Cosa sono i materassi gonfiabili e come funzionano

I materassi gonfiabili sono ormai un acquisto sempre più comune per molti consumatori. Se sei curioso di saperne di più e vuoi sapere cosa sono i materassi gonfiabili e dove si comprano, continua a leggere!

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

INTEX DELUXE

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

INTEX COMFORT PLUSH

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

AMAZONBASICS 14311-17

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

INTEX CLASSIC DOWNY KING

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

INTEX CLASSIC Q

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
1 di 5
INTEX DELUXE
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
2 di 5
INTEX COMFORT PLUSH
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
3 di 5
AMAZONBASICS 14311-17
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
4 di 5
INTEX CLASSIC DOWNY KING
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
5 di 5
INTEX CLASSIC Q
Valutazione
4.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Un materasso gonfiabile può essere singolo o matrimoniale, ma ultimamente se ne trovano in commercio anche di misure più disparate, compresi quelli da una piazza e mezzo. A differenza dei normali materassi, questi sono composti in materiali gonfiabili e spesso idrorepellenti.

Per poterli utilizzare è necessario gonfiarli. Per agevolarti in questa operazione puoi usare una comune pompa pneumatica o elettrica. È sempre comunque più comune trovarne una già in dotazione con il tuo nuovo materasso, rendendo il tutto ancora più semplice e pratico.

Dopo ogni utilizzo, è facilissimo sgonfiare il materasso, e questa operazione non richiede più di un paio di minuti! Fatto ciò, ti basterà riporlo in una borsa o in un ripostiglio, dove attenderà pazientemente la prossima avventura insieme.

Come avrai capito, si tratta di oggetti estremamente pratici, perché di fatto occupano spazio solo nel momento in cui ne hai effettivamente bisogno. Non richiedono alcun tipo di manutenzione specifica, e sono composti di materiali molto resistenti!

Non sono ovviamente indistruttibili. Sono anzi vulnerabili nei confronti di superfici non perfettamente piane ed oggetti contundenti in generale!

Sono diventati ormai oggetti di uso comune, tanto che il loro prezzo è ormai accessibile a tutti. Ci sono tantissime offerte relative a materassi gonfiabili in commercio, e capire quale scegliere non sempre è facile. Ecco perché hai decisamente bisogno di conoscere un bel po’ di informazioni prima di avventurarti nell’acquisto. Non preoccuparti, in questo articolo ti spiegheremo tutto!

Materiali che compongono un materasso gonfiabile

Un materasso gonfiabile deve essere morbido e comodo, ma anche resistente. Ciò vale soprattutto per i materassi da esterno. Generalmente un materasso di questo tipo deve essere in grado di isolarsi dal pavimento, altrimenti il freddo di quest’ultimo potrebbe raffreddare l’aria contenuta in esso e di conseguenza il corpo della persona che lo sta usando.

La maggior parte dei letti gonfiabili in commercio sono in vinile, un materiale molto resistente e spesso anche idrorepellente. È questa caratteristica a rendere i materassi resistenti agli urti e alla normale usura.

La parte superiore, quella effettivamente a contatto con il tuo corpo, è normalmente floccata. Questo rivestimento imita l’effetto del velluto ed ha una doppia efficacia. Da un lato rende il materasso più confortevole, mentre dall’altro fa in modo che le lenzuola poste al di sopra non scivolino durante la notte.

Ovviamente l’uso di determinati materiali più o meno di qualità dipende dalla marca e dal prezzo del materasso gonfiabile che avrai scelto.

Vantaggi e svantaggi di un materasso gonfiabile

I materassi gonfiabili sono pratici e spesso economici. Possono essere usati in diverse occasioni, quali le gite fuori porta o per accogliere ospiti improvvisi. A differenza di un normale materasso, occupano uno spazio molto piccolo, e bastano davvero pochi minuti per gonfiarli e sgonfiarli dopo ogni utilizzo.

Si tratta quindi di un oggetto che occupa dello spazio solo nel momento in cui tu ne hai realmente bisogno!

Al tempo stesso devi considerare che un materasso gonfiabile non è pensato per essere usato tutti i giorni. Non è perfettamente comodo ed ergonomico come un materasso vero. Le persone che soffrono di dolori nella zona cervicale o alla schiena non possono dormire per troppe notti su un supporto del genere!

Inoltre anche il materasso gonfiabile più robusto tende a perdere di pressione, utilizzo dopo utilizzo. Ciò significa che, se conti di usarlo per lunghi periodi, ti ritroverai costretto a gonfiarlo nuovamente dopo qualche giorno o settimana. Alcuni materassi, inoltre, tendono ad emettere un rumore abbastanza fastidioso quando a contatto con determinati tipi di superfici. Puoi però tamponare questo problema ponendo un panno fra il pavimento ed il tuo materasso.

Traendo le somme, e considerati i prezzi in commercio, questi letti gonfiabili restano comunque un elemento davvero utile che dovresti considerare di tenere sempre a tua disposizione.

Occupano poco spazio, costano poco e sono versatili. Di cos’altro hai bisogno per convincerti a provarne finalmente uno?

In quali situazioni sono più utili i materassi gonfiabili

Il materasso gonfiabile potrebbe apparire come un oggetto inutile e scomodo, ma in realtà può dimostrarsi utile e versatile proprio quando meno te lo aspetti. Tantissimi smettono di essere scettici fin dal primo utilizzo, quando finalmente ne comprendono tutte le potenzialità.

Innanzitutto può essere utile disporre di un letto gonfiabile in casa per far posto ad eventuali ospiti improvvisi. Al momento opportuno, basteranno pochi minuti per gonfiarlo e potrai posizionarlo dove più preferisci. Quando non ti servirà più, in pochissime mosse tornerà ad occupare uno spazio contenuto. Una soluzione eccellente, per chiunque non disponga di una stanza per gli ospiti vera e propria!

I materassi gonfiabili non sono solo eccellenti letti di emergenza! Comprandone uno particolarmente robusto e compatto, potrai usarlo anche in campeggio o per le tue escursioni nella natura. In commercio ne esistono diversi adatti proprio per questo scopo, che sono quindi più resistenti e dispongono di uno zainetto integrato in cui riporli dopo ogni utilizzo.

Non esiste alcun limite agli usi che puoi fare del tuo nuovo letto gonfiabile. Con una pompa ad aria ed una presa di corrente, hai possibilità pressoché illimitate. L’unico limite è la tua voglia di riposare ovunque ti trovi!

Come scegliere il materasso gonfiabile più adatto alle tue esigenze?

I materassi gonfiabili sono ormai un accessorio molto comune per dormire in diverse situazioni in cui non puoi usare un letto normale. Ne esistono davvero tantissimi modelli in commercio, e scegliere potrebbe non essere così facile come sembra!

Se vuoi imparare come destreggiarti fra le offerte dei materassi gonfiabili, devi considerare diversi aspetti. Avere delle idee chiare, anche se poche, rappresenta già un buon inizio per la scelta!

Il primo aspetto che dovresti tenere in considerazione è la grandezza del tuo nuovo materasso gonfiabile. In commercio ne troverai di singoli, da una piazza e mezzo, o persino matrimoniali! Questa scelta deve essere guidata non solo dalle tue esigenze, ma anche dallo spazio in cui conti di posizionare il materasso. Ovviamente un materasso gonfiabile singolo occupa meno spazio sia da aperto che da chiuso.

Non solo lunghezza e larghezza, ma anche altezza! Ebbene sì, il miglior materasso gonfiabile è alto, perché ciò è garanzia di comodità. Più sarai rialzato rispetto al pavimento, maggiore sala la confortevolezza del materasso. Ciò vale soprattutto se conti di usare il tuo letto gonfiabile anche all’esterno o in viaggio.

Un materasso gonfiabile è tale proprio perché ha bisogno di aria per aprirsi in tutta la sua grandezza. I materassi più comodi da usare sono quelli che si gonfiano da soli perché dispongono di un motorino a pompa che automaticamente aspira l’aria dall’esterno. Ovviamente questi sono i materassi gonfiabili dai prezzi più alti, ma anche i più rumorosi.

Questa caratteristica può rivelarsi molto utile se conti di usare il tuo nuovo materasso gonfiabile molto spesso. Se sei invece un utente occasionale, sicuramente ti troverai a tuo agio anche con un modello manuale, che richiede l’uso di una pompa esterna. Questi sono i modelli più economici e silenziosi, ma anche più classici.

Un’ultima cosa da tenere in considerazione è ovviamente il prezzo. Troverai molte offerte relative a materiali gonfiabili, soprattutto con l’avvicinarsi della bella stagione. Un oggetto del genere non prevede un budget particolarmente alto, né implica molti criteri di scelta.

Ti basterà essere sicuro di sapere ciò che vuoi davvero, per individuare con facilità il miglior materasso gonfiabile per le tue esigenze.

Come prendersi cura di un materasso gonfiabile

Un materasso gonfiabile ad aria non richiede cure particolari. Devi ovviamente fare attenzione a non posizionarlo su superfici non perfettamente piane o troppo contundenti.

Quando ti ci sdrai sopra, cerca di non indossare cinture o altri oggetti che potrebbero facilmente graffiare e rovinare la trama del materasso. Lo stesso vale per le scarpe, particolarmente sconsigliate soprattutto se si tratta di stivali, anfibi o addirittura tacchi!

Inoltre anche il materasso più resistente sopporta fino ad un certo limite di peso, generalmente indicato sulla scheda tecnica. Ci sono materassi che sono comunque in grado di superare il limite di qualche chilo, ma non dovresti mai esagerare. Il peso andrebbe inoltre concentrato al centro del materasso, evitando di sforzare troppo i bordi.

Nel caso il tuo fosse un materasso gonfiabile elettrico, ricordati di fare molta attenzione alle fonti d’acqua! Molti materiali sono idrorepellenti, ma è comunque sconsigliato esporli in zone molto umide o a contatto di piogge continue.

È molto importante cercare anche di evitare urti troppo forti quando lo si trasporta nella sua apposita borsa, una volta sgonfiato. Se il tuo materasso gonfiabile dispone di una pompa pneumatica integrata, devi fare molta attenzione a non urtarne il motore. Quest’ultimo è generalmente disposto sui bordi del materasso, una posizione molto vulnerabile!

Tutte queste raccomandazioni potrebbero averti un po’ spaventato, ma non devi preoccuparti. Prendersi cura del tuo nuovo letto gonfiabile sarà più facile di quanto pensi… basterà fare appello ad un pizzico di normale senso comune.

 

1. Intex Deluxe REVISIONE

Intex nasce ormai da decenni fa e si impone fin da subito sul mercato italiano grazie all’alta qualità dei suoi materiali utilizzati ma anche per il rapporto qualità-prezzo che definisce qualsiasi suo prodotto. Si tratta di un brand super versatile, che si occupa non solo di materassi ma anche di altri oggetti composti da materiali gonfiabili.

Questo materasso gonfiabile matrimoniale spicca in particolare per la sua pompa pneumatica integrata. Grazie ad essa, potrai gonfiare il tuo materasso in poco più di 3 minuti e mezzo. Ti basterà trovare una presa elettrica, ed il gioco sarà fatto! Questa è una caratteristica davvero molto importante, perché sono davvero pochi i materassi gonfiabili che dispongono di una pompa pneumatica già inclusa.

Il materasso è particolarmente alto. Con i suoi 43 cm di spesso ti offrirà sempre un comfort e una morbidezza ineguagliabili. Per non parlare del cuscino integrato! La parte superiore è infatti floccata ed è comoda, ma resistente.

Sicuramente è proprio questa scelta di materiali di alta qualità e ben calibrati a seconda delle zone specifiche del materasso, a renderlo il fiore all’occhiello dell’intera proposta Index.

La parte inferiore ed i bordi sono realizzati in vinile, materiale particolarmente resistente agli urti, ma anche allo sfregamento e alla semplice usura. Ciò significa che potrai usarlo ovunque, anche in campeggio, grazie anche alle sue proprietà idrorepellenti.

In qualsiasi momento e ovunque tu ti trovi, ti basteranno davvero pochi minuti per gonfiarlo e poi sgonfiarlo. Queste operazioni non sono solo molto veloci, ma anche particolarmente intuitive. Dopo ogni utilizzo potrai comodamente riporlo nella sua pratica sacca, e sarà già pronto per la prossima avventura insieme!

Difficilmente troverai un altro materasso gonfiabile a questo prezzo assolutamente incredibile. Si tratta di un oggetto di grande qualità, che saprà adattarsi ad ogni tua esigenza ed essere sempre performante e versatile.

Vantaggi:

  • Cuscino incorpoato
  • Pompa pneumatica elettrica integrate
  • Tempo di gonfiaggio: solo 3 minuti e mezzo
  • Resistente all’acqua

Svantaggi:

  • La pompa potrebbe risultare rumorosa
  • Tende a perdere facilmente pressione
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Intex Comfort Plush REVISIONE

Se sei alla ricerca di un modello comodo e ampio, potresti aver finalmente trovato il materasso gonfiabile che fa per te!

È innanzitutto molto facile e veloce da gonfiare e sgonfiare dopo ogni utilizzo. È dotato di una pompa elettrica integrata, posizionata nella parte superiore del materasso. Una volta collegato ad una presa di corrente, gli basteranno solo un paio di minuti per essere pronto ad offrirti del suo meglio. Il rumore della pompa è appena percettibile, ergo potrai usarlo in ogni situazione.

La sua struttura è rivestita da fibre di poliestere, che si adattano facilmente ad ogni tipologia di corpo e di peso, e ricordano molto il supporto ergonomico di un normale materasso. I bordi sono contornati in moda da offrirti stabilità e mantenere salde anche le lenzuola più difficili.

Intex mette a disposizione varie misure di questo materasso gonfiabile. Dal singolo al matrimoniale, ogni esigenza verrà soddisfatta.

Trasportarlo è facilissimo. Una volta sgonfiato, ti basterà riporlo nella pratica sacca da viaggio con maniglie inclusa nella confezione.

I materiali usati sono durevoli e testati. Resistono agli urti e alle forature, e sono idrorepellenti. Prendersi cura di questo materasso gonfiabile sarà una passeggiata, così come pulirlo. Non richiede alcuna manutenzione straordinaria e resiste anche alle situazioni più estreme!

La comodità dimostrata è eccezionale, a prova di test delle notti più insonni. Pur non trattandosi di un materasso “vero”, offre al tuo corpo tutto il supporto di cui ha bisogno. Sicuramente la cura per i dettagli e per l’alta qualità dei materiali scelti, rende questo materasso gonfiabile un ottimo sostituto anche per periodi meno brevi.

Fidati di un materasso gonfiabile che ha già collezionato centinaia di opinioni positive e porta subito a casa tutta la qualità Intex, un brand che ha fatto della cura del tuo riposo la sua parola d’ordine!

Vantaggi:

  • Pompa elettrica incorporata
  • Disponibile in diverse dimensioni
  • Borsa per il trasporto
  • Pratico e leggero

Svantaggi:

  • Bordi poco resistenti
  • Solidità strutturale poco performante
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. AmazonBasics 14311-17 REVISIONE

Amazon non ha sicuramente bisogno di presentazioni. Negli ultimi anni ci ha abituati all’eccellente qualità del tuo servizio clienti e alla garanzia di un brand sicuramente votato alla soddisfazione dei suoi consumatori. Queste caratteristiche hanno finalmente trovato una giusta concretezza fondendosi nella linea AmazonBasics, che offre gli oggetti più disparati a prezzi più che concorrenziali!

È quindi anche il caso di questo materasso gonfiabile con pompa elettrica integrata. Nonostante il suo prezzo così vantaggioso potrebbe trarti in inganno, è composto dai migliori materiali. È infatti talmente robusto da poter essere utilizzato sia all’interno che all’esterno!

La pompa per gonfiarlo e sgonfiarlo è molto facile da usare. Basta aprire l’apposito sportellino che contiene il suo cavo di alimentazione lungo circa 1,5 metri e collegarlo ad una presa di corrente, e infine azionare l’apposita manopola di gonfiaggio. Per raggiungere le due dimensioni totali necessita di circa 5 minuti. In assenza di alimentazione elettrica potrai comunque gonfiarlo e sgonfiarlo in maniera tradizionale attraverso l’apposita valvola.

La borsa per il trasporto è inclusa ed è appositamente rinforzata per proteggere il tuo nuovo letto gonfiabile da ogni possibile urto. Nel caso in cui tu dovessi averne bisogno, comunque, troverai nella confezione ben due toppe adesive per le riparazioni improvvise.

Nel complesso si tratta di un materasso gonfiabile elettrico che non dovresti farti sfuggire. Se sei un fan della qualità di Amazon e vuoi continuare a donare la tua fiducia a questo brand, non potrai non adorare anche questo materiale.

Non richiede una cura particolare, ma come già detto è facile da riparare grazie alle toppe adesive incluse ed è molto resistente. I bordi sono rinforzati in PVC e il motore della pompa è ben isolato dal resto del materasso.

Provalo subito e fidati di un materasso gonfiabile già acclamato dalle opinioni di tantissimi consumatori soddisfatti che lo hanno già provato e testato sul campo!

Vantaggi:

  • Pompa elettrica integrata
  • Bordi rinforzati
  • Per uso interno ed esterno
  • Toppe di riparazione incluse
  • Borsa per il trasporto inclusa

Svantaggi:

  • Più pesante di altri modelli
  • Particolarmente rumoroso
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Intex Classic Downy King REVISIONE

Quando si procede all’acquisto di un materasso gonfiabile, è fondamentale comprendere quale misura faccia al caso nostro. A volte potremmo preferire un brand rispetto ad una altro, ma trovare poi una scelta limitata di dimensioni fra cui scegliere.

Non è ciò che rischi assolutamente scegliendo questo letto gonfiabile Intex Classic Downy King, disponibile in tantissime varianti di dimensioni. Tutta la qualità Intex, ma con un ventaglio di scelta invidiabile!

Il materasso è rivestito in ottimo vinile, resistente agli urti all’acqua, mentre il lato superiore è ovviamente flaccato per offrirti tutta la comodità di cui hai bisogno. Le cuciture sono rivestite e rinforzate, così da sopportare meglio pesi e urti. Una volta richiuso, sta comodamente in ogni borsa ed è sempre pronto per offrirti il meglio delle sue prestazioni!

Rispetto ad altri modelli, si rileva particolarmente silenzioso quando ci si muove. È inoltre molto spesso, risultando così perfetto per offrirti comfort e sicurezza ad ogni utilizzo. Il lato superiore è in materiali simili al velluto, che accolgono il tuo corpo come se si trattasse di un materasso vero. D’altra parte ciò tiene ben ferme le lenzuola, che saranno quindi a prova di dormitore più scalmanato!

Le operazioni di gonfiaggio e sgonfiaggio sono molto veloci da completare. La valvola di questo materasso è compatibile con la maggior parte delle pompe elettriche e pneumatiche disponibili in commercio, e ti basteranno poche mosse per portarlo alla grandezza da te desiderata.

Se stai cercando un materasso gonfiabile versatile, pratico, economico, ma soprattutto disponibile in varie dimensioni, questo modello Intex diverrà in breve tempo il tuo nuovo migliore amico. Grazie all’alta qualità dei suoi materiali, potrai sempre riposare comodamente e utilizzarlo in qualsiasi momento avrai bisogno di lui!

Cosa aspetti? Corri a provare un prodotto che ha già conquistato tantissimi consumatori, e ritrova il giusto riposo che ti meriti, in qualsiasi momento!

Vantaggi:

  • Materiale resistente all’acqua
  • 22 cm di spessore per una maggiore comodità
  • Ideale per uso interno ed esterno
  • Costo particolarmente concorrenziale
  • Disponibile in diverse misure

Svantaggi:

  • Pompa elettrica non inclusa nella confezione
  • Poco resistente agli urti
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Intex Classic Q REVISIONE

Ci sono momenti in cui non hai solo bisogno di un materasso gonfiabile qualunque, ma di un prodotto robusto e pronto a qualsiasi avventura.

In questi casi, non c’è niente di meglio di questo letto gonfiabile Intex Classic Q!

La garanzia e l’eccellenza Intex sono tutte racchiuse in questo materasso, in vinile con cuciture doppiamente rinforzate. In questo modo, il materasso è in grado di resistere agli urti e persino di sopportare i pesi massimi a cui deciderai di sottoporlo.

È ovviamente resistente all’acqua, perciò potresti utilizzarlo anche all’esterno e persino in piscina.

Gonfiarlo e risgonfiarlo nuovamente è semplicissimo, e potrai usare qualsiasi pompa elettrica o pneumatica in commercio. Ti basteranno pochi minuti di pazienza per avere sempre a tua disposizione un letto gonfiabile comodo, performante e versatile. In un tempo altrettanto breve, esso ritornerà ad occupare pochissimo spazio e potrai portarlo con te nella tua borsa o nel bagagliaio della tua auto.

Come già detto, le materie prime che lo compongono sono fra le migliori. Se ciò non bastasse, troverai incluso nella confezione un comodo kit di riparazione. Esso contiene tutto il necessario per riparare il tuo materasso anche nelle emergenze più inaspettate, e ti permetterà di riportarlo al suo solito splendore in pochissime mosse!

Prendersi cura di questo materasso gonfiabile è davvero facile e non richiede alcuna particolare manutenzione. Tutto ciò di cui hai bisogno è una pompa elettrica o pneumatica, una presa di corrente e tanta voglia di divertirti all’aperto o riposarti ovunque tu lo preferisca.

Porta a casa tutta la qualità Intex e ritrova il gusto di vivere le tue passioni con un nuovo alleato, che offrirà a te, i tuoi amici e la tua famiglia il meritato relax di cui avete bisogno. Con una qualità così eccellente, non dovrai più preoccuparti di nulla, ma solo di portare sempre con te questo eccezionale materasso gonfiabile!

Vantaggi:

  • Kit di riparazione incluso
  • Resistente all’acqua
  • Cuciture rinforzate
  • Compatibile con tutte le pompe in commercio
  • Disponibile in diverse dimensioni

Svantaggi:

  • Pompa per il gonfiaggio non inclusa nella confezione
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui