Il frullatore ad immersione, detto anche minipimer. può aiutarti a preparare zuppe, salse, frullati e creme. Ha il vantaggio di essere più facile da usare rispetto ai tradizionali frullatori e robot da cucina, per non parlare della facilità di pulizia e conservazione.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

KENWOOD HDP404WH

5.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

BRAUN MQ100

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

BRAUN MQ 9005X

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

BRAUN MQ735M

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

BRAUN MQ785

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Questa guida ti aiuterà a scegliere il miglior frullatore ad immersione, ovvero quello più adatto alle tue esigenze in termini di stile e cucina. La guida parlerà anche di:

  • Differenza tra minipimer e frullatori tradizionali
  • Cosa considerare prima dell’acquisto
  • Caratteristiche del frullatore a immersione da tenere a mente
  • Accessori che aiutano a portare a termine il lavoro più facilmente

Detto questo, non ci resta che partire con la nostra guida all’acquisto!

Differenza tra minipimer e frullatori tradizionali

Il frullatore ad immersione, come dovresti già sapere, è un frullatore che viene utilizzato per il mixer degli ingredienti a mano. Possono fare tutto ciò che fanno già i tradizionali frullatori o robot da cucina, ma presentano anche altri numerosi vantaggi, come:

  • Leggerezza. La maggior parte dei mixer ad immersione, ha un peso compreso tra il chilo e i due chili e poco più. Questa caratteristica facilita il lavoro, rendendoti più incline dal tirarlo fuori rispetto ad un robot da cucina pesante ed ingombrante
  • Facilità d’uso. Non è necessaria alcuna configurazione! Basta collegare la presa e premere il pulsante e il gioco è fatto
  • Compattezza. I minipimer sono gli elettrodomestici per la miscelazione degli ingredienti più piccoli disponibili in commercio e si possono conservare facilmente anche in un cassetto della cucina. Sono ideali per chi ha poco spazio e una cucina già strabordante di altri elettrodomestici
  • Praticità. È il frullatore che va verso il cibo e non viceversa, come accade con i frullatori tradizionali o i robot da cucina. Non dovrai più trasportare la zuppa calda per tutta la cucina e rischiare di farla cadere! Basta prendere il frullatore, portarlo vicino alla ciotola, immergerlo e avviarlo. Addirittura, con un modello in acciaio inox, puoi immergerlo direttamente in pentola
  • Versatilità. I frullatori manuali ad immersione, ti aiutano a preparare una grande varietà di ricette, dalla zuppa al sugo per la pasta, dalla maionese alla panna montata

Il frullatore tradizionale, ha più potenza di un frullatore a immersione e quindi è la soluzione migliore per il mixer di ingredienti più duri e resistenti (si pensi al ghiaccio, alla frutta congelata e alle verdure più fibrose). I frullatori di qualità hanno diverse opzioni di miscelazione e velocità.

I robot da cucina, a differenza dei frullatori che sono più adatti per una miscela di ingredienti liquidi, eccellono nel tagliare, affettare e sminuzzare il cibo secco. I robot da cucina spesso dispongono di una vasta gamma di tipi di lame e accessori, per consentire molteplici utilizzi. Queste apparecchiature sono più grandi e più pesanti dei frullatori e richiedono più spazio per essere messi via o sul bancone dove poggeranno vita natural durante.

Infine, abbiamo i frullatori a mano, che servono semplicemente per unire insieme due o più ingredienti. Non tagliano e non mescolano. Questi piccolo elettrodomestici, sono relativamente portatili e leggeri, non richiedono molto sforzo per l’installazione e occupano meno spazio nei mobili della cucina di un frullatore tradizionale o un robot da cucina.

Cosa considerare prima dell’acquisto

Quanto spesso lo utilizzerai? Se stai già sbavando al solo pensiero di tutte le cose deliziose che puoi fare con il tuo mixer ad immersione e prevedi di usarlo tutti i giorni, allora potresti optare per un frullatore più potente e durevole, a un prezzo leggermente più alto della media.

Cosa pensi di farci? I frullatori ad immersione lavorano meglio con gli ingredienti più morbidi. Se prevedi di realizzare principalmente zuppe, salse e creme, un frullatore ad immersione funzionerà alla grande per le tue esigenze. Ma se sei più interessato/a a frantumare il ghiaccio, un frullatore tradizionale può essere la scelta migliore. Si consiglia di utilizzare i mixer a immersione solo per un minuto o poco più per volta. Considera quello che fai di più, o quello che vuoi fare di più, in futuro, prima di procedere all’acquisto.

Con o senza filo? I miscelatori a immersione con filo, tendono ad offrire più potenza, ma quelli cordless possono essere più pratici in una cucina che non presenta il layout migliore o punti attacco della corrente facili da raggiungere. Pensa allo spazio che hai a disposizione e cosa sarebbe meglio per la tua cucina.

Caratteristiche del frullatore a immersione da tenere a mente

Prima di procedere all’acquisto di un frullatore a immersione qualsiasi, ci sono alcune caratteristiche che devi prendere in considerazione, tra le più importanti, ricordiamo:

  • Motore. Questo è l’anima del frullatore, non puoi prescindere da un accessorio da cucina elettrico che non sia dotato di un motore efficiente e duraturo. Se le tue esigenze non sono eccessive, puoi anche scegliere un frullatore con un motore da 250 watt. Questo è già in grado di creare un vortice efficace per tritare il cibo nelle lame e farlo circolare di nuovo. Generalmente, i modelli di ultima generazione però, hanno una potenza di circa 700 watt e sono molto più efficienti
  • Materiali. I materiali dell’involucro del tuo nuovo frullatore ad immersione sono molto importanti, soprattutto perché possono influenzare la qualità dei tuoi risultati. Innanzitutto, la testa del miscelatore deve presentare degli spazi vuoti o scanalati, abbastanza grandi per consentire il passaggio degli ingredienti. Quelle più solide, sono in grado di intrappolare meglio il cibo, per tritarlo più finemente (pensa a quello che devi preparare più spesso, salse, guacamole o pesto, sono tutte preparazioni che devono essere più consistenti e meno liquide). I mixer in acciaio inox sono i migliori, perché garantiscono una maggiore longevità. Quelli in plastica, sono più delicati e quindi più adatti per essere utilizzati direttamente nelle pentole, ma possono deformarsi se il calore è eccessivo. Tuttavia, se la maggior parte delle tue pentole è antiaderente, potresti aver bisogno di un mixer in acciaio inossidabile con un bordo in silicone per evitare di danneggiare le tue pentole e padelle
  • Velocità. I migliori frullatori a immersione, offrono la possibilità di scegliere tra diverse velocità, da uno a cinque o più. Avere due velocità è meglio, perché ti offre un maggior controllo sulla tua preparazione
  • Design. Come per qualsiasi altro elettrodomestico da tenere in mano, anche il frullatore deve essere comodo e facile da impugnare. Anche se potrebbe non sembrare l’aspetto più importante, la configurazione dell’impugnatura, le dimensioni e la posizione del pulsante di avviamento, sono fondamentali. Alcuni prodotti, chiedono di mantenere premuto il pulsante di accensione durante tutto il lavoro, quindi un pulsante sovradimensionato o posizionato in un posto scomodo, potrebbero rendere scomodo l’uso del frullatore stesso
  • Lunghezza. Se hai intenzione di fare la zuppa, assicurati di acquistare un frullatore a immersione abbastanza lungo per raggiungere il fondo del piatto o della pentola
  • Peso. I frullatori a immersione sono leggeri per natura, ma se dovessero pesare 3 kg o più, potrebbero essere scomodi e poco maneggevoli, soprattutto se è necessario tenerli con una sola mano per aggiungere ingredienti con l’altra

Accessori che aiutano a portare a termine il lavoro più facilmente

In commercio è possibile acquistare minipimer nudi e crudi o con in dote numerosi accessori. Il modello più adatto, com’è ovvio, deve essere scelto in base alle proprie esigenze, nessuno vi può aiutare in questo senso. Però, una mano possiamo darvela mettendo in evidenza quali sono gli accessori più comuni che potete trovare in commercio e conoscendoli, potete decidere quali vi possono tornare utili e quali no.

  • Contenitore per la miscelazione: alcuni mixer a immersione, sono dotati anche di contenitori per la miscelazione, più comunemente detti bicchieri graduati. Questi possono essere molto utili, soprattutto per le preparazioni più piccole, che non richiedono una grande quantità di ingredienti, inoltre, mettono le lame più a stretto contatto con il cibo, offrendo un lavoro migliore
  • Fruste. Oltre a tritare e miscelare gli ingredienti, con le fruste, il nostro mixer si trasforma in un vero e proprio frullatore. Con queste, possiamo preparare impasti, anche se non con ingredienti troppo “pesanti e resistenti”
  • Tritatutto. Se il mixer è dotato di un motore abbastanza potente, possiamo trovare come accessorio anche il tritatutto, ideale per la preparazione di cibi più duri, come la triturazione del ghiaccio o di frutta fibrosa

Manutenzione del mixer

La facilità di pulizia, è un aspetto di innegabile praticità. I modelli migliori, basta sciacquarli sotto acqua corrente e lasciarli ad asciugare. Alcuni, hanno gli accessori rimovibili in acciaio inox, che possono essere rimossi e lavati in lavastoviglie, separandosi quindi dal motore centrale, dove c’è generalmente l’impugnatura, rendendo la manutenzione meno problematica.

Conclusioni

Siamo arrivati al termine di questa nostra guida. Ora, dovreste essere in possesso di tutti gli elementi che vi permetteranno di fare una scelta più adatta alle vostre esigenze. Qui di seguito, abbiamo recensito anche i minipimer più apprezzati sul mercato, mettendone in evidenza pro e contro, per una panoramica a 360° su questo mondo, che per molti è ancora nuovo ed inesplorato.

 

1. Kenwood HDP404WH Revisione

Sei alla ricerca di un frullatore ad immersione potente, con cui soddisfare tutte le tue esigenze in cucina? Allora dovresti dare un’occhiata a questo Kenwood HDP404WH, che con un motore da ben 800 watt, può tranquillamente rivaleggiare con i modelli professionali. Ovviamente, tutta questa potenza, ha aumentato anche il peso del motore stesso e quindi dell’intero attrezzo, il cui peso complessivo è leggermente inferiore ai 2 kg. Nonostante questo, la manovrabilità dell’attrezzo è ottima, con un’impugnatura ergonomica ed antiscivolo. In termini di ergonomica, ottimo è anche il posizionamento del pulsante di accensione e quello del Turbo, nel caso desiderassimo una spinta in più.

Regolazione della potenza

Chiaramente, questo minipimer ha una velocità regolabile, come tutti i migliori esponenti di questa categoria. La regolazione, avviene tramite una ghiera, che si trova proprio sopra al motore. In questo modo, potremo adattare la potenza del piccolo elettrodomestico, ad ogni nostra esigenza. Il sistema di aggancia, invece, ci ha lasciati leggermente perplessi. La linguetta, realizzata in plastica, più volte durante i nostri test è rimasta bloccata, costringendoci ad uno sblocco manuale. Niente di preoccupante, ma si poteva fare qualcosina di più. Quello che invece non delude affatto, è l’efficacia del minipimer.

Tecnologia a tre lame

Rispetto ad altri frullatori ad immersione, questo Kenwood HDP404WH monta tre lame e non due. Inoltre, ogni lama è montata ad un’angolazione differente, in modo da ottenere un taglio realmente efficace, come con un frullatore da banco. Durante i test, abbiamo frullato qualsiasi ingrediente senza alcun problema, con una quantità di schizzi pari a zero, soprattutto grazie al design dell’accessorio di taglio. Per concludere, un plauso alla enorme quantità di accessori disponibili nella confezione, tra cui un bicchiere graduato, frusta a fili, un tritatutto e due schiacciaverdura. Tutto, comodamente lavabile in lavastoviglie. Per trovargli un difetto, bisogna veramente cercare il pelo nell’uovo.

Vantaggi

  • Motore potente
  • Tre lame inclinate
  • Lavabile in lavastoviglie

Svantaggi

  • Aggancio accessori in plastica
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Braun MQ100 Revisione

In questa nostra recensione, ci siamo occupati di un frullatore ad immersione estremamente economico, per fornirvi un’ampia scelta anche in termini di prezzi. Se desiderate conoscere del minipimer prezzi e offerte, potete farlo consultando i link che trovate in questa pagina. Nonostante la sua natura economica, non certo paragonabile alla qualità di un minipimer professionale, questo attrezzo da cucina, durante i nostri test, si è rivelato più che soddisfacente. Incluso nella confezione, oltre all’attrezzo per creare frappè, vellutate di verdura e altro ancora, troviamo anche un comodo bicchiere graduato da 600 ml. Ma ora, occupiamoci della sua struttura.

Completamente in plastica

Come potete facilmente intuire dalle foto, questo apparecchio è realizzato completamente in plastica, di buona qualità comunque. La rumorosità resta nella media, nonostante un motore di una potenza più che discreta: 450 watt. Inoltre, abbiamo notato, che a differenza di altri minipimer economici, questo è dotato di lame leggermente più grandi. È piccolo, leggero e compatto, ma in grado di sminuzzare e mescolare una grande quantità di ingredienti. La confezione è ben realizzata, anch’essa compatta e il tutto posizionato in maniera perfetta tra i quattro lati. All’interno, troviamo anche un manuale delle istruzioni, nonostante l’uso sia molto intuitivo.

Ottimo rapporto qualità/prezzo

Proprio tenendo in conto il prezzo a cui viene venduto, ci riteniamo più che soddisfatti di questo prodotto. Il frullatore soddisfa pienamente le esigenze di chi cerca un apparecchio facile da usare, soprattutto se le sue esigenze non sono da Top Chef. La velocità del motore, si regola grazie al pulsante One TouchSpeed, che legge la quantità di pressione esercitata su di esso, regolando appunto la velocità delle lame realizzate in acciaio inox. Se eravate in cerca di uno strumento piccolo e affidabile, da prezzo economico, questo potrebbe essere perfetto per le vostre esigenze.

Vantaggi

  • Prezzo economico
  • Buoni materiali
  • Bicchiere da 600 ml

Svantaggi

  • Filo un po’ corto
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Braun MQ 9005X Revisione

Questo Braun MQ 9005X offre un’esperienza di preparazione del cibo completamente nuova. Partendo dalla posizione di leader del mercato dei frullatori a immersione, Braun ha creato una nuova ammiraglia della propria gamma: il MultiQuick 9, un frullatore a immersione di nuova generazione. In poche parole: è il miglior frullatore ad immersione per i lavori più difficili, quindi, con esso è possibile essere più creativi, utilizzando una nuova tecnologia nella propria cucina. Grazie alla sua potenza, bisognerà abituarsi a essere in grado di fare tutto. Gli ottimi risultati, sono garantiti anche dalla Tecnologia SPLASHControl brevettata.

Che cos’è la tecnologia SPLASHControl

Questa tecnologia, offre una gamma innovativa di funzioni che impedisce gli schizzi di fuoriuscire e offre risultati di miscelazione più omogenei, per mantenere più puliti te e la tua cucina. La tecnologia SPLASHControl è così efficace grazie all’integrazione di tre differenti fattori di design. L’esclusiva forma a campana floreale del pozzetto di miscelazione, attira il cibo verso l’interno per una miscelazione più fine e uniforme. E la posizione unica delle lame all’interno della campana, appositamente angolata in direzioni opposte rispetto alla forma della campana. Questa innovativa combinazione della tecnologia SPLASHControl è standard in ogni frullatore a immersione Braun per darti risultati di miscelazione perfetti senza schizzi.

Motore da 1000 watt!

La regolazione della velocità, anche in questo caso, è data dalla pressione effettuata sul pulsante. Per risultati grossolani, basta premere delicatamente, mentre per risultati fini, basta premere fino in fondo. Con il suo efficiente motore da 1000 watt, il MultiQuick 9 è il frullatore a immersione più potente di Braun. Il motore avanzato adatta automaticamente la potenza alle tue esigenze, risparmiando energia per un utilizzo eco-compatibile quando non necessario. Se desideri conoscere dei minipimer prezzi e offerte, consulta i link che trovi in questa pagina.

Vantaggi

  • Tecnologia fantastica
  • Potenza elevata
  • Minipimer super professionale

Svantaggi

  • Prezzo elevato
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Braun MQ735M Revisione

La prima cosa che ho pensato quando ho guardato le foto del Braun MQ735M è stata: “ma quant’è elegante?”. Forse non è la caratteristica più ricercata in un minipimer, ma siccome anche l’occhio vuole la sua parte e in cucina molti accessori restano “a vista”, mi è sembrato proprio un ottimo punto di partenza. Voglio inoltre ricordare, che questo frullatore, non è altro che la versione super accessoriata del modello MQ 700, che è lo stesso elettrodomestico, solamente senza accessori. Tra il suo design, i materiali utilizzati per la sua realizzazione e la potenza, è certamente uno dei minipimer migliori della categoria.

Costruzione del prodotto

Come da sempre ci ha abituati Braun, il suo piccolo elettrodomestico, è stato realizzato con ottimi materiali, tra cui acciaio inox satinato e plastiche di colore nero molto eleganti. L’asta è in acciaio, mentre il corpo che riveste il motore in ottima plastica. Come nella maggior parte dei casi, anche qui troviamo due lame, sempre in acciaio inossidabile. La potenza, dicevamo, è un’altra sua principale caratteristica, infatti, il prodotto è dotato di un motore da 750 watt, che con ben 13.300 giri al minuto, è in grafo di frullare o tritare qualsiasi ingrediente.

Regolazione della potenza

Come ogni apparecchio di buona qualità di questa categoria, anche il Braun MQ735M è dotato di regolazione della potenza. A differenza di altri modelli però, qui non è presente una ghiera di selezione, bensì di un pulsante sensibile alla pressione. Più si preme e maggiore sarà la potenza emessa e viceversa. Da sottolineare quindi, ci sono gli accessori inclusi in questa versione, che sono un bicchiere da 600 ml, un tritatutto e una frusta in acciaio inossidabile, il tutto lavabile comodamente in lavastoviglie. Quindi è migliore della versione base? Se gli accessori inclusi vi interessano, si, senza ombra di dubbio!

Vantaggi

  • Design elegante
  • Ottima potenza
  • Buoni i materiali

Svantaggi

  • Regolazione di velocità non semplice da maneggiare
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Braun MQ785 Revisione

Chi cerca un minipimer professionale, dovrebbe dare un’occhiata a questo Braun MQ785, un piccolo elettrodomestico efficiente e versatile, utile tanto in ambito domestico quanto professionale. Partiamo con la sua descrizione sottolineandone l’elegante design del corpo macchina. Nonostante il motore sia rivestito in plastica, si tratta di ottimo materiale, di colore nero più che soddisfacente. L’accessorio ad immersione, invece, così come la frusta, è realizzato in acciaio inossidabile. Tornando al corpo macchina, va sottolineata l’ottima impugnatura ergonomica in gomma antiscivolo e la possibilità di regolare la potenza a seconda delle proprie necessità, semplicemente agendo sul pulsante a pressione.

Efficace e sicuro

Per mettere in funzione il frullatore, è necessario premere il tasto di sicurezza posto in alto, che sblocca quello anteriore ed evita pressioni accidentali. L’aggancio degli accessori è il classico Braun Easy Click, senza lode e senza infamia, ma molto semplice da azionare. Come nella maggior parte dei casi, anche qui abbiamo solamente due lame in acciaio inox, con un profilo a campana che evita la fuoriuscita degli schizzi. Il motore, con una potenza da 750 watt, è in grado di frullare qualsiasi ingrediente, senza fare troppa fatica.

Gli accessori inclusi

Nella confezione di questo apparecchio, troviamo anche moltissimi accessori. Innanzitutto, c’è il classico bicchiere graduato da 600 ml. Come accennato poco sopra, abbiamo anche la frusta, sempre in acciaio inox, il tritatutto con una capacità da 350 ml e un meraviglioso robot multi-funzione, da un litro e mezzo. Tutti gli accessori possono essere comodamente lavati in lavastoviglie. In conclusione, ci troviamo se non di fronte al miglior frullatore ad immersione, uno dei primi tre in commercio, con un rapporto qualità/prezzo davvero molto interessante e con una dotazione di accessori davvero invidiabile.

Vantaggi

  • Potenza elevata
  • Tantissimi accessorio
  • Facile da utilizzare

Svantaggi

  • Tritatutto non di dimensioni enormi
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui