Se desideri per la tua tv o smartphone una soundbar ma non sai quale scegliere, sei nel posto giusto. Scopri qual è la migliore soundbar attualmente in vendita e al miglior prezzo.

In molti ambiti la tecnologia offre prodotti sempre più performanti e con dimensioni tutto sommato contenute. Uno di questi è quello del suono. In molti in casa hanno un home-theatre che con 5 casse più 1 garantiscono un suono di alta qualità e molto avvolgente. Oggi però l’alternativa più conveniente è rappresentata dalla soundbar. A dispetto delle dimensioni contenute le sostituiscono i sistemi più complessi laddove non c’è molto spazio. La garanzia di un audio effetto surround si potrà ottenere con questi prodotti, che possono essere installati facilmente anche wireless. Andiamo alla scoperta della migliore soundbar, mettendo al primo posto la qualità del suono che questo dispositivo produce.

Guida all’acquisto

Cos’è una soundbar

Una soundbar è un dispositivo che sostituisce l’hometheatre con dimensioni molto contenute e prezzi più bassi. La migliore soundbar, anche economica, consente di diffondere il suono proveniente dalla TV o da altri dispositivi. Deve il suo nome alla forma, una sorta di barra che viene posizionata davanti al televisore. Al suo interno si trovano gli altoparlanti, l’amplificatore e l’equalizzatore, il tutto ridotto a dimensioni molto piccole, con design minimal ed elegante.

Soundbar vs speakers

Spesso le casse della nostra tv non ci soddisfano, ma possiamo migliorare il suono con una soundbar. Questa rappresenta la soluzione migliore per chi desidera un audio con effetto surround senza doversi impegnare a installare casse e subwoofer. Il problema di spazio e installazione è quello che in genere fa propendere per una soundbar rispetto a un sistema completo di hometheatre. Questo oltre a prevedere le casse in determinate posizioni, impone di passare diversi cavi.

Come scegliere una soundbar?

Valutare le soundbar e capire quale scegliere può essere difficile: in vendita ci sono prodotti di tutti i brand e per ogni tasca. Tra quelli in vendita a poche decine di euro e quelli che ne costano migliaia, la differenza principale è data dalla qualità del suono. Questa dipende anche dal numero di altoparlanti inseriti all’interno della barra. Da valutare anche la connettività del prodotto, in base alle esigenze.

Misure

Abbiamo già menzionato la forma di questi dispositivi, che è allungata e sottile. Molte soundbar possono essere appese, riducendo l’ingombro al minimo. Le dimensioni possono variare, a seconda del televisore potremmo preferirle più o meno lunghe. Vi sono soundbar di 50 cm, ma anche dispositivi che superano i 120. L’altezza e lo spessore in genere variano dai 5 ai 15 cm.

Soundbar attiva o passiva

Nel valutare le caratteristiche dobbiamo distinguere tra soundbar attiva o passiva. La soundbar passiva è adatta a chi è abbastanza esperto di sistemi audio, dato che richiede di essere collegata a un amplificatore esterno oppure a una scheda audio, creando sistemi di alta qualità. Le soundbar attive sono già pronte e non richiedono alcun tipo di conoscenza per essere installate.

Canali

La qualità del suono dipende da cosa è contenuto all’interno della soundbar, si parla di canali. Vi sono sistemi 2.1 con 2 altoparlanti e un subwoofer, ma anche quelle 5.1 con 5 altoparlanti e 1 subwoofer, e le più sofisticate da 7.1.

Connettività

Il modo in cui una soundbar si connette ai nostri dispositivi è molto importante, e determina la versatilità di questo strumento. Le soundbar possono avere un ingresso per cavo con jack da 3,5 mm, che consente di collegarle a computer, tv e altri dispositivi. Può esserci il cavo coassiale per il lettore dvd, blu ray o decoder, in alternativa ci sarà un ingresso HDMI. Altra possibilità è la connessione attraverso un cavo di fibra ottica. Le soundbar migliori hanno anche una connettività wireless, con Bluetooth o NFC. In questo modo si possono utilizzare anche come amplificatori per il nostro smartphone.

Controllo

Le soundbar possono essere dotate di telecomando proprio o essere governate dal telecomando del televisore. Quelle con connettività wireless si gestiscono anche da remoto, tramite lo smartphone.

Caratteristiche extra

Se desideriamo usare la soundbar come amplificatore per il nostro telefonino, la connettività wireless è fondamentale. Alcune sono dotate di radio via Internet.

 

1. Sony HT ST5000

Sony è una multinazionale che ha fatto la storia della tecnologia moderna e non possiamo considerarla, ancora ora, un vero e proprio colosso da cui si può solo imparare. Ricordiamo la nascita del walkman che ha cambiato radicalmente il modo di ascoltare musica con dispositivi portatili sempre più piccoli e potenti.

In questo caso abbiamo, a un prezzo elevato ma parliamo di eccellenza, un bellissimo impianto soundbar che ha come punto di forza un audio surround verticale che si approccia alla tecnologia Wavefront per dare vita a un suono potente ma molto naturale, tridimensionale anche con una sola soundbar e un solo subwoofer.  Questo audio a 360 gradi è quello che più ci fa apprezzare l’acquisto di questo tipo di barra e che ci permette anche di renderci conto della bellezza di un suono superlativo che cambierà, certamente, il nostro modo di ascoltare musica e tv, con una qualità sorprendente anche per orecchie che non sono abituate a un ascolto professionale come questo.

Le voci hanno 3 frequenze selezionabili, poi, cosa che ci farà comprendere anche il più piccolo sussurro, cosa a cui non siamo affatto abituati.

Vantaggi:

  • Spettacolare
  • Suono incredibile
  • Potenza

Svantaggi:

  • Nessuna critica è stata rilevata
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Klipsch RP-450

Klipsch è un’azienda statunitense che si occupa della produzione e commercializzazione di tecnologie per l’audio, nata in Arkansas nel 1946. Specializzata nella creazione di sistemi per il suono di alta fedeltà e di elevata qualità, propone questa elegante e performante soundbar per l’home entertainment.

Klipsch RP-450 è un dispositivo della potenza di 600 Watt, che grazie al sistema Dolby Atmos propone una soluzione avanzatissima per l’audio di casa. La tecnologia Tractrix Horn garantisce un suono perfettamente dinamico, eliminando le distorsioni. Questa soundbar restituisce un audio perfetto sia nelle frequenza alte, medie che nei bassi. Il design di questo prodotto è curatissimo con gli altoparlanti effetto rame e il case in legno di noce oppure con finitura in  nero. Le dimensioni sono più grandi di quelle di una normale sound bar, questo prodotto misura 37,08 X 79,25 x 17,53 cm. Si tratta sicuramente di un dispositive che dà carattere all’ambiente in cui viene collocato, e che si fa notare sia per l’aspetto che per le prestazioni. Un prodotto di alta fascia, performante, ma non per tutte le tasche.

Vantaggi:

  • Elevata qualità del suono
  • Case in legno
  • Molto potente

Svantaggi:

  • Prezzo elevato
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Sonos Playbar

Sonos inc. è un’azienda statunitense che è nata nel 2002 e che sviluppa, principalmente, componenti per l’hi-fi e altoparlanti di altissimo livello, anche a prezzi non proprio economici ma con una qualità professionale che non può non fare la differenza.

In questo caso abbiamo una playbar che ha un suono ricco e profondo, con una tessitura fuori dal comune. Con circa 24 milioni di calcoli al secondo si ottiene un equilibrio perfetto grazie all’addizione o alla sottrazione di input e output nel giro di pochi attimi.

Ci sono 6 woofer e 3 tweeter che ampliano, in maniera evidente, quello che è il raggio d’azione del suono. Questo tipo di barra, infatti, va benissimo per essere inserita al di sotto della nostra tv ma può essere anche attaccata al muro in qualsiasi parte della stanza perché il suono si espande tutto intorno, non ha un raggio diritto che non ci permette grandi spostamenti, anzi.

Si connette, poi, facilmente a qualsiasi dispositivo e può essere un bel regalo anche per un appassionato di videogiochi, con un cambio nella qualità del suono che non può non coinvolgere maggiormente chi gioca nell’azione.

Vantaggi:

  • Prodotto eccezionale
  • Crea dipendenza
  • Suono perfetto

Svantaggi:

  • Nessuna critica è stata rilevata
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Bose Soundbar 500

Se parliamo di Bose parliamo dell’azienda statunitense di altoparlanti più famosa al mondo, quella che è considerata la migliore tra tutti per qualità e spazi ridotti.

Anche in questo caso, infatti, questa barra che sprigiona audio ad altissimo livello è ultra sottile. Il claim dell’azienda sostiene che questo tipo di prodotto debba essere sentito e non visto ed è quello che accade perché è una barra così piccola e sottile che è difficile che la si noti in una stanza.

Funziona in maniera eccellente e può essere collegata sia ad Alexa che a Google tramite un’app e il bluetooth che ci permette questo aggancio e anche l’uso dello smartphone come telecomando.

Questo è un prodotto, poi, che può essere collegato ad altri altoparlanti Bose per far sì che si crei un vero e proprio sistema dolby surround di altissimo livello in tutta la casa e il tutto con un ingombro che definire minimo è un eufemismo.

La qualità del suono che è molto potente rende questo tipo di dispositivo un acquisto incredibile a un prezzo elevato che, però, è completamente accettabile visto il livello del suono.

Vantaggi:

  • App comode da usare
  • Connessione con altre casse immediata
  • Ottimo suono compatto

Svantaggi:

  • Bassi inesistenti
  • App non aggiornata affatto
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Samsung Soundbar HW-Q60R/ZF

Samsung è un’azienda nata nel 1938 e che, negli ultimi 30 anni, è diventata un vero e proprio punto di riferimento per tutti coloro che amano la comunicazione e che amano avere in casa prodotti solidi che costano un po’ di più ma che di certo durano una vita.

A questo punto stiamo parlando di un soundbar di altissimo livello che è capace di creare un sound irraggiungibile, studiato negli Audio Lab in California che permette di mettere insieme tecnologia super compatta e grandi competenze informatiche. Il suono, grazie al Samsung Acoustic Beam, si diffonde nel punto esatto dove accade l’azione, creando un effetto 3D incredibile.

Non solo: ogni suono è ottimizzato, in diretta, per la scena che sta accadendo, quindi non ci troveremo mai con una sparatoria ad altissimo volume o il contrario. Ma se ci sarà una scena sottovoce il suono si equalizzerà da solo e se c’è troppo rumore accadrà lo stesso. Bassi ben presenti e un solo telecomando per far sì che sia tutto sotto controllo per questa soundbar che fa la differenza ed è davvero il top dell’acquisto.

Vantaggi:

  • Il top della qualità
  • Semplice da installare

Svantaggi:

  • Suono scarso e poco compatto
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

6. Yamaha YAS-306

Yamaha è un’azienda incredibile che nasce come rivenditore di pianoforti nel 1897 a Tokyo e che poi diventa un vero e proprio punto di riferimento per gli strumenti musicali in più di un secolo. Nel 1955 ha anche scorporato l’azienda con un settore motori che è ancora di altissimo livello.

In questo caso, però, parliamo di una soundbar molto sottile e molto funzionale che può essere collegata agli altri dispositivi Yamaha in casa grazie a un’app per creare un vero e proprio momento dolby surround.

Non solo: la possibilità di connettere la cassa con il bluetooth permette anche di estendere la musica da un dispositivo all’altro grazie a un’elevata connettività.

Un suono ottimo ma non basta: abbiamo, infatti, un tipo di materiale che è in grado di recuperare, al suo interno, molta meno polvere che potrebbe dare fastidio all’audio e un’attenzione particolare alle parole e alla pulizia delle stesse.

Ci sarà grande differenza nell’ascoltare film e documentari con questa cassa super sottile, un’esperienza completamente nuova e differente.

I bassi profondi, poi, e la possibilità di posizionare la cassa ovunque nella stanza ci permettono una grande libertà e anche un’esperienza sonora certamente mai sentita prima a questi livelli.

Vantaggi:

  • Materiale solido
  • Finiture buone
  • Suono ottimo

Svantaggi:

  • Suono troppo scatolato
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

7. LG SJ4

LG è un’azienda coreana che sin dagli anni 40 produce dispositive elettronici, telefoni cellulari, televisori e molto altro.

La soundbar LG SJ4 è uno speaker per la riproduzione dei suoni provenienti da Tv e altri dispositivi, con 2.1 canali. Si tratta di una soundbar wireless che si attiva automaticamente nel momento in cui viene inviato un input di suono, dato che si connette tramite Bluetooth e HDMI. Quando non arrivano suoni resta in stand-by. Molto comoda dunque nell’utilizzo, è in grado di riprodurre formati audio come WAV, MP3, WMA, ALAC, FLAC. Ha una potenza totale d300W, e una potenza di suono di 82 dB. Grazie alla tecnologia Adaptive Sound Control è in grado di analizzare i suoni in tempo reale, riproducendoli nel modo più adeguato. Ad esempio riconosce i dialoghi, i momenti di azione e così via. Regala al tuo TV un effetto digital surround e assicura in ogni circostanza un bilanciamento ideale dei suoni. Il suo design elegante e minimal si adatta ai tv di ultima generazione, anche abbastanza grandi. Può essere montata sulla parete, è dotata di telecomando. Prezzo adeguato alle prestazioni e alla qualità.

Vantaggi:

  • Si attiva automaticamente
  • Supporta numerosi standard
  • Può essere montato a parete

Svantaggi:

  • Impiega diversi secondi per passare da stand-by al suono
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

8. Sony HT-S350

Quando parliamo di Sony non possiamo non pensare a tutti i campi in cui Sony è leader incontrastato e non possiamo non pensare anche a tutti quei lettori che, da decenni, ci portiamo in casa per poter guardare e sentire tutto ciò che vogliamo.

In questo caso, e a un prezzo più che accettabile anche per chi non ha tutte queste possibilità di budget, abbiamo una soundbar che ha una bella nitidezza grazie anche alle 320 watt di potenza.

Il sistema è organizzato in modo tale che medi, bassi e alti siano tutti potenti e cristallini in modo che il nostro viaggio nel suono sia completamente diverso da quello che ci ricordiamo.

Si può inserire sotto la vostra tv ma si può anche installare a parete tranquillamente, creando un suono rotondo e a 360 gradi che è molto distinto e che è facile distinguere su qualsiasi dispositivo. Parliamo, infatti, di una barra che può essere installata dove si vuole, anche su pc o dove si vuole grazie anche alla connessione Bluetooth che è in grado di connettere, facilmente, la barra dove vogliamo.

Vantaggi:

  • Suono bomba con extrabass garantiti
  • Parlato chiaro

Svantaggi:

  • Un po’ deludente nell’insieme
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

9. Samsung HW-K335

Samsung è una vera e propria leggenda, in tutto il mondo, per tutto ciò che riguarda la comunicazione, non solo la telefonia. E per chi non lo sapesse, oltre alle tv, Samsung è molto famosa anche per le soundbar come questa qui che vi presentiamo e che è molto bella, specie per il fatto che ha una forma molto sottile e che è facile inserirla ovunque. Abbiamo, oltretutto, la possibilità di collegare la barra agli altri altoparlanti della casa e si può controllare, grazie al bluetooth e un’app, direttamente con il proprio telefonino.

Diciamo che un altro vantaggio, tipico di qualsiasi prodotto Samsung si abbia tra le mani,  è che è molto facile installare ciò che ci serve ed è molto facile collegarlo. Infatti, anche in questo caso la barra, che è costosa ma ha anche un suono rotondo e nitido come nessuno, si collega molto facilmente sia alla tv che al pc, cioè ovunque la si voglia inserire in casa. Non dimentichiamo che il bluetooth e l’app ci rendono il suono fluido e in movimento come non mai.

Vantaggi:

  • comodo
  • suono rotondo con bassi ben presenti
  • fluiidità e facilità di installazione

Svantaggi:

  • buon prodotto ma non fa miracoli
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

10. Panasonic SC-HTB200EGK

Panasonic è un marchio fondato a Osaka nel 1918, e diventato noto a livello internazionale per l’elettronica di consumo. Con diversi brand si è distinto nei settori dell’alta fedeltà, radio, batterie ed elettrotecnica.

La soundbar SC-HTB200 è un dispositivo 2.1 adatto a tutte i televisori, che promette un suono di alta qualità, dolby digital, dinamico e con effetto surround. Se non siete soddisfatti dell’audio proveniente dalle casse integrate nel vostro tv, questo dispositivo può essere ideale. La soundbar ha una potenza di 80 watt, è dotata di una coppia di altoparlanti, e un amplificatore. Inoltre ha la funzione H.Bass per potenziare i bassi. Oltre ad amplificare l’audio del vostro TV si può connettere via Bluetooth allo smartphone e al tablet, e permette di ascoltare le vostre playlist preferite o la musica in streaming. Il telecomando in dotazione permette di gestire sia la soundbar sia la tv, tramite porta HDMI. Il design di questo speaker è molto compatto e gradevole grazie alle linee tondeggianti ed eleganti. È ideale per essere posizionato alla base del televisore, adattandosi a ogni ambiente. Buon rapporto qualità prezzo.

Vantaggi:

  • Connettività Bluetooth
  • Funzione H.BASS
  • Telecomando unico per soundbar e tv

Svantaggi:

  • Non adatto a tv molto grandi
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

Per favore, valuta questo articolo:
[Totale: 2 Medio: 5]