Lecosemigliori.com dedica molte ore alla ricerca e ai test per aiutarti a trovare i prodotti migliori da acquistare. Ogni prodotto viene selezionato in maniera indipendente dal nostro team. Se acquisti qualcosa tramite i link dei nostri contenuti, possiamo guadagnare una piccola commissione.

Spesso passiamo molte ore curvi sulla scrivania o al computer o, al contrario, stiamo in piedi tenendo per diverso tempo una posizione sbilanciata. Quali sono le conseguenze della postura scorretta? In primis il mal di schiena, che può avere un’intensità lieve o più acuta, ma anche dolori come il mal di spalle, al collo e alla cervicale.

Per correggere la postura si può fare molta ginnastica adatta o prestare la giusta attenzione a come si tengono la schiena e le spalle durante la giornata ma di sicuro avvalersi di strumenti appositi ci può facilitare il lavoro.

I correttori posturali sono la soluzione perfetta per ridurre (o eliminare) i leggeri problemi alla schiena e la cattiva postura. A qualsiasi età, anche molto giovane, si possono trarre benefici.

Ovviamente se le condizioni della vostra schiena sono più importanti (come in caso di scoliosi, cifosi ecc.) è consigliabile rivolgersi a uno specialista che ci possa indicare la soluzione su misura per noi.

In questa guida andremo a scoprire tutto ciò che c’è da sapere sui correttori posturali, quali sono i migliori modelli in vendita, cosa ne pensiamo e, soprattutto, vedremo finalmente se questi oggetti funzionano realmente.

Immagine
Nome
Valutazione
Controlla il prezzo
2 di 6
MS. Dear
3 di 6
Breet
4 di 6
Tech Therapeutics
4.5
5 di 6
Ducomi Extreme
4.5
6 di 6
ISchiena
4.5

ANOOPSYCHE Correttore Posturale Recensione

Il correttore posturale di Anoopsyche è stato progettato in collaborazione con i migliori esperti ortopedici del marchio, in modo da offrire un supporto naturale, comodo ed efficace.ANOOPSYCHE Correttore Posturale

Caratteristiche tecniche

TagliaTaglia unica
MarchioAnoopsyche
MaterialeNeoprene
ColoreNero
Tipo di chiusuraFibbia

I materiali in cui è realizzato sono tutti Skin-Friendly, morbidi, ipoallergenici e molto traspiranti: potrai avere comodità e ventilazione per tutto il tempo e in diverse situazioni (a casa, in palestra, nelle passeggiate ecc.). Queste bretelle posturali sono classificate come dispositivo medico di classe 1.

Si può indossare comodamente sotto a tutti i tipi di abbigliamento: in ufficio, a scuola, in palestra o fuori casa, nessuno sarà in grado di accorgersi che lo indossi.

Il consiglio è quello di usarlo inizialmente per 20 o 30 minuti al giorno, aumentando gradualmente fino a 2 ore, per un periodo complessivo di 3 o 4 mesi.

Sulle spalle sono inseriti due cuscinetti per stare ancora più comodi mentre si corregge la propria postura. Le bretelle si possono regolare per adattarle al meglio a sé e sono molto facili da indossare anche senza chiedere aiuto ad altre persone. il prodotto è certificato con la marcatura CE.

Sicuramente è uno dei correttori che più consigliamo, per essere comodi e senza fastidi mentre si lavora sulla propria postura.

VANTAGGI
  • è facile da indossare senza aiuti.
  • i materiali sono morbidi e traspiranti.
  • la misura è completamente regolabile.
SVANTAGGI
  • non ne abbiamo riscontrati.

 

 


 

MS. Dear Correttore Posturale Recensione

Ms. Dream propone un correttore posturale raddrizza schiena e spalle facile da indossare e comodo da tenere addosso.

Ha un design a forma di numero otto che si indossa comodamente come se fosse uno zaino, sostenendo la parte alta della schiena e le spalle. Abitua così il torso a stare ben allineato, riduce la pressione e la tensione e corregge la postura sbagliata.

MS. Dear Correttore Posturale

Caratteristiche tecniche

TagliaXL
MarchioMS.DEAR
MaterialePoliestere
IndicazioniTo correct back posture
ColoreBlack

Il cinturino del tutore è elastico ed estensibile, quindi è del tutto regolabile.

Il materiale che è stato usato per la sua realizzazione è davvero morbido, traspirante, leggero e offre una sensazione di assoluto comfort.

In questo modo lo potrai indossare durante le tue attività quotidiane senza sentire fastidio e senza che interferisca con la tua vita. Potrai tranquillamente guidare, stare seduto o in piedi, fare attività fisica e tutti i movimenti che desideri.

Basta indossarlo solamente un’ora al giorno per due volte per avere i primi miglioramenti! Ti consigliamo di non usarlo per lunghi periodi di tempo continuativi perché deve supportare la postura e aiutare il corpo a memorizzarla, non deve fare da solo tutto il lavoro di correzione. Si può lavare a mano.

VANTAGGI
  • materiali morbidi e traspiranti.
  • misura regolabile.
  • adatto a uomini, donne e bambini.
  • facile da indossare.
SVANTAGGI
  • le cinghie sono molto morbide e non sempre danno il giusto supporto.

 

 


 

Breet Correttore Postura Recensione

Questo correttore della postura di Breet è perfetto per raddrizzare le spalle e la schiena e farti avere una migliore postura. Inoltre riallinea la colonna vertebrale e riduce i conseguenti piccoli dolori che si possono avere alla schiena, le spalle e il collo.Breet Correttore Postura

Caratteristiche tecniche

TagliaL
MarchioBreett
ColoreNero

È comodo da Indossare grazie alle pratiche cinghie imbottite con schiuma morbida e spessa e con uno strato di rete traspirante. Le cinghie sono invece prodotte con un materiale molto robusto per tenere sempre un supporto adeguato.

Sotto ai vestiti non si vede nemmeno: potrai indossarlo in qualsiasi momento della tua giornata e nessuno se ne accorgerà!

È anche molto facile da regolare: questo correttore può essere usato sia dagli uomini sia dalle donne che hanno una circonferenza del torace compresa fra i 80 e i 110 cm.

Ti consigliamo di usarlo per 20 o 30 minuti al giorno e poi aumentare a piccoli passi il tempo. A lungo andare, il tuo corpo memorizzerà la posizione corretta e riuscita a mantenerla anche quando non hai il correttore addosso.

VANTAGGI
  • cinghie imbottite e morbide.
  • invisibile sotto ai vestiti.
  • materiali traspiranti.
  • è facile da indossare.
SVANTAGGI
  • c’è una sola misura disponibile.

 

 


 

TECH THERAPEUTICS Fascia Posturale Spalle Schiena Recensione

Tech Therapeutics ci propone un comodissimo tutore raddrizza spalle magnetico, che ha ideato e realizzato con degli esperti nel settore.

La tecnologia con i magneti è davvero funzionale: le calamite sul dorso aiutano a mantenere una postura più corretta e a migliorare la circolazione del sangue.

TECH THERAPEUTICS Fascia Posturale Spalle Schiena

Caratteristiche tecniche

TagliaTaglia unica
MarchioTECH THERAPEUTICS
MaterialeNeoprene
ColoreNero
Tipo di chiusuraMagnetica

La spina dorsale si allineerà e si ridurranno o spariranno tutti i dolori connessi a una cattiva postura.

Questo busto è caratterizzato da materiali molto traspirabili, flessibili e comodi da indossare. Il tessuto è così sottile e lascia circolare bene l’aria che non ci sembrerà nemmeno di indossare un tutore e nessuno si potrà accorgere della sua presenza.

Le cuciture sono rinforzate per garantire una durata nel tempo eccezionale e le cinghie sotto le ascelle sono più larghe e morbide dei modelli precedenti per non crearti alcun fastidio.

La fascia posturale per spalle e schiena si regola col velcro ed è adatto a uomini e donne che abbiano una circonferenza del torso compresa fra gli 85 e i 133 cm.

Un ulteriore vantaggio di questo prodotto è che viene venduto insieme al suo ebook. Questo libretto elettronico non solo ha tutte le istruzioni per usare la fascia posturale ma spiega bene i suoi vantaggi ei benefici che ci offre, dà alcuni consigli per avere sempre una postura corretta, e illustra degli esercizi di ginnastica posturale da effettuare con regolarità.

VANTAGGI
  • e-book con istruzioni, consigli e esercizi.
  • invisibile sotto ai vestiti.
  • materiali traspiranti e resistenti.
  • magnetico.
SVANTAGGI
  • una sola misura disponibile.

 

 


 

Ducomi Extreme Active Posture Recensione

Ducomi ha progettato un tutore per la schiena e le spalle che funziona grazie a 12 magneti. Questi magneti sono stati messi in posizioni strategiche su tutta la parte della schiena, per dare il giusto supporto alla colonna vertebrale e garantire il mantenimento di una postura corretta.Ducomi Extreme Active Posture

Caratteristiche tecniche

TagliaL
MarchioDucomi
MaterialeNeoprene
ColoreBlack
Tipo di chiusuraMagnetica

Ducomi garantisce che il suo tutore, associato alla giusta e costante attività fisica, aiuta a trattare il mal di schiena e i piccoli dolori a esso collegati.

I materiali sono composti da un tessuto a rete traspirante e una stoffa molto leggera che non crea irritazioni alla pelle e non fa sudare. Per questo è molto comodo da mettere anche quando fa caldo, ad esempio d’estate, e indossarlo al lavoro, in casa o in palestra.

La sua struttura è così sottile che quando è sotto ai vestiti non si vede e lo potrai indossare senza dover chiedere aiuto.

All’inizio ti consigliamo di tenerlo per 20 – 30 minuti, aumentando poi il tempo di 5 o 10 minuti alla volta, fino a un massimo di un’ora.

Se sei costante con il busto e i giusti esercizi ti assicuriamo che non sarai più obbligato ad indossare il busto ogni giorno ma solo occasionalmente, perché la tua postura sarà già migliore.

VANTAGGI
  • i materiali sono traspiranti, perfetti anche per l’estate.
  • è invisibile sotto ai vestiti.
  • ci sono sei misure disponibili.
  • è completamente regolabile.
  • è facile da indossare.
SVANTAGGI
  • le taglie non sono facili da capire.
  • offre un basso livello di supporto.

 

 


 

ISchiena correttore posturale spalle e schiena Recensione

Questo correttore posturale per la schiena è pensato sia per l’uomo sia per la donna, per dare sostegno alla colonna vertebrale e ottenere una postura migliore. Aiuta anche le spalle riducendo le tensioni e lo stress che vi si accumula.

ISchiena correttore posturale spalle e schiena

Caratteristiche tecniche

TagliaM
MarchioISchiena
MaterialeNylon
Dimensioni prodotto‎30 x 10 x 5.5 cm; 200 grammi
ColoreNero

Le sue cinghie sono rigide ma allo stesso tempo morbide e riescono a coprire bene sia la schiena sia le spalle.

I materiali che sono stati scelti per realizzare questo busto sono di ottima qualità, per dare un supporto duraturo nel tempo senza che le cinghie perdano l’elasticità e si smollino.

Il velcro garantisce infatti una chiusura perfetta e personalizzabile, molto facile da indossare e regolare. Per aumentare ancora di più la sensazione di comfort, la fascia posturale di ISchiena ha integrata un’imbottitura nella zona delle ascelle per non avere fastidi o irritazioni.

Abbiamo notato davvero dei miglioramenti sia in termini di postura sia come riduzione dei dolori alla schiena e alle spalle: indossandolo con regolarità e abbinandolo a giusti comportamenti e attività fisica si potranno vedere velocemente i primi benefici.

VANTAGGI
  • materiali e fattura di ottima qualità.
  • alto livello di supporto.
  • primi miglioramenti visibili in poco tempo.
  • 3 misure disponibili, ognuna completamente regolabile.
SVANTAGGI
  • non è molto traspirante quando fa caldo.

 

 


 

Cos’è un correttore per la postura? Funziona davvero?

Cos’è un correttore per la postura? Funziona davvero?Il correttore posturale è uno strumento particolarmente utile per chi ha problemi alla schiena o alle spalle e per chi passa le giornate curvo sulla scrivania o al computer.

Il tutore a fascia per postura raddrizza le spalle e la schiena e ci permette di acquisire una postura corretta, che non ci migliora solo dal punto di vista estetico ma porta benefici a tutto il corpo.

Il busto raddrizza le spalle, aiutandole a non incurvarsi o inarcarsi eccessivamente.  Le bretelle elastiche spingono il petto in fuori e allineano le ossa, così da farci capire quale è la posizione adatta da mantenere durante tutta la giornata.

Si possono indossare anche quando si cammina o si svolgono le normali attività della giornata.

ll correttore posturale funziona quindi come promemoria della posizione corretta che dobbiamo avere, dà un leggero supporto e ci fa notare se stiamo perdendo la postura ideale, spingendoci così a correggerci subito e riallineare muscoli e scheletro.

Le diverse tipologie di correttore posturale e le loro differenze

Il correttore posturale agisce lungo tutta la colonna vertebrale. Anche se lo scopo è lo stesso, esistono diverse tipologie di correttori posturali, che si presentano con diversi design, materiali e strutture.

Possiamo dire che questi diversi tipi si distinguono soprattutto in base all’ampiezza delle fasce e al metodo di allaccio e ognuno offre uno specifico vantaggio nel modo in cui supporta  la schiena.

Le tipologie più comuni sono:

correttore per le spalle

Certi modelli di correttore si concentrano sulle spalle, riducono il carico su di esse e quindi alleggeriscono la colonna. Questo reggispalle posturale, ha il design di un busto con fasce elastiche, copre le spalle e le mantiene nella posizione corretta, dando benefici alla postura in generale.

Questo tipo di correttori raddrizza le spalle e ci impedisce di inarcare la schiena, rendendolo più corretta la nostra posizione.

correttore posturale magnetico

Questo modello di busto correttivo è caratterizzato dalla presenza di magneti inseriti nella zona della colonna vertebrale. A differenza degli altri correttori, queste bretelle posturali aiutano i muscoli a rilassarsi, favoriscono uno scioglimento delle tensioni e il ritrovamento del proprio benessere.

correttore per la schiena

Ci sono anche dei correttori posturali che presentano delle fasce addominali, per lavorare sulla parte lombare della schiena. Permettono di avere una respirazione corretta e si adattano bene a ogni persona. Il loro design copre le spalle e tutta la colonna vertebrale e in genere la loro chiusura è sulla parte davanti, tramite delle cinghie apposite.

Vantaggi e svantaggi del correttore posturale

I correttori posturali non sono dispositivi miracolosi, questo bisogna sottolinearlo. Non sono in grado di risolvere problemi ortopedici gravi, per i quali deve intervenire un professionista però possono aiutare davvero chi le usa dopo molte ore trascorse alla scrivania o in piedi.

Indossare un busto serve per abituare la schiena ad avere una postura corretta andando così a ridurre i dolori a collo e alle spalle. Questo porta di conseguenza a un benessere generale in tutto corpo, che ci migliora le giornate.

Inoltre usare questi dispositivi raddrizza schiena permette una migliore circolazione sanguigna e riduce la sensazione di intorpidimento degli arti.

D’altro canto, questi strumenti non portano solo vantaggi ma hanno anche un aspetto negativo.

Se usati per troppo tempo possono indebolire e rendere poco tonici i muscoli del torace. Non fanno male alla salute ma è necessario abbinarli ad altre sane abitudini, come una costante attività fisica, anche se leggera.

3 Cose da considerare quando acquisti il tuo correttore posturale

1.  Il materiale

Ormai si possono trovare in vendita correttori per la postura di diversi tipi e quindi diversi materiali, da quelli con le fasce elastiche tradizionali a quelli con le bande magnetiche.

I materiali si devono scegliere con attenzione, perché vanno a contatto con la pelle per molto tempo.

Dovrebbero essere quindi elastici, traspiranti e ipoallergenici. Meglio ancora se si possono lavare facilmente per mantenere sempre alto il livello di igiene.

2.  La misura regolabile e la sua comodità

È raccomandabile che il proprio correttore per la schiena sia regolabile o comunque sia possibile scegliere fra diverse misure. Questo perché ovviamente siamo tutti diversi, abbiamo fisici e taglie differenti e il busto correttivo è importante che sia comodo e che abbia una buona vestibilità per il nostro corpo.

Bisogna evitare prodotti che possano dare fastidio, come ad esempio la pressione e lo sfregamento che può avvenire sotto le ascelle. Il correttore posturale deve permettere di vestirsi normalmente, senza creare problemi e senza obbligarci a cambiare abbigliamento.

3.  Le funzionalità e le raccomandazioni dei medici

Il correttore posturale ha, come visto, numerose funzioni e vantaggi. Abbinato al movimento fisico e ad altre sane abitudini può davvero portare numerosi benefici a chi lo sua. Sono molte le figure sanitarie professionali che approvano e consigliano l’uso di questi strumenti. Molti ricercatori dicono che le fasce correttive funzionano perché danno consapevolezza al consumatore di come tenere i muscoli e la colonna vertebrale, aiutando quindi una corretta postura anche quando non lo si utilizza.

Se però ci sono preesistenti condizioni della schiena come scoliosi, lordosi o altre, è meglio rivolgersi prima a uno specialista che ci consigli la cura più adatta a noi.

Domande Frequenti

1.  Il correttore posturale funziona veramente?

Il correttore posturale funziona veramente?Questa è la domanda che tutti si pongono e per fortuna possiamo dare una risposta positiva: sì, il correttore posturale funziona.

Oltre al funzionamento basilare, questi dispositivi possono portare molti miglioramenti collegati, come la riduzione del mal di testa da cervicale, una migliore circolazione del sangue e, ovviamente, minori dolori alla schiena.

Per essere ancora più certi del loro funzionamento basta chiedere conferma a chi li ha già usati!

2.  Come funziona il correttore per la postura?

Il busto per postura funziona perché sorregge e dà supporto sia alla colonna vertebrale sia alla muscolatura, per mantenerli nella posizione corretta tutto il tempo in cui viene indossato. Si usa come uno strumento passivo, che raddrizza la schiena e fa capire quale è la posizione da mantenere.

3.  Il correttore per la schiena si deve lavare?

Sì, è possibile lavare il correttore, seguendo sempre le indicazioni che il produttore fornisce per ogni singolo modello. Il lavaggio dipende infatti dal materiale in cui è realizzato: alcuni possono andare direttamente in lavatrice mentre altri dovranno essere puliti a mano.

4.  Dopo quanto tempo potrò vedere dei risultati?

Per questa domanda non possiamo dare una risposta univoca.  La velocità dei risultati dipende da molti fattori: prima di tutto dalla situazione di partenza, in secondo luogo dalla costanza nell’uso del reggispalle posturale e nel suo corretto utilizzo.

Non basta mettere il busto ogni tanto in maniera disorganizzata per ottenere i miglioramenti. Bisogna essere disposti a cambiare abitudini e spesso non è così facile come può sembrare. Il correttore posturale aiuta questo processo ricordando al corpo come deve stare, ma noi dobbiamo fare un lavoro aggiuntivo di mantenimento.

A grandi linee possiamo dire che servono diverse settimane di uso costante ed efficace per vedere i primi miglioramenti, anche se per i veri cambiamenti serviranno diversi mesi o a volte anche anni.

5.  Quando dovrei indossare il correttore posturale?

Le tempistiche di utilizzo del busto per postura sono di solito consigliate dal proprio medico o dalle istruzioni del produttore. In generale, possiamo dire che si consiglia di indossare questi strumenti in modo graduale, iniziando con 20 minuti al giorno, e poi aumentando poco alla volta i tempi.

Inoltre consigliamo di fare più sessioni nella giornata, di breve durata ma di qualità. Invece di fare un’unica seduta di qualche ora, senza dargli molta importanza, è meglio di più e più brevi, dando però la giusta attenzione al mantenimento della postura.

Conclusione – Quale è il miglior correttore posturale sul mercato? Ne vale la pena?

Il correttore posturale è un accessorio in grado di darci molto sollievo se passiamo le giornate tenendo la schiena e le spalle curve o troppo inarcate. Come già detto, però, non è miracoloso e non può portare dei benefici visibili se si hanno delle importanti patologie scheletriche o se non si abbina a un impegno personale e a delle sane abitudini come l’attività fisica e un movimento leggero.

Il prodotto che più ci sentiamo di consigliarvi è il correttore posturale di Anoopsyche: i materiali skin friendly, ipoallergenici, morbidi e traspiranti sono in grado di offrire confortevolezza ogni volta che lo si usa. La struttura regolabile, facile da indossare anche da soli, e i cuscinetti sulle spalle, inoltre, lo rendono un correttore perfetto da usare in qualsiasi occasione e da qualsiasi persona.

Con circa soli 15 euro di spesa si può avere un accessorio che può migliorare le nostre giornate e la nostra salute.

Per favore, valuta questo articolo:
Totale: 0 Medio: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button