Idratare la pelle è il primo step della vostra beauty routine quotidiana? Siete sempre in cerca dell’ultima crema idratante per il corpo e per i vostri capelli? Se la risposta è sì, vi invitiamo a restare con noi e a leggere questo nostro articolo interamente dedicato a come idratare il vostro corpo ed il vostro viso nella maniera più appropriata!

Iniziamo dai consigli su come idratare il viso. Un buon idratante viso, a detta degli esperti, deve contenere una buona percentuale di attivi, se si desidera ottenere dei risultati di un certo tipo. Alcuni degli ingredienti di un perfetto idratante sono:

  • Acqua, che in alcuni casi viene sostituita con un idrolato (quello di salvia, per esempio, viene utilizzato spesso all’interno delle formulazioni dedicate a chi ha una pelle particolarmente sensibile e al tempo stesso ricca di piccole imperfezioni). Utile per mantenere un buon livello di idratazione della pelle
  • Vitamine, come la vitamina A, la C e la E. Queste vitamine, sono caratterizzate da proprietà diverse e, di conseguenza, vengono utilizzate in diverse tipologie di preparazioni. La vitamina A, per esempio, è caratterizzata da una forte azione anti-invecchiamento, ed è per questo consigliata a tutti coloro che siano in cerca di un additivo (o di una crema, per l’appunto) che sia in grado di poter contrastare in maniera attiva i segni dell’età. La vitamina C, invece, è adatta ad ogni tipo di pelle ed è ricca di qualità benefiche per il derma. La vitamina C, è infatti altamente antiossidante e schiarente, ed è per questo utilizzata in tutte le preparazioni (come i sieri e le creme specifiche) per schiarire le macchie della pelle e le cicatrici (come ad esempio le cicatrici post-acne) ed è anche utilizzata in quantità minori nei detergenti viso. Il suo utilizzo è particolarmente adatto alla stagione invernale. La vitamina E è altrettanto ricca di antiossidanti e, grazie alla sua azione lenitiva, è in grado di poter protegge la pelle dai radicali liberi, aiutando a mantenere un grado di elasticità della pelle da non sottovalutare.
  • Glicerina, una sostanza in grado di poter trattenere l’acqua all’interno del prodotto ad uso cosmetico e che garantisce una maggiore stabilità all’emulsione
  • Estratti vegetali, in genere presenti fra lo 0,2 ed il 3 per cento, sono di norma degli estratti naturali di piante e di frutta che, addizionati all’emulsione, servono a garantire dei risultati ottimali
  • Conservanti, che assicurano, insieme alla glicerina, che il prodotto non si danneggi prima della scadenza
  • Acido ialuronico, famoso ormai come l’ingrediente antirughe per eccellenza, è presente nella maggior parte delle creme e dei sieri presenti sul mercato. La percentuale può variare anche di molto a seconda della tipologia di pelle di cui siete dotati
  • Filtro SPF (Sun Protection Factor), ovvero la protezione solare. Può essere di tipo chimico o fisico. Accertatevi che il filtro SPF della vostra crema sia stabile prima di acquistarla, o potrebbe causare più danni che benefici alla vostra pelle!

È di fondamentale importanza però, ricordare che è inutile acquistare un’ottima crema per il viso se si ha intenzione di utilizzarla solo un paio di volte, poiché i risultati migliori, si ottengono solo a seguito di una applicazione costante! Sarebbe come comprare un ottimo regolabarba e non utilizzare mai una crema per il post rasatura… I risultati non potranno mai essere gli stessi senza un certo livello di costanza, per cui: costruite la vostra beauty routine, e perché no, invece di coccolare solo il vostro viso, cercate di offrire una attenzione particolare anche ai vostri capelli e al vostro corpo. Come? Scopriamolo subito insieme!

Per poter costruire una beauty routine che si rispetti, bisognerebbe trovare ogni giorno il tempo per potersi dedicare anche alla cura e alla idratazione del vostro corpo. Sul mercato sono presenti centinaia di diverse marche e tipologie di creme corpo, ognuna caratterizzata da una consistenza, da una composizione e da un numero ed un qualitativo di attivi completamente differenti. Di norma, potremmo dire che le tipologie di attivi presenti nelle creme corpo, sono le stesse presenti nelle creme viso, per cui non ci soffermeremo su essi in maniera approfondita così come abbiamo fatto in un punto precedente dell’articolo. In aggiunta però, ci sentiamo di consigliarvi di applicare sempre un olio prima della doccia e un’ottima crema corpo dopo la doccia: l’olio, steso prima, è fondamentale per poter proteggere la vostra pelle dal getto d’acqua della doccia, che potrebbe essere troppo potente o caldo e rischia di alterare il ph della vostra pelle, mentre una crema idratante dopo la doccia, serve a ristabilire il corretto livello di idratazione dell’epidermide (senza contare la sensazione goduriosa di una crema profumata dopo la doccia!).

Per quanto riguarda invece l’idratazione dei capelli, il segreto da non sottovalutare è quello di evitare di lavare i capelli troppo spesso e, soprattutto, utilizzando una temperatura dell’acqua estremamente elevata. Il calore, ogni tipo di calore, non solo quello di phon e piastre, è infatti in grado di alterare la qualità del capello e quindi, di sottrarre un buon livello di idratazione dal fusto e dalla radice. Di fondamentale importanza, anche nel caso dei capelli, è l’adozione di una routine. Non c’è niente di meglio di una maschera settimanale per potersi assicurare un ottimo livello di idratazione e, soprattutto, niente di meglio di un’ottima accoppiata shampoo e balsamo delicati e ricchi di agenti idratanti, per poter mantenere una chioma perfettamente sana, lucida e brillante. Un altro segreto per mantenere l’idratazione dei capelli, è quello di prendere l’abitudine di praticare, almeno una volta a settimana, un vigoroso massaggio al cuoio capelluto, con le mani possibilmente “sporche” di olio (olio di cocco o di argan sono gli olii più indicati per questo tipo di trattamento, ma anche l’olio di oliva e l’olio di jojoba non sono affatto da disprezzare). Questo massaggio è straordinariamente utile se siete in cerca di un trattamento che nutra le vostre radici e che aiuti anche i capelli a crescere in maniera più veloce.

Per favore, valuta questo articolo:
[Totale: 0 Medio: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui