La migliore fascia porta bebè non solo dà la possibilità di poter avere sempre il bambino con sé, ma offre anche una serie di benefici utili sia alla mamma e sia al bimbo.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

BABYLONIA BDDTS 953

5.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

AMAZONAS AZ-5060122

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

NIMNIK NMNK-BW-01

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

MIPIES 02

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

AMAZONAS AZ-5060111

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
1 di 5
BABYLONIA BDDTS 953
Valutazione
5.0
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
2 di 5
AMAZONAS AZ-5060122
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
3 di 5
NIMNIK NMNK-BW-01
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
4 di 5
MIPIES 02
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it
5 di 5
AMAZONAS AZ-5060111
Valutazione
4.5
CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Si tratta di un tessuto strutturato che vi permette di portare il bambino contro il vostro corpo e potrete trovarla in commercio sia per la parte anteriore sia per la parte posteriore del corpo. È un ottimo modo per tenere le mani libere e per un bambino, è la cosa che più assomiglia all’essere di nuovo nel grembo materno; sentire il battito cardiaco, sentire il calore dal corpo ed essere coccolato a stretto contatto mentre ci si sposta in giro può essere lenitivo e calmante per un neonato.

La fascia porta bebè si differenzia da altri marsupi in quanto non hanno di solito clip, fibbie o bottoni, sono molto meno formali e strutturati e possono essere utilizzati fin dalla nascita. Il sistema meno strutturato e molto più morbido della fascia permette a mamme e papà di poterla utilizzare più liberamente e di avere un contatto diretto ed intimo con il proprio bambino.

I marsupi tendono ad avere un’imbragatura che è necessario monitorare ed in più bisogna essere consapevoli della posizione del bambino e fare attenzione quando si piega verso il basso.

E poi, diciamocelo, si sono alcuni posti in cui una carrozzina o passeggino non potranno essere d’aiuto. Una fascia per bebè è la risposta perfetta e pratica per un autobus affollato, una passeggiata nel bosco – o semplicemente un giro nei negozi, senza dover lottare con una sola mano con un carrello o un cestino ed è anche un ottimo modo per tenere il vostro piccolo vicino quando avrete bisogno delle mani libere.

Con quali materiali vengono realizzate le fasce porta bebè?

Una fascia porta bebè è essenzialmente un pezzo di tessuto lungo che si lega e si annoda intorno a sé stessi per creare una sorta di fagotto sul petto o la schiena, in cui poter ospitare comodamente il proprio bimbo. Il tessuto di solito si avvolge sulle spalle o sul petto e a differenza di altri supporti, non ci sono anelli o fibbie che potrebbero far male se a contatto con la pelle del vostro corpo o del vostro bambino. Le fasce possono essere normalmente utilizzate con i neonati fino a quando il bambino non avrà raggiunto i 18 mesi di età, anche se i genitori ne usufruiscono maggiormente nei primi mesi.

La fascia bimbo può essere realizzata con diversi tipi di tessuto. I più comuni sono il cotone 100% e i mix di cotone con viscosa di bambù, lino, canapa, lana, seta e cachemire. Consigliamo di scegliere il cotone o il cotone/bamboo per la prima fascia neonato. Sarete in grado di lavare una fascia di questo tipo in una lavatrice.

Design e caratteristiche delle fasce porta bebè

Una fascia per bebè è generalmente realizzata con un lungo pezzo di stoffa da 2,7m a 8m e largo circa 70cm. La lunghezza della fascia non dipende dall’età o dal peso dato che i tessuti generalmente si adattano bene sia ad un neonato, sia ad un bambino di 2 anni. Soprattutto la misura standard può ben adattarsi ed essere l’unica fascia anche per più di un figlio.

Le dimensioni più comuni di una fascia sono:

  • 4,6 m (grandezza 6) – taglia base per chi indossa magliette M – L, alcune S e XL
  • 5,2 m (grandezza 7) – taglia base per chi indossa magliette XL – 2XL e 2XL+
  • 4,2m (grandezza 5) – taglia base per chi indossa magliette XS – S, qualche M

Esistono diversi tipi di categorie di fasce porta bebè in commercio: ci sono le fasce strutturate e non strutturate. All’interno della prima categoria ci sono le fasce con anelli, i mei tai e i marsupi; nella seconda categoria invece troviamo fasce lunghe e fasce elastiche.

Generalmente le fasce strutturare sono come zaini: sono generalmente realizzati in materiale in tela e sono regolati con cinghie e fibbie. Essi tendono a riferirsi ad un target di genitori attivi e pragmatici che non vogliono perdere troppo tempo. Anche se spesso sono dotati di inserti per neonati, in realtà sono spesso più adatti ai bambini di età superiore a tre mesi, che possono sostenere la propria testa e guardare intorno.

Sicuramente questa tipologia può dare dei grandi vantaggi:

  • È sufficiente regolarli una sola volta
  • Facile da mettere e togliere
  • Sono come degli zaini (ma rimangono dei supporti per bimbi e non una dichiarazione di moda)
  • Di solito offrono un certo numero di posizioni diverse

Ma le fasce strutturate hanno anche degli svantaggi:

  • Sono meno adatti ai bambini molto piccoli
  • Possono essere molto costosi
  • Il bambino può essere tenuto ad un’altezza inferiore rispetto ad una elastica

La fascia elastica porta bebè è stata per molto tempo associata ad un certo stereotipo della classe media, ma non è più così. Ci sono sempre più fasce elastiche sul mercato, perché sempre più genitori si rendono conto di quanto siano perfetti, soprattutto per i neonati. Offrono un modo confortevole per trasportare il vostro neonato e mantenerlo esattamente dove vorrebbe essere: accanto a voi.

I pro delle fasce elastiche sono decisamente moltissimi:

  • Sostiene il bambino in maniera uniforme e lo tiene vicino a voi
  • Promuovere la vicinanza e il legame tra genitore e figlio
  • Vi tiene al caldo durante l’inverno
  • È economico

Contro:

Per utilizzarlo ci vorrà prima un po’ di pratica

Per quanto riguarda le fasce con anelli, possono essere indossate a spalla, con il tessuto ben rigido. Sono essenzialmente formati da una striscia di materiale, come un involucro, ma con un anello che fissa le due estremità come una cintura gigante. Il bambino si infila nella tasca dell’imbragatura.

Ecco i pro di questo tipo di supporto per bimbi

  • È veloce da indossare, una volta che si ha il blocco regolare
  • Può essere regolato per adattarsi a qualsiasi forma del corpo
  • Può essere usato da un neonato, ma anche da un bimbo più crescitto

I contro, invece

  • Il peso è tutto su una spalla, quindi i bambini pesanti faranno una certa pressione su questa parte del corpo
  • Ci vuole un po’ di pratica per utilizzarlo al meglio
  • È utilizzabile in una sola posizione

Consigli su come utilizzare le fasce porta bebè

Assicuratevi di mantenere l’imbragatura bella e tesa, evitando che il bambino non sia completamente sostenuto ed evitando che la testa poggi sul petto, cosa che potrebbe compromettere le vie aeree. Se invece la fascia è troppo stretta, il bambino potrebbe non avere sufficiente aria nella zona del viso. Per assicurarsi che sia tutto nel posto giusto si dovrebbe poter far passare due dita tra il mento dei bambini e il petto.

Il bambino dovrebbe essere in una posizione abbastanza alta, tanto da arrivare quasi a toccare la sua testa.

Prestate attenzione durante le vostre passeggiate, perché la testa del neonato potrebbe ostruire la vista del pavimento davanti a voi; dovrete sempre essere consapevoli di qualsiasi ingombro, o dell’eventualità di trovare scale, altri bambini, ecc.

È importante non fare tutte le attività, anche casalinghe, con la fascia ed il proprio bambino sul petto o sulle spalle, come ad esempio cucinare o stirare, per evitare incidenti.

Vi consigliamo di fare attenzione ad alcuni dettagli:

  • Se il bambino ha meno di 4 mesi, è nato prematuramente o con un basso peso alla nascita, oppure ha problemi di raffreddore o di respirazione, consultare il medico prima di utilizzare la fascia
  • Controllare spesso il vostro bambino, durante la sua permanenza nella fascia. Assicuratevi di non essere in una posizione piegata e che il suo viso non sia premuto contro di voi. Entrambe queste posizioni possono causare il soffocamento, che può avvenire in pochi minuti
  • Assicuratevi di poter vedere il viso o gli occhi del vostro bambino dall’interno della fascia e che il vostro bambino a sua volta possa vedervi. A meno che non lo stiate allattando, il viso del vostro bambino dovrebbe essere visibile, o sopra il bordo superiore della fascia
  • Se allattate il vostro bambino direttamente dalla fascia, riposizionatelo successivamente in modo che il suo viso sia visibile o sopra il bordo della fascia. Il suo volto dovrebbe essere lontano dal tessuto e dal corpo

Perché le fasce porta bebè sono migliori rispetto ad altri prodotti simili?

Le fasce porta bebè sono molto pratiche ed efficienti e sostituiscono benissimo il passeggino, il marsupio ed altri supporti. È pratico e soprattutto permette di avere il proprio bimbo molto vicino durante le prime fasi della sua vita. È comodo e veloce da utilizzare.

È vero che è possibile trasportare il vostro bambino in un passeggino o in un seggiolino auto, ma molti genitori godono la semplicità e la sensazione di vicinanza fornita da una fascia per bambini. La fascia coccola il vostro bambino, tenendolo stretto contro il corpo e lasciando le mani libere. È possibile spostarsi facilmente, passare in luoghi affollati e prendersi cura di attività quotidiane, mentre il vostro bambino dorme o si rilassa, coccolato dal vostro calore e dalla vostra presenza.

Gli esperti dicono che tenere il bambino vicino al corpo della mamma può lenire un bambino capriccioso o che soffre di coliche, contribuisce a ridurre il rischio di una depressione post-partum per la mamma, e promuovere il legame con i genitori.

Alcuni genitori usano le fasce per bambini solo nei primi mesi, trovandoli scomodi una volta che il loro bambino raggiunge un peso più importante. Altri genitori portano felicemente i loro bambini passando dal petto alla spalla. Alcuni delle più recenti fasce sul mercato destinate ai bambini più piccoli, possono portare bambini fino al peso di 20-27 kg, e hanno pad ergonomici e cinghie progettate per spostare il peso del bambino sui fianchi e sulle spalle.

Con il vostro bambino assicurato in modo sicuro in un involucro o nell’ imbragatura, potreste scoprire che le mani sono libere di svolgere alcuni compiti essenziali in tutta la casa, o fare quella chiamata che avete intenzione di fare.

Può essere particolarmente utile se avete un bambino che non ama i sonnellini o non ama essere messo giù, in quanto i vostri movimenti aiutano a calmare il bambino senza appesantire la schiena per lunghi periodi di tempo.

In molti casi, è una pratica alternativa al passeggino. Ad esempio, invece di portare con sé un passeggino ingombrante durante una gita o sui mezzi pubblici, alcuni genitori optano per una fascia porta bebè, molto più pratica e semplice da utilizzare.

Per altri genitori può essere anche una scelta finanziaria, legata al denaro, poiché è possibile trovare delle fasce che sono adatte fin dalla nascita anche con un prezzo molto basso, mentre una carrozzina o un passeggino può costare centinaia di euro. A volte questo è il fattore decisivo per i genitori che hanno un bambino e si aspettano anche il loro secondo figlio.

Anziché optare per un costoso passeggino doppio, i genitori possono preferire una fascia per neonati e un passeggino leggero ed economico per il loro bambino. Nel momento in cui il loro nuovo bambino è troppo grande per essere trasportato comodamente, è probabile che il loro bambino non avrà più bisogno del passeggino.

Gli studiosi hanno scoperto che l’uso della fascia per aumentare il contatto con il bambino fa aumentare anche i livelli di ossitocina, l’ormone del benessere e permette di ridurre il cortisolo, l’ormone dello stress. L’ossitocina aiuta le mamme e i papà a legarsi ai loro bambini, ed è essenziale anche per l’allattamento al seno.

La fascia per bebè viene spesso associata all’attaccamento dei genitori col bambino e rappresenta un vero e proprio approccio per l’educazione dei bambini. La teoria dietro l’attaccamento genitoriale è che il fatto di far sapere al proprio bambino di essere al sicuro e ben curato, lo aiuterà a farlo crescere sicuro dal punto di vista emotivo. Uno dei modi per raggiungere questo obiettivo è appunto attraverso la vicinanza fisica e un approccio che mette in primo piano l’allattamento al seno, l’utilizzo di fasce per bebè e il fatto di condividere il letto con il proprio bambino.

Molti genitori semplicemente traggono felicità della sensazione di benessere del loro bambino che percepiscono durante l’utilizzo della fascia. Può essere un salvavita, soprattutto se si ha un bambino che ama essere tenuto in piedi a causa di riflusso, o un bambino con coliche, che ha bisogno di tranquillità. Può essere particolarmente utile durante i primi tre mesi di vita del vostro bambino, dato che è quello il momento in cui voi e il vostro piccolo imparerete a legare.

Per quanto riguarda la fascia porta bebè prezzi, se ne trovano per tutte le tasche. Ci sono diverse fasce considerate ottime e realizzate con buoni materiali che possono costare anche intorno ai 30-40 euro, un prezzo comunque basso. Generalmente la fascia porta bebè prezzi si aggira intorno ai 50-60 euro in media.

Perché le mamme dovrebbero comprare le fasce porta bebè

La migliore fascia neonato può essere un grande aiuto per i genitori, perché sarà versatile e vi permetterà di essere più indipendenti, ma consentendovi allo stesso tempo di avere sempre il bambino vicino. Questo dà un beneficio enorme sia per la praticità delle mamme che potranno svolgere qualche attività senza staccarsi dal bambino e sia al bimbo, che sentirà ogni momento la presenza confortante della mamma.

Si tratta di un oggetto molto versatile, alcuni genitori preferiscono una fascia per il loro bambino più piccolo e un supporto ben strutturato per un bambino più grande. Ma molte fasce sono state progettate per crescere il bambino fin dall’infanzia, si tratta solo di scegliere l’oggetto giusto.

La migliore fascia neonato è progettata per dare comfort non solo al bambino, ma anche a mamme e papà; scegliete cinghie larghe e ben imbottite o un tessuto robusto per distribuire uniformemente il peso del vostro bambino e non caricare troppo peso sulle spalle, il collo e la parte superiore della schiena. Se si condividere la fascia con un altro genitore o per esempio con una baby sitter o qualsiasi altra persona, assicuratevi che sia facilmente regolabile. Molte fasce strutturate sono disponibili sia in formato normale che extra-large per genitori alti.

La fascia che permette di portare il bambino sulle spalle avrà dei fori imbottiti per le gambe che siano sufficientemente lenti da non restringere le cosce del vostro bambino – ma non così allentati da far scivolare il bambino. Il vostro bambino probabilmente dorme nella fascia, quindi potrete cercarne uno con un poggiatesta imbottito per sostenere la testa e il collo.

I modelli con le cinghie permettono di sostenere il bambino in modo sicuro.

Si tratta di un prodotto facile da usare, magari avrete bisogno di un po’ di pratica, ma dopo poco potrete essere in grado di accompagnare il vostro bambino dentro e fuori la fascia senza l’aiuto di nessuno. Alcune fasce strutturate sono progettate per sganciarsi facilmente, in modo da poter spostare il vostro bambino addormentato in una culla o nel passeggino senza svegliarlo.

Potrete anche considerare l’opzione di allattare al seno il vostro bambino, direttamente senza togliere la fascia, se il modello ve lo permette.

Assicuratevi sempre che il tessuto sia adeguato alla stagione in cui vi trovate, infatti alcune fasce possono essere troppo calde per i giorni d’estate. I colori troppo scuri si riscaldano di più. Se dovrete trasportare il vostro bambino durante la stagione calda, scegliete una fascia che sia realizzata in tessuto più leggero.

Le fasce sono spesso realizzate per sostenere le mamme e quindi anche i tessuti sono quasi sempre lavabili in lavatrice.

In quali situazioni le fasce porta bebè sono più utili?

Quando hai un bambino è indispensabile avere un aiuto. In questo caso la fascia dà un aiuto non indifferente alle mamme, perché permette loro di essere più libere e di svolgere anche qualche attività, tenendo sempre il bambino con sé. Solo l’ideale per rimanere a stretto contatto con il bambino, ma allo stesso tempo concedersi il tempo per un’altra attività.

Come scegliere una fascia porta bebè?

È importante scegliere un tessuto con certificato, che stabilisca che si tratta di un buon tessuto. Questo vi darà la certezza che sarà un tessuto sicuro per il vostro bambino, anche perché alcuni bambini spesso succhiano le stoffe con cui vengono realizzate le fasce, per questo i tessuti non devono contenere sostanze chimiche, tossiche o metalli pesanti. Un’altra cosa da ricordare è che i bambini si sporcano e le mamme hanno molto da fare. Sarebbe utile anche scegliere un tessuto che possa essere lavabile in lavatrice, visti gli impegni che una mamma deve affrontare tutti i giorni e l’indisciplinatezza di molti bimbi che sicuramente contribuiranno a sporcare la fascia. La miscela di cotone o cotone più bambù sarà una buona scelta.

Ma attenzione, la fascia porta bebè non è per tutti, per alcune mamme e papà potrebbe non andare bene. D’altronde, non poteva avere solo dei vantaggi per tutti.

Ecco di seguito qualche svantaggio che è stato riportato da genitori che hanno provato la fascia porta bebè:

  • Per alcuni genitori, il trasporto di un bambino rende difficile anche portare con sé una piccola busta della spesa. Mentre è certo che un passeggino può essere ingombrante, ma di solito è possibile mettere le borse sotto o appenderle al telaio
  • Le fasce per bebè, a seconda del materiale con cui sono state realizzate, possono surriscaldarsi, soprattutto in estate. Non solo un busto sudato può causare una brutta sensazione per mamme e papà, ma il vostro bambino potrebbe essere in pericolo. Il vostro corpo crea calore, quindi se mettete il vostro bambino in una fascia o un supporto, premuratevi di vestirlo a strati che possono essere rimossi facilmente
  • Alcune mamme che allattano dal seno scopriranno che quando usano una fascia o un marsupio, lo stretto contatto con il bambino può stimolare eccessivamente la produzione di latte materno. Se i seni si gonfiano, utilizzare una fascia con il bambino potrebbe diventare scomodo

Tuttavia, anche se l’apporto di latte è esageratamente stimolato, non è necessario interrompere l’allattamento al seno o la gravidanza. Parlate con un consulente per l’allattamento al seno o con un medico che vi aiuterà ad alleviare il dolore al seno.

  • A seconda del tipo di fascia acquistata, alcune marche e modelli possono essere molto costosi. È possibile trovare online versioni ottime ma più economiche. Se scegliete di acquistare online, assicuratevi che il produttore abbia recensioni positive da altri acquirenti e che l’articolo sia in buone condizioni

Come prendersi cura di una fascia porta bebè?

Una fascia porta bebè non richiede particolare cure o attenzioni, ma questo dipende anche molto dal tessuto con cui è realizzata. Bisogna fare essenzialmente riferimento al materiale utilizzato e ai lavaggi. Ma non c’è da preoccuparsi dato che ogni fascia sarà fornita di etichetta, dove troverete il modo in cui potrete lavare la vostra pratica fascia. Generalmente tutti i tessuti utilizzati permettono di poterle lavare direttamente in lavatrice, solitamente a 30 o 40 gradi.

È importante seguire sempre le istruzioni del produttore per la fascia porta bebè rigida che si è scelta. Se le istruzioni non sono chiare, è possibile trovare diversi tutorial online. Provare a indossare, quindi a mettere e togliere la fascia, senza considerare il vostro bambino, solo per fare una prova e capire bene come funziona.

Alcuni supporti e posizioni non sono sicuri per il vostro bambino. Le fasce con imbragature o comunque modelli troppo piccoli devono essere evitati perché costringono il mento del bambino sul petto. Purtroppo, questa posizione è stata associata a morti infantili, poiché si rischia di soffocarlo. È anche bene evitare una posizione ninna nanna per il vostro bambino per motivi simili.

Se il vostro bambino è neonato, o se ha problemi ai fianchi o altri problemi all’anca, usate una fascia che sia larga e che sostenga bene le gambe e le ginocchia. Una fascia stretta che sostiene solo la parte superiore non è consigliata, perché lascerà le gambe non supportate e penzoloni verso il basso.

Una fascia larga offre una posizione più naturale a tutti i bambini e soprattutto dell’anca.

Un altro svantaggio, che spiega perché le fasce bebè non vanno bene a tutti i bambini è che spesso i bimbi possono sentirsi disturbati dal movimento mentre si cammina e quindi potrebbero sputare, per esempio, per questo bisogna che i genitori siamo sempre armati con panni, salviette e bavaglini. La buona notizia è che la maggior parte delle fasce sono lavabili in lavatrice.

Se vi piace bere un caffè caldo o un tè mentre fate una passeggiata mattutina, ripensatevi. Le bevande calde sono sconsigliate perché potrebbero fuoriuscire e cadere sulla testa del vostro bambino.

Anche un’azione che si fa tutti i giorni potrebbe sembrare impossibile da fare, come ad esempio piegarsi. È abbastanza difficile piegarsi con il peso extra che avete guadagnato, è quasi impossibile ed è anche molto sconsigliato.

Un altro svantaggio per mamme e papà, lamentato da molto è il mal di schiena. Se indossate la fascia con il vostro bambino correttamente, non dovrebbe far male. Vi consigliamo di fermarvi di tanto in tanto per controllare la postura e farvi qualche domanda. Siete in posizione eretta? Il vostro bambino è nella posizione giusta? In caso affermativo, non dovrebbe esserci dolore.

Quanto a lungo può durare una fascia porta bebè?

Ci sono fasce porta bebè che possono essere sfruttate anche per qualche anno. Ricordatevi di controllare sempre il tessuto con cui è realizzata la fascia, così da capire se poterla utilizzare tutto l’anno oppure no.

 

1. Babylonia BDDTS 953 Revisione

Babylonia è un marchio che si occupa di prodotti per bambini e mamme: giocattoli, vestiti, accessori, passeggini, strumenti per il bagnetto. Insomma, si occupa del mondo del bambino a 360 gradi, prendendosi cura di tutto l’indispensabile per mamme e bambini. Ovviamente Babylonia si occupa anche di fasce per bebè, di forme e tessuti diversi.

La fascia per bebè Babylonia BDDTS 953 si inserisce in un range di prezzo medio, in quanto su Amazon è al momento in vendita al prezzo di 64,22, anche se il prezzo intero è di 69,95. Sul sito si è guadagnata una media da invidiare, con 4 stelle e mezza, calcolata su 88 recensioni dei clienti, quindi quasi il massimo del punteggio che è possibile raggiungere sul sito. È semplice ed immediata nell’uso, anche se per spazzare via ogni dubbio, viene recapitata con in dotazione un dvd che dà alcune spiegazioni su come indossarla. La fascia è realizzata in cotone ed ha un certificato che garantisce che i colori non siano dannosi. È stata creata per non dare problemi a mamme e papà e anche ai bimbi; infatti la fascia si adatta a qualsiasi dimensione ed altezza dei genitori ed è adatta sia a neonati sia a bambini con più di due anni di età. Il corpo del bambino, compreso il collo viene ben sostenuto, così da permette al bimbo di assumere una posizione comoda e non dannosa. Il prodotto si è guadagnato il punteggio che supera le 4 stelle e mezzo sul sito Amazon, con 88 recensioni di mamme e papà. La maggior parte, ben il 72% ha dato un giudizio molto positivo con 5 stelle in totale; il 25% ha dato 4 stelle e solo il 3% ha dato fra 2 e 3 stelle di punteggio. Molti hanno apprezzato la qualità del tessuto, mentre qualcuno ha lamentato la difficoltà ad indossare la fascia.

Vantaggi:

  • Semplicità d’utilizzo
  • Realizzata in cotone
  • Ottima qualità dei materiali

Svantaggi:

  • Prezzo
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Amazonas AZ-5060122 Revisione

Amazonas è un’azienda tedesca con sede nei dintorni di Monaco. Attiva dal 1995, si è da sempre contraddistinta e si è subito fatta notare per la grande qualità dei tessuti che utilizza. Si occupa amache, sedie di tessuto e molto altro, ispirandosi alla tradizione brasiliana. Questa fascia coloratissima Amazonas AZ-5060122 è lunga 510 cm ed ha un prezzo medio di 54,90 e potrete acquistarla su Amazon con spedizione veloce.

È ideale per bambini sia neonati, sia più cresciuti, fino ai 3 anni di età circa e può sostenere fino a 15 kg di peso. La fascia è interamente realizzata in cotone 100% ed è ecologica. La dimensione di questa fascia per bebè è ideale per mamme e papà di tutte le dimensioni. Su Amazon la fascia ha delle ottime recensioni con 4 stelle e mezzo su 109 recensioni degli utenti. La stragrande maggioranza dei clienti ha dato 5 stelle, cioè il 69% degli acquirenti, il 23% ha dato 4 stelle, mentre l’8% ha dato tra 1 e 3 stelle di punteggio. Mamme e papà hanno particolarmente apprezzato il tessuto ed il fatto che i bambini assumano una posizione naturale, la robustezza, la stabilità che da al bambino. Questa fascia ha però collezionato anche qualche recensione negativa, che ha a che fare soprattutto con il tessuto e con la praticità del prodotto: molti hanno lamentato la poca praticità della fascia, il tessuto pesante ed il fatto che ceda non appena il bambino superi i 6 kg di peso. Diversi clienti l’hanno trovata pesante e molto scomoda. Ad ogni modo la maggioranza delle recensioni dà un parere positivo. Ultima nota: fate attenzione alla lunghezza, in realtà anche se è indicata per tutte le taglie di mamme e papà, dà diversi problemi a chi è basso di statura e a chi ha taglie più robuste.

Vantaggi:

  • Promuove una posizione naturale dei bimbi
  • Qualità del tessuto
  • Robustezza

Svantaggi:

  • Poca praticità
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. NimNik NMNK-BW-01 Revisione

NimNik è il nome di un piccolo business familiare, realizzato da una coppia che ha preso ispirazione dal proprio sentimento da genitori. Il business prende proprio il nome delle loro due figlie –Nimi e Niki – ed è per loro che la coppia ha speso una piccola fortuna per l’acquisto di strumenti ed accessori utili nei primi anni di vita dei bambini. Si tratta di un’azienda giovanissima, nata nel 2015 ma che si è fatta notare per i suoi prodotti. NimNik NMNK-BW-01 è una fascia porta bebè in cotone ed è adatta a bambini fino ai 15 kg circa.

Questa fascia modernissima si presta a diversi usi: è possibile utilizzarla verso l’interno del corpo di mamme e papà, verso l’esterno (ma sempre nella parte frontale, sulla parte posteriore e anche all’altezza dell’anca. Quindi è una fascia molto versatile, che si presta a più utilizzi, ma soprattutto è semplice da utilizzare. Il prodotto è in vendita su Amazon – unico canale di vendita della piccola azienda – al prezzo attuale di 25,97 euro, anche se il prezzo originale è di 59,99 euro. Su questo sito ha riscosso un grande successo. La fascia ha infatti guadagnato 4 stelle e mezzo su 5 su ben 240 recensioni, una media davvero lodevole. Il 64% dei clienti ha espresso un parere molto positivo con 5 stelle, il 28% ha dato 4 stelle, e l’8% un punteggio tra 1 e 3 stelle. Moltissimi hanno apprezzato la praticità della fascia, la morbidezza, i bordi ed il tessuto, anche se su quest’ultimo qualcuno ha dato un parere negativo. Alcuni clienti hanno trovato la stoffa troppo poco elastica e che tende a cedere. Inoltre, anche se il suo utilizzo è consigliato fino ai 15 kg, pare che la fascia ceda dopo i 6-7 kg. La fascia rappresenta comunque un’ottima scelta.

Vantaggi:

  • Morbidezza
  • Praticità
  • Prezzo

Svantaggi:

  • Tessuto poco elastico e poco robusto
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Mipies 02 Revisione

Mipies è un brand spagnolo che si dedica alla cura di mamme e bimbi. L’azienda crea accessori utili alla mamma sia prima che dopo il parto, come cuscini ortopedici ed ovviamente si occupa del bambino, realizzando seggiolini, accessori per il bagnetto e tanto altro. La fascia elastica Mipies 02 è attualmente disponibile su Amazon a 29,99 euro con un’offerta limitata, mentre normalmente costa 38,99 euro. La fascia è adatta per neonati ed è possibile utilizzarla fino a 3 anni, anche se questo dipende molto da dimensioni e peso del bambino. È realizzato con un tessuto morbido e traspirante ed è possibile lavarlo in lavatrice. La fascia ha raggiunto un’ottima media di voti su Amazon, dove domina su molte altre fasce, con 4 stelle e mezzo su 5. La media è realizzata su 440 recensioni e il 65% dei clienti si è dichiarato pienamente soddisfatto, dando 5 stelle, mentre il 22% ha dato 4 stelle; l’8% ha dato 3 stelle; il 3% ha dato 2 stelle e il 2% ha dato 1 stella.


È stata molto apprezzata da chi l’ha provata per la morbidezza e il comfort che conferisce il tessuto, la robustezza, la qualità dei materiali e la praticità. Molti hanno lamentato la poca elasticità del tessuto, la lunghezza che non sembra bastare per tutti i soggetti che dovranno indossarla e pare che sia indicata soprattutto a mamme e papà esili. Per concludere, la fascia rappresenta comunque un ottimo prodotto, considerando il rapporto qualità/prezzo. È molto semplice e pratica nel suo utilizzo e si adatta bene al corpo del bambino, che può assumere una posizione comoda. Il prodotto è stato apprezzato da moltissimi clienti e continua ad essere tra i più scelti su Amazon, per la fascia di prezzo media, piazzandosi ai primi posti per punteggio calcolato sulle recensioni dei clienti.

Vantaggi:

  • Tessuto morbido e traspirante
  • Pratico
  • Qualità del tessuto

Svantaggi:

  • Poca elasticità
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Amazonas AZ-5060111 Revisione

Ecco un’altra fascia realizzata dal marchio tedesco Amazonas, che si trova nei dintorni di Monaco e nasce a metà degli anni 90. Questo marchio è stato considerato soprattutto per i prodotti che impiega nella realizzazione dei suoi prodotti, tutti realizzati con tessuti di ottima fattura e di prima scelta. L’azienda realizza, oltre alle fasce per bambini, anche sedie a sospensione da appendere.

La fascia per bebè Amazonas AZ-5060111 è una fascia di prezzo medio-alto; infatti, si trova in vendita su Amazon al presso di 58,50 euro. È molto semplice da indossare, coloratissima con varie sfumature di blu e può ospitare un bambino fino a 15 kg di peso. Su Amazon è un prodotto molto apprezzato: il 76% di chi l’ha provata ha dato 5 stelle, il 15% ha dato 4 stelle, il 7% ha dato 3 stelle e solo il 2% ha dato 1 stella, lamentandosi del tessuto che sembra difficile da indossare e sopportare con temperature estive. La media è calcolata su 55 recensioni, quindi non un numero spropositato, ma pare che la recensione negativa faccia riferimento solo alla difficoltà di indossare la fascia durante l’estate. La restante parte della clientela ha gradito il rapporto qualità/prezzo, il tessuto resistente, le istruzioni fornite col prodotto in cui vengono spiegate le varie modalità con cui è possibile indossare la fascia. Moltissimi hanno apprezzato la resistenza del tessuto, pare infatti che supporti davvero fino ai 15 kg di peso, grazie a numerose testimonianze. La fascia è realizzata in cotone e rispetto ad altre fasce dello stesso prezzo, si distingue per la sua robustezza. È adatta a tutte le mamme ed i papà che vogliono mantenere uno spirito un po’ etnico. Per tutti questi motivi è una delle fasce di prezzo medio più apprezzate dai clienti e continua a trovare riscontri sempre positivi.

Vantaggi:

  • Robustezza
  • Rapporto qualità/prezzo

Svantaggi:

  • Tessuto troppo pesante per l’estate
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui