Hai problemi a trovare una piastra per boccoli adatta a te? I ferri arricciacapelli variano a seconda della dimensione dei ricci che vuoi realizzare, rendendo importante selezionare un ferro arricciacapelli per abbinare l’arricciatura desiderata.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

ELEHOT A-1216-01

5.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

REMINGTON CI96W1

5.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

REMINGTON CI95

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

REMINGTON CI6325

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

REMINGTON CI5319

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
1 di 5
ELEHOT A-1216-01
Valutazione
5.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
2 di 5
REMINGTON CI96W1
Valutazione
5.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
3 di 5
REMINGTON CI95
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
4 di 5
REMINGTON CI6325
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
5 di 5
REMINGTON CI5319
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Mentre la dimensione del ricciolo può essere una preferenza personale, la scelta dovrebbe essere determinata anche dalla consistenza dei capelli, in quanto alcuni ricci funzionano solo per determinati tipi di capelli. Sapere quale ferro arricciacapelli arricchisce meglio i tuoi capelli, è utile prima di acquistarne uno.

Decidere il tipo di riccio

Scegli la piastra in base alle dimensioni del riccio che desideri ottenere. Il ferro capelli per arricciare la chioma, può andare da un diametro di meno di 2 cm, fino ad un massimo di 5 o poco più. Più vuoi larghi i ricci e più spesso deve essere la piastra.

  • I capelli fini e sottili, lavorano meglio con piastre più piccole. Anche se i ricci perdono forma durante il giorno, il look resta perfetto. Le piastre larghe, non forniscono durata a questo tipo di capelli
  • I capelli spessi, prendono forma più facilmente e con una piastra larga, i risultati saranno più duraturi

Per realizzare ricci stretti o a spirale, cerca una piastra con non più di 2 centimetri di diametro e se vuoi che terminano a spirale, devi prenderli più larghi alla base e più stretti alla punta. Questo tipo di piastre, lavorano meglio anche con i capelli corti, ma sono ideali per capelli di lunghezza media o lunga. La dimensione della piastra influenza moltissimi il risultato finale, quindi scegli con molta attenzione. Con queste piastre, le ragazze con i capelli lisci, possono ottenere ricci stretti e perfetti. Il procedimento richiede un bel po’ di tempo, ma il risultato è assicurato. Questi funzionano alla perfezione anche sui capelli sottili, fate solo attenzione a scegliere un ferro arricciacapelli con temperatura regolabile per capelli fini e delicati.

E per onde effetto vintage?

Se vuoi un effetto vintage, devi ottenere delle onde larghe, per cui devi scegliere una piastra arricciacapelli larga, al di sopra dei 2 centimetri. Con questi ferri, si possono comunque ottenere dei capelli ricci, ma non molto stretti. Per renderli più morbidi, si consiglia di spazzolarli dopo l’arricciatura. Le piastre più larghe, funzionano abbastanza bene anche sui capelli corti o di media lunghezza. Sono ideali per chi vuole ricci “sciolti” e ha capelli fini, sottili e lisci.

Con una piastra da 2,5 cm è possibile iniziare a fare pratica, ideale quindi per i novizi. Nel mondo dei capelli, questa misura viene considerata un po’ come quella standard, per uso generale, delicata e perfetta per qualsiasi tipo di capello, qualsiasi lunghezza o spessore. Se questo è il tuo primo ferro arricciacapelli, scegli un diametro da 2,5 cm.

Si tratta di una piastra adatta per creare qualsiasi tipo di stile, adatta per capelli corti, medi o lunghi. Questa piastra più anche creare ricci abbastanza stretti e naturali, e una volta spazzolati, i ricci appaiono più naturali e scorrono meglio sulle spalle.

Con capelli medio-lunghi?

Per capelli di lunghezza media o lunghi, è possibile scegliere una piastra da 3 cm di spessore. Questo è il formato più popolare tra le ragazze, che desiderano avere un riccio uniforme. Su questa tipologia di capelli, una piastra di queste dimensioni, dona un riccio più uniforme e naturale. Può essere utilizzata anche per i capelli corti, ma solo per dare più volume e creare ricci più “sciolti” e morbidi.

Wave beach

Le famose onde da spiaggia. Come ottenerle? Sarà necessaria una piastra da 4 cm a salire. Questa piastra dona ai capelli delle onde larghe e naturali, per un effetto spiaggia assicurato. Non sai quali sono le onde da spiaggia? Hai gli angeli di Victoria’s Secret? Bene, quelli!

Usando un ferro con un diametro superiore ai 5 cm, invece, puoi ottenere onde molto larghe, ma questa piastra funziona solo con capelli molto lunghi. Si tratta dei migliori ferri arricciacapelli per coloro che hanno capelli lunghi e lisci, ma vogliono un po’ più di volume e capelli mossi, al posto di capelli ricci. Il look che si da alla propria capigliatura con queste piastre, può far tornare alla mente sia i tipici anni ’70 che i più recenti anni ’90!

Scegliere il ferro arricciacapelli più adatto alle tue esigenze

Cerca innanzitutto un ferro che sia dotato della regolazione della temperatura. Diversi capelli hanno bisogno di diverse regolazioni della temperatura. I capelli spessi, ad esempio, possono sopportare un calore più intenso, mentre i capelli sottili hanno bisogno di temperature molto più basse per evitare danni. Sono necessarie anche temperature più elevate se si pensa di arricciare grandi quantità di capelli contemporaneamente.

  • Molti ferri arricciacapelli donano la possibilità di regolazione della temperatura, non è necessario acquistare un arricciacapelli professionale per ottenere questa funzione. Ideale anche per un utilizzo più “familiare” della piastra
  • Generalmente, non andrebbero mai utilizzate temperature al di sopra dei 200°C. Lasciate che siano gli stilisti e i professionisti ad utilizzarle, non voi a casa. Prova a restare tra i 150-175 gradi quando pettini i capelli. Se hai i capelli fini e sottili, vai a un massimo di 80 gradi

Ferro standard o con punta più sottile?

Ci sono generalmente, due tipologie di arricciacapelli disponibili in commercio, quelli con il ferro di diametro standard, dalla punta alla base, e quelli che hanno una base large e una punta sottile. I primi, servono a creare ricci uniformi e beach waves. I secondi, consentono di ottenere ricci più stretti e a forma di spirale. Sono tutti e due ottimi per avvolgere i capelli e fermarli grazie alla clip a molla, che evita la comparsa delle doppie punte. La clip a molla è quasi indispensabile, perché facilita e velocizza il lavoro.

Un’alternativa ad entrambi è il Marcel Iron, che è un ferro arricciacapelli senza un morsetto a molla. Questi richiedono un po’ di pratica per essere utilizzati alla perfezione, ma offrono un maggiore controllo e producono un riccio più forte. I ferri Marcel sono disponibili nella maggior parte dei negozi online di articoli di bellezza.

Scegli la forma del tuo ferro

I migliori ferri arricciacapelli non si presentano solo in una forma: ci sono molte forme diverse che producono effetti differenti. Se desideri un aspetto specifico, prova uno di questi:

  • Piastre a forma di cono – Queste piastre di solito hanno una estremità più piccola e si allargano alla base. Possono anche essere fatte al contrario, ovvero con una punta spessa e una base stretta. Questi comportano ricci precisi e ti permettono di creare riccio più spessi e più sottili di diverse dimensioni su un unico strumento. È possibile ottenere onde da spiaggia con questi tipi di strumenti. Questi possono creare ricci romantici che si allargano in basso
  • Piastre dritte – Queste sono quelle che si trovano sui tipici ferri arricciacapelli. Queste conferiscono una forma uniforme ai tuoi ricci, permettendoti di avere boccoli e spirali
  • Piastre a spirale – Queste piastre hanno alzano le creste a forma di spirale per produrre un riccio con un’elica ben definita
  • Piastre con sfere – Queste hanno piccole sfere o palline lungo la piastra. Vengono utilizzate per i ricci che sembrano più come i capelli ricci naturali, senza una perfetta forma definita. Fanno bene i ricci selvaggi e naturali su qualsiasi lunghezza
  • Piastre doppie o triple – Queste sono anche conosciute come ondeggianti. Hanno due o tre piastre unite assieme che ricordano le dita. Le piastre ondeggianti conferiscono ai capelli le onde a forma di S anziché i ricci. Questi sono i migliori per i capelli più lunghi
  • Ferri piatti – Un altro modo per arricciare i capelli è usare un ferro piatto. Funziona con capelli lunghi o corti e può essere un modo per arricciare i capelli se già possiedi una piastra. Assicurati che il ferro sia largo (2,5 cm) o meno, e che abbia bordi curvi

Decidi il tuo materiale preferito

Non tutti i ricci vengono realizzati allo stesso modo. Quando si sceglie un ferro arricciacapelli, è importante prestare attenzione al materiale con cui è stato realizzato. Alcuni di questi materiali sono più delicati per i tuoi capelli rispetto ad altri.

I ferri arricciacapelli in ceramica e tormalina sono molto popolari e probabilmente anche i più sicuri. Se adoperi spesso i ferri per arricciare i capelli, questo è il materiale che dovresti acquistare. Mantengono una temperatura costante per tutta la piastra. Rilasciano ioni negativi che levigano la cuticola dei capelli, eliminano l’effetto crespo e la rendono liscia e lucida.

I ferri in titanio sono ottimi per i capelli più grossolani, difficili da riscaldare, non trattengono il calore o sono ingestibili. Inoltre, contengono gli stessi ioni negativi che aiutano a ridurre l’effetto crespo e proteggono i capelli come la ceramica o la tormalina.

Piastre cromate, sono quelle che scaldano meglio, ma non combatteranno l’effetto crespo. Anche se sono più economiche, le piastre arricciacapelli cromate possono avere punti in cui il ferro diventa troppo caldo e possono danneggiare i capelli.

Le piastre per capelli con getto di vapore in metallo possono essere buone per i capelli sottili, che non reggono il riccio per tutta la giornata. Rilasciano il vapore, che aiuta a sostituire l’umidità che il metallo rimuove. Il vapore aiuta i capelli ad arricciarsi.

 

1. Elehot A-1216-01 Revisione

Elehot è stata fondata nel 2013, tuttavia, la sua corsa è stata inarrestabile, fino a raggiungere un posizione leader nel settore della cura personale. La loro visione è quella di creare un mondo perfetto in termini di Personal Care. Un mondo in cui nulla ci trattenga dal dove andare e cosa fare. Unisciti a questa grande azienda e parti ala scoperta dei suoi numerosi prodotti di bellezza. In questa nostra prima recensione, ci siamo occupati di una piastra per arricciare i capelli economica, ma dalle ottime caratteristiche. Se desiderate conoscere del ferro per boccoli prezzo e offerte, vi consigliamo di cliccare sui link che trovate in questa pagina.

Cosa troviamo nella confezione

La cosa che salta maggiormente all’occhio quando si apre la confezione di questo ferro arricciacapelli, è senza ombra di dubbio le sue 5 piastre con cui arricciare i capelli di diverso spessore. Oltre ad esse, comunque, troviamo anche un guanto anti-scottatura protettivo e un libretto delle istruzioni (quasi superfluo, dato che la piastra è estremamente facile da utilizzare. Esteticamente, la piastra ha un design semplice, ma professionale, con tutti i comandi disponibili sull’impugnatura, che sono quelli di on/off e per regolare la temperatura del ferro.

Facile da usare

Questa piastra, come accennavamo in precedenza, è molto semplice da utilizzare. Innanzitutto, la regolazione della temperatura oscilla tra un minimo di 80°C ed un massimo di 230°C, quindi, si tratta di un ferro adatto a qualsiasi tipo di capello. Sul manico, troviamo anche un piccolo display LCD in cui visualizzare la temperatura scelta. Le piastre sono in ceramica, quindi di ottima qualità e cambiarle è davvero un attimo, basta premere il pulsante che si trova in punta al manico. Tutto questo, per un prodotto dal rapporto qualità/prezzo davvero eccezionale.

Vantaggi

  • Design professionale
  • 5 piastre differenti
  • Regolazione della temperatura

Svantaggi

  • Plastica di qualità normale
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Remington CI96W1 Revisione

Rispetto ad altri prodotti, questo ferro per arricciare i capelli, ha una forma particolare e distintiva. Innanzitutto, è a forma di cono, quindi è perfetto per realizzare ricci molto stretti e a forma di spirale. Infatti, seppur partendo con uno spessore generoso dalla punta del manico (25 mm), il ferro in punta è spesso soltanto 13 mm. Questo significa che il ferro è adatto anche ai capelli più corti. Con un normale ferro per capelli, infatti, ottenere i ricci sui capelli corti, non è per nulla semplice e sono molte le ragazze che cercano un prodotto adatto. Ebbene, eccolo qui!

Caratteristiche e funzionalità

Le piastre di questo prodotto sono rivestite in ceramica, un materiale che va molto di moda ultimamente, per due motivi molto semplici: scorre meglio sui capelli e distribuisce il calore in maniera più uniforme. Grazie a questa piastra, al termine del lavoro, i capelli risulteranno più morbidi e luminosi. Bene anche il lato funzioni, con la possibilità di regolare la temperatura da un minimo di 120°C ad un massimo di 220°C. Il tutto, visualizzabile sul piccolo display LCD in dotazione. Si tratta inoltre di un ferro molto potente, in grado di arrivare alla temperatura desiderata in appena 30 secondi.

Come si usa

Nella confezione, oltre al ferro con cavo girevole da 3 metri, troviamo anche il guanto di protezione e un astuccio che resiste al calore. L’utilizzo di questo ferro è molto semplice ed intuitivo. I risultati ottenuti sono più che soddisfacenti. Si tratta dell’acquisto ideale per tutte coloro che desiderano ottenere un effetto ricci perfetti. Sia che hanno i capelli corti e sia che hanno i capelli lunghi. Inoltre, a questo prezzo e con questa qualità, è davvero molto difficile trovare di meglio!

Vantaggi

  • Forma per ricci stretti
  • Regolazione della temperatura
  • Piastra in ceramica

Svantaggi

  • Non adatto per le onde o ricci larghi
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Remington Ci95 Revisione

La piastra boccoli Remington Ci95 è stata progettata per un uso domestico, eppure, ha l’aspetto di un apparecchio professionale e questo è certamente un punto a suo favore, dato che anche l’occhio vuole la sua parte. Oltre al suo design, mi ha stupito anche il suo prezzo, davvero interessante. Se desideri conoscere del ferro arricciacapelli offerte e prezzi, puoi consultare i link che torvi in questa pagina per scoprire le migliori occasioni del web. Tornando a noi e al design di questo ferro, possiamo notare che la piastra si assottiglia alla punta, il che permette di realizzare ricci stretti e a spirale.

Rapido e sicuro

Questo ferro è dotato di un cavo di alimentazione piuttosto lungo, 3 metri e girevole. La punta, resistente al calore, evita scottature accidentali. Bene anche la dotazione di accessori, anche se non c’è il guanto protettivo, troviamo la certamente comoda custodia resistente al calore. Grazie alla sua potenza, questo apparecchio si riscalda molto velocemente alla temperatura desiderata, che va da un minimo di 130°C ad un massimo di 210°C. Da considerare anche il lato sicurezza, dato che dopo 60 minuti di inattività, il ferro si spegne in automatico.

Facile da utilizzare

Le premesse dunque ci sono tutte: un ferro dall’aspetto professionale, con cavo girevole a 360°, facilità di regolazione della temperatura, insomma, questo è il prodotto ideale, ad un prezzo super interessante, per chi vuole farsi i capelli ricci o anche onde più grosse. Il suo utilizzo è estremamente semplice ed intuitivo, ed i materiali con cui è realizzata la piastra buoni. Forse ci potevamo attendere qualcosa di più dal kit di accessori, tuttavia, anche in questo modo, non è affatto da buttare, anzi!

Vantaggi

  • Design professionale
  • Buoni materiali
  • Custodia resistente al calore

Svantaggi

  • Manca il guanto anti scottatura
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Remington CI6325 Revisione

Questa è la piastra ideale per chi vuole realizzare ricci spessi e tutti della stessa misura. La piastra infatti, è dotata di uno spessore unico da 25 mm e non si restringe in punta, come succede con altri modelli che abbiamo già recensito. I ricci sono quindi più morbidi e ampi con questo ferro. Con esso, possiamo realizzare l’effetto mosso definitivo, che darà un look da vera diva alla nostra chioma. Un effetto molto più naturale dei ricci stretti. La piastra è rivestita in ceramica e tormalina, due materiali che si prendono cura del capello, senza possibilità di rovinarlo.

Anche per capelli delicati

La piastra distribuisce in maniera uniforme il calore e la tormalina, ha un’azione di ionizzazione naturale sulla chioma, detto in parole povere, addio effetto crespo e capelli più lucidi e splendenti! Grazie al display digitale, possiamo regolare la temperatura e adattare il ferro a qualsiasi tipo di capello, con regolazioni che vanno da un minimo di 140°C ad un massimo di 200°C. La piastra si riscalda in appena 30 secondi e se lasciata incustodita per più di 60 minuti, si spegne automaticamente. Il cavo non è molto lungo, poco meno di 2 metri, ma almeno è girevole.

Piastra di fascia media

Grazie al suo prezzo, questa piastra rientra perfettamente tra i modelli di fascia media. Se desideri conoscere del ferro arricciacapelli offerte e prezzi, clicca sui link che trovi qui. L’effetto che si ottiene con questa piastra è davvero glamour e naturale. L’effetto capelli mossi è molto ben definito e i capelli resteranno al loro posto per molto tempo. Il rivestimento della piastra in ceramica e tormalina protegge i capelli, donando ad ogni passata più lucentezza e morbidezza. Con qualche accorgimento in più, poteva essere il miglior prodotto della sua categoria.

Vantaggi

  • Onde larghe e perfette
  • Regolazione della temperatura
  • Ceramica e tormalina

Svantaggi

  • Cavo un po’ corto
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Remington Ci5319 Revisione

Se sei alla ricerca di un ferro con cui fare capelli ricci e ondulati, di buona qualità, ma senza spendere troppo, allora questo Remington Ci5319 è ciò che fa per te. Se desideri conoscere del ferro per boccoli prezzo e offerte, puoi cliccare sui link che trovi in questa pagina, altrimenti continua a leggere per scoprire le sue caratteristiche. Il diametro di questo ferro è unico, da 19 cm, il che significa, che a differenza di altri ferri che abbiamo recensito in questa pagina, la punta non si restringe. Questo consente di ottenere ricci regolari o onde perfette, ma non ricci molto stretti e a forma di spirale.

Com’è fatto il ferro

La piastra di questo ferro per arricciare i capelli, è realizzata in ceramica e tormalina, due materiali particolarmente delicati sui capelli. Il primo, distribuisce il calore in maniera uniforme ed è più delicato, mentre il secondo gode di un’azione ionizzante naturale, che rende i capelli più luminosi e morbidi, eliminando definitivamente l’effetto crespo. Dal punto di vista dei materiali, nonostante il grande uso di plastica, non ci si può affatto lamentare, soprattutto se teniamo conto del prezzo a cui ci viene venduto online!

Le caratteristiche del prodotto

Questo ferro per arricciare i capelli, arriva a temperatura in appena 30 secondi e dispone anche di un indicatore a LED, che ci segnala che lo strumento è pronto per essere utilizzato. In termini di sicurezza, è anche dotato di spegnimento automatico dopo 60 minuti di inattività. Per concludere, abbiamo la regolazione della temperatura, da un minimo di 140°C ad un massimo di 200°C. Il tutto, regolabile attraverso 10 livelli differenti di temperatura. Il cavo non è molto lungo, 1,8 metri, ma è girevole, quindi il tutto più facile da utilizzare. Un rapporto qualità/prezzo davvero eccezionale, per una piastra arricciacapelli senza troppi fronzoli.

Vantaggi

  • Temperatura regolabile
  • Ferro in ceramica e tormalina
  • Effetto onde perfetto

Svantaggi

  • Non adatto ai ricci stretti
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui