Una canoa gonfiabile ti permette di raggiungere luoghi pittoreschi nel bel mezzo di un lago, esplorare tranquillamente un estuario, goderti panorami mozzafiato che non sono visibili dalla riva, ma anche per eseguire un completo allenamento mattutino o semplicemente per giocare in acqua con i bambini.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

canoa gonfiabile

INTEX 68307NP EXPLORER K2

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

kayak gonfiabili

INTEX CHALLENGER K2

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

canoe gonfiabili

BESTWAY VENTURA KAYAK 65052

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

migliore canoa gonfiabile

SEVYLOR ADVENTURE KAYAK

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

canoe gonfiabili prezzi

SEVYLOR REEF300

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Si può utilizzare un kayak per tante cose e in commercio sono disponibili differenti modelli, ognuno adatto per particolari esigenze. Come fare a sapere quale si adatta meglio alle tue? Quando ti metti alla ricerca di un kayak gonfiabile, dovrai fare queste considerazioni:

  • Dove vuoi andare con la canoa? In un lago, in un fiume o su un litorale? Questo ti aiuterà a restringere la tua scelta.
  • Con seduta interna o esterna? Preferisci una seduta tradizionale, con le gambe interne al kayak, oppure una seduta più moderna, esterna e superiore? Se sei aperto ad entrambe le possibilità, è ancora meglio.
  • Peso del kayak e il tuo budget: i materiali, che influiscono direttamente sul prezzo della canoa, sono il fattore più importante da prendere in considerazione, assieme al peso e alla durata.
  • Forma e dimensioni: queste caratteristiche influiscono sulla manovrabilità e lo spazio di carico dell’imbarcazione.

Dove utilizzerai il tuo kayak?

Le barche non vengono classificate per il tipo di acqua, ma è comunque utile iniziare da qui e riflettere sulla tipologia di ambiente che si desidera esplorare, prima di scegliere la propria imbarcazione.

  • Lago: ovviamente, ci riferiamo ad un piccolo lago in questo caso e non del Lago Maggiore. Se il tempo è buono e il luogo non troppo lontano da casa tua, può andare bene una qualsiasi canoa gonfiabile con seduta esterna di fascia medio bassa per divertirti.
  • Costa: qui entrano in gioco molti altri fattori, tra cui il vento, le onde, le correnti, le maree e molto altro ancora. Il modo migliore di affrontare una costa è quello di affidarsi a canoe gonfiabili con seduta interna e timone. Se la costa che esplori di solito è tranquilla, dove le acqua sono poco agitate, potrebbe andar bene anche una seduta esterna.
  • Fiume: non ci riferiamo a rapide tecniche, in questo articolo ci occupiamo soltanto di kayak per il tempo libero e non per i professionisti. Il modo migliore per affrontare un fiume è una canoa gonfiabile con seduta interna. Quella esterna va bene per i fiumi molto tranquilli. È necessario prendere in questo caso in considerazione l’acquisto di un’imbarcazione molto stabile e robusta.
  • Fiume e laghi: se prevedi di utilizzare l’imbarcazione sia su acque agitate che calme, la scelta migliore è quella di un kayak gonfiabile con seduta interna. Un’ottima opzione, è rappresentata dai kayak gonfiabili corti e con timone, anche se quest’ultima caratteristica in genere è più facile trovarla su imbarcazioni lunghe.

Tipologie di kayak gonfiabili

I kayak possono essere classificati in molti modi, incluso quello che riguarda il tipo di seduta, la loro struttura, il tipo di utilizzo e se sono costruiti per uno scopo specifico.

Sit-on-top contro Kayak Sit-in tradizionali

I Sit-on-top sono principalmente canoe gonfiabili da diporto per laghi e fiumi che scorrono dolcemente. A volte si vedono anche nelle calde acque costiere e alcuni Sit-on-top dispongono anche di tutto lo spazio necessario per una uscita notturna. Se l’idea di sederti dentro il kayak ti rende già claustrofobico, puoi optare per questa soluzione più moderna. Se non sei sicuro, prendi in considerazione quanto segue:

  • I Sit-on-top sono facili da salirci sopra, anche in acque profonde, quindi sono adatti per usi occasionali, come per il gioco coi bambini vicino ad un lago o come piattaforma di nuoto.
  • Sono confortevoli quando aria e acque sono calde (ti bagnerai comunque).
  • I fori li rendono auto drenanti; non c’è bisogno di pompare fuori l’acqua (come succede con i modelli con scafo cavo).
  • Solitamente, sono più pesanti dei kayak gonfiabili con seduta interna.

I kayak Sit-in sono adatti come imbarcazioni da diporto, tour diurni e touring. Si muovono velocemente, perfetti sul dritto e hanno scompartimenti merci al coperto, quindi sono buoni per remare verso una destinazione. Ulteriori considerazioni:

  • Sono perfetti quando aria e acque sono fredde
  • Potrebbe essere necessaria una pompa per l’espulsione dell’acqua, inoltre, se ci si siede all’interno, bisogna anche saper fare una “uscita bagnata” (e non soffrire di claustrofobia)
  • La posizione del tuo corpo e i molteplici punti di contatto all’interno della barca (sedere, ginocchia e piedi) ti daranno un maggiore controllo, particolarmente utile in acque agitate e può anche essere più divertente per le manovre
  • Rispetto ai sit-on-top si rema con maggiore facilità.

Materiali, peso e prezzo

Un kayak più leggero è anche più facile da trasportare e da caricare sulla propria auto o all’interno del proprio zaino da trasporto. Inoltre, consente di raggiungere più facilmente velocità elevate in acqua. Una barca più leggera, consente anche di portare con se una maggiore quantità di attrezzature. Il compromesso da pagare, sta nel fatto che i kayak gonfiabili più leggeri, sono anche quelli più costosi da pagare. In commercio, a parte i kayak gonfiabili, troviamo canoe progettate con qualsiasi tipo di materiale. Il più utilizzato è senza ombra di dubbio la plastica in polietilene, economica e resistente, ma anche poco duratura sotto i raggi UV.

  • Plastica ABS: leggermente più costosa del polietilene, offre una durata similare. Il prezzo più elevato ti dà un peso leggermente inferiore rispetto al polietilene, oltre a una certa resistenza ai raggi UV. Il caratteristico design bicolore delle barche in ABS deriva dal fatto che il ponte e lo scafo sono realizzati separatamente e uniti insieme.
  • Compositi: le leggere imbarcazioni in fibra di vetro e in fibra di carbonio offrono un enorme vantaggio in termini di prestazioni e prezzo. I raggi UV non sono un grande problema per questi materiali, ma può esserlo un impatto forte contro le rocce.
  • PVC: si tratta del materiale più utilizzato per le imbarcazioni gonfiabili. È abbastanza leggero, ma soprattutto offre una buona protezione contro le forature, anche se gli impatti più pesanti contro le rocce potrebbero facilmente danneggiarlo. Il rapporto qualità/prezzo è il migliore di tutti.

Ulteriori considerazioni

Le imbarcazioni dai prezzi comparabili, hanno caratteristiche molti simili. Capacità e lunghezza sono le due voci che cambiano generalmente, per cui sono le più importanti da verificare. Inoltre, bisogna considerare anche:

  • Capacità do trasporto: questo include il tuo peso + quello di tutta l’attrezzatura che ti porterai dietro. Si tratta di un fattore molto importante da prendere in considerazione, poiché ti permette di portare con te più attrezzatura durante le gite diurne o notturne. Se la canoa gonfiabile viene sovraccaricata, i troverai a sedere troppo in basso nell’acqua e comprometterai l’efficienza della pagaiata.
  • Lunghezza: i kayak gonfiabili più lunghi navigano con una maggiore efficienza e offrono spazio extra per i tuoi oggetti, mentre gli scafi più corti permettono di eseguire curve più strette in modo più rapido. Pochi centimetri di lunghezza non fanno una grande differenza, ma al di sopra dei 30-60 centimetri si.
  • Profondità: gli scafi più profondi offrono più spazio per chi ha le gambe lunghe, oltre a spazio extra per i propri oggetti. Mentre gli scafi meno profondi, vedono le loro prestazioni poco influenzate dal vento.
  • Larghezza: gli scafi più larghi offrono inizialmente una maggiore stabilità, ma quelli più stretti possono essere più veloci.
  • Timoni e skeg: questi ti aiutano a far viaggiare più facilmente a dritta, anche contro vento. Uno skeg è una semplice pinna a caduta che aiuta a evitare che il vento laterale spinga via la barca. Il timone, ossia la pinna che fa capolino da dietro la barca, fa la stessa cosa, ma non è fissa. Poiché l’angolo di un timone può essere costantemente riadattato tramite i pedali, è più reattivo nel cambiare le condizioni quando sei in movimento.
  • Sedute: per avere una seduca comoda, dovrai aggiungere al tuo budget almeno un centone. Tuttavia, se pianifichi di utilizzare parecchio il tuo nuovo kayak, l’ultima cosa con cui vorresti avere a che fare è una seduta scomoda, che dopo poche ore ti riempia di dolori e indolenzimenti alle gambe. Assicurati che la seduta sia imbottita, ergonomica e adatta alle tue dimensioni.
  • Dimensioni dell’abitacolo: un abitacolo piccolo ed accogliente offre maggiore controllo e protezione nella condizioni più difficili. Mentre un abitacolo più grande, rende l’entrata e l’uscita dall’imbarcazione più semplice.
  • Portelli: consentono l’accesso alle aree interne di stoccaggio. Le barche da turismo più grandi ne avranno almeno un paio, mentre le barche da turismo diurne e alcune imbarcazioni da diporto ne avranno soltanto uno.

Perché acquistare un kayak gonfiabile

Chiunque desideri acquistare un kayak, si trova subito di fronte ad un primo dilemma: rigido o gonfiabile? Il kayak rigido è senza ombra di dubbio quello che ogni professionista vorrebbe trovarsi sotto al sedere durante una competizione, ma per il “tempo libero” i kayak gonfiabili sono sicuramente la soluzione migliore.

Per un kayak rigido serve anche molto spazio, sia per il trasporto che per lo stoccaggio. Un kayak gonfiabile, invece, può essere posizionato ovunque, anche in casa se non avete un garage. Non importa quanto sia piccola la tua auto, ci sarà sempre spazio al suo interno per portarlo in vacanza. Con un kayak gonfiabile puoi letteralmente tirarlo fuori dallo zaino, gonfiarlo ed essere in acqua in pochi minuti!

 

1. Intex 68307NP Explorer K2 Revisione

Intex è un marchio piuttosto famoso in Italia. Il suo catalogo prodotti è molto ampio e tra le tante cose, trovano spazio anche diverse canoe gonfiabili. In questa nostra prima recensione, abbiamo deciso di occuparci del kayak gonfiabile Intex 68307NP Explorer K2. Si tratta di un’imbarcazione realizzata in PVC Super Tough, di elevata resistenza. Si tratta di una canoa affidabile e sicura, di ottima qualità e destinata per qualsiasi tipo di sport acquatico. Il design è sportivo e colorato, principalmente giallo e nero, è anche molto facile da trasportare.

canoa gonfiabile

Installazione della barca

Arrivati a destinazione, si vorrà tirare fuori dalla sua custodia il kayak per procedere al gonfiaggio. L’operazione, con una pompa manuale, richiede circa una decina di minuti. Molto meno, ovviamente, se avete una pompa elettrica portatile. Il kayak è adatto al trasporto di 1 o massimo 2 persone. L’abitacolo è gonfiabile, per cui molto confortevole, realizzato sempre in PVC, resistente agli urti, ai raggi del sole e ai graffi. Da sottolineare, come Intex abbia fornito ai suoi clienti un prodotto economico, ma che resiste ottimamente alle alterazioni dovute dall’acqua salata e dalla benzina presente in mare.

Come si presenta

Il profilo di questa imbarcazione è basso, per cui, data anche la sua natura, si adatta perfettamente a laghi e fiumi di acqua dolce o salata. Il profilo basso, consente anche una pagaiata più facile, per viaggiare senza stancarsi troppo. I sedili sono comodi e lo schienale regolabile a proprio piacimento. Anche il pianale, gonfiabile, è molto confortevole. È presente anche la pinna stabilizzatrice, rimovibile. La portata massima (di due persone), è di 160 kg. Nella confezione, troviamo anche un comodo kit per eventuale riparazione dell’imbarcazione.

Vantaggi

  • Materiale leggero e resistente
  • Facile da trasportare con la custodia
  • Fornito di pompa e remi in alluminio

Svantaggi

  • In mare aperto fa fatica
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Intex Challenger K2 Revisione

Eccoci alla nostra seconda recensione ed eccoci ancora una volta a recensire un prodotto della Intex. Questa canoa gonfiabile si adatta a svariati utilizzi. La sua struttura è robusta e dotata di dimensioni generose. È molto simile, da questo punto di vista, ad una canoa rigida, ma offre certamente un valore aggiunto in termini di trasportabilità. All’interno della confezione, oltre alla canoa gonfiabile, ovviamente, troviamo anche un attrezzo per il gonfiaggio manuale della canoa, due pagaie realizzate in alluminio e due sedili. Questi ultimi, gonfiabili e rimovibili, risultano piuttosto comodi.

kayak gonfiabili

Materiali e design

A livello stilistico, il design di questo Intex Challenger K2 è molto curato. Il colore principale della canoa è il verde, con riferimenti in colore nero e blu. Nella parte anteriore della canoa, troviamo anche un comodo scompartimento a rete, utile per bloccare in sicurezza uno zaino (impermeabile, mi raccomando!). Sono principalmente due i materiali utilizzati per la realizzazione di questa canoa gonfiabile: PVC e alluminio. Ovviamente, la canoa è realizzata quasi completamente in PVC, per essere facile da trasportare, ma anche resistente e leggera. Questa imbarcazione è ottima per qualsiasi attività sportiva in mare aperto, ma anche nei laghi o nei fiumi.

Caratteristiche

Molti utenti la utilizzano per la pesca. Questo ci fa intuire che l’imbarcazione deve essere anche estremamente comoda, perché passare ore in barca a pescare non è un gioco da ragazzi se i sedili e lo scafo non sono confortevoli. Il vantaggio principale di questo prodotto, è dato dal fatto di essere estremamente facile da gonfiare, per affrontare qualsiasi gita in barca. Riporto nella borsa per il trasporto poi, è altrettanto semplice e non importa quanto sia piccolo il tuo appartamento o la tua auto, troverai sempre un posto per la tua nuova canoa.

Vantaggi

  • Estremamente facile da gonfiare
  • Materiali resistenti agli urti
  • Sicura, pratica e comoda

Svantaggi

  • Attenzione a non trascinarla troppo
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Bestway Ventura Kayak 65052 Revisione

Bestway è un’azienda molto nota, con un catalogo di attrezzature per l’aperto molto ampio e soddisfacente. Tra i tanti prodotti di questa azienda internazionale, troviamo anche la canoa gonfiabile Bestway Ventura Kayak 65052. SI tratta di una imbarcazione realizzata con ottimi materiali. Infatti, è costruita interamente in PVC. Il tutto, offre una canoa gonfiabile leggera, ma anche molto robusta, anche se bisogna fare attenzione e non trascinarla troppo su sabbia o rocce. All’interno della confezione di questa canoa, oltre all’imbarcazione ovviamente, troviamo anche le due classiche pagaie in alluminio, una borsa per il trasporto, l’accessorio per il gonfiaggio e i due sedili gonfiabili e rimovibili.

canoe gonfiabili

Comodità eccellente

Una delle caratteristiche più apprezzate del kayak Bestway Ventura Kayak 65052 è la sua comodità. I sedili gonfiabili e rimovibili sono eccellenti da questo punto di vista. Inoltre, l’interno della canoa, anch’esso gonfiabile, risulta estremamente confortevole per le gambe. Ai due sedili, nella parte posteriore, troviamo annesse anche delle pratiche tasche porta-tutto. Piccoli dettagli, che a volte possono fare la differenza. Il tutto, ad un prezzo davvero conveniente. A proposito di questo, se desiderate conoscere delle canoe gonfiabili prezzi e offerte, approfittate dei nostri link.

Com’è fatta

Come accennato in precedenza, questa canoa Bestway Ventura Kayak 65052 fa largo uso di PVC e altri materiali leggeri e resistenti, per una realizzazione tecnica eccellente, vista anche la fascia di prezzo. Un altro punto a favore di questo kayak è la facilità del gonfiaggio. Ovunque ti trovi, ti basterà tirarla fuori dalla custodia, stenderla su una superficie piana e priva di rocce o altri oggetti appuntiti, tirare fuori il gonfiatore e iniziare a pompare aria. In meno di dieci minuti, sarai sull’acqua a pagaiare, da solo o in compagnia.

Vantaggi

  • Facile da gonfiare
  • Ottimi materiali resistenti
  • Completa di accessori

Svantaggi

  • Peso leggermente alto
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Sevylor Adventure Kayak Revisione

Questa canoa è disponibile in due versioni, quella che propone solo la canoa e quella che include anche la pompa per il gonfiaggio e le pagaie. Ovviamente, questa seconda soluzione è la più consigliata, a meno che non abbiate da sfruttare già alte pagaie o pompe. Tutte le versioni, invece, sono fornite di un kit di riparazione e un manometro. Probabilmente, si tratta della migliore canoa gonfiabile della famosa azienda internazionale Sevylor per via di un rapporto qualità/prezzo davvero molto elevato. Il gonfiaggio della canoa, richiede meno di dieci minuti.

migliore canoa gonfiabile

Com’è realizzata

Sono tre le camere principali da gonfiare, la struttura, i lati e il fondo. I lati e il fondo della canoa sono realizzati in poliestere resistente, e proprio nei lati sono presenti camere d’aria separate che possono essere sostituite all’occorrenza. La sezione gonfiabile del fondo della canoa può essere anche rimossa a seconda delle proprie esigenze. Una caratteristica che non si vede molto spesso. Si tratta di un’ottima soluzione anche da utilizzare dopo l’uso per fare asciugare il fondo più velocemente o lavarlo in lavatrice. Si può mettere da parte anche bagnato? Certo che si, ma non aspettarti di ritrovarlo bello e pulito al prossimo utilizzo.

Comoda e facile da trasportare

La canoa presenta al suo interno due sedili gonfiabili che possono essere attaccati o staccati dal fondo tramite il classico velcro. Unica nota negativa, è rappresentata dal gonfiaggio dei sedili, che sono dotati di una valvola non proprio eccellente. Infatti, se scappa via la pompa, si sgonfiano alla velocità della luce! Inconveniente che nel bel mezzo del mare potrebbe lasciarvi “a piedi” in pochi secondi. Per il trasporto tutto bene. Nella confezione abbiamo anche la sacca apposta e il peso della canoa non è eccessivo.

Vantaggi

  • Facile da gonfiare
  • Solida e robusta
  • Fondo rimovibile

Svantaggi

  • Sedili senza valvola di sicurezza
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Sevylor REEF300 Revisione

Sevylor è un marchio internazionale conosciuto in tutto il mondo per i suoi ottimi prodotti e per i prezzi ragionevoli, vista la qualità offerta. In questa nostra ultima recensione, ci siamo occupati del kayak gonfiabile Sevylor REEF300, il quale è probabilmente il kayak più versatile disponibile sul mercato. Reef è una linea di canoe gonfiabili della Sevylor molto famosa, probabilmente la più venduta del suo ampio catalogo. Questa non è altro che la sua ultima versione e per quello che ci è dato sapere, è probabilmente anche la migliore fino ad oggi presentata.

canoe gonfiabili prezzi

Per cosa si adatta

Questa canoa di colore principalmente giallo, è l’ideale per escursioni e snorkeling. È disponibile in commercio in due versioni, questa 300 e la versione più piccola 120, ottima per eseguire body surfing. In questa versione, ma anche in quella intermedia (240), troviamo però delle piacevoli aggiunte, come le cinghie per il bloccaggio del carico, non presenti nella versione più piccola. La realizzazione di questa imbarcazione è perfetta. Le camere d’aria sono principalmente tre e tutte sono state rivestite con del nylon particolarmente resistente agli strappi. La parte inferiore del fondo, invece, è in PVC super resistente.

Ulteriori caratteristiche

Ci è piaciuta particolarmente l’aggiunta di un oblò trasparente per osservare il paesaggio marino sotto di noi. Anche i poggia piedi aumentano il comfort dell’imbarcazione, garantito già dagli ottimi sedili imbottiti. Tra le alte caratteristiche, ricordiamo la presenza di un supporto per la pagaia, una corda elastica, delle maniglie per facilitare il trasporto dell’imbarcazione fuori dall’acqua, le pinne direzionali e la presenza nella confezione di una comoda borsa in poliestere per il trasporto dell’imbarcazione. Infine, ricordiamo che si tratta di una canoa per 2 persone, con una portata massima di 150 kg.

Vantaggi

  • Materiali di ottima qualità
  • Prezzo adeguato al prodotto
  • Oblò per osservare il fondale marino

Svantaggi

  • Pompa per il gonfiaggio
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT