Specifiche tecniche:

  • Fabbricazione: Compex
  • Tipologia di prodotto: elettrostimolatore
  • Peso: 250 grammi
  • Dimensioni del prodotto: 22 cm x 32 cm x 20 cm
  • Tipo di batteria: 4 Pile modello AA
  • Materiale: plastica
  • Pensato per: e’ un prodotto il Compex 4.0 che può essere usato per la preparazione atletica, riabilitazione, fitness, recupero muscolare, massaggio o per riprendere una parte del corpo che soffre di dolore cronico.
  • Programmi: 30
  • Dove può essere utilizzato: Interno possibilmente ma anche esterno e durante tutte le stagioni.
  • Colori: nero, monocromatico
  • Garanzia: 24 mesi
  • Altre caratteristiche: la batteria è abbastanza potente, è possibile ricaricare questo tipo di prodotto con solo 3 ore di ricarica, quindi in tempi piuttosto brevi.

Recensione

Compex sp 4.0 è uno dei prodotti di punta dell’azienda Compex, che è un’azienda molto famosa in questo settore e che non produce solo Compex sp4, anche se Compex sp 4 è forse il prodotto più venduto per chi ha voglia di comprare un oggetto che funzioni in maniera egregia e che non sia uno di quegli elettrostimolatori da televendita. Di Compex 4 abbiamo già parlato un po’ dandovi quelli che sono i dati tecnici per iniziare a capirci qualcosa di più di più ma di Compex sp 4.0 noi impareremo tante altre cose tra cui il prezzo. L’elettrostimolatore Compex sp 4.0 è un prodotto molto particolare, parleremo di compex sp 4.0 e di tutte le opinioni che troviamo sul web.

Comunque Compex è davvero molto famosa in questo settore perché ha fatto sì che l’esperienza di 30 anni e passa convogliasse in questi apparecchi che sono molto conosciuti per trattare il dolore, per fare ottimi allenamenti sportivi e per quella che è la rieducazione post infortunio o malattia. Parliamo sempre di elettrostimolatori, perché è di questo che si occupa Compex, e che sono i grandi alleati di coloro che lavorano per la salute e per quella che è la preparazione di quelli che sono gli sportivi più interessati a questo tipo di lavoro passivo ma attivo al tempo stesso. Infatti questa viene considerato un vero e proprio allenamento, serve a recuperare forza nei nostri muscoli, serve a prevenire determinate lesioni, rieduca e tratta i dolori anche cronici. Molti studi clinici hanno comprovato la validità di questo tipo di oggetti che sono molto usati da professionisti e non.

Ogni tipo di prodotto Compex, soprattutto a un livello del genere, ha una tecnologia che si chiama Muscle Intelligente che fa uno scan del muscolo su cui deve lavorare e utilizza, quindi, il programma migliore per quello che è il problema. E questo mi sembra già decisamente incredibile. Questo è un tipo di elettrostimolatore che serve sia per la resistenza che per la forza, serve per la cervicale come per il mal di schiena, serve per tonificare le braccia o per fare quello che può essere considerato il migliore tra i massaggi rilassanti. E ovviamente questa diversità di programmi fa la differenza. E rende molto più ammortizzabile un costo che non è proprio dei più economici. Tecnologia svizzera in grado di donare a colui o colei che proveranno questo elettrostimolatore la bellezza della libertà di scegliere quale programma sia meglio per il suo problema o per quello che si è prefissato di fare con il suo corpo.

Penso che la grande duttilità del prodotto diventi, in maniera più che evidente, il più grande delle specialità di questo apparecchio che nasce a un costo abbastanza alto e che viene usato anche da professionisti sportivi o del fitness. Non bisogna avere mai paura di spendere un po’ di più se il prodotto è valido, come in questo caso.

Questo è un apparecchio che serve sia a lenire il dolore che a tonificare i muscoli, è in grado di rilassare il corpo come in un massaggio ma anche di curare, in maniera efficace, un dolore cronico come quello della cervicale o di un mal di schiena legato alla postura. Non possiamo immaginare più usi di quelli che sono già programmati all’interno di questo prodigio della tecnica.

Ovviamente l’elettrostimolatore deve essere carico, quindi la batteria deve essere nel massimo delle sue funzioni. Poi si appoggiano gli elettrodi sulla zona che vogliamo allenare o che vogliamo curare ed è anche bene che si parli di come appoggiare questi elettrodi (ma c’è un’ottima guida illustrata all’interno della confezione) e che la batteria dura parecchio a lungo, cosa che è molto interessante, è un di più.

E’ un prodotto molto resistente, stiamo parlando sì di plastica ma di plastica molto robusta, è molto interessante, infatti, ed è effettivamente professionale.

Questo è un apparecchio che viene usato parecchio, quindi è piuttosto funzionale. Parliamo di pochi fronzoli e di un bel po’ di sostanza, quindi monocolore, un bel nero che va su tutto e uno stile sportivo.

L’elettrostimolatore è abbastanza piccolo e decisamente leggero, quindi non è di certo un protagonista ingombrante del nostro allenamento ma anzi è un caro compagno di allenamento o rilassamento.

Il prodotto si pulisce con un panno umido, se proprio si vuole fare questo tipo di lavoro. Gli elettrodi altrettanto vanno puliti con un panno e mi raccomando di riporre l’apparecchio nella sua confezione per far sì che non prenda polvere e non si rovini proprio la ventosa dell’elettrodo che va sulla pelle.

Devo ammettere che nonostante l’elettrostimolatore costi parecchio ne vale assolutamente la pena, stiamo parlando di un prodotto molto valido, davvero un top di gamma.

Vantaggi:

  • un apparecchio in odore di guarigione divina
  • molto professionale

Svantaggi:

  • quelle che sono le clip delle elettrodi sembrano un po’ delicate
  • Si è subito capito che questo prodotto fosse davvero incredibile per:
    prestazioni
  • duttilità di programmi (che sono 30)
  • peso di soli 250 grammi
  • batteria che dura molte ore
  • garanzia di 24 mesi
  • ottimo per guarire precedenti lesioni, preciso anche nell’allenare professionisti
Per favore, valuta questo articolo:
[Totale: 0 Medio: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui