i più moderni cellulari, con sistema Android 4.4 o superiore, oppure iOS 7.1 e superiore. Questo, grazie alla tecnologia bluetooth 4.0 integrata.

Vantaggi

  • Facile da utilizzare
  • Resistente all’acqua IP67
  • Buona autonomia

Svantaggi

  • La precisione non è il suo forte
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

3. Yamay Orologio Revisione

In questa nostra recensione, ci troviamo a parlare dell’ennesimo braccialetto fitness entry level, stiamo parlando del Yamay Activity Tracker. Partiamo analizzando i materiali di costruzione. Devo dire, che nonostante il prezzo economico del prodotto, i materiali utilizzati mi hanno stupito positivamente. Come al solito, troviamo un cinturino in silicone abbastanza morbido e comodo da indossare. Il sistema di aggancio, infatti, ricalca più quello di un orologio tradizionale che un bracciale da polso. All’interno del cinturino, troviamo incastonato come una gemma il vero e proprio dispositivo, il quale, sotto di esso, presenta anche il sensore per il rilevamento del battito cardiaco.

bracciale fitness

Come si usa

Il dispositivo arriva a casa nella sua piccola e semplice confezione. Al suo interno troviamo l’orologio e il manuale d’uso. Quest’ultimo, ci suggerisce di procedere alla ricarica dell’apparecchio, prima di metterlo in funzione. Per ricaricare l’apparecchio, come succede con tutti i modelli di questa fascia di prezzo, è necessario rimuoverlo dal cinturino e collegarlo tramite USB al PC o un alimentatore a rete. Fatto questo, possiamo procedere alla prima accensione. Quando non viene utilizzato per la visualizzazione di informazioni avanzate, il display ci mostra data, ora e stato della batteria, come un normalissimo orologio digitale.

Si può connettere al cellulare

Questo Activity Tracker della Yamay può essere abbinato facilmente al nostro cellulare Android o iOS, seguendo le istruzioni fornite. Per risparmiare la batteria, il produttore ha ben pensato di far si che il display a riposo, e quindi spento, si attivasse automaticamente con un semplice movimento del polso. Cosa che funziona bene e abbiamo trovato di grossa utilità. Inoltre, possiede una certificazione di impermeabilità IP67, quindi si può tranquillamente utilizzare anche sotto la doccia o per immersioni di breve durata.

Vantaggi

  • Materiali di costruzione
  • Abbinamento al cellulare
  • Software semplice da gestire

Svantaggi

  • Monitoraggio del battito non preciso
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

4. Xiaomi Mi Band 2 Revisione

Xiaomi è un marchio che negli ultimi anni si è fatto conoscere abbastanza bene anche sul nostro territorio. Anche se non ancora paragonabile ai brand più famosi, il produttore cinese, gode ormai di una diffusione mondiale. In questa sezione, abbiamo decios di recensire la Mi Band 2 Activity Tracker. Iniziamo col dire che si tratta di un orologio fitness molto economico, per cui non possiamo aspettarci la precisione dei miglior fitness tracker, ma è comunque un ottimo apparecchio da acquistare se ci si vuole avvicinare a questo mondo, mediante un dispositivo facile da usare e a basso costo.

braccialetto fitness

Le caratteristiche

Il piccolo orologio dispone di un avanzato display OLED, che può essere sincronizzato con il proprio cellulare per ricevere qualsiasi tipo di notifica. In questo modo, durante la propria attività fisica, è possibile anche lasciare il cellulare in tasca o a breve distanza, senza perdere d’occhio la propria attività social. Xiaomi ha realizzato anche un’app, che si chiama Mi Fit, con la quale possiamo decidere quali dati mostrare sull’orologio, ma non l’ordine con cui questi vengono visualizzati. Com’è normale che sia per questi dispositivi di ultima generazione, è disponibile anche il monitoraggio delle frequenza cardiaca, anche se non è il suo punto forte.

Monitoraggio del sonno

Se oltre ad essere interessati a monitorare il vostro movimento durante il giorno, siete interessati a monitorare anche la vostra attività notturna, questo Xiaomi è ciò che fa al caso vostro. Il riconoscimento della qualità del sonno, attiva automaticamente la sveglia, che è efficace, ma non invasiva. Il cinturino è regolabile, per adattarsi a qualsiasi polso e realizzato in classico silicone. Il dispositivo è molto leggero e adatto a chiunque desideri acquistare un orologio running di buona qualità, ad un prezzo decisamente economico.

Vantaggi

  • Buono il software
  • Ottima autonomia
  • Facile da configurare

Svantaggi

  • Sensori non precisissimi
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. SAVFY IP67 Impermeabile Revisione

SAVFY è un rivenditore online che distribuisce numerosi prodotti legati all’elettronica di consumo, compresi bracciali per il monitoraggio dell’attività fisica, come questo SAVFY IP67 Impermeabile Fitness Tracker. Come evidenziato dal suo stesso nome, la caratteristica principale di questo apparecchio, è data dalla sua impermeabilità. IP67 significa in parole povere, che possiamo immergere il bracciale in acqua fino ad un massimo di 60 minuti. Il che si traduce nella possibilità d’indossarlo sotto l’acqua, sotto la doccia e per brevi immersioni. Per chi va a nuotare, può essere davvero un ottimo compagno di allenamento.

orologio running

Non è solo impermeabile

Ovviamente, sono molte altre le caratteristiche che contraddistinguono questo modello, a parte un prezzo decisamente interessante. Innanzitutto, è in grado di monitorare lo stato fisico dell’utente, tenendo sotto controllo la pressione sanguigna e l’ossigeno. Ovviamente, non stiamo parlando di misurazioni precise, come quelle che si potrebbero ottenere con dispositivi professionali, ma per l’uso a cui è indirizzato, non ci si può assolutamente lamentare. Come tutti i modelli di ultima generazione, è dotato anche di cardiofrequenzimetro, anche se sulla sua precisione ci sarebbe da discutere. Di bello, c’è che questo apparecchio può essere sincronizzato con l’app apposita, per tenere uno storico di tutte le misurazioni.

Schermo touch

Il piccolo schermo, inferiore al pollice, è di tipo touch e dispone anche di vibrazione integrata, per potervi avvisare dell’arrivo di SMS o chiamate sul cellulare. Inoltre, si può sincronizzare con il cellulare per ricevere le notifiche di facebook, twitter, whatsapp, ecc. L’app in questione è FitCloud, disponibile sia per Android che iOS. La configurazione è molto semplice e l’accoppiamento con il cellulare rapida e indolore. Il peso del dispositivo è quasi intangibile, dato che pesa appena 27 grammi.

Vantaggi

  • Buona impermeabilità
  • Monitoraggio della pressione arteriosa
  • Compatibile con Android e iOS

Svantaggi

  • Sensori di scarsa qualità
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui